Tortino di spinaci Antonietta

Tortino di spinaci Antonietta

Ingredienti
1 kg spinaci freschi oppure surgelati
2 rotoli pasta sfoglia già pronta
1 salsiccia
scamorza
parmigiano
1 uovo
sale
olio

Preparazione
Pulite gli spinaci e lessate in poca acqua, appena lessati, scolate
Prendete una padella e cuocete la salsiccia tagliata a pezzi, appena cotta unitela agli spinaci ed aggiungete la scamorza e il parmigiano, amalgamate il tutto, prendete una pirofila, mettete la carta da forno, adagiate la pasta sfoglia aggiungere il composto chiudere con la pasta sfoglia, spennellate con il tuorlo di uovo e mettete in forno per circa 20 minuti appena cotto fate raffreddare e servite

Funghi trifolati Alexia

Funghi trifolati Alexia

Ingredienti
500 gr funghi  misti
Carota
cipolla
sedano
uno spicchio di aglio
prezzemolo
paprika
curcuma
vino bianco

Preparazione
Pulite e mondate le Verdure e tagliate il tutto a cubetti, fate rosolare in un wok con un dito di vino bianco. Pulite molto bene i funghi con un panno umido e tagliateli a tocchetti. Aggiungeteli al soffritto, bagnate con altro vino, far sfumare. Condite con sale pepe, paprika e curcuma a piacere, prezzemolo q.b e mezz’ora son pronti, ottimi!

Cappelle di funghi ripiene

Cappelle di funghi ripiene Marialaura

Ingredienti
16 funghi grandi
2 uova
2 spicchi d aglio
1 cipolla
100 gr di parmigiano grattugiato
latte
farina
prezzemolo
olio
sale
pepe

Preparazione
Pulite bene i funghi dal terreno, asciugarmi,staccate i gambi e tagliateli a pezzettini. Riscaldate il forno a 200 e foderate la teglia con carta da forno; In una padella cuocete in un po’ di olio o burro la cipolla,l’ aglio,il prezzemolo ed i gambi tutti tritati. Salare, pepare,è fate cuocere 20 minuti. Una volta pronti lasciar raffreddare, poi sbattete le uova e unite i gambi ,il parmigiano,due cucchiai di farina ed uno di latte. Create una farcia abbastanza densa da farcire le cappelle dei funghi  Disponete nella teglia e cuocere per circa 30 minuti. Servite caldi o tiepidi

 

Sfoglia zucca e Gorgonzola

IMG_20171013_130108Sfoglia zucca e Gorgonzola

Io ho utilizzato il gorgonzola perchè a noi piace molto e ci piace contrasto dolce della zucca e saporito del gorgonzola ma naturalmente ci stanno benissimo anche altri formaggi: asiago, emmental,ricotta a seconda del vostro gusto personale

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
mezza zucca (piccola)
150 di gr gorgonzola
100 gr filante
cipolla o scalogno 
olio

Preparazione
Cuocete la zucca , io l’ ho cotta con tutta la buccia nel microonde, una volta cotta eliminata la buccia
Fate a pezzetti la zucca e fate saltare alcuni minuti in padella con olio e cipolla o scalogno , salate e pepate
Amalgamate il tutto zucca con i formaggi (tagliati precedentemente a pezzi)
Srotolate la pasta sfoglia mantenete la carta che l’avvolge
Farcite la pasta sfoglia  chiudetela bene sigillate tutto se no fuoriusciranno i formaggi
Cuocete in forno a 180 ° fino a che non si sarà dorata

Zucchine marinate Antonietta

Zucchine marinate Antonietta

Ingredienti
3 o 4 zucchine media grandezza
aglio
prezzemolo
olio
aceto
sale

Preparazione
Lavate le  zucchine , tagliatele a fettine in lunghezza, fate grigliare a parte preparate un battuto di aglio, prezzemolo, sale e olio appena grigliate le  zucchine disponetele su un piatto da portata e versateci sopra l’aceto e dopo anche il composto aglio olio e prezzemolo fate marinare in frigo per un paio di ore

Insalata di kanzi® e funghi finferli freschi

Bild 305

Bild 305

 Insalata di kanzi® e funghi finferli freschi
Un’insalata ricca di salute, ma anche un piatto speciale e raffinato, proprio come Kanzi®: in questa ricetta la mela si unisce ai finferli freschi per un vivace piatto unico autunnale o un contorno da grandi occasioni.

