Cipolle in agrodolce

19400427_10213252342494148_448800657555966381_oCipolle in agrodolce
Ingredienti
aceto balsamico
5/6 cipolle medio/grandi
sale
zucchero
olio

Preparazione
Tagliate le cipolle grossolanamente
Soffriggete le cipolle in olio per alcuni minuti , aggiungete  una girata  di aceto, 2  cucchiaini di sale 1 cucchiaini e mezzo di zucchero, chiudete con il coperchio abbassate la fiamma terminate la cottura
Ottime anche fredde

Cartocci di patate dolci con halloumi

NCSP_Cartocci-di-patate-dolci-con-halloumipiccolaCartocci di patate dolci con halloumi

Ingredienti per 4 persone:
800 gr di patate dolci
2 spicchi di aglio
6 cucchiai di olio di oliva
2 zucchine (ca. 120 g ciascuna)
1 confezione (250 g) di halloumi (formaggio da griglia)
Olio per la griglia
½ mazzetto di basilico

Preparazione:
Lessate le patate dolci per 20 minuti. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente. Unite all’aglio l’olio di oliva e mescolate bene. Insaporite con sale e pepe.
Mondate le zucchine e tagliatele a striscioline sottili nel senso della lunghezza. Tagliate a fette l’halloumi. Scolate le patate dolci e lasciatele raffreddare. Pelatele e tagliatele a fette.
Spennellate di olio 4 fogli di alluminio. Su ciascun foglio create uno strato di patate dolci, zucchine e halloumi. Irrorate con l’olio all’aglio e chiudete i fogli di alluminio formando dei cartocci. Cuocete i cartocci al grill per 10-15 minuti. Aprite i cartocci e, prima di servire, guarnite con le foglie di basilico precedentemente staccate dal gambo.

Tempo di preparazione: ca. 45 minuti

Valori nutrizionali per porzione
Energia: 582 kcal / 2.440 kJ
Proteine: 19,3 g
Grassi: 33,5 g
Carboidrati: 49,7 g

Insalata con patate dolci grigliate

NCSP_Insalata-patate-dolci-grigliate piccoloInsalata con patate dolci grigliate

Ingredienti per 4 persone:
600 g di patate dolci
1 cucchiaio di senape media
4 cucchiai di succo di arancia
Sale
6 cucchiai di olio di oliva
½ mazzetto di timo
1 peperone giallo (ca. 170 g)
1 peperone rosso (ca. 170 g)
250 g di insalatina novella
2 bistecche di scamone (250 g ciascuna)
Olio per la griglia
Foglio di alluminio

Preparazione:
Lessate le patate dolci per 20 minuti. Nel frattempo, preparate la vinaigrette: unite alla senape il succo d’arancia e ½ cucchiaino di sale e mescolate bene; aggiungete gradualmente l’olio di oliva sbattendo con una frusta. Lavate il timo, sgrondatelo per asciugatelo, staccate le foglioline dal gambo e aggiungetele alla vinaigrette.
Lavate i peperoni e tagliateli a quarti, togliendo il torsolo. Lavate e centrifugare l’insalata. Scolate le patate dolci, lasciatele raffreddare e pelatele. Tagliate a metà le patate nel senso della lunghezza e affettarle.
Insaporite le bistecche con sale e pepe. Spennellate la griglia di olio. Cuocete le bistecche 3-4 minuti per lato sulla griglia ben calda. Avvolgetele nell’alluminio e lasciaterle riposare per 10 minuti. Nel frattempo, grigliate le patate dolci e i peperoni, rigirandoli spesso. Condite le patate e i peperoni con la vinaigrette. Tagliate le bistecche a fettine sottili e aggiungetele alle patate e ai peperoni insieme all’insalata. Mescolate bene e servire.

Tempo di preparazione: ca. 1 ora

Valori nutrizionali per porzione
Energia: 488 kcal / 2.040 kJ
Proteine: 31,4 g
Grassi: 20,6 g
Carboidrati: 42,8 g

Spiedini al rosmarino con patate dolci e ananas

NCSP_Spiedini-rosmarino-patate-dolci-ananaspiccoliSpiedini al rosmarino con patate dolci e ananas

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di patate dolci della Carolina del Nord
8 rametti di rosmarino
6 cucchiai di miele liquido
1 peperoncino
½ ananas (circa 400 g)
1-2 rametti di menta piperita
250 g di yogurt
Olio per la griglia

Preparazione
Lessate le patate dolci per 20 minuti. Togliete gli aghi del rosmarino dal gambo, iniziando circa a 2,5 cm dall’estremità superiore. Tagliate obliquamente le estremità dei gambi. Tritate finemente un quarto degli aghi di rosmarino, unite 4 cucchiai di miele e mescolare bene.
Affettate il peperoncino nel senso della lunghezza e togliere i semi. Tritate finemente il peperoncino e aggiungete il composto di rosmarino e miele. Tenete da parte. Pelate l’ananas e togliere il torsolo. Tagliate l’ananas prima a fette spesse di circa 1,5 cm e poi a dadini. Togliete le foglioline di menta piperita dal gambo e tritarle grossolanamente. Unite la menta allo yogurt, aggiungete 2 cucchiai di miele e mescolare bene.
Scolate le patate dolci, lasciatele raffreddare e pelarle. Tagliatre le patate dolci a dadini. Preparate degli spiedini infilando i dadini di patate dolci e di ananas sui rametti di rosmarino. Spennellate la griglia di olio. Cuocete gli spiedini sulla griglia per circa 4-6 minuti. A fine cottura, coprite con la marinata al miele. Servite con la salsa alla menta.

Tempo di preparazione: ca. 45 minuti

Valori nutrizionali per porzione
Energia: 291 kcal / 1.220 kJ
Proteine: 4,83 g
Grassi: 3,56 g
Carboidrati: 57,6 g

Briseè con peperoni e cipolle

Briseè con peperoni e cipolle

Ingredienti
150 gr di cipolle
350 gr di peperoni
1 rotolo di briseè
80 gr di parmigiano reggiano
2 uova
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tagliate el verdure a pezzetti.
Cuoceteli in padella con un filo di olio per 10/15 minuti fino a che non avranno perso la loro acqua.
Srotolate la pasta stendetela in teglia, bucherellatela metteteci sopra un foglio di alluminio e poi metteteci sopra i fagioli, infornatela cuocetela per 5 minuti a 180°C.
Togliete alluminio e fagioli.
In una terrina sbattete le uova con 40 gr di parmigiano, unite il tutto alle verdure mescolate bene e  versate il composto ottenuto sopra alla briseè, spolverizate con il restante parmigiano  e cuocete in forno per 30/40 minuti

Crema di cipolle

Crema di cipolle

Ingredienti
700 gr di cipolle
mezzo bicchiere di vino fermo secco
burro
sale
pepe
a piacere parmigiano reggiano

Preparazione
Pelate le cipolle, tritattele finemente e rosolatele in padella con un filo di burro
Aggiungete un po’ di acqua e cuocete a fiamma bassa per 25/30 minuti, salate, pepate e frullate e servite subito.

“Potete servirla sia come zuppa ma  come contorno ottima per accompagnare secondi di pesce o carne. A piacere potete aggiungere  del parmigiano prima di frullare il tutto o servirla con scaglie di parmigiano una volta pronta.”

Salsa rossa – Luisa

Salsa rossa – Luisa

Ingredienti
1 kg e 1/2 di pomodori
500 gr di cipolle
500 gr di peperoni rossi
250 gr d sedano
250 cl di olio
250 cl di aceto
3 spicchi d’aglio
1 manciata di prezzemolo
1 manciata di basilico
1 cucchiaio e mezzo di zucchero
un rametto di rosmarino
sale

Preparazione
Bollite tutto per 4 ore.
Passate al setacccio.
Mettete nei vasi.

Cipolle all’aceto balsamico – Giuseppe

Cipolle all’aceto balsamico – Giuseppe

E’ una ricetta semplicissima e velocissima ma fresca e sfiziosa…per chi ama le cipolle

Ingredienti
4 cipolle (meglio quelle di Tropea)
aceto balsamico
sale

Preparazione
Tagliate le cipolle finemente, salatele  e mettetele a marinare nell’aceto balsamico per almeno

Frittata di cipolle

Frittata di cipolle

Ingredienti
6 uova
600 gr di cipolle
80 gr di parmigiano reggiano
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Pelate le cipolle. Tagliatele a fettine sottili.
Sbattete le uova con parmigiano, sale e pepe.
In una padella antiaderente scaldate l’olio. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura ottimale, versateci le cipolle, quando si saranno dorate, versateci le uova, mescolate bene  con un mestolo di legno (che non graffia) cuocete la frittata, a fuoco non troppo alto.
Appena la frittata inizia a rapprendersi o “rassodarsi”, scuotete la padella, affinchè la frittata si stacchi dalla padella, se non dovesse staccarsi aiutatevi con una paletta che non graffi.
Girate la frittata, facendo attenzione a non romperla, per facilitare la cosa, utilizzate un piatto piano, potete far scivolare la frittata dalla padella al piatto oppure mettete il piatto sopra alla padella e capovolgete la padella.
Rimettetela nella padella dalla parte non ancora cotta e finite di cuocere la frittata sempre a fuoco vivace. Se vedete che la frittata non è perfettamente cotta, ancora umida, giratela un paio di volte, da una parte e dall’altra, fino a che non vedrete che il piatto rimane “pulito”.
A cottura ultimata preparate un piatto con sopra della carta assorbente e metteteci sopra la frittata in tal modo verrà assorbito un po’ l’olio della frittura.
Servite calda o fredda a seconda dei gusti.

Cipolle al cioccolato – Mario

Cipolle al cioccolato – Mario

Ingredienti
cipolle
burro
olio
vino bianco
zucchero o miele
cacao amaro
cioccolato
pan di spagna
panna montata
rhum

Preparazione
Sbucciate le cipolle sminuzzate, fatele soffrigge in burro e poco olio, aggiungete le cipolle, quando saranno dorate , innaffiatele con il vino bianco, aggiustate di zucchero o miele, se volete aggiungete de cacao amaro  e del cioccolato, amalgamate bene e ponetele a raffreddare dopo aggiungete della panna montata zuccherata e vanigliata aggiustate con del rhum e amalgamate bene e ponetele su uno strato  di pan di spagna imbevuto con lo sciroppo al rhum e alternate fino a riempire una baschetta, ponetela in frigorifero per alcune ore

Le cipolle di Ice -Insalata di cipolle di tropea con arance – La ricetta di Ice

Le cipolle di Ice -Insalata di cipolle di tropea con arance – La ricetta di Ice

Ingredienti
cipolle di Tropea
arance succose
sale
pepe
gamberoni alla griglia come guarnizione

Preparazione
Spellate le cipolle tagliatele a metà per il lumgo e poi ancora a metà sempre per il lungo poi tagliate a tocchetti grossolani
Spellate al vivo le arance e tagliatele prima a metà e poi a fettine cercando di non disperdere il succo ( io le taglio direttamente nella pirofila o contenitore che uso per servire)
Condite le cipolle con le arance ed il succo una grattata di sale e di pepe e due o tre aghi di rosmarino per dare un tocco di freschezza
Mise en place
Posate l’insalata al centro del piattoa e guarnite con due o tre gamberoni alla piastra ma senza esagerare per non perdere il gusto delle cipolle
Abbinamenti direi un Inzolia Donna Fugata bianco Siciliano dagli aromi intensi o per chi è astemio un te’ verde ovviamente fresco e amaro …

