Tortelloni di carciofi sardi – Clelia

DSCF4630.jpgIngredienti per 6 persone
Per la pasta
400 gr .di farina di semola di grano duro
acqua
Per il Ripieno

8 carciofi sardi(con le spine,per intenderci)
1 spicchio d’aglio
prezzemolo, q.b.
2 etti di parmigiano grattugiato
4 cucchiai d’olio di oliva extra vergine.
Succo di 1 limone
Condimento
con burro fuso e salvia e abbondante parmigiano.
un sugo di pomodoro.

Preparazione
Impastate la farina, lavorare molto bene fino a che non ha raggiunto una consistenza ne troppo molle ne troppo dura.

Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.
Preparate il ripieno
Pulite i carciofi e tuffarli man mano in acqua acidulata con succo di limone.
Mettete l’olio in una padella capiente, fate imbiondire l’aglio,poi eliminatelo. Tagliate i carciofi a fettine
e fateli ammorbidire nella padella, a fuoco vivo.
Quando sono pronti tritarli finemente , aggiungete il parmigiano e il prezzemolo tritato, regolate di sale.
Tirate la sfoglia, ricavatene dei quadrati,e confezionate i Tortelloni.

A casa mia si condiscono con burro fuso e salvia e abbondante parmigiano, ma sono ottimi comunque anche con un sugo di pomodoro.

Tortelloni di carciofi sardi – Cleliaultima modifica: 2012-03-23T09:03:00+00:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento