Montebianco al mascarpone- Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia

Montebianco al mascarpone.jpg

Montebianco al mascarpone- Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia

Ingredienti
120 gr di meringhe
4 tuorli
300 gr di zucchero
300 gr di mascarpone
150 gr di marmellata di castagne
80 g di marrons glacés
25 g di pistacchi di Bronte tritati
un filo di zucchero a velo

Preparazione
Riducete in pezzi 50 gr di meringhe già pronte e distribuirle sul fondo di 6 coppe. Montare 4 tuorli e lo zucchero lavorandoli con la frusta finché si ottiene un composto ben schiumoso. Quindi aggiungete il mascarpone e la marmellata di castagne, incorporandoli con cura al composto. Infine distribuite la crema nelle coppe, sopra le meringhe. Tagliate a pezzetti i marrons glacés, mescolateli con 70 gr di meringhe spezzettate e distribuiteli sopra alla crema. Tenete la crema in frigorifero fino al momento di servire. Prima di portarla in tavola, cospargete con i pistacchi di Bronte tritati e con un filo di zucchero a velo.

Nata nel 1945, Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia – è una libera associazione industriale. Assolatte è l’organo nazionale preposto a rappresentare gli interessi economici e sindacali delle imprese che operano nel comparto lattiero caseario.
Le 300 realtà che aderiscono ad Assolatte rappresentano, in termini di fatturato, il 90% dell’intero comparto industriale nazionale del settore lattiero

Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia
via Adige n. 20Milano
Telefono 02.72021817 – telefax 02.72021838
assolatte@assolatte.it

Crema diplomatica

Crema-diplomaticaCrema diplomatica
Allora vi propongo una deliziosa crema diplomatica, una delle preparazioni di base della pasticceria. E’ ottenuta dall’unione di crema pasticcera e panna montata, in proporzioni rispettivamente di 2/3 e 1/3. Alcuni sostituiscono la panna con la crema chantilly. I due ingredienti però vengono amalgamatei in proporzioni diverse a seconda dell’utilizzo: come dolce al cucchiaio le due componenti vengono utilizzate in parti uguali, per farcire e decorare dolci le proporzioni sono quelle indicate sopra. Il termine “diplomatica” deriva dal greco “diploma” che significa “cosa addoppiata”.

Ingredienti
crema pasticcera
panna liquida da montare

Preparazione
Preparate la crema pasticcera come spiegato QUI. Io la preferisco profumata al limone, se voi preferite la classica, non usate la scorza di limone.
Una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente.
Montate la panna e amalgamate i due composti rispettando le proporzioni come vi ho indicato sopra,a seconda dell’utilizzo che dovete farne.
Si può conservare in frigo ben coperta da pellicola.

Ricetta inviataci da Rafano e Cannella

http://blog.giallozafferano.it/rafanoecannella

Mascarpone al cacao – Angelamaria

Ingredienti
400 gr di mascarpone molto fresco
100 gr di zucchero a velo
50 gr di cacao
3 cucchiai di rhum
cioccolato

Preparazione
Versate il mascarpone in una terrina e lavoratelo a lungo con lo zucchero e il cacao passato al setaccio. Amalgamate con cura questi ingredienti. Quindi, profumate la crema con il rhum e mescolate ancora.
Suddividete il composto nelle singole coppette e passatele in frigorifero a raffreddare per almeno un’ora.
Servite la crema, decorando con il cioccolato grattugiato.

Crema di cioccolato alla brasiliana – Angelamaria

Ingredienti
50 gr di caffè in grani
2 bicchieri di latte
80 gr di cioccolato
70 gr di zucchero
un cucchiaio di maizena
due uova.

Preparazione
Fate bollire il latte in un pentolino, aggiungete il caffè e lasciate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti.
Fate fondere il cioccolato a bagnomaria, in un tegamino con due cucchiai del latte al caffè precedentemente preparato. Quindi, quando il cioccolato è fuso, versate il latte restante, passandolo al colino. Mescolate
e tenete al caldo.
Nel frattempo, preparate il caramello: mettete lo zucchero sul fuoco lento, in un recipiente con due cucchiaini di acqua, finchè diviene dorato. A questo punto unitelo al cioccolato.
Mescolate la maizena ai tuorli d’uovo ed incorporate delicatamente il composto al cioccolato. Quindi rimettete sul fuoco molto dolce, fino al primo bollore, poi togliete dal fuoco.
Montate a neve ben ferma gli albumi ed uniteli alla salsa. Mettete in freezer e servite molto freddo.

 

Budino di cioccolato – Angi

Ingredienti per sei persone
200 gr di cioccolato fondente in tavolette
100 gr di farina bianca
100 gr di burro
100 gr di zucchero
un litro di latte fresco
scorza di limone possibilmente non trattato
marsala secco.

Preparazione
Riempite di acqua molto fredda uno stampo da budino e tenetelo da parte.
Grattugiate il cioccolato. Setacciate la farina. Ponete in una casseruola il burro e a fuoco moderato fatelo sciogliere: unite lo zucchero e, dopo un istante, la farina. Con un cucchiaio di legno, mescolate bene (nel caso togliete il recipiente dal fuoco) in modo da non avere grumi. Aggiungete due cucchiaiate di latte ed il cioccolato, rimettete il recipiente sul fuoco (se l’avevate tolto) e, sempre mescolando, unite, poco alla volta, tutto il latte ed un pezzetto di scorza di limone (che toglierete prima di versare il olce nello stampo). Continuate a mescolare sino a che la crema si è addensata ed ha alzato il bollore. Da questo momento lasciatela cuocere ancora per due minuti, quindi spegnete la fiamma.
Versate l’acqua che era nello stampo, quindi mettete in questo una cucchiaiata di marsala, bagnando bene le fondo e pareti. Versate la crema e lasciatela raffreddare, quindi ponete il dolce in frigorifero per cinque o sei ore a riposare al fresco. Al momento di servire, sformate il budino su di un piatto da portata e decoratelo con ciliegine candite, panna montata, biscotti o scagliette di cioccolato.

Raffreddare bene lo stampo rende il dessert più “stabile”, evita di dover imburrare le pareti e facilita l’operazione di sformarl

Crema di anguria – Angelamaria

Ingredienti
400 gr di polpa di anguria
200  gr di mascarpone freschissimo
50  gr di cioccolato fondente
un cucchiaio di zucchero
cannella in polvere 

Preparazione
Private dei semi la polpa di anguria, frullatela e versate ilpassato in una ciotola. Aggiungete lo zucchero, il mascarpone ed il cioccolato grattugiato grossolanamente. Mescolate bene, amalgamando accuratamente gli ingredienti.Suddividete il composto così ottenuto in quattro coppette individuali
Spolverizzate con la cannella e passate le coppette a riposare in frigoriferoalmeno per un’ora prima di servire.

Crema inglese – Chef Marta Grassi Ristorante Tantris di Novara

Ingredienti
½ stecca di vaniglia (solo la polpa interna)
70 gr di latte
70 gr di panna
25 gr di tuorlo
20 gr di zucchero

Preparazione
Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la vaniglia, la panna e il latte caldi; cuocete a 85°Lasciate raffreddare.

Crema diplomatica – Tatiana Di Grazia- Homebakedforlove.

Ingredienti
2 tuorli d’uovo
2 cucchiai di maizena
2 cucchiai di zucchero
3 bicchieri di latte intero
vaniglia
buccia di limone
250 g di panna montata
un cucchiaio di zucchero
zucchero a velo per la finitura

Preparazione
Sbattete i tuorli d’uovo in una terrina con lo zucchero incorporando il latte e la
maizena alternativamente e poco per volta. Aggiungete la vaniglia e la buccia di limone. Ponetela sul fornello fino a cottura ma senza farla bollire. Lasciatela raffreddare. Montate la panna (vale la regola più è fredda meglio è!) con un cucchiaio di zucchero. Unite la panna alla crema poco per volta cercando di non smontarla.