Cipolle ripiene

Cipolle ripiene

Ingredienti
1 kg di cipolle
200 gr di carne trita di maiale
100 gr di pane raffermo grattuggiato
1 bicchiere di latte
1 manciata di prezzemolo
100 gr di parmigiano reggiano
burro
sale
pepe
rosmarino
timo
3 uova
parmigiano reggiano a piacere per spolverizzare

Preparazione
Lessate le cipolle, scolatele e tagliatele  a metà per il senso orizzontale, scavate e svuotatele della polpa creando delle scodelle.
Tritate la polpa delle cipolle ed il prezzemolo, aggiungete la carne e le altre spedia, salate e mischiate bene.
Preriscaldate il forno a 180°C.
In padella in olio rosolate il trito.
In una terrina ammollate nel latte, il pane, aggiungete 50 gr di parmigiano con due uova, unitevi la carne e mescolate bene.
Farcite con l’impasto ottenuto le cipolle.
Prendete una teglia imburratela ed appoggiateci sopra le cipolle.
In una terrina mescolate  50 gr di parmigiano e l’uovo, stemperate con un po’ di latte e versate il composto ottenuto sulle cipolle, su ogni cipolla mettete un fiocco di burro.
A piacere spolverizzate con altro parmigiano
Cuocete fino a che si saranno dorate.

Cipolle ripiene – Antonietta

Cipolle ripiene – Antonietta

Ingredienti
8 cipolle media grandezza
200 gr ricotta di capra
1 cucchiaio di parmigiano
semi di cumino
1 uovo
pane grattugiato
sale
noce moscata
pepe
olio

Preparazione
Pulite le cipolle e lessarle in acqua devono essere al dente, scolatele è lasciatele su un piano, scavate la parte interna con un cucchiaio mettete la ricotta e mescolarte il tutto, aggiungete poi il tuorlo con i semi di cumino precedentemente tostati e pestati al mortaio il parmiggiano la noce moscata sale e pepe e continuate a mescolare unire l’album dell’uovo montato a neve e con il composto farcite le cipolle, aggiungete il panegrattuggiato e mettete in forno fino a quando risultano dorate.

Insalata di cipolle rosse di Tropea – Princess Chicca

Insalata di cipolle rosse di Tropea – Princess Chicca

Ingredienti
1 cipolla rossa di Tropea
un cucchiaio di senape dolce
5 patate

Preparazione
Lessate le patate.
Tagliate le cipolle.
In un insalatiera unite le cipolle,  le patate e un cucchiaio di senape servite fredda, molto fredda

Cipolle rose – Raffaella

Cipolle rose  – Raffaella

Ingredienti
cipolle rosse (rigorosamente di Tropea -The original 😉
olio
sale
pepe nero

Preparazione
Tagliate a metà metettele in una  tortiera con un filo d’olio, sale e pepe nero e fatele appassire a fuoco lento.. Semplice e gustoso contorno

Torta salata con speck e cipolle

Torta salata con speck e cipolle

Ingredienti
200 gr di speck
2/3 cipolle
1 rotolo di pasta sfoglia
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Pelate e tagliate le cipolle.
Tagliate lo speck a listarelle.
In una padella in olio, rosolate le cipolle, una volta dorate, aggiungete lo speck e cuocete per 10 minuti.
Scaldate il forno a 180/200°C.
Srotolate la sfoglia, mantenete la carta che l’avvolge e metettela in teglia, farcitela con  speck e  cipolle, chiudete la sfoglia e cuocete in forno fino a che la pasta sfoglia non si sarà dorata

Cipolle ripiene

CIPOLLECipolle ripiene
Ingredienti

⦁6 cipolle rosse
⦁mezza ricetta dello stuffing (sopra) ma fatto col brodo vegetale in quanto vegetariano
⦁50 gr di gruyere, grattugiato

Preoparazione
Scaldate il forno a 210°C. Pelate le cipolle e tagliate un centimetro dalla cima di ogni cipolla. Tagliate anche una fettina dalla parte inferiore di ogni cipolla in modo di farli stare “in piedi”. Scavate una cavità al interno di ogni cipolla con un cucchiaio. Salate l’interno delle cipolle e disponetele in una pirofila. Coprite bene con alluminio e cuocete per 45 minuti.
Sfornate le cipolle, lasciatele intiepidire e abbassate la temperatura del forno a 190°C. Farcitele con lo stuffing, e cuocete a 190° per circa 20 minuti. Sfornate, coprite le cipolle con un po’ di gruyere grattugiato, e infornate nuovamente per 10 minuti o fino a che il formaggio sarà ben fuso e leggermente dorato. Lasciate intiepidire prima di servire.

