Farfalle ai pistacchi e al salame di Felino

Farfalle ai pistacchi e al salame di Felino

Ingredienti

320 gr di farfalle
80 gr di Salame di Felino in due fette
30 gr di pistacchi sgusciati
4 cipolle
4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Preparazione

Tagliate il salame a cubetti, tritate le cipolle e i pistacchi; fate rosolare le prime con il Salame di Felino in un tegame con l’olio. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nel tegame con il sugo; aggiungete i pistacchi e mescolate a fuoco basso per qualche minuto. Levate dal fuoco e completate con un pizzico di pepe e un’abbondante manciata di Parmigiano Reggiano prima di servire.

Musei del Cibo della provincia di Parma
Piazzale della Pace, 1 – 43121 Parma Tel.: +39.0521.821139 / +39.333.2362839 Fax: +39.0521.931881

Trofiette con verdurine e mortadella – Giuseppe

Ingredienti
80 gr di trofiette a persona
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 zucchina
basilico
pepe
sale
olio
1 fetta di mortadella tagliata non troppo spessa
basilico

Preparazione
Tagliate le verdure a dadolini
Tagliate la mortadella a dadolini
In olio soffriggete le verdure che dovranno comunque rimanere croccanti
Aggiungete la mortadella
Cuocete la pasta scolatela e conditela con le verdure e la mortadella
Aggiungete a decorare qualche foglia di basilico
Ottima anche fredda

Tagliolini con speck e fiori di zucchine – Eleonora

Ingredienti
600 gr di tagliolini
1 scalogno
24 fiori di zucchina
15 pomodori
15 fette di speck
250 gr di parmigiano
100 gr di burro
extra vergine di oliva
brodo
sale
pepe

 

Preparazione
Togliete i gambi ai fiori e tagliateli a fette piccole.
Dividete a metà lo speck, metà mettetelo in forno e cuocete a fuoco basso fino a farlo diventare croccante.
Tagliate l’altra metà di speck a julienne.
Lavate e tagliate i pomodori, a piacimento togliete buccia  e semi.
Soffriggete il olio lo scalogno, aggiungete lo speck tagliato, i gambi di zucchine, i fiori ed i pomodori, aggiungete il brodo e sfumate.
Bollite la pasta, scolatela e versatela in padella con il sugo, matecate con burro e parmigiano.
A cottura ultimata guarnite i piatti con le fette di speck croccanti.

 

Spaghetti piselli, parmigiano e uovo – Eliana

Ingredenti per 2 persone
150 gr di spaghetti
3 cucchiai di olio
6 cucchiai di piselli

1 cucchiaio di burro
40 gr di di guanciale o pancetta
mezzo dado
1 litro di acqua
prezzemolo
sale
100 gr di parmiggiano
1 uovo intero 
 

Preparazione
Scaldate in una pentola olio, burro, guanciale o pancetta a dadini e lasciate soffriggete, poi aggiungete mezzo dado, 1 litro d’ acqua e del prezzemolo, lasciate cuocere per un’ora, aggiungete il formato della pasta che si preferisce, la tradizione vuole gli spaghetti tagliati, aggiustate di sale e lasciateli cuocere per il loro tempo di cottura. Spegnete la fiamma, aggiungete un bel po’ di parmiggiano e l’uovo intero e girate girare, girare così che il calore faccia rapprendere l’uovo che si legherà bene
 

Orecchiette prosciutto crudo e melone – Mariagrazia

Ingredienti
250 gr di orecchiette
1 melone grosso
200 gr prosciutto crudo a dadini
basilico
50 gr di grana a scaglie

olio extravergine

Preparazione
Fate cuocere la pasta al dente, scolatela e fatela raffreddare con un getto veloce di acqua fredda. Scolatela nuovamente, asciugatela e versatela nella insalatiera. Nel frattempo tagliate il melone a metà, togliete i semi, e con l’apposito scavino formate delle palline che metterete nella insalatiera assieme alle orecchiette.
Aggiungete il prosciutto a cubetti, condite con abbondante olio di oliva, aggiustate il sale ed il pepe, scaglie di grana o padano, meglio reggiano… date una bella mescolata, decorate con qualche fogliolina di basilico e servite a temperatura ambiente.

