Consigli dietetici in gravidanza Dottoressa Antonia Griffo

Durante il periodo gestazionale non è necessaria una dieta “speciale”, bensì si tratta di modificare la dieta abituale integrandola con un surplus di energia e di alcuni nutrienti.
L’alimentazione in questo periodo deve essere particolarmente curata in modo da apportare tutti i nutrienti e l’energia necessaria.
– Consumare quotidianamente alimenti con proteine ad alto valore biologico quali carne, pesce, uova, latte e formaggi.
– Dare la preferenza al pesce per il suo contenuto in acidi grassi polinsaturi e per la maggiore digeribilità.
– Consumare ortaggi e frutta fresca per l’apporto di vitamine e Sali minerali.
– Consumare legumi, verdure e cereali integrali per combatter la stipsi che si manifesta in questo periodo,
– Evitare alcolici e superalcolici.
– Limitare il consumo di caffè e tè.
– Non eccedere nel consumo di dolci e bevande zuccherate al fine di contenere l’aumento ponderale entro i limiti desiderabili.
– Limitare le fritture, cibi elaborati e moderare il consumo di sale.

Fabbisogno di Vitamine e sali menerali
– Calcio. 1200 mg/die
– Fosforo: 1200 mg/die
– Ferro: 30 mg/die
– Acido folico: 200 mcg/die

Dott.ssa Antonia Griffo
Biologa Nutrizionista
per contatti: antoniagri@hotmail.it.

Qualche consiglio alimentare per chi di voi avesse deciso di provare ad aver un bebè Angi

Qualche consiglio alimentare per chi di voi avesse deciso di provare ad aver un bebè …la gioia piu grande di tutta la vita .

Qui di seguito notizie e curiosità in merito alla aumento della fertilità.

Tanti possono essere i motivi che possono negare temporaneamente o permanentemente una gravidanza

Attualmente 1 coppia su 5 non riesce ad avere un figlio
Le difficoltà incontrate magari non nascondono nessun tipo di problema fisico ma nonostante ciò il bimbo tarda ad arrivare.

Ma non bisogna perdersi d’animo. Mai.

Se non esiste nessun impedimento fisico al concepimento, la speranza deve sempre esserci e se è possibile fare qualcosa
per aumentare la probabilità di una gravidanza..ben venga…perchè non provare?

Uno degli argomenti piu semplici da trattare in merito penso sia quello dell’ Alimentazione e Il peso corporeo .

L’obesità o l’eccessiva magrezza possono ostacolare l’ instaurarsi di una gravidanza.

Anche nei maschi alimenti troppo ricchi di zucchero causano problemi riproduttivi.

Posso consigliarvi un libro di Sarah Dobbyn: “La dieta della fertilità” in cui vengono consigliati alcuni cibi che aumenterebbero la fertilità.
Tra questi troviamo gli alimenti ricchi di acidi grassi insaturi :noci, mandorle, legumi, cereali integrali e semi di lino.

Non devono poi mai mancare cibi contenenti antiossidanti (mirtilli, uva,prugne,verdure..) che agiscono combattendo i radicali liberi che possono
interferire con la fertilità.