Tatiana Di Grazia

http://www.homebakedforlove.it
 

Crema pasticcera Maria Teresa

Ingredienti
1 litro di latte
6 uova
200 gr zucchero
100 gr farina una bacca di vaniglia

Preparazione
Tagliate in due la vaniglia, asportate i semini e metteteli nel latte insieme al baccello vuoto. Fate bollire il latte e intanto montate i tuorli con lo zucchero aggiungete la farina. Togliete il baccello di vaniglia dal latte e versate quest’ultimo poco alla volta alle uova zucchero e farina. Rimettete sul fuoco e fate addensare. 

Crema di banane -Alessia

Ingredienti
1 uovo
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di zucchero
5 banane molto mature
mezzo litro di latte

Preparazione
Preparate la crema da mettere sopra la frolla:  unite l’uovo, la farina, lo zucchero, le banane schiacchiate (quelle mature), aggiungete il  latte e portare a ebollizione.
Lasciate raffreddare
 

Salsa al Grand Marnier – Angelamaria

Ingredienti
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
1 bicchiere di latte
2 bicchierini di Grand Marnier
2 cucchiani di maizena
1 bustina di vanillina

Preparazione
Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a renderli ben spumosi, aggiungete la vanillina, la maizena diluite con il latte, mettete sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno, quando alza il bollore, abbassate la fiamma e fate cuocete per un minuto, togliete dal fuoco, aggiungete il Grand Marnier e lasciate raffreddare.

Crema al cioccolato – Luisa

Ingredienti
500 cc di latte
150 gr di zucchero
65 gr di amido di mais
2 tuorli
un pezzetto di buccia di limone
200 cc di panna montata
100 gr di cioccolato fondente

Preparazione
Mettete a bollire 400 cc di latte con lo zucchero e la buccia di limone in una ciotola mettete il restante latte i tuorli e l’amido di mais (o maizena) mescolate velocemente e aggiungetelo al latte in ebollizione mescolate rapidamente si addenserà subito quando è fredda aggiungete la panna mescolate meglio se con frullino elettrico, aggiungete  il cioccolato alla crema bollente

Crema pasticcera – Luisa

Ingredienti
500cc di latte
150 gr di zucchero
65 gr di amido di mais
2 tuorli
un pezzetto di buccia di limone
200 cc di panna montata

Preparazione
Mettete a bollire 400 cc di latte con lo zucchero e la buccia di limone in una ciotola mettete il restante latte i tuorli e l’amido di mais (o maizena) mescolate velocemente e aggiungetelo al latte in ebollizione mescolate rapidamente si addenserà subito quando è fredda aggiungete la panna mescolate meglio se con frullino elettrico

Crema al limone – Fabiola

Per Farcire torte è fantastica

Ingredienti

130 gr  di acqua
30 gr di burro
30 gr di amido
130 zucchero
1 limone (succo e buccia grattugiata).

Preparazione
Mescolate acqua e amido, aggiungete burro, zucchero e limone. Mettete sul fuoco e mescolate fin quando non si addensa!

Crema dolce senza latte- Mariangela

“Questa crema ha una consistenza un po’ gelatinosa. L’ho usata sia per farcire crostate, sia per mangiarla con frutta a pezzi nel bicchiere. A me è venuta di un colore più scuro rispetto al bel giallo della crema classica, in quanto ho usato zucchero grezzo.
Se non avete il microonde potete cuocerla a bagnomaria.
Secondo i miei gusti è risultata un po’ troppo dolce (e lo dice una a cui il dolce piace!). Solo alla fine si fa spazio il gusto del limone, che rimane delicato; sarà forse perché ho utilizzato un limone di Amalfi, la cui buccia è ricca di olii essenziali, ma ha il succo meno acidulo dei limoni comuni…
La prossima volta proverò a diminuire la quantità di zucchero e ad aumentare il succo del limone.
Se cuocete le crostate con questa crema andranno decorate in superficie, altrimenti quando si raffredda troverete la crema “spaccata” in più punti; sempre buona, ma esteticamente poco carina, con tutte quei tagli!
Altro pensiero: le bollicine che vedete nella foto sono venute perché ho usato la frusta energicamente per mescolare. Se dovete farcire un dolce non importa, ma se invece servite la crema al bicchiere usate una spatola al posto della frusta, così viene liscia e compatta. “Mariangela

