Croccante tofu tandoori con salsa di prugne

51251240_1377889Croccante tofu tandoori con salsa di prugne

Ingredienti
500 gr di tofu
1 mazzetto di coriandolo verde
30 gr di zenzero fresco
100 gr di prugne secche della California
100 gr di noci
150 ml di latte di noci di cocco
30 gr di sesamo, tostato
2 cucchiai di garam masala
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di cardamomo, macinato
Sale
1 mango
2 cipolle primaverili
2 peperoncini rossi
4 cucchiai di succo di limetta
6 cucchiai di olio

Preparazione
Tagliate i blocchetti di tofu a fettine spesse circa 2 cm. Per la marinata rimuovete le foglie di coriandolo dallo stelo e tritatele finemente. Sbucciate lo zenzero, grattugiarlo finemente quindi tritate le prugne secche e le noci. Miscelate il latte di cocco con le noci, le prugne secche, il sesamo ed il coriandolo fino ad ottenere un impasto. Aggiungete le spezie e miscelare bene.
Per l’insalata sbucciare il mango, tagliatelo a metà e quindi a dadini. Tagliate ad anelli le cipolle primaverili e tritate finemente il peperoncino. Mescolate omogeneamente il succo di limetta con lo zucchero e l’olio. Aggiungete i dadini di mango e le cipolle primaverili.
Adagiate le fette di tofu su una teglia ricoperta di carta da forno. Spalmate con la marinata e cuocete nel forno preriscaldato a 200° (180° se ventilato) per circa 20 minuti.
Guarnite il tofu cotto con insalata e servire.
Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Spezzatino di soia

Spezzatino di soia

Ingredienti
200 gr Soia disidratata
2 cipolle
una manciata di pomodorini
2 carote
olio extra vergine di oliva
sale o salsa di soia
pepe

Preparazione
In una pentola mettete la soia e acqua (nella proporzione 1/3) e fate cuocere. Cuocete 10 minuti vedrete che la soia aumenterà di volume,  colatela
Pelate le cipolle e tagliatele.
Lavate le carote e tagliatele a rondelle o listarelle.
Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti.
In una padella in olio soffriggete la cipolla, quando Sarà dorata aggiungete le carote aggiungete i pomodorini fate cuocere 5 minuti ed aggiungete la soia insaporite con pepe sale oppure salsa di soia fate cuocere 10 minuti a fuoco basso e con il coperchio poi servite.

 

Il latte di soia Dott.ssa Antonia Griffo

Il latte di soia, denominato anche latte vegetale, dal punto di vista nutrizionale è del tutto simile al latte vaccino, tanto più che spesso viene commercializzato con l’aggiunta di vitamina B12 e carbonato di calcio, sostanze delle quali risulterebbe altrimenti carente se paragonato al latte vero e proprio. Rispetto al latte di mucca è però meno calorico, manca di colesterolo e apporta una discreta quantità di grassi insaturi (i cosiddetti grassi buoni) a fronte di un contenuto ridotto di grassi saturi. Grazie al contenuto di lecitina inoltre, il latte di soia espleta un’efficace azione di controllo del colesterolo cattivo. Inoltre è ricco di isoflavoni, fitoestrogeni ad azione antiossidante che trovano oggi largo impiego nella cura dei sintomi della menopausa. L’avete mai assaggiato? è davvero molto gustoso…aspetto i vostri pareri

Dott.ssa Antonia Griffo
Biologa Nutrizionista
per contatti: antoniagri@hotmail.it

Medaglioni di tofu e cereali – Agelamaria

Ingredienti
200 gr di di tofu
4 cucchiai di olio di oliva
1 cucchiaio di shoyu o tamari (sono due tipi leggermente diversi di salsa di soia)
2  o 3 cucchiai di acqua; uno
spicchio di aglio o una piccola cipolla
prezzemolo (oppure basilico)
capperi (oppure olive verdi o nere)
1 tazza di un cereale morbido già cotto (miglio, cous-cous, bulghur, o fiocchi di avena ammollati in brodo vegetale).

Preparazione
Mettete in un frullatore tutti gli ingredienti (tranne il cereale) e fate frullare fino a ottenere una crema. Già questa può essere usata come spuntino o antipasto spalmata sul pane (è deliziosa!).
Impastate la crema di tofu con il cereale e fatene delle polpette schiacciate, passatele nel pangrattato e poi fatele dorare per qualche minutoin forno o in una padella antiaderente leggermente unta di olio. 