Garganelli con prosciutto crudo e scaglie di grana- Maria De Candia

Ingredienti
350 g di garganelli
200 g di prosciutto crudo (a fette)
150 g di grana
4 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo fate rosolare il prosciutto, tagliato a pezzetti, nell’olio (occorrono 2/3 minuti) e tagliate il grana a scagliette.
Quando i garganelli saranno cotti, scolateli, amalgamata il prosciutto e cospargete con le scagliette di grana.

Fettuccine deliziose Angelamaria

Ingredienti
400 gr di di fettuccine all’uovo
30 gr di funghi secchi
100 gr di prosciutto crudo
burro
basilico
parmigiano
sale
pepe 
Preparazuione
In un tegame con il burro, fatevi rosolare i funghi che in precedenza avrete fatti rinvenire in acqua. Aggiungetevi il prosciutto tagliato a dadini,il basilico tritato, il sale, il pepe e, mescolando ogni tanto, fate insaporirecon cura il tutto.
In una pentola con abbondante acqua bollente e salata, fate cuocere le fettuccine: scolatele al dente e versatele in una zuppiera tenuta in caldo.
Conditele con la salsa preparata, cospargete con parmigiano grattugiato, date una buona mescolata e servite.
 

Pappardelle al prosciutto crudo- Sud Hotel

Ingredienti
olio di oliva
fette di prosciutto crudo
4 uova
mezzo bicchiere di panna da cucina
1 mangiata di formaggio
1 pizzico di sale
pepe
100 gr di pappardelle a persona
1 spolverate con parmigiano
prezzemolo

Preparazione
Soffrigete con l’ olio di oliva in una pentola delle fette di prosciutto crudo a pezzetti, quando saranno dorati spegnete. In una terrina aprite 4 uova, mettete mezzo bicchiere di panna da cucina e una mangiata di formaggio, un pizzico di sale e pepe e mescolate tutto con la frusta.
Cuocete la testa di pappardelle, quando saranno al dente, scolatele e mettetele nella pentola dove avete dorato il prosciutto, alzate la fiamma al minimo versate l’uomo sopra le pappardelle e mescolate tutto finchè l’uovo non si cuoce appena, passerà circa 1 minuto, a questo punto spegnete e impiattate le 4 porzioni e infine spolverate con parmigiano e prezzemolo

Sud Hotel
www.sudhotel.it
Tel 0995333029
sudhotel@libero.it
www.sudhotel.it

Timballo di rigatoni allo speck radicchio e fontina – Angela

Ingredienti
400 gr di rigatoni
fontina
speck
uovo
parmigiano
radicchio fresco

Preparazione
Lessate i rigatoni a metà cottura,  scolate e mettete in una pirofila di porcellana, fate uno strato di rigatoni e coprite con fontina e speck, ricoprite con un altro strato di rigatoni e ricoprite con fontina a fette e dadini e mettete lo speck a fette, mettete un pò di uovo in modo che si rassodi tutta la pasta, cuocete in forno a 180° per arrivare alla cottura giusta della pasta così che la fontina si sciolga, quando è pronto e ben caldo, tagliate le 4 porzioni mettetele nel piatto e spolverate il tutto con parmigiano e radicchio fresco tagliato molto piccolo, decorate anche il contorno nel piatto

Sud Hotel
www.sudhotel.it
Tel 0995333029
sudhotel@libero.it
www.sudhotel.it

 

Pappardelle radicchio e speck Roberta

Ingredienti
80/100 gr di papardelle a persona
1 cipolla piccolina
1  confezione di funghi
 70 gr di speck a fette.

