Cartellate Marialaura

Cartellate Marialaura

Ingredienti
700 gr di farina 00
300 gr di semolino
100 gr di olio di sem
un uovo
un pizzico di sale
300 gr di vino bianco tiepido
succo di due mandarini

Preparazione
Ponete  la farina a fontana,aggiungete la semola,l’uovo,il sale,lo zucchero ed il succo dei mandarini Iniziate ad impastare versando pian piano il vino tiepido,l’impasto ottenuto deve essere simile e sodo come quello della pasta fresca.Fate  riposare mezz’ ora in frigo e poi riprendete il panetto e stendetelo con la macchinetta ,in sfoglie sottili. Ritagliate con un taglia pasta frisato delle sfoglie di massimo 2,5 cm.con le dita, poi,sollevate i due margini opposti della striscia e pizzicate ogni mezzo cm.
Mettete ad essiccare per 2 giorni in un ambiente poco umido. Una volta secche friggete in abbondante olio di semi e scolarle dall’ olio in eccesso. Riscaldatre il vincotto di uva o fichi in una grande casseruola a fuoco basso,poi tuffate le cartellate all’interno,rigirate e ponetele in una coppa di vetro coperta dal coperchio,se aveste difficoltà a reperire il vincotto ,far colate sulle cartellate del miele di acacia

Cartellate Marialauraultima modifica: 2017-12-12T14:36:32+00:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento