Crostata di ciliege

Ingredienti
500 gr di farina
scorza di limone grattuggiata
250 gr di zucchero
250 gr di burro
4 uova
1 bustina di lievito
marmellata di ciliege

Preparazione
Sciogliete il burro a bagnomaria.
In una terrina unite farina, zucchero, 3 tuorli, 1 uovo intero, il burro, il lievito e la scorza di limone.
Preriscaldate il forno.
Mettete l’impasto in una teglia imburrata o infarinata, se volete decorare la torta tenete da parte, un pezzo di pasta.
Sopra all’impasto spalmate la marmellata, a questo punto decorate la torta con le formine create stelle, fiori, cuori …da posizionare sopra alla torta, qua libero sfogo alla fantasia.
Cuocete a 180°C per 50 minuti

Il sashimi- Ristorante L’ossidiana

Cos’è Il sashimi?
Il sashimi banalmente è il pesce crudo. Senza nient’altro. Ma la vera arte è la filettatura, ovvero il modo in cui viene tagliato (per arrivare a farlo nel modo corretto ci vogliono anni).
Per mangiare un buon sashimi conta tantissimo se il pesce è fresco e di qualità, oltre all’abilità del maestro sushi che sfiletta il pesce crudo.

Ristorante L’ossidiana
Vai dei verdi  7/9
Messina (ME)
Telefono: 090675899
E-mail: fisalvatore@tiscali.it

Festa della Cipolla – Grizzana Morandi (BO)- Suggerito da Paola

Sabato 15 e domenica 16 maggio 2010

Nel comune di Grizzana Morandi località Pian di Setta presso gli impianti sportivi

Sull’appennino Tosco Emiliano aut.A1 uscita Rioveggio direzione Grizzana Morandi

Mangiata di Ricotta – Pedagaggi (SR)

Domenica 2 maggio 2010

A mangiata di ricotta”

La “Mangiata di ricotta” è nata in maniera estemporanea su proposta di Enzo Gianninoto, componente del comitato della Condotta di Lentini, durante il pranzo a “Le Chiuse”, tenutosi domenica 18 aprile ultimo scorso. Enzo, spinto anche dall’entusiasmo che in questo periodo pervade la Condotta, ha lanciato l’idea che è stata prontamente accolta e che con piacere condivido con i Soci, i simpatizzanti ed i curiosi di Slow Food.
Il tempo corre e noi che ci identifichiamo nella chiocciolina e anche nel godere delle gioie della tavola, siamo molto veloci nel cogliere le opportunità del cibo di campagna e della convivialità.

Ecco a Voi il programma di domenica 2 maggio 2010:
• Ore 9.00 raduno alla piazza di Pedagaggi, borgo che dista circa 13 km da Carlentini.
• Ore 9.15 una guida ci condurrà per il “tour delle fontane” dislocate nel comprensorio, seguirà una suggestiva “passeggiata slow” per visitare la sughereta nelle campagne vicine.
• Ore 11.30 trasferimento presso un’azienda casearia del territorio per assistere alla produzione dal vivo della ricotta e delle provole con degustazione della tuma fresca.
• Ore 12.30 pranzo con ricotta calda accompagnata dal “Pane tradizionale di Lentini”, presidio Slow Food, rigorosamente del giorno prima.

L’Azienda Lo Pilo, che ci ospiterà, ha il piacere di farci gustare anche altre produzioni proprie: Salsiccia secca, salame tagliato al ceppo, provola fresca e stagionata, ricotta infornata e altre prelibate sorprese preparate dalla mamma dei fratelli Rosario Mario e Salvatore.
Il vino che annaffierà il tutto sarà offerto da me e mia moglie Clara, socia della Condotta; insieme abbiamo prodotto un “rosso” con uve di vitigni autoctoni coltivati da sempre nello stesso borgo di Pedagaggi e vinificato esclusivamente in acciaio senza uso di sostanze chimiche.
Dopo pranzo la nostra guida, Paolo, ci condurrà per una passeggiata per le “vie della zagara”.