Ingredienti per 2 persone:

Per l’insalata:
1 mela Kanzi®
1 arancia
100 gr di lattughella lavata
100 gr di scarola o cicoria
100 gr di funghi finferli
olio di oliva
1 rametto di rosmarino fresco

Per il condimento:
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 pizzico di sale e pepe

Preparazione
Tagliate la mela a pezzettini o a fette sottili. Sbucciate l’arancia e, dopo aver tolto la parte bianca della scorza, tagliatela a fettine. In un’insalatiera unite i pezzettini di mela e le fette di arancia alla lattughella e alla scarola lavate. Pulite i finferli. In una padella antiaderente, scaldate l’olio e fate saltare i funghi, facendoli dorare su tutti i lati. Aggiungete il rosmarino fresco e insaporite il tutto con un pizzico di sale e pepe.

Per la salsa mettete tutti gli ingredienti in un’insalatiera e mescolateli bene. Versate la salsa sull’insalata di mele e arance e fate marinare per qualche minuto. Concludete in bellezza aggiungendo all’insalata i finferli dorati.

Consiglio:
Servite l’insalata con del buon pane integrale o come contorno di un piatto di pesce.

Ufficio stampa Kanzi Italia
c/o fruitecom srl

Fritattina con Pomodori datterini ed erbette

Solarelli_frittatina_datterinipiccolaFritattina con Pomodori datterini ed erbette

Ingredienti (a porzione):
10 Pomodori datterini
uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
erbette: timo maggiorana, basilico, menta, salvia, erba cipollina
Sale
Pepe
Preparazione
Sbattete l’uovocon il parmigiano, le erbette e un pizzico di sale, quindi aggiungete i pomodorini interi e mescolate bene. Fate scaldare un goccio di Olio in un padellino, al centro riponete una formina d’acciaio e all’interno versate il composto ben pressato. Cuocete per 10-15 minuti con il coperchio. In alternativa, utilizzate una coppetta di alluminio, imburratela e cospargetela con del pan grattato. Quindi riempitela con lo stesso composto e mettetela in forno per circa 10-12 minuti a 180°

Ufficio stampa Solarelli
c/o fruitecom srl
T: +39 059 7863882
E: stefania@fruitecom.com

Pure di carote

Solarelli_pure_carotepiccolaPure di carote

Ingredienti (a porzione):
550 gr di carote
½ cipolla
Brodo vegetale
1 noce di burro
Timo
Erba cipollina

Preparazione
Pulite e tritate le carote. Fate imbiondire la cipolla con il burro, unite le carote tritate, le erbe aromatiche e terminate la cottura con del brodo. Con l’aiuto di un frullatore, riducete il tutto in purea e, se necessario, fate addensare a fuoco medio.

Ufficio stampa Solarelli
c/o fruitecom srl
T: +39 059 7863882
E: stefania@fruitecom.com

Fagiolini-marconi-taccole in umido – Vale Frau

Fagiolini-marconi-taccole in umido – Vale Frau

Ingredienti
500 gr fagiolini marconi-taccole (quelli piatti)
un pomodoro sammarzano maturo
1 pezzetto  cipolla piccola bianca
mezzo dado vegetale
un bicchiere d’acqua
una foglia basilico
olio extra vergine di oliva 
mezzo cucchiaino di zucchero a piacere

Preparazione
Spuntate,lavate e tagliate in 2-3 i  fagiolini mettete un filo d’olio extra vergine di oliva nella pentola a pressione, cipolla  tritata,   pomodoro maturo a pezzetti,i fagiolini , una foglia di basilico,mezzo dado vegetale,un bicchiere d’acqua e a piacere mezzo cucchiaino di zucchero e cuocete 15 minuti

