Tortino di broccoli e tonno al forno

tortinoTortino di broccoli e tonno al forno

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
olio extra vergine
sale
parmigiano reggiano

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe
Versatelo in una tortiera o recipiente adatto al forno
Spolverizzate con del parmigiano
Cuocete in forno a 180 ° per 20 minuti

Insalata verde con tonno e broccoli

INSLAATAOKInsalata verde con tonno e broccoli

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
1 gambo di sedano
1/2 di porro
olio extra vergine
sale
peperoncino a chi piace

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
Lasciate raffreddare
Lavate il sedano ed il porro tagliateli a pezzetti
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe servite fredda

Tortino di coste e scamorza affumicata

IMG_7363Tortino di coste e scamorza affumicata
Ingredienti
2 gambi di coste
200 gr di scamorza affumicata
sale
pepe
pangrattato

Preparazione
Lavate le coste tagliatele a pezzi e cuocetele in pentola con poca acqua
Tagliate la scamorza
In una  ciotola unite le coste e il formaggio
Mettete il tutto in una teglia da forno
Spolverizzate la superficie con del pangrattato
Cuocete in forno a 180 ° fino a che il pangrattato non si sarà dorato

Barchette di indivia con prugne e ceci

51251240_1377945Barchette di indivia con prugne e ceci

Ingredienti
3 cucchiai di aceto di sherry
sale, pepe
1/2-1 cucchiaino di pepe di cayenna
1 cucchiaino di zucchero
4 cucchiai di olio d’oliva
2 arance
150 gr di ceci in scatola
200 gr di prugne Sunsweet denocciolate
1 indivia

Preparazione
Mescolate l’aceto con sale, pepe fresco a terra, pepe di cayenna e lo zucchero in una grande ciotola, aggiungete l’olio. Sbucciate e sfilettate le arance, mantenendo il succo. Mescolate il succo d’arancia con la vinaigrette. Aggiungete i ceci e prugne. Coprite la ciotola e lasciate marinare in un luogo fresco per ca. 30 minuti.
Pulite e lavate le indivie. Sfogliatele. Mettete su piccoli piattini alcune foglie di indivia e alcune cucchiaiate del composto di prugne e ceci.

Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Tortino di cavolfiori e scamorza affumicata

Tortino di cavolfiori e scamorza affumicata
Ingredienti
1 cavolfiore di media grandezza
250 gr di scamorza affumicata
sale
pepe
pangrattato

Preparazione
Lavate il cavolfiore e tagliatelo a pezzi e cuocetelo in pentola con poca acqua(o a vapore)
Tagliate la scamorza
In una  ciotola unite il cavolfiore e il formaggio
Mettete il tutto in una teglia da forno
Spolverizzate la superficie con del pangrattato
Cuocete in forno a 180 ° fino a che il pangrattato non si sarà dorato

Melanzane a vapore

Ingredienti
600 gr di melanzane
2 spicchi d’aglio
olio extra vegine d’oliva
sale
pepe
basilico

Preparazione
Pulite il basilico.
Lavate le melanzane e tagliatele a pezzi grandi.
Asciugate le melanzane, salatele leggermente, mettetele nelle pentola a vapore e cuocetele.
I tempi di cottura variano a seconda della grandezza e dello spessore dei pezzi che avrete fatto, dopo 10 minuti date una controllatina.
Quando le melanzane saranno cotte (e morbide) mettetele in una terrina con aglio e basilico, cospargete il tutto con olio extra vergine di oliva, salate e pepate e lasciate riposare una mezzoretta in frigorifero (più staranno in frigorifero più si insaporiranno).
Guarnite il piatto con foglie di basilico.