Confermare la partecipazione entro venerdì 30 aprile
– telefonicamente:
• 335 1209601 (fiduciario Di Mauro)
• 338 8135797 (segretario Giuffrida)
• 333 3133626 (promotore Gianninoto)
– tramite e-mail:
• antonioslowlentini@tiscali.it
• slowlentini@tiscali.it

Il contributo è di € 10.00 a persona e….. comunque vada, sarà un successo.
Cordiali saluti
Antonio Di Mauro
Fiduciario Condotta Slow Food Lentini

Degustazione olio biologico e conserve – Palermo (PA)

Venerdì 30 aprile 2010

Le Vette del Gusto
c/o Centro Commerciale Forum di Palermo
Via Pecoraino
Località  Roccella
Palermo (PA)

Le Vette del Gusto vi invita a partecipare alla degustazione di olio biologico e conserve dell’azienda Bosco Ficuzza che si terrà venerdì 30 aprile 2010 dalle ore 12 alle 13 e dalle ore 16 alle ore 19

Maionese

Ingredienti
1 uovo
1 cucchiaino di senape
2 cucchini di aceto
1 pizzico di sale
1 pizzico di zucchero
180 ml di olio

Preparazione
Mescolare nel mixer tutti gli ingredienti ad eccezione dell’olio che dovete aggiungere lentamente.
Mettere in frigorifero.

Officinalia XXIV Mostra mercato – Belgioioso (PV)

Da venerdì 30 aprile a  domenica 2 maggio 2010

Castello di Belgioioso
Via Dante Alighieri 1
Belgioioso (PV)

MOSTRA MERCATO DELL’ALIMENTAZIONE BIOLOGICA, BIODINAMICA E DELL’ ECOLOGIA DOMESTICA

Zucchine al forno – Sandra

Ingredienti
500 gr di zucchine
olio extra vegine d’oliva
sale
origano

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Lavate le zucchine e tagliatele a fette o a strisce non troppo sottili, conditele con un filo d’olio, sale ed origano e  mettetele in forno, posizionatele in una teglia o sulla griglia, cucinatele per 15 minuti a 180 °C  (meglio se con il programma grill).
Potete servirle sia fredde che calde.

Aperitivo Chiari in Fiore – Chiari (BS)

Domenica 2 maggio 2010


Il sole e la terra… nel bicchiere Se il vino è legato indissolubilmente alla terra, anche un libro sull’orto
non può che essere abbinato a un buon bicchiere. Per questo, in occasione della presentazione del libro di Nadia Nicoletta “L’insalata era nell’orto ”, Santé Champagne & Cocktail Bar vi invita a degustare i suoi vini in occasione dell’aperitivo-buffet, ore 11:00, e a brindare insieme nell’happy hour delle ore 18:00 Vieni a scoprire i sapori e i profumi di una terra, la freschezza del vento e il calore del sole racchiusi ed esaltati in un bicchiere.

Piazza delle Erbe
Chiari (BS)

DOMENICA 2 MAGGIO l’aperitivo fallo in piazza!
Aperitivo ore 11:00 Piazza delle Erbe – Chiari (BS)
Happy Hour ore 18:00 Piazza delle Erbe – Chiari (BS)