Credits:
Foto di Emile Henry www.emilehenry.com
Ricette di Laurel Evans www.unamericanaincucina.com

GRUPPO CAMPARI
Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 2 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: http://www.camparigroup.com/it.
Bevete responsabilmente

Gruppo Campari
Paola Paletti Tel +39 02 62251
Paola.Paletti@campari.com

Havas PR MIilan
Marianna Lovagnini – Tel 02 85457040
Marianna.Lovagnini@havaspr.com

Pizza morbida alla saracena – Angelamaria

Pizza morbida alla saracena – Angelamaria

Ingredienti
350 gr di farina
200 gr di patate
1 dl di latte
25 gr di lievito di birra 01 dl di acqua minerale frizzante
1 cucchiaino di zucchero
5 pomodori ciliegia
qualche foglia di basilico
200 gr di mozzarella di bufala
1 cucchiaio scarso di salsa di pomodoro o sale

Preparazione
Per rendere la pasta morbida, bisogna usare l’acqua minerale frizzante. E, se il forno non è ventilato, un consiglio utile è inserirvi,  durante la cottura della pizza, un pentolino pieno di acqua.
Sciogliete il lievito con il latte tiepido e lo zucchero.
Unite una manciata di farina e lavorate finché diventa liscio.
Coprite e fate lievitare per mezz’ora.
Versate la farina sulla spianatoia, spolverizzatela con un cucchiaino  di sale, formate un cratere al centro e mettetevi il panetto lievitato, Le patate lessate e passate e l’acqua.
Lavorate 15 minuti, fate una palla, incidetela a croce, mettetela in una ciotola infarinata. Coprite e fate lievitare 2 ore.
Scaldate il forno a 250°C
Tagliate i pomodori a spicchi, salateli e fateli sgocciolare  in un colino.
Conditeli con olio, la salsa dì pomodoro e qualche foglia di basilico e unite La mozzare!la a pezzetti. Lavorate La pasta ancora per  qualche minuto e dividetela in 2 parti uguali. Stendete nelle teglie unte, tenendo  il bordo un po’ più alto, e ricopritele con i pomodori ciliegia e La mozzarella.
Cuocete Le pizze in forno per 20 minuti.

Guarda le altre ricette nelle categoria Pizza 

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Ingredienti
finocchi
broccoli baresi
cavolfiore
parmigiano q.b.
bechamella vegetale

Preparazione
Lavate le verdure i finocchi, i broccoli ed il cavolfiore.
Lessate le verdure in acqua salata, in una teglia di misura adeguata mettete della bechamella sistemate in tre file parallele i finocchi, i broccoli baresi e i fiori di cavolo, ricoprite il tutto con la bechamella e cospargete di parmigiano.
Mettete in forno e gratinate.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Guardate le altre ricette di verdure

 

Carciofi affogati – Alberto Bonito

Carciofi affogati

Carciofi affogati

Carciofi affogati – Alberto Bonito

Ingredienti
carciofi a spicchi
olio extra vergine di oliva
aglio
capperi di Pantelleria
Olive di Gaeta
sale
prezzemolo

Preparazione
Soffriggete in olio extra vergine di oliva le olive e i capperi con l’aglio, mettete i carciofi e cuocete con il coperchio.
Durante la cottura aggiungete un poco di acqua ed aggiustate di sale se necessario.
Impiattate e spargete il prezzemolo triturato.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Guardate le altre ricette di verdure