Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio

Ingredienti
500 gr di spaghetti
200 gr di calamari
200 gr di seppie
150 gr di gamberetti
150 gr di scampi
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
olio extra vergine di oliva
sale
pepe
peperoncino

Preparazione
Pulite il pesce.
Tagliate i calamari e le seppie a pezzi non troppo piccoli.
Infilzate due spicchi d’aglio in uno stuzzicadenti.
In una padella soffriggete l’aglio ed il peperoncino, dopo qualche minuto, aggiungete il pesce, cuocete il tutto ancora per qualche minuto.
Togliete l’aglio.
Aggiungete un bicchiere di vino bianco, salate e pepate.
Lasciate evaporare parte del vino bianco e nel frattempo cuocete gli spaghetti (in abbondante acqua salata).
Scolate gli spaghetti qualche minuto prima ed ultimate la cottura cuocendoli in padella con il pesce.
Gli spaghetti devono essere serviti al dente.
Prima di servire condite con un filo d’olio extra vergine d’oliva ed aggiungete il prezzemolo tritato ed a piacimento, il peperoncino.
Potreste sgusciare qualche gamberetto e qualche scampo da utilizzare come guarnizione.
Potete guarnire il piatto anche con qualche fogliolina di prezzemolo.

Spaghetti allo scoglioultima modifica: 2017-04-20T06:42:00+00:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Spaghetti allo scoglio

Lascia un commento