Melanzane sott’olio

Ingredienti
melanzane
aceto
sale
salvia
alloro
pepe
aglio
bacche di ginepro

Preparazione
Lavate le melanzane.
Tagliate le melanzane a fette alte un centimetro.
Mettetele sotto sale per una notte.
Sciacquatele.
In un tegame bollite l’aceto con foglie di alloro e bacche di ginepro.
Scottate le melanzane per qualche minuto, facendo in modo che stiano sempre al di sotto del livello dell’aceto.
Toglietele dall’aceto e lasciatele asciugare qualche minuto sulla carta assorbente.
Salatele leggermente.
Mettete le melanzane nei vasetti (sterilizzati), ricopritele con olio, aggiungete salvia, alloro, pepe, bacche di ginepro e aglio e chiudete.
Sterilizzate i vasetti.
Prendete una pentola alta e capiente, metteteci dentro i vasetti, separate i  vasetti tra loro, utilizzando uno o più canovacci, in modo che non sbattono tra loro, durante la bollitura, ricoprite i vasetti con acqua, i vasetti devono essere ricoperti di almeno  un palmo d’acqua sopra al tappo del vasetto .
Raggiunta la bollitura, lasciate bollire per altri 15/20 minuti.
Spegnete e  lasciate che i vasetti si raffreddino, piano piano, a temperatura ambiente, in modo da evitare sbalzi di temperatura.
Assicuratevi che le melanzane siano sempre ricoperte di olio soprattutto dopo aver aperto i vasetti, in caso di necessità, rabboccate con altro olio.
Aspettate dieci giorni prima di usarle, prenderanno meglio il sapore delle spezie.

Spritz on the road – Cittadella (PD)

Domenica 2 maggio 2010

Caffè Milano
Piazza Martiri Del Grappa, 5
Cittadella (PD)

SPRITZ ON THE ROAD
l’appuntamento con il tuo aperitivo e la tua domenica sera è al Caffè Milano Cittadella!

dalle 18.00…in consolle…MORRIS DJ

Mostra Nazionale Vini Passiti e da Meditazione – Volta Mantovana (MN)

Da venerdì 30 aprile a lunedì 3 maggio 2010

………durante la Mostra dei Vini passiti e da Meditazione,nella bella cornice di Palazzo Gonzaga,con le sue stanze affrescate,i giardini all’italiana ed i passaggi sotterranei,esporrò una serie dei miei “Vinarelli”:disegni ed acqueforti colorate usando i pigmenti naturali del vino..

Rockfood Musica per il Palato @ Fra’ Bernardo – Istrana (TV)

Venerdì 30 aprile 2010

Birreria Fra’ Bernardo
Via N. Sauro, 6
Istrana (TV)

Eccoci qui, stiamo muovendo gli ultimi passi in provincia di Treviso per poi dedicarci al resto della penisola ed un po’ all’estero.
Questo spettacolo che ha già alle spalle un fantastico primo tour nel 2007/2008 ed un altro, altrettanto spumeggiante, in corso, si avvale quest’anno anche di un film documentario (oltre al CD dell’anno scorso) che ha già ricevuto ottime recensioni!
Il segreto? Facile: un omaggio musicale alla cucina italiana!!! Per sapere il resto..seguiteci e buon appetito!!!

Qui al frate adattiamo la nostra musica al menu, che per l’occasione sarà speciale:

Antipasti: Porchetta nostrana
Speck altoatesino
Formaggio di Fossa su lettino di rucula
Sottoli calabresi

STINCO alla “Leffe bionda” con patate al forno + 1/2 l.
di birra/bibita

£ 20,00

Prenotazione consigliata: 0422:832440

Una serata strepitosa c’attende!! Dopo ben 12 anni che non suoniamo in questa splendida birreria!
Siamo carichi carichi e carichi. Ciao!
Nike, Lele, Max

ROCKFOOD-MUSICA PER IL PALATO!
L’unico spettacolo musicale al mondo dedicato alla mitica cucina italiana!
ORA ANCHE UN FILM!
Musica e riso con: Nike Bettiol, Lele Croce, Max Gagno.

Musica e riso con: Nike Bettiol, Lele Croce, Max Gagno.

Ecco un nuovo concetto di fare musica:

“l’ appetito vien suonando…”.

Un nuovo tour abbinato al mangiar bene, riscoprendo le prelibatezze italiane (che fanno anche bene alla salute), stagione dopo stagione. Nessuno può mancare!

