Sugo di uva – Dolce al succo di uva – Alberto

Sugo di uva – Dolce al succo di uva – Alberto

La mia ricetta collaudatissima

Ingredienti
mosto
zucchero
100 di farina

Preparazione
Fate bollire il mosto, lo schiumate, e continuate la bollitura fintanto che non si sarà ridotto a 1/3; lo lasciate raffreddare poi in una ciotola mescolate per ogni litro di mosto rimasto 40 grammi di zucchero e 100 di farina; dopo mescolato ben bene aggiugete nella ciotola un po’ alla volta del mosto e mescolate bene (se rimangono dei grumi usate un frullatore) poi unite al resto del mosto e accendete il fuoco. Mescolate fintanto che non avrà preso il bollore poi la lasciate bollire per circa mezz’ora ed è fatto! A caldo lo versate nelle ciotole.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Il Cornbread

ANTIPAstoIl Cornbread

Il Cornbread, un gustoso pane di mais tipico della stagione autunnale
Per 8 persone
⦁ 200 gr di farina 00
⦁ 150 gr farina di mais gialla
⦁ 2 cucchiaini di lievito in polvere
⦁ ¼ di un cucchiaino di bicarbonato di sodio
⦁ 1 cucchiaino di sale
⦁ 1 cucchiaio di zucchero
⦁ 100 gr di mais in scatola, tritato finemente o frullato grossolanamente
⦁ 120 gr di latte intero
⦁ 120 gr di yogurt
⦁ 1 cucchiaino di succo di limone
⦁ 2 uova grandi
⦁ 100 gr di burro, fuso e fatto raffreddare leggermente

Preparazione

Scaldate il forno a 200°C e imburrate una pirofila quadrata di 20 cm e mettete da parte.
Mischiate la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola media e mettete da parte. In un’altra ciotola, mischiate lo zucchero, il mais tritato, il latte, lo yogurt e il succo di limone. Unite le uova e sbattete finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Rimarranno alcuni grumi di mais.
Incorporate delicatamente il composto con le uova al composto con la farina usando una spatola di gomma. Aggiungete il burro fuso e mescolate rapidamente fino a inumidire appena gli ingredienti secchi. Non lavorateli troppo, il composto rimarrà grumoso.
Versate l’impasto nella pirofila preparata e lisciate la superficie con la spatola. Cuocete finché è ben dorato, per 25-30 minuti, o finché uno stecchino infilzato al centro ne esce pulito. Lasciatelo raffreddare nello stampo per 10 minuti prima di servire.

Credits:
Foto di Emile Henry www.emilehenry.com
Ricette di Laurel Evans www.unamericanaincucina.com

GRUPPO CAMPARI
Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 2 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: http://www.camparigroup.com/it.
Bevete responsabilmente

Gruppo Campari
Paola Paletti Tel +39 02 62251
Paola.Paletti@campari.com

Havas PR MIilan
Marianna Lovagnini – Tel 02 85457040
Marianna.Lovagnini@havaspr.com

Crema ai funghi- Angi

Crema ai funghi- Angy

Ingredienti
300 gr. di funghi coltivati
1 cipolla piccola
40 gr. di burro
2 cucchiai di farina
1 litro di brodo di carne
sale
pepe
due tuorli
100 gr. di panna da cucina
un cucchiaino di succo di limone
olio
un ciuffo di prezzemolo.

Preparazione
Pulite e tagliate a fettine i funghi, tenendone da parte qualcuno intero per guarnire. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, mettetela in un tegame con il burro, fate rosolare per qualche minuto, poi unitevi i funghi e lasciateli  insaporire a fiamma viva, in modo che buttino la loro acqua e si asciughino. Spolverizzateli con la farina, mescolate ancora, poi passate tutto al passaverdure. Rimettete il composto nel recipiente e versatevi lentamente il brodo. Fate bollire leggermente a fiamma bassa, per 15 minuti. Salate e pepate. Unite i tuorli amalgamati con la panna, portate di nuovo ad ebollizione e togliete subito dal fuoco. Aggiungete infine il succo di limone. Distribuite la crema nelle apposite tazze, mettete in ciascuna i funghi tenuti da parte per la guarnizione e cotti con poco olio. Decorate con il prezzemolo finemente tritato e servite subito, ben caldo.

Monte Bianco – Viaggi e Svaghi

Monte Bianco – Viaggi e Svaghi

Ingredienti
500 gr di castagne
mezzo litro di latte
4 cucchiai di zucchero vanigliato
2 cucchiai di cacao
panna montata.

Preparazione
In una pentola, con abbondante acqua bollente, fate lessare le castagne:sbucciatele e privatele della loro pellicina. Mettetele in un tegame, con il latte, lo zucchero  vanigliato e lasciatele cuocere, fino a che siano bensfatte. Passatele al seta cio, unitevi il cacao e amalgamate bene.
Disponete il composto, a forma di cupola, su di un piatto da portata, ricoprite con la panna montata e servite.