Varianti a piacimento
Sostituite il basilico con del prezzemolo

Cipolle ripiene

CIPOLLECipolle ripiene
Ingredienti

⦁6 cipolle rosse
⦁mezza ricetta dello stuffing (sopra) ma fatto col brodo vegetale in quanto vegetariano
⦁50 gr di gruyere, grattugiato

Preoparazione
Scaldate il forno a 210°C. Pelate le cipolle e tagliate un centimetro dalla cima di ogni cipolla. Tagliate anche una fettina dalla parte inferiore di ogni cipolla in modo di farli stare “in piedi”. Scavate una cavità al interno di ogni cipolla con un cucchiaio. Salate l’interno delle cipolle e disponetele in una pirofila. Coprite bene con alluminio e cuocete per 45 minuti.
Sfornate le cipolle, lasciatele intiepidire e abbassate la temperatura del forno a 190°C. Farcitele con lo stuffing, e cuocete a 190° per circa 20 minuti. Sfornate, coprite le cipolle con un po’ di gruyere grattugiato, e infornate nuovamente per 10 minuti o fino a che il formaggio sarà ben fuso e leggermente dorato. Lasciate intiepidire prima di servire.

Credits:
Foto di Emile Henry www.emilehenry.com
Ricette di Laurel Evans www.unamericanaincucina.com

GRUPPO CAMPARI
Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 2 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: http://www.camparigroup.com/it.
Bevete responsabilmente

Gruppo Campari
Paola Paletti Tel +39 02 62251
Paola.Paletti@campari.com

Havas PR MIilan
Marianna Lovagnini – Tel 02 85457040
Marianna.Lovagnini@havaspr.com

Torta salata coste e cicoria

Torta salata coste e ricotta
Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
1 confezione di ricotta
1 mazzetto di ccicoria (oppure qualsiasi altra verdura a foglia esempio le coste, il tarassaco, quello che più preferite)
sale
olio extra vergine di oliva
pepe
1 spicchio di aglio

Preparazione
In una padella mettete un filo di olio, fate dorare l’aglio, aggiungete la cicoria , regolate sale e pepe, eliminate l’aglio e  fatele cuocere un po’ la cicocria (importante e che perderanno l’acqua se no bagneranno la vostra sfoglia )
Accendete il forno a 180° C.
Srotolate la pasta sfoglia , mettetela in teglia mantenendo la carta che l’avvolge, mettete sul fondo la ricotta e sopra metteteci la cicoria
Chiudete la sfoglia potete anche non chiuderla (come fosse una crostata) è una questione di gusto
Informate e cuocete fino a  che la sfoglia non si sarà dorata

Crostini di formaggio di capra con salsa di prugne

51251240_1377891Crostini di formaggio di capra con salsa di prugne

Ingredienti
1 cipolla
100 gr di prugne secche della California
6 cucchiai di olio d’oliva
200 ml di succo d’uva
Sale
Pizzico di cannella
1 spicchio d’aglio
12 fette di baguette
1 mazzetto di rucola
150 gr di formaggio fresco caprino
1 cucchiaino d’harissa (pasta speziata araba)

Preparazione
Spellate le cipolle e tritatele finemente. Tagliate le prugne a dadini. Riscaldate 2 cucchiai di olio in una pentola. Aggiungete le cipolle e le prugne secche e fatele appassire. Aggiungete il succo d’uva e cuocete a fuoco vivo per 5-8 minuti. Miscelate finemente con un frullatore ad immersione. Condite con sale e pepe.
Riscaldate il resto dell’olio in una padella con lo spicchio d’aglio. Fate dorare le fette di baguette da un solo lato. Tritate finemente la rucola e mescolatela con il formaggio caprino e l’harissa, quindi insaporite con il pepe. Spalmate il formaggio caprino sulle fette di baguette. Aggiungete alcune gocce di composto di prugne e cipolle e guarnite con la rucola.

Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Sfoglia tonno e zucchine

ImmagineSfoglia tonno e zucchine

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
2 piccole scatolette di tonno
2 piccole zucchine
sale
pepe

Preparazione*
Lavate le zucchine, tagliatele a rondelline e saltatele in padella con un filo di olio e un filo di sale
Unite le zucchine al tonno regolate di sale mescolate
Mantenendola nella carta forno stendete la sfoglia farcitela e chiudetela
Infornate a forno caldo a 180° fino a quando la sfoglia non si sarà cotta e/o dorata

 