Perchè?

1) Perchè è meglio mangiare bene piuttosto di mangiare male.
2) Perchè saranno due spettacoli musicali in uno (20:30/21:45-22:00/23:30)
3) Perchè chi prenota riceverà un originale omaggio/ricordo della serata.
4) Perchè sarà una serata diversa, in una solita noiosa giornata d’ inverno.
5) Perchè Nike (a sinistra), è un pasticcere/batterista.
6) Perchè Max (a destra), è un cuoco/polistrumentista/cantante.
7) Perchè io (al centro), sono un buongustaio/cantante/polistrumentista/compositore….e ho fatto il lavapiatti, ebbene sì!

Il progetto è costituito da 10 serate di Eno-Musico-Gastronomia, in altrettanti locali, ben programmate e pubblicizzate, da Settembre 2007 a Febbraio 2008, create apposta all’ insegna della cultura del piacere della gola e dell’ orecchio, in abbinamento a degustazioni di prodotti tipici del MADE IN ITALY.

Il progetto Rockfood © Lele Croce, è servito!!
Si tratta di abbinare in modo del tutto originale la musica ed il buon cibo: Musica per il Palato © , uno slogan ormai diventato d’ uso comune nel primo tour “pilota” nella provincia di Treviso concluso il 29 febbraio 2008. Dato l’ incredibile successo e la grossa richiesta che ha seguito le esibizioni, è definitivamente diventato un Copyright © con tutti i diritti riservati, dal titolo al format completo dello spettacolo…cioè, tutti i tentativi d’ imitazione NON sono l’ ORIGINALE!
Dopotutto l’ Italia è o non è un popolo di artisti e buongustai?
Ora si svilupperà con eventi di rilievo legati al buon cibo e alla buona musica, in tutto il territorio nazionale.

gabriele.gava@alice.it
www.lelecroce.com
http://www.myspace.com/rockfood

Terra Madre – Pollo Mucunu di Molo (Kenia) – Scandicci (FI)

Venerdì 7 maggio 2010

Bistrot del Mondo – Da Bobo all’Acciaiolo
Via Pantin
Scandicci (FI)

Toskenia : le ali non hanno confini

Nei prossimi giorni una delegazione di allevatori del pollo Mucunu in Kenya (Presidio Slow Food) sarà ospite dei colleghi del Valdarno.

La delegazione è guidata da John Kariuki Mwangi (uno dei tre vicepresidenti di Slow Food International, insieme ad Alice Waters e Vandana Shiva).

Nell’occasione siamo lieti di incontrarli a cena per farci raccontare la loro esperienza (anche con l’aiuto di un video) insieme a Luca Fabbri (della Fondazione Slow Food).

Antipasto

Frittatine di erbe e verdure di stagione con uova di Valdarnese Bianca
Crostini misti

Primo piatto
Tagliatelle al sugo di rigaglie di pollo

Secondo
Gallo del Valdarno al Chianti (ricetta tradizionale)

Contorni
Patate al vapore, fagioli, verdure di stagione

Dolce
Mousse di cioccolato al fondente di Urzi con pistacchio di Bronte

Prezzo € 27,00 (soci Slow Food € 24,00) con prenotazione obbligatoria al 348 2865659

Tiramisù – Vera

Ingredienti
500 gr di mascarpone
7 cucchiai di zucchero
4 uova
1 confezione di pavesini
2 moke di caffè
cacao

Preparazione
Separate gli albumi dai tuorli.
Fate il caffè. Lasciatelo raffreddare, se preferite allungatelo con un po’ di acqua.
In una terrina unite i tuorli, lo zucchero e il mascarpone e mescolate bene fino ad ottenere una crema.
Montate gli albumi a neve.
Unite gli albumi al composto e mescolate bene fino a ottenere una crema perfettamente omogenea.
Prendete una pirofila o un vassoio (quello che poi userete in tavola) iniziate a fare il vostro tiramisù, iniziate con lo strato di pavesini.
Bagnate i pavesini nel caffè, bagnateli leggermente non devono essere troppo inzuppati.
Ricoprite i pavesini con uno strato di crema poi continuate in tal modo alternando uno strato di pavesini ad uno di crema ,continuate fino ad esaurire la crema.
“Chiudete” il tiramisù con lo strato di crema.

Spolverrizzate con il cacao.
Fatelo raffreddare in frigorifero e servitelo fresco.


Grana dat et vina – Gravina in Puglia (BA)

Sabato 1 maggio 2010

“Grana dat et vina” Gravina come città del grano e del vino come scritto nello stemma araldico cittadino.Nei manoscritti presenti presso la Fondazione Ettore Pomarici Santomasi, lo scrittore Domenico Nardone citava l’agro di Gravina come uno dei terreni più fertili della provincia che offre in ogni genere di prodotti abbondanza ed eccellenza,ecco,perchè,noi della Masseria Sant’Angelo Agriturismo abbiamo pensato di far conoscere a tutti voi il vero valore delle terre gravinesi e della loro gente organizzando un tour per il Primo Maggio dove vi faremo visitare le meraviglie e gli insediamenti più antichi del territorio dal Paleolitico antico, mentre i resti e più consistenti risalgono al Neolitico, intorno al 5950 a.C.
A pranzo la Masseria Sant’Angelo offrirà pietanze che rappresenteranno unicità e salubrità nel genere culinario tipico accompagnato da gentilezza e disponibilità del personale addetto.


Masseria Sant’Angelo
strada comunale Sant’Angelo Lamacolma
Gravina in Puglia (BA)
masseriasantangelo@hotmail.it
http://masseriasantangelo.net

Itinerario

Ore 10,00 – raduno presso ingresso zona fiera
Ore 10.30 – visita guidata

Ponte acquedotto-viadotto,
La “gravina” di Gravina
Madonna della stella,
Habitat rupestre,
Centro storico

Ore 13,30 – pranzo presso Azienda agrituristica “MASSERIA SANT’ANGELO” di Marchetti Giovanni

Ore 17,00 – visita della fattoria aziendale.

Un Primo Maggio unico.
INFO PRENOTAZIONI:0803264255,3929698548

Olio, Amore e Fantasia – Potenza

Venerdì 7 maggio 2010

La Cooperativa Archeolio presenta: “Olio, Amore e Fantasia”

Ristorante Gambero Rosso
Viale Dell’Unicef, Centro Commerciale Galassia
Potenza

Venerdì 7 Maggio, presso il ristorante Gambero Rosso di Potenza, si terrà “Olio, Amore e Fantasia”, un evento durante il quale presenteremo “Orígo”, un olio extravergine di oliva dalle ottime qualità organolettiche, dal sapore pieno e gustoso, prodotto dalle olive coltivate e raccolte sulle colline campane.

Ti aspettiamo alle ore 20.00 per un’esclusiva degustazione del nostro olio, seguita da una cena prelibata, preparata unicamente a base di “Orígo” dagli esperti chef del Gambero.
La serata sarà accompagnata da un piacevole intrattenimento musicale e a tutti i partecipanti, sarà offerta in omaggio una bottiglia di “Orígo”.

Il costo del biglietto è di euro 25.