Carciofi ripieni con i fegatini Pat

Carciofi ripieni con i fegatini Pat

Ingredienti
Un fegatino di pollo per carciofo
1 uovo ogni 2 carciofi
vino bianco
mezzo panino ogni carciofo
prezzemolo che a Roma noi chiamiamo erbetta a volontà.
sale
pepe
pecorino il sale
olio
spicchi d’ aglio a crudo
formaggio
pangrattato

Preparazione
Cuocete i fegatini in padella con olio e salvia, fate freddare e tritate con uova sode e mollica bagnata in acqua e vino bianco e po’ strizzata, aggiungete prezzemolo, sale pepe e a chi piace una grattata di pecorino (se usate il pecorino mettete il sale ma poco nel carciofo vuoto prima di riempirlo)

Sono molto buoni .Super energetici. La giusta strategia è di stufarli a fuoco basso con olio e spicchi d’ aglio  a crudo. E poi ripassateli in forno caldo aggiungendo un po’ di formaggio e pan grattato sopra il ripieno per far la crosticina dorata.

In genere li faccio di più ripieni e li servo come secondo con un contorno di verdure ripassate.

Peperoni gratinati

Peperoni gratinati

Ingredienti
600 gr di peperoni
300 gr di provolone
pangrattato
olio extra vergine di oliva
burro
sale
pepe

Preparazione
Lavate i peperoni e tagliateli a fette o a strisce abbastanza grandi.
Lasciateli asciugare qualche minuto su un canovaccio, una volta asciutti grigliateli a fuoco vivace da entrambi i lati e salateli leggermente.
Preriscaldate il forno a 200°.
Tagliate il provolone a quadratini.
Ungete una teglia da forno.
Distribuite sopra il fondo della teglia uno strato di pangrattato, uno strato di peperoni ed infine cospargete con un provolone.
Alternate strati di peperoni a strati di formaggio, chiudete con lo strato di peperonie qualche pezzetto di provolone.
Pepate a piacimento.
Ricoprite il provolone con il pangrattato e sopra distribuitevi qualche fiocchetto di burro.
Gratinate in forno.

Varianti a piacimento

  • Sostituite od aggiungete altri tipi di formaggi (asiago,emmenthal, scamorza,caciocavallo…)
  • Sostituite i fiocchi di burro con del parmigiano

Panzanella Simona

20545257_10214103396407229_6008208364054401789_oPanzanella Simona
“La ricetta di un’amica Toscana”

Ingredienti
4 fette grandi di pagnotta integrale secca (andrebbe il pane toscano )
6 pomodori piccadilly
Mezza cipolla di Tropea
Mezzo cetriolo grande
olio  
sale
acqua e aceto
Basilico fresco

Preparazione
Ammollate il pane in poca acqua e aceto (la quantità dipende dai gusti. Io ne metto poco )
Strizzatelo e sbriciolarlo con le mani, condite con sale e olio   e mescolate. Aggiungete i pomodori tagliati a fettine, il cetriolo pelato tagliato a rondelle, la cipolla  tagliata a fette e il basilico. Aggiustate di sale e  olio   e mettere in frigo un paio d ‘ore prima di servire

Zeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

19221768_10209742239494168_3109180671586889551_oZeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

Ingredienti
500 gr di farina 00 gr.
15 gr di sale
400 ml di acqua
1-2 cubetto di lievito
30 fiori maschi di zucchine
500 gr di zucchine freschi

Preparazione
Tagliate a pezzettini sottili le zucchine
Mischiate bene fiori e zucchine nella farina, sciogliete il lievito e il sale nell’acqua e impastate amalgamando bene tutta il composto. Mettete a lievitare fino al raddoppio e friggete in olio molto caldo.