Ingredienti
300 ml di acqua
200 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
1 limone
1 uovo + 1 tuorlo
50 gr di fecola di patate (io ne avevo 45)

Preparazione
In un contenitore amalgamate l’acqua, lo zucchero, il succo del limone e la buccia grattugiata. A parte battete le uova con la fecola. Una volta amalgamati bene aggiungete l’acqua zuccherata con l’aiuto di una frusta, per non fare grumi.
Mettete il tutto nel microonde a 650W girando ogni 2 minuti. Quando inizia ad addensarsi riducete il tempo a 40 secondi controllando e girando ogni volta, fino alla consistenza desiderata.
Coprite con la pellicola (deve toccare la crema, così non fa la crosticina) ed lasciate stemperare prima di metterla in frigo.

Crema al limone senza latte – Raffaella

Ingredienti
150 gr di zucchero
2 uova
scorza di un limone
2 cucchiai di farina
due bicchieri d’acqua
il succo di tre limoni

Preparazione
Lavorate tutto a freddo e poi mettete sul fuoco e fate bollire mescolando

Crema dolce senza latte – Raffaella

Ingredienti
150 gr di zucchero
2 uova scorza di un limone
2 cucchiai di farina
2 bicchieri di bevanda di riso

Preparazione
Lavorate tutto a freddo e poi mettete sul fuoco e fate bollire mescolando

Crema inglese – Angelamaria

Ingredienti
500 ml di latte
150 gr di zucchero
5 tuorli d’uovo
20 gr di fecola di patate
1 bastoncino di vaniglia

Preparazione
Fate bollire 450 ml di latte con la vaniglia. In una terrina battete i tuorli con lo zucchero e la fecola, amalgamate i 50 ml di latte freddo, quindi, a filo, il latte bollente. Mescolate fino a ottenere una crema omogenea. Versate in coppette singole e decorate, una volta raffreddata, con sciroppo di frutti di bosco, scaglie di cioccolato o caramello.

Dessert bianco fantasma – Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia

BIANCO_FANTASMA.jpg“L’ingrediente-chiave: il mascarpone. Si ottiene, mediante acidificazione, dalla crema di latte, eventualmente addizionata di latte. Ha un profumo di panna e latte e un sapore morbido e dolce, e si gusta anche salato.”Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia

Ingredienti
250 gr di mascarpone
100 gr di cioccolato bianco
2 dl di panna
80 gr di biscotti morbidi al cocco
50 gr di praline
30 gr di noci tritate
0,25 dl di caffè
0,75 di Bailey’s

Preparazione
Ammorbidite il mascarpone con una frusta, sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco in una terrina, montate la  panna con lo zucchero. Amalgamate assieme il cioccolato fuso, il mascarpone e la panna montata e lasciate riposare per un’ora. Sbriciolate i biscotti morbidi al cocco e aggiungete le praline, le noci tritate, il i caffè e il i Bailey’s. Versate la crema e la base a strati alterni in coppette singole. Lasciate raffreddare in frigorifero per 8 ore prima di servire.

Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia
via Adige n. 20Milano
Telefono  02.72021817 – telefax  02.72021838
assolatte@assolatte.it


Crema al cioccolato – Margherita

Ingredienti
500 ml di latte
50 gr di farina
1 hg di zucchero
1 hg di cioccolato fondente
1 noce di burro
40 gr di pinoli

Preparazione
Mettete il latte in una pentola e portate sul fuoco, aggiungete il cioccolato, zucchero, farina e latte  appena prende bollore togliete dal fuoco.