Monte Bianco – Angelamaria

Monte Bianco – Angelamaria

Ingredienti
500 gr di castagne
100 gr di zucchero
abbondante latte
50 gr di cioccolato in polvere
mezza bustina di vaniglina
mezzo litro di panna montata; sale.

Preparazione

Sbucciate le castagne e scottatele per cinque minuti in acqua bollente. Poi scolatele e privatele della pellicina.
Rimettete le castagne in una pentola e ricopritele con il latte.
Aggiungetevi due cucchiai di zucchero, poco sale, la vaniglina e fate cuocere a fiamma molto dolce, fino a quando saranno tenere.
Passate quindi il tutto al setaccio e mescolatevi poi, delicatamente, il rimanente zucchero e il cioccolato in polvere.
Aiutandovi con una spatola, date al passato la forma di cupola.
Lasciate raffreddare e rivestite il dolce con panna montata.

Carpaccio di vitello con petali di tartufo nero – Giuseppe

Ingredienti
500 gr di carpaccio di vitello
1 limone
sale
olio extra vergine
tartufo nero

Carpaccio di Bresaola – Cose Buone – Alimentari e Prodotti Tipici

Ingredienti
160 gr di bresaola
50 gr di Asmonte dell’Alta Val di Non
50 gr di sedano
qualche foglia di insalata di stagione
aceto balsamico
olio extravergine d’oliva Opera Mastra di Ursini
pepe.

Torta di sapa – Caboni Virginia

La ricetta è molto semplice…in alcuni casi la difficoltà nasce nella reperibilità degli ingredienti.  La materia prima è la sapa (mosto cotto) . Per Natale ho fatto questa torta con una formina di carta a stella (per intenderci la stessa che si usa di forma cilindrica per i panettoni) e ho messo la momperiglia argentata.

SAPA NATALIZIA.jpg

 

 

 

 

 
Ingredienti
500 gr di fari
na 00
100 gr di zucchero (la sapa è dolcissima)
2 uova in
tere
2 bicchieri di sapa
1 bicchiere di latte (facoltativo)
mezzo bicchi
ere di olio di mais o girasole
1/4 di bicchiere di marsala (no marsala all’uovo, va bene anche il porto o il vin santo)
buccia grattugiata d
‘arancia e limone
un cucchiaio di cacao amaro
un cucchiaino di cannella e per chi riuscisse a trovarla anche un cucchiaino di saporita Bertolini (è un mix di spezie)
100 gr di uva passa
100 gr di noci (facoltativo)
mandorle a piacere (io le ho usate solo per decorare, quindi non le ho tostate…si tostano in cottura)
una bustina di vanillina
una bustina di lievito
momperiglia per decorare (diavoletti o tragera per i sardi)

SAPA NATALIZIA2.jpg

Vellutata di zucca – Eleonora

Ingredienti
1/2 zucca
sale
burro
latte
parmigiano

Preparazione
Cuocete la zucca nel microonde.
Eliminate la casca della zucca.
Mettete la zucca tagliata a pezzi in una pentola con latte, burro parmigiano e un po’ di latte.
Cuocete fino ad aotttenre una crema densa  e poi servite

Gnocchi di patate alla zucca – Ornella

Ingredienti
300 gr di zucca
olio
cipolla bianca
vino bianco
50 gr di gorgonzola
gnocchi di patate

Preparazione
Cuocete la  zucca con olio e fettine di cipolla bianca, sfumate con del vino bianco
A cottura della zucca aggiungete il gorgonzola dolce e fatela solo sciogli
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata appena saliranno a galla, conditeli con il sugo ottenuto.

Dolce di castagne – Ornella

Ingredienti
1 kg di castagne
1 bicchierino di rum
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di cacao amaro
panna montata

Preparazione
Lessate le castagne,pelate,passate,aggiungete il  rum,lo zuccchero,il cacao amaro.
Stendete su carta argentata al centro della panna montata,avvolgete con cura a salame mettete in frigo 1 ora e poi mangiate

Polenta con formaggio – Antonietta

Ingredienti
300 gr polenta
200 gr formaggio fontina
100 gr burro
3 cucchiai parmiggiano

 

Preparazione
In una pirofila mettete un pò del burro poi unite la polenta tagliata a piccoli rettangoli e sopra aggiungete i pezzi di formaggio, spolverate con il parmiggiano e mettete in forno a gratinare per un paio di minuti.

Funghi champignon ripieni – Antonietta

Ingredienti
500 gr di funghi confezionati
50 gr di burro
prezzemolo
aglio
sale
pepe

Preparazione
Frullate il prezzemolo con il burro, l’olio, l’aglio, il sale e il pepe, mettete i funghi in una pirofila con l’olio e riempiteli con il composto e mettete in forno per circa 20 minuti.

Risotto di zucca – Marcella

Ingredienti
brodo vegetale
aglio
cipolla
olio extravergine di oliva
riso bianco originario
zucca gialla a cubetti
birra
sale e pepe
rosmarino
burro
formaggio grattugiato.