Insalata rilassante – Angelamaria

Piatto unico

Ingredienti
2 cipolline fresche
200 gr di avena lessata
200 gr di “tofu” (formaggio di soia)
3 patate già lessate
150 gr di di insalata mista (crescione, valerianella, lattuga, eccetera)
qualche foglia di basilico.
Per la salsetta
olio extravergine di oliva
sale marino
aceto balsamico di Modena (ancor meglio quello tradizionale; in tal caso: quattro cucchiaini da caffè). 

Preparazione
Preparate la salsa, amangamando accuratamente in una ciotola tutti gli ingredienti indicati.
Lavate ed asciugate con un panno le insalate in precedenza ben  mondate. Affettate le cipolline e tagliate le patate a dadini.Mettete tutti gli ingredienti in una capace insalatiera e
mescolateli. Condite con la salsa preparata in precedenza, mescolate ancora con delicatezza e servite. 

Panini di tofu alla pizzaiola – Angelamaria

Ingredienti
4 panini tipo “rosetta”
quattro o cinque pomodori di tipo “cuore di bue” ben maturi
un panetto di tofu
basilico
due spicchi di aglio
olive
origano
olio di oliva
shoyu (salsa di soia) 

Preparazione
Tagliate il tofu a dadini, e mettetelo a bagno in una marinataformata da tre parti di acqua e unatdi shoyu. Lasciate marinare per una o due ore.
Tagliate a metà i panini e togliete la mollica. Sbollentare i pomodori in acqua bollente per mezzo minuto, pelateli, tagliateli a dadini e metteteli in una padella antiaderente con un po’ di olio e i due spicchi di
aglio. Lasciate cuocere per sette – otto minuti. Togliete i due spicchi di aglio dalla padella.
Scolate il tofu dalla marinata e unitelo ai pomodori. Lasciate cuocere ancora una decina di minuti, finchè il composto risulterà denso. A fine cottura aggiungete le olive a fettine, il basilico e l’origano.
Farcite iquattro panini con questo composto, e spennellate con olio  di oliva la calotta superiore delle rosette. Infornate in forno già ben caldo,per cinque minuti. Servite i panini caldi: saranno gustosissimi!
 

Tofu in brodo di pollo – Angelamaria

Cucina cinese

L’ingrediente principale di questa preparazione della regione del Sichuan, è ovviamente la cagliata di soia, cioè il tofu.

Ingredienti
600 gr  di tofu tenero
un litro di brodo di pollo o brodo vegetale
un cucchiaio di farina di mais
2 albumi
lardo sciolto
pepe bianco e sale
350 gr di cavolo cinese. 

Preparazione
Volendo, il brodo di pollo può essere sostituito da brodo vegetale e il cavolo dalla lattuga; ne risulta un piatto ancor più delicato.
Il tofu tenero va stemperato in una ciotola e amalgamato con gli albumi montati a neve, il lardo e la farina di mais, mescolando bene ed unendo un po’ di acqua.
L’impasto ottenuto va messo in una teglia unta e posto sulla grata del wok a cuocere a vapore per un quarto d’ora. Una volta raffreddato, va tagliato in quadrati.
Le foglie tenere del cavolo ben lavate e leggermente sbollentate nel brodo, vanno sistemate sul fondo di una zuppiera; sopra si accomodano i quadrati di tofu. Sul tutto versate il brodo bollente.
 

Bocconcini di soia trifolati con patate e carciofi – Angelamaria

Ingredienti
200 gr  di patate
400 gr di carciofi
bocconcini di soia
aglio
cipolla
rosmarino
salvia
alloro
dado vegetale
acqua
olio.  