Per info e prenotazioni contattare la segreteria organizzativa al numero 338.5318440

Tagliolini allo scoglio – Giuseppe

Ingredienti
500 gr di tagliolini
750 gr di salsa di pomodoro
500 gr di seppioline
300 gr di gamberi sgusciati
400 gr di cozze
400 gr di vongole
4 cannocchie
4 pannocchie di mare
1 cipolla
2 spicchi di aglio

sale
pepe
peperoncino a piacere
prezzemolo
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Pulite cozze, vongole, pannocchie e cannolicchie
Lavate e tritate il prezzemolo
Tritate la cipolla.
In una padella in olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungete vongole, cannolicchi, cozze e  pannocchie sfumate con il vino bianco cuocete per una decina di minuti e poi spegnete.
In un’altra pentola in olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungete la cipolla, fatela rosolare, aggiungete le seppie, sfumate con il vino e poi aggiungete la salsa, cuocete a fiamma bassa, con il coperchio, per 30 minuti, fate rapprendere e gli ultimi 10 minuti.
Unite la salsa al sugo di pesce, aggiunegete i gamberi e cuocete per 7 minuti.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, a cottura ultimata unitela al pesce, aggiungete prezzemolo e una girata di olio, servite

Squisito 2010 – Coriano (RN)

Da venerdì 30 aprile a lunedì 3 maggio 2010

Squisito! è una manifestazione dedicata a chi ama il buon gusto, la buona tavola e la storia e la cultura del cibo. Squisito! scopre ogni anno nuovi sapori e nuovi prodotti della terra e presenta al suo pubblico, spesso rinnovate e aggiornate, le vecchie tradizioni della nostra cucina che rischiamo di dimenticare.

Chef stellati ed esperti, giornalisti e gourmet si ritrovano ogni anno per capire cos’è oggi la cucina contemporanea e tracciare una mappa del gusto, che ci accompagni e ci aiuti anche sulla tavola delle nostre case.

Squisito! ospita incontri, dibattiti e tavole rotonde per discutere della filiera del cibo, della stagionalità dei prodotti e dei modelli sostenibili e di qualità di produzione alimentare. Soprattutto, di come i giovani possano avvicinarsi e formarsi professionalmente in uno dei tanti mestieri offerti dal settore enogastronomico, così come avviene per molti dei 1.500 ragazzi di San Patrignano.
Squisito è la grande manifestazione sul mondo del cibo organizzata ogni anno dai 1500 ragazzi di San Patrignano e per quattro giorni, dal 30 aprile al 3 maggio, San Patrignano metterà a disposizione una superficie di oltre 60 mila mq, con 130 stand coperti, dove scoprire i prodotti di assoluta eccellenza creati da altrettanti artigiani del cibo. All’interno di quest’area troveranno spazio sezioni e iniziative ormai di grande successo per il pubblico: i Vigneti in Bottiglia, dove AIS e Bibenda presentano le migliori 100 cantine italiane, la Piazza dei cibi di strada, dove gustare i piatti che mantengono viva la tradizione della cucina “povera”, farinata, focaccia al formaggio, trippa o tigelle, o “Squisito Lounge”, la zona relax della manifestazione, con aperitivi, degustazioni e concerti. Saranno 28 i “Presidi” targati Slow Food per aiutarci a riscoprire alimenti che si pensavano perduti, mentre nel grande prato del maneggio della comunità 5 straordinari chef, Massimo Bottura, Moreno Cedroni, Valentino Marcatilii, Vincenzo Cammerucci e Fabio Rossi, Déjeuner sur l’herbe, offriranno la loro interpretazione di un pic-nic d’autore.

Si avvicina l’appuntamento con SQUISITO 2010, che si terrà a San Patrignano da venerdì 30 aprile a lunedì 3 maggio 2010, dove ho l’onore e il piacere di collaborare, per il terzo anno consecutivo, grazie al Blog Cafè sia su internet che all’interno del Villaggio degli Artigiani insieme a Luigi Cremona, Carlo Bozzo, Massimo Bernardi, Lorenza Vitali, Roberto Mangosi e tanti altri blogger e amici da tutta italia.