Croccante insalata di asparagi con mozzarella

51251240_1377896Croccante insalata di asparagi con mozzarella
Ingredienti
500 gr di asparagi verdi
60 gr di pomodori secchi, senza olio
30 gr di pinoli
1 mazzetto di basilico
300 gr di spinaci novelli
150 gr di prugne secche della California
Sale
4 cucchiai di succo di limone
8 cucchiai di olio d’oliva
Pepe
Semi di finocchio, tostati e tritati
300 gr di mini mozzarelle di bufala

Preparazione
Sbucciate gli asparagi nella parte inferiore e rimuovetene le estremità. Infine tagliate obliquamente in pezzi lunghi circa 4 cm. Tagliate i pomodori secchi a dadini. Tritate grossolanamente i pinoli. Tagliare il basilico a strisce e le prugne a fette. Pulite e lavate gli spinaci.
Sbollentate gli asparagi in acqua salata per circa 4 minuti. Amalgamate il succo di limone e l’olio con l’aceto, il sale, il pepe ed il finocchio fino ad ottenere una massa omogenea. Aggiungete gli asparagi, i pomodori secchi e le prugne secche e lasciate riposare.
Tagliate a metà le mozzarelle. Aggiungete agli asparagi gli spinaci ed il basilico e disponete sul piatto con la mozzarella. Cospargete con i pinoli.

Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Insalata fredda di pollo con peperoni e pomodorini

IMG_7024Insalata fredda di pollo con peperoni e pomodorini

Ingredienti
500 gr di petto di pollo
1 peperone Verde (meglio verde per effetto visivo)
una manciata di pomodorini Pachino
curcuma
timo
dragoncello

sale
pepe
foglie di basilico

Preparazione
Tagliate il pollo a bocconcini, saltatelo nella padella wok (anche senza olio) salate, pepate e aromatizzate con la curcuma (un po’così diventa anche giallo) timo e dragoncello
Lasciatelo raffreddare
Aggiungete i pomodorini e il peperone lavati e tagliate.
Fate rafffeddare e servite fredda
In ultimo aggiungete le foglie di basilico e a piacere una giarata di olio

Torta di provola e fagiolini

Torta di provola  e  fagiolini

Ingredienti
400 gr di fagiolini
200 gr di provola affumicata e fagiolini
50 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Pulite i fagiolini. Lavateli.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua per 40 minuti.
Scolateli lasciateli un po’ al dente, salateli quanto basta (tenete presente che poi metterete la provola e la pancetta).
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete provola tagliata a pezzettini e ricopritela con i fagiolini (lascio a voi ampio spazio alla fantasia sul come posizionare i fagiolini mettendoli tutti in una direzione oppure metà in “orizzonatale” e metà in “verticale”…)
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate i bordi verso il centro della torta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Nidi di patate con cuore di mare – Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

Nidi di patate con cuore di mare – Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

Antipasto. Piatto sardo

Ingredienti
500 gr di patate
olio extra vergine di oliva
farina 00
sale
20 cozze
10 gamberi L2
2 pomodori fresco
aglio
prezzemolo

Preparazione
Lessate le patate in acqua salata quindi passatele (dopo averle sbuciate) nel passaverdure ed impastatele con un pugno di farina ed un pizzico di sale.
Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo preparate dei cestelli con un bordo di un paio di centimetri quindi friggeteli in olio extravergine di oliva da ambo i lati sino ad ottenere una doratura omogenea.
Dopo aver fatto aprire le cozze e scottato i gamberi in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva mettete le cozze private del guscio ed i gamberi tagliati a bocconcini in una terrina insieme a del pomodoro fresco tagliato a pezzettini, un trito fine di aglio e prezzemolo ed un filo d’olio extravergine d’oliva.
Dopo aver fatto insaporire per circa un’oretta riempite con il preparato i nidi di patate

Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

http://dottoriincucina.blogspot.com

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
100 gr di parmigiano reggiano
600 gr di zucca
150 gr di ricotta
sale
pepe

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Cuocete la zucca nel micronde.
Togliete la buccia.
Frullatela in un robot da cucina la zucca.
In una terrina unite ricotta, parmigiano e zucca, salate e pepate, mescolate bene.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela nella teglia, utilizzando la carta presente nella confezione, farcite la torta, stendete bene in ripieno.
Cuocete in forno fino a che la pasta sfoglia si sarà dorata.
A piacimento potete decorare la torta con i ritagli rimasti