Preparazione
Fate rosolare l’aglio e la cipolla nell’olio, aggiungete le patate a dadini e i carciofi lessati e tritati non troppo finemente, il tritodi rosmarino, salvia, alloro e i bocconcini (reidratati in precedenza).
Versate tre bicchieri di acqua e dado vegetale e fate cuocere per 30 minuti,mettendo altra acqua all’occorrenza. Al termine, alzate la fiamma per far consumare completamente l’acqua
 

La soia – Angelamaria

La soia è una buona fonte di fibre ed è povera di grassi saturi.
Grazie all’apporto di proteine che assicura la soia, può essere un sostituto della carne.
Potete usare il latte di soia per preparare dolci leggeri o per accompagnare i cereali della colazione; il tofu come sostituto del formaggioin insalate e zuppe.
La farina di soia è ottima per i dolci, soprattutto se unita alla farina di grano.

Carpaccio di tonno con salsa Teriyaki Antico Ristorante Spessotto

Carpaccio di tonno con salsa Teriyaki.jpgIngredienti
125 ml di vino bianco
125 ml di salsa di soia
2 cucchiaini di zucchero semolato
1 cucchiaino di aceto nero – é un tipo di aceto molto ricco di malto e lo trovate nei supermarket asiatici
un cucchiano di olio di sesamo
250 gr di filetto di tonno intero
150 gr di semi di sesamo

Preparazione
Mettete il vino, la salsa di soia, lo zucchero, l’aceto e l’olio di sesamo in un pentolino e mettetelo sul fuoco per far sciogliere lo zucchero e lasciatelo da parte a raffreddare. Premete bene il filetto di tonno nei semi di soia e versate 1 cucchiaio di olio vegetale in una padella antiaderente, appena diventerà bollente fate cuocere il tonno per 30 secondi per lato. Poi prendete un coltello davvero molto affilato ed affettate il pesce adagiandolo su quattro piatti, e condite con la salsa teriyaki precedentemente preparata.
Potete accompagnare questo piatto con una insalata a base di mela, finocchi e sfoglie di zucchina cruda.

Antico Ristorante Spessotto
Via Roma, 2
Portogruaro (VE)
Tel. +39.0421.71040
info@ristorantespessotto.it
www.ristorantespessotto.it

Spaghetti di riso con zucchine tacchino

Ingredienti
1 pacco di spaghetti di riso
2/3 zucchine
1/2 confezione di germogli di soia
400 gr di fesa di tacchino
sale
pepe
olio
a piacere aggiungete salsa di soia

Preparazione
Tagliate le zucchine.
Tagliate la fesa a bocconcini.
In  una  padella in olio rosolate il tacchino, aggiungete le zucchine e i germogli di soia
Scaldate l’acqua
Quando l’acqua è tipieda buttate gli spaghetti  e cuocete per 4 minuti scolate e condite con il sugo
A piacere aggiungete salsa di soia

Zuppa di soia – Dssa. Antonia

Ingredienti
100 gr di soia a persona
sedano
una carota
olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
cipolla
un po’ di peperoncino

Preparazione
Metttete un paio di ore la soia a bagno, cuocete in acqua e quando è quasi cotta (la soia si aprirà) e aggiungete un po’ di sedano, una carota spezzettata, olio extravergine di oliva, 1 spicchio d’aglio e cipolla e un po di peperoncino

Pan di soia al provolone- Angelamaria

Ingredienti dose per 1 persona
un panino alla soia
un vasetto di salsa tartara
provolone dolce
verdure grigliate a falde (zucchina, peperone rosso, melanzana)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione
Tagliate a metà il panino, spalmatelo con salsa tartara, farcitelo con piccole falde di verdure grigliate e fettine sottilissime di provolone dolce; conditelo con sale pepe, un filo d’olio e ricomponete
lo.

Pollo allo zenzero – Matteo

Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

P101210_190713_0001.jpg

Ingredienti per 2 persone
400 gr di Pollo
4 cm di zenzero
coriandolo
1 cucchiaino di aceto di mele
3 cucchiaini di salsa di soia
1/2 cucchiaino di fecola di patate
olio
sale rosa
1/2 bicchiere di acqua

P101210_185710_0002.jpgPreparazione
In una padella mettete olio e lo zenzero, sbucciato e grattugiato con una grattugia da formaggio e il coriandolo macinato e soffriggete, mettete il pollo e dorare, aggiungete la salsa di soia e aceto e mescolate bene a cottura terminata aggiungete mezzo bicchiere di acqua con sciolta la fecola,questa creerà una salsina,servite ben caldo con riso bismati o anche del couscous
Accompagnate il piatto con un buon vino bianco con bollicine

Petto di pollo alle mandorle – Antonietta

Ingredienti
300 gr di petti pollo
150 gr di mandorle pelate
6 cucchiai salsa di soia
sale

Preparazione
Tagliate i petti di pollo a cubetti, scaldate l’olio in una padella versate i cubetti, aggiungete le mandorle e girare il tutto, cuocete a fuoco moderato infine aggiungete la salsa di soia con un poco di acqua mettete il sale e terminate la cottura per un altro paio di minuti.