Squisito è la grande manifestazione sul mondo del cibo organizzata ogni anno dai 1500 ragazzi di San Patrignano e per quattro giorni, dal 30 aprile al 3 maggio, San Patrignano metterà a disposizione una superficie di oltre 60 mila mq, con 130 stand coperti, dove scoprire i prodotti di assoluta eccellenza creati da altrettanti artigiani del cibo. All’interno di quest’area troveranno spazio sezioni e iniziative ormai di grande successo per il pubblico: i Vigneti in Bottiglia, dove AIS e Bibenda presentano le migliori 100 cantine italiane, la Piazza dei cibi di strada, dove gustare i piatti che mantengono viva la tradizione della cucina “povera”, farinata, focaccia al formaggio, trippa o tigelle, o “Squisito Lounge”, la zona relax della manifestazione, con aperitivi, degustazioni e concerti. Saranno 28 i “Presidi” targati Slow Food per aiutarci a riscoprire alimenti che si pensavano perduti, mentre nel grande prato del maneggio della comunità 5 straordinari chef, Massimo Bottura, Moreno Cedroni, Valentino Marcatilii, Vincenzo Cammerucci e Fabio Rossi, Déjeuner sur l’herbe, offriranno la loro interpretazione di un pic-nic d’autore.

Mentre alla Giostra dei Cuochi, curata quest’anno da Anna Morelli di Apicius, saranno di scena 8 maestri della cucina tricolore e 2 ospiti stranieri. Invece sulla ribalta di Vite il ristorante della comunità sarà la volta di tre visiting chef d’eccezione: il grande Gianfranco Vissani, la slovena Ana Ros e il brasiliano Alex Atala. Come sempre anche 2 firme del giornalismo enogastronomico italiano, Paolo Massobrio e Luigi Cremona porteranno il loro contributo a Squisito!. Massobrio con il suo Club del Papillon cura e presenta Experimenta una cucina cantiere per aiutarci a scegliere bene tra gli scaffali dei negozi e rimanere lontani da imbrogli e spiacevoli sorprese. Mentre, gusti, sapori, profumi ed emozioni di Squisito! navigano in rete grazie a Blog Cafè di Luigi Cremona. Con lui Kruger Agostinelli e Massimo Bernardi di Dissapore animano la comunità più ghiotta del web e sarà domenica la giornata in cui saranno svelati i risultati delle votazioni on line per stabilire quali siano i wine e food blog più apprezzati da chi naviga in rete. Non mancherà neppure il Gambero Rosso, che sarà presente con un suo studio Tv e dedicherà a Squisito reportage e servizi di approfondimento.


Squisito! è un grande contenitore dove trovare workshop dedicati ai grandi artigiani del gusto, acquistare dopo assaggi e degustazioni i migliori prodotti del nostro Paese, conoscere le esperienze e le storie di chi grazie al lavoro nel mondo del cibo trova una concreta occasione di riscatto dall’emarginazione, dalla povertà e dalla droga.
Una vera e propria festa del palato. Condotta dai più grandi esperti del settore e gestita con cura e passione dai ragazzi di San Patrignano.

INFO UTILI:
Come arrivare
San Patrignano è in provincia di Rimini, frazione di Ospedaletto di Rimini sulla superstrada che congiunge Rimini con San Marino.
Per arrivare da tutta Italia prendere l’autostrada A14 (Bologna – Ancona) e uscire al casello RIMINI SUD.
Una volta usciti dal casello imboccare la superstrada in direzione San Marino e seguire le indicazioni riportate nella mappa qui affianco.

Orari
venerdì 30 aprile: ore 15 – 23
sabato 1 maggio: ore 10 – 23
domenica 2 maggio: ore 10 – 23
lunedì 3 maggio: ore 10 – 18

Ingresso
ingresso giornaliero € 10
ingresso gratuito per bambini fino a 14 anni

Per informazioni
San Patrignano
via San Patrignano, 53
47853 – Coriano (RN)
tel. +39 0541 362111
fax +39 0541 362411
info: squisito@sanpatrignano.org
press office: pressoffice@sanpatrignano.org