Involtini di zucchine e melanzane con prosciutto e formaggio

IMG_1072Involtini di zucchine e melanzane con prosciutto e formaggio
Ingredienti
2 zucchine
1 melanzana
prosciutto cotto
fontina

Preparazione
Lavate e affettate le zucchine
Lavate e affettate le melanzane mettete in un colapasta con del sale, sciacquate dopo 20 minuti,
fate asciugare su carta assorbente
Grigliate le zucchine e le melanzane
Mettete un pezzo di fontina e un pezzo di prosciutto sopra a una fetta di verdura arrotolatela
Fate la stessa cosa con tutte le fette
Cuocete in forno (o micronde) 10 minuti

Torta di pasta sfoglia con zucchine e provola

Torta di pasta sfoglia con zucchine e provola

Ingredienti
2 zucchine
1 rotolo di pasta sfoglia
50 gr d pancetta
200 gr di provola
sale

Preparazione
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Tagliate le zucchine in fette sottili.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Farcite la torta sul fondo mettete provola e la pancetta tagliata a pezzetti e ricopritela con le zucchine.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la sfoglia verso il centro della torta per fare il bordo.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta sfoglia non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Frittata di asparagi – Giuseppe G.

Frittata di asparagi – Giuseppe G.

Ingredienti
500 gr di formaggio
300 gr di asparagi
10 uova

Preparazione
Sbollentate gli asparagi.
Montate gli albumi.
Unite tutti gli ingredienti
Mettete in teglia e cuocete in forno a 180° per 20 minuti

Frittata di zucchine – Rosalia

Frittata di zucchine – Rosalia

Ingredienti
4 uova
1 cipolla rossa di Tropea
3 zucchine
olio
sale
pepe
latte

Preparazione
Proporzione 4 uova per 2-3 zucchine …regolatevi in base alla grandezza della padella!
Più zucchine mettete più verrà alta.
Prendete le zucchine tagliatele a rondelle mettetele in una padella con olio, soffriggete, a metà cottura aggiungete la cipolla tagliata a fettone grandi.
Mescolate bene il tutto.
In un piatto aggiungete le uova sbattete bene, con sale, pepe e un goccio di latte freddo.
Sistemate bene le zucchine nella padella dove sono state fritte, adagiatele sul fondo, e pian piano aggiungete il composto con le uova…praticamente fino a coprire le zucchine e cipolle.
Cuocete pian pianino….(non si devono strapazzare però….)
Appena capite che la frittata sta cuocendo, giratela con un coperchio e capovolgetela facendo in modo che possa cuocere anche la parte sotto, si deve solo avere pazienza, non è difficile, appena è cotta sistematela su un piatto da portata, con un foglio carta forno cospargete di basilico a pezzettoni!!

“Potete prepararla anche prima il giorno di un pic-nic o di una cena à buona anche fredda – Rosalia

Peperoni al forno

Peperoni al forno

Ingredienti
500 gr di peperoni
2 spicchi d’aglio
olio extra vegine d’oliva
sale
pepe
basilico

Preparazione
Pulite il basilico.
Preriscaldate il forno a 180°C
Lavate i peperoni e tagliateli a fette.
Risciacquate bene i peperoni, lasciateli asciugare qualche minuto su un canovaccio, una volta asciutti, salateli leggermente e  metteteli in forno, posizionateli sulla griglia del forno, cucinateli a 180 °C (meglio se con il programma grill) girandoli ogni tanto, in modo che si cuociano da entrambi i lati .
I tempi di cottura variano a seconda della grandezza e dello spessore delle fette che avrete fatto, dopo 10 minuti date una controllatina.
Quando saranno cotti toglieteli dal forno e metteteli in una terrina con l’aglio e  le foglie di basilico, cospargete il tutto con olio extra vergine di oliva, salate e pepate e lasciate riposare una mezzoretta in frigorifero (più staranno in frigorifero più si insaporiranno).
Guarnite il piatto con foglie di basilico.

Varianti a piacimento
Sostituite il basilico con del prezzemolo
Una volta tolti dal forno potete spellarli