Polpettine di fagioli – Sharon

“Accompagnati da una insalatina di rucola finocchi e arance “Sharon

Ingredienti
100 gr di fagioli di soia
un ramoscello di finocchietto selvatico fresco
1 uovo
1 scorzetta d’arancia
pangrattato
farina bianca
sale
parmigiano reggiano

Preparazione
Mettete i fagioli (precedentemente bolliti) nel mixer insieme all’uovo, al parmigiano, al finocchietto e alla buccia d’arancia e al sale. In una scodella versate il mixerato e aggiungete il pangrattato. Formate delle polpettine e passatele nella farina. Friggetele oppure mettetele 20 minuti in forno.
Per l’insalata lavate i finocchi, tagliate l’arancia e mettete la rucola.

“Ci sta anche qui una bella salsa allo yougurt con pezzettini di zenzero oppure olio e sale e aceto di mele. Non vanno aggiunti cipolle ed aglio nell’impasto delle polpette dato che ci sono già i fagioli che sono saporiti. “Sharon

Insalata di fagioli di soia – Sharon

Ingredienti
100 gr di fagioli di soia
50 gr di olive verdi
100 gr di fagiolini
100 gr di rucola
100 gr di lattuga
1 carota
carciofi lessati o sott´aceto
125 gr di yogurt bianco
zenzero
basilico
olio
sale
limone

Preparazione
Lessate i fagioli e i fagiolini separatemente per via delle diverse cotture. Faterli raffreddare e aggiungete le insalatine e la carota e in ultimo i carciofi e le olive e fare la salsa di yogurt e rimescolate

Torta di porcini rovesciata – Margherita

Ingredienti
olio
aglio
1 cucchiaio di soia
3 uova
2 confezioni di panna
2 cucchiai di curry
noce moscata
1 rotolo di pasta sfoglia
1/2 kg di funghi freschi

Preparazione
In una padella mettete olio, aglio e saltate i funghi
Prendete un’insalatiera, aggiungete uova, panna e curry,noce moscata e sale
Sbattete bene tutto, prendete la pasta sfoglia, mettete i funghi e sopra l’imapsto liquido  e ricoprite con un altra sfoglia.
Cuocete in forno a 180°C per 30 minuti

Tofu con cetrioli e pomodori in salsa di soia- Luchetti Enrico

Cucina tipica giapponese

Contorno

Ingredienti

½ cucchiaino di semi di sesamo tostati
2 cucchiai d’aceto
1 cucchiaino di salsa di soia
½ cucchiaino di sale
2 cucchiaini di zucchero
1 cetriolo – pelato e affettato sottilmente
1 pomodoro tagliato a pezzetti
¼ di tofu tagliato a fette lunghe e sottili e fritto

Preparazione
Mescolate insieme semi di sesamo, aceto, salsa di soia, sale e zucchero. Scolate le fettine di cetriolo e i pezzetti di pomodoro, riuniteli e mescolateli unendo il tofu e la salsetta all’aceto.
Fate ben ghiacciare in frigorifero prima di servire

Spiedini di gamberi con sansho – Luchetti Enrico

Cucina tipica giapponese

Secondo piatto

Ingredienti

12 gamberi molto grossi
½ tazza di salsa di soia
½ tazza di mirin
sansho

Preparazione
Eliminate testa e zampe dei gamberi; lavateli, asciugateli e infilzateli su spiedini dopo aver inciso il guscio su tutta la parte inferiore.
Grigliateli a forte calore, esponendoveli prima dalla parte superiore; quando sono quasi cotti, preparate una salsetta mescolando salsa di soia e mirin e versatela sulla parte inferiore dei gamberi e sull’estremità aperta (là dove avete tolto la testa). Grigliate ancora finché la salsa è asciugata.
Cospargete con sansho e servite subito.