Pandoro con salsa di cioccolato

Pandoro con salsa di cioccolato

“Avete pandoro (o panettone) aperto”che gira per casa”  e non sapete cosa farci?Ecco un dolce facilissimo  e velocissimo per utilizzare il pandoro o panettone avanzato”

Ingredienti
pandoro
1 stecca di cioccolato fondente al 70%
4 dita di latte
frutti rossi (lamponi, mirtilli e more)

Preparazione
In un tegame sciogliete i cubetti di cioccolato con il latte, mantente la fiamma bassa e continuate a mescolare,  fino a raggiungere una salsina/cremona (ovviamente regolatevi sulla densità aggiungendo pù latte o più cioccolato)
Preparate i piatti mettendo una fetta in ogni piatto e decorando le fette ed il piatto con la salsa di cioccolato, sopra metteci i frutti rossi (lamponi, mirtilli e more)

Pandoro o panettone con crema di zabaione e cioccolato

Pandoro o panettone con crema di zabaione e cioccolato

“E’ un ricetta facilissima e velocissima, da fare con fette di pandoro o di panettone già aperti.”

Ingredienti
pandoro
uova
zucchero
marsala
cioccolato fondente al 70%

Preparazione
Sbattete bene i tuorli d’uovo con lo zucchero ed il marsala come fate quando preparate un normale zabaione.
Servite le fette di pandoro nei singoli piatto, versandoci sopra la crema di zabaione (usate la fantasia per decorare il piatto) e sopra metteteci il cioccolato a scaglie.

Ricette di casa

Dolce di pane – Angelamaria

Ingredienti
500 gr di di pane raffermo
1 litro di latte
200 gr di zucchero
100 gr di burro fuso
3 uova
3 mandorle amare
40 g di di mandorle dolci pelate
150 gr  di amaretti
1 bicchierino di liquore all’amaretto
la scorza grattugiata di mezzo limone
burro per la tortiera

Preparazione
Fate macerare il pane tagliato a pezzi nel latte tiepido per quattro ore. Passatelo poi al setaccio e fate ricadere il passato in una capace terrina.
Aggiungete quindi al pane lo zucchero, il burro fuso ed il liquore.
Mescolate con una frusta e, sempre lavorando energicamente, unite le uova e le mandorle tritate. Incorporate anche gli amaretti ridotti in polvere, la scolza di limone grattugiata ed amalgamate con cura il tutto.
Versate il composto così ottenuto in una teglia imburrata e fate cuocere per 30 minuti, in forno già  reriscaldato a temperatura di 300 gradi circa.

Un’occasione d’oro per non buttare via il pane avanzato. E poi, sempre con il pane avanzato si possono creare altri diversi piatti, e chi lavora in cucina da una vita, questo lo sa bene.

Crema di avocado – Eleonora

E’ una crema ottima per accompagnare torte, gelati, macedonie di frutta.
E’ davvero fresca e squisita

Ingredienti
1 avocado
2 vasetti di yogurt
2/3 cucchiai di zucchero
latte q.b

Preparazione
Frullate avocado,zucchero e yogurt.
A seconda se la volte più o meno densa (anche a seconda dell’utilizzo che ne andrete a fare aggiungete del latte quanto basta)

Stella di pandoro con cioccolato e frutti rossi

Ingredienti
1 stecca di cioccolato fondente al 70%
pandoro
4 dita di latte
frutti rossi (lamponi, mirtilli e more)

Preparazione
In un tegame sciogliete i cubetti di cioccolato con il latte, mantente la fiamma bassa e continuate a mescolare,  fino a raggiungere una salsina (regolatevi sulla densità in caso di necessità aggiungete più latte o più cioccolato)
Preparate il piatto da portata posizionate gli spicchi di pandoro a stella (poi qui lasciamo alla fantasia libero spazio) versateci sopra la salsa di cioccolato e su ogni spicchio che fuoriesce,  mettete un frutto rosso (lampone, mirtillo, more)

 

Spiedini frittata, parmigiano, olive e pomodori – Rosalia

“Vi è avanzata della frittata, un’ idea carina per fare un piatto super facile, veloce , poco costoso per fare bella figura – Rosalia”

Ingredienti
frittata
olive verdi
pomodori
parmigiano reggiano

Preprazione
Tagliate la frittata a dadini.
Tagliate i pomodori a pezzi.
Prendete gli stecconi per stuzzicadenti alternate frittata, olive verdi (snocciolate), pomodori e parmigiano.