Preparazione
Fate soffriggere aglio e cipolla tritati in fondo di olio, poi aggiungete la zucca a cubetti, cuocete un pò, aggiungete il riso, sale grosso e pepe. Poi sfumate con birra e cuocete aggiungendo del brodo vegetale caldo fino a cottura del riso. Infine mantecate a fuoco spento con un pezzo di burro, formaggio grattuggiato e rosmarino fresco tritato. E’ ottimo, provatelo

Bocconcini di zucca fritti – Antonietta

Ingredienti
300 gr zucca
3 uova
30 gr parmiggiano
60 gr farina
mezza bustina lievito
noce moscata
1 biscotto amaretto
olio per friggere

Preparazione
Cuocete la zucca a vapore, una volta cotta passatela nel passaverdure fino ad ottenere una purea poi mettete la purea in una terrina, aggiungete un uovo intero e i 2 tuorli la farina il parmiggiano l’amaretto sbriciolato il sale e la noce moscata, amalgamate il tutto, montate gli albumi a neve e aggiungeteli all’impasto, formate delle palline e friggetele nell’olio bollente.

Cervo in salmì

Ingredienti
cervo a pezzi
vino
brodo
burro
cipolla
bacche di ginepro
chiodi di garofano
pepe
sedano
carote
rosmarino
salvia
alloro

Preparazione
Ricoprite la carne col vino
Lasciate la carne 24 orea  marinare nel vino con verdure e aromi
Togliete la carne dalla marinatura,  rosolatela nel burro,aggiungete le verdure  e la marinatura e  fate sfumare, terminate la cottura della carne aggiungendo all’occorrenza del brodo

Pollo in umido

Ingredienti
1 kg di pollo (cosce e ali)
7 pomodori grossi
1 cipolla
1 rametto di rosmarino
alloro
sale
pepe

Preparazione
Lavare e tagliare i pomdori a pezzi
In olio rosolate la cipolla
Aggiungete gli aromi e il pollo, fate rosolare girando da una parte all’altra, dopo una decina di minuti,aggiungete i pomodori, salate, pepate mettete il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 1 oretta

Ottimo con i crostini

Torta di castagne e cioccolato – Carmen

FOTO MY CEL 940.jpgE’ arrivato l’autunno!coccoliamoci con una bella torta di castagne e cioccolato! 🙂

Ingredienti

500 gr di castagne
250 gr di zucchero
300 gr di cioccolato (se fondente aumentare lo zucchero a 300 g)
150 gr di burro
4 uova
un pizzico di sale
zucchero a velo
granella di mandorle
liquore per dolci a scelta

Preparazione
Mettete in una casseruola le castagne e fatele bollire per circa 45 minuti, dopodichè sgusciatele e passatene una metà al mixer fino ad ottenere una farina di castagne, e l’altra metà frullatela solo grossolanamente.
Montate a neve gli albumi  e mettete da parte. In un’altra ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e unitevi il burro e il cioccolato sciolti a bagnomaria. Unite tutte le castagne all’impasto appena ottenuto, aggiungete gli albumi montati a neve, un pizzico di sale, il liquore e la granella di mandorle .
Imburrate una teglia da forno, infarinate e versateci dentro il composto. Cuocete a 180 gradi per 40 minuti.
Lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero  a velo .(variante, spennellate con marmellata mista ad acqua e spolverate con granella di mandorle)
Si consiglia di servire con una crema inglese o panna.
Et voilà! la vostra specialità è servita 🙂
Se volete prepararla per qualche occasione speciale vi consiglio di fare qualche decorazione al piatto di portata. Potreste decorare il piatto con dei fili di caramello, o con qualche getto di cioccolato per decorazioni (si trovano nei supermercati, quelli da mettere sui gelati per intenderci, oppure adagiate una forchetta sul piatto da portata e spolverateci del cacao su tutto lo spazio restante, compresa la forchetta, così quando la toglierete rimarrà la sua forma bianca)
http://animaecioccolato.blogspot.com/

Funghi – Mary Andrea

Ingredienti
prataioli
olio
aglio
prezzemolo

Preparazione
Spolverate i funghi  con un pennellino per togliere la polvere e la terra, privateli della pelle solo sopra, sciacquateli delicatamente, tagliateli a striscioline o come preferite, fate il soffritto con olio, aglio e prezzemolo e ci buttate dentro anche i funghi per una decina di minuti

“Sentirete che profumino, potete servirli così o condirci la pasta “Mary Andrea

Zucca con funghi in padella – Gabriella

Ingredienti
zucca gialla

funghi misti
aglio
cipolla
carota
1 pezzetto di peperone

Preparazione
Preparate un battuto cipolla, carota ed un pezzetto di peperone e fate rosolare ed aggiungete poi la zucca tagliata a pezzi non tanto piccoli, lasciate cucinare lentamente, inizialmente la zucca rilascerà un pò di liquido che poi si riassorbirà durante la cottura. A parte fate rosolare i funghi con una base di aglio, e carote. Dopo circa 20 minuti, trasferite i funghi (devono essere ben trifolati) nella zucca e continuate la cottura