Patate ripiene con funghi e prosciutto cotto – Luigia

Patate ripiene con funghi e prosciutto cotto – Luigia

Ingredienti
4 patate
olio
cipolla
prosciutto cotto fettine
funghi possibilmente porcini

Preparazione
Prendete le patate e mettetele in forno fino alla loro cottura una volta cotte lasciate raffreddare, sbucciate e con uno scivoloni togliete la parte interna che verrà schiacciata con una forchetta, nel frattempo mettete in una padella olio, cipolla a fettine prosciutto cotto a dadini e funghi  i una volta cotti passate nel mix riempite le patate  che ponete in un tegame e passate in forno ben caldo per 10 minuti servite come antipasto

Patate novelle arrosto Antonietta

Patate novelle arrosto Antonietta

Ingredienti
1 kg di patate novelle
aglio
rosmarino
olio
sale
pepe bianco

Procedimento
Prendere le patate novelle lasciate con la buccia lavate e asciugate in una teglia mettete l’olio aggiungete le  patate  mettete l’aglio, sale, rosmarino e pepe infornate per circa 30 minuti fino a doratura

 

Teglia di patate, pomodori e scamorza al forno Marialaura

Teglia di patate, pomodori e mozzarella al forno Marialaura

Ingredienti
400 gr di patate a pasta gialla
300 gr di  pomodori grossi
300 gr di cipolle rosse di Tropea grandi
pangrattato
parmigiano grattugiato
olio
sale
origano
1 scamorza affumicata

Preparazione
Lavate,pelate ed affettate le patate,sbucciate e riducete ad anelli le cipolle,ungete una teglia e disponetevi le verdure e la scamorza a strati alterni. Spolverizzate con olio,parmigiano e pangrattato. Origano. Cuocete per un’ora circa in forno già caldo a 180 gradi.

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

Pipi e patati – peperoni e patate Emanuela

E’ 50% patate e 50% peperoni un contorno calabrese che da buona Emiliana cucino spesso)

Ingredienti
250 gr di patate
250 gr di peperoni
olio
un pizzico di peperoncino piccante
sale

Preparazione
Lavate e tagliate i peperoni
Lavate, pelate e tagliate le patate
Cuocete tutto insieme usate non troppo olio ma quanto basta per non farli attaccare. A paicere mettete anche un pizzico di peperoncino piccante alla fine

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Teglia di patate con la cipolla – Marialaura

Questa ricetta si può fare anche cuocendo nelle padelle antiaderenti

Ingredienti
500 gr di patate  a pasta gialla
400 gr di cipolle bianche
olio extra vergine di oliva
sale
paprika
rosmarino

Preparazione
Lavate e pelate le patate tagliatele a pezzi
Pelate e tagliate le  cipolle
In una teglia mettete olio e cipolle, poi aggiungete le patate,la paprika,il sale ed il rosmarino.
Ungete con ancora un po’ di olio e poi mettete in forno per circa mezz’ ora. Controllando con uno stecchino la cottura delle patate 

 

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Ingredienti
4 pomodori
150 gr riso per risotti
aglio
prezzemolo
menta selvatica
olio 
sale
pepe

Preparazione
Tagliate i pomodori quasi a metà, togliere  il contenuto mettetelo dentro ad un recipiente ,aggiungete gli aromi a parte scottate ilriso (appena scottato) scolate e mettete in un recipiente insieme agli altri ingredienti mescolate e infine riempite i pomodori mettete in forno per circa 20 minuti.

Melanzane profumate all’origano rosso di montagna

10911292_10203975565010910_3989420452702366247_oMelanzane profumate all’origano rosso di montagna

Ingredienti
melanzane
pomodorini e/o pelati spezzettai
aglio
origano rosso di montagna
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Prendete le melanzane e tagliatele come da foto, pomodorini e/o pelati spezzettai, 10929016_10203975559330768_733032783012470222_o (1)aglio, origano rosso di montagna, sale, olio extra vergine di oliva. Le melanzane si devono intaccare in orizzontale e in verticale, come da foto. Mischiate tutti gli ingredienti assaggiando il grado di sale, e mettete a riposare un paio di ore, mescolando 4/5  volte, disponete le melanzane nella teglia, ricopritele con l’intingolo, aggiungete un poco di acqua sul fondo e infornate a 200° preriscaldato. Durante la cottura controllate se hanno bisogno di aggiungere altra acqua.