Preparazione
Tagliate a listarelle sia lo speck che i funghi
Soffriggete la cipolla,  unite prima funghi cuocete per 10 minuti e poi aggiungete lo speck,  fate saltare per  5 minuti e poi usate  questo condimento per condire le pappardelle.

Pappardelle radicchio e speck Roberta

Ingredienti
80/100 gr di papardelle a persona
1 cipolla piccolina
1 radicchio non troppo grande
 70 gr di speck a fette.

Preparazione
Tagliate a listarelle sia lo speck che il radicchio. Soffriggete la cipolla, unite prima lo speck e poi il radicchio,  fate saltare per  5 minuti e poi usate  questo condimento per condire le pappardelle.

Mezze maniche speck e pistacchi Zia Rosbeef

Ingredienti
400 gr di mezze maniche trafilate al bronzo
200 gr speck in unica fetta
100 gr di granella di pistacchi di Bronte
 200 ml di panna da cucina
1/2 cipolla e prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
olio
sale
parmigiano a piacere

Preparazione
Sminuzzate la cipolla e fatela imbiondire in padella, una volta divenuta quasi trasparente  aggiungete lo speck tagliato a cubettini e fate rosolare bene bene sfuando con un po’ di vino bianco. Una volta evaporato il vino, aggiungete la granella di pistacchi e fatela cuocere per qualche minuto, quindi aggiungete la panna e  finiscete la cottura per altri 5 minuti. Cuocete la pasta al dente e scolate
Saltate in padella con un poco di acqua di cottura e il prezzemolo. Formaggio parmigiano a piacere

Mafaldine spezzate con il sugo di ceci – Sara

Ingredienti
70/80 gr di pasta “mafaldine” a persona
aglio
1 confezione di pancetta
1 scatola di pelati
sale
70/80 gr di ceci a persona
pepe a piacere

Preparazione
Lessate i ceci
Fate sfriggere l’aglio, poi aggiungete la pancetta e i ceci, rosolate giusto un minuto e poi aggiungete una scatola di pelati, regolate di sale e terminate la cottura del sugo
Spezzate le mafaldine.
Cuocete le mafaldine in abbondante acqua salata  e conditele con il sugo di ceci

Pennette con radicchio e speck – Adriano

Ingredienti
400 gr di radicchio
400 gr di pennette
300 gr di speck
aglio
peperoncino a piacere
1 cipolla a piacere
olio

Preparazione
In una padella in olio rosolate l’aglio ed il peperoncino (a piacere)  eliminate aglio, a piacere rosolate la cipolla, aggiungete lo speck tagliato a fettine sottili, una volta rosolato aggiungete il radicchio, si deve appassire, ma leggermente
Cuocete la pasta e conditela con pancetta e radicchio.

Fusilli speck e pistacchio

Ingredienti
1 cipolla
5 cucchiai di pesto di pistacchio
150 gr di speck
100 gr di fusilli a persona
olio
sale
pepe
panna da cucina
vino bianco per sfumare

Preparazione
In una padella rosolate in olio, la cipolla, aggiungete lo speck, sfumate con vino, togliete dalla fiamma aggiungete la panna ed il  pesto mescolate bene
Cuocete la pasta e conditela con il sugo

Pasta al forno

Ingredienti per  7 persone
500 gr di macinato di maiale
500 gr di torcilioni
1 scatola di piselli
1 cipolla
1 scatola di pancetta affumicata
olio
100 gr di pecorino
3 scatole di pelati
150 gr di asiago
sale
pepe
a piacere parmigiano o besciamella

Preparazione
Tagliate il formaggio a dadini
In una padella in olio rosolate la cipolla, aggiungete il macinato e poi la pancetta fate rosolare, aggiungete i piselli ed i pelati, regolate di sale, mettete il coperchio abbassate la fiamma e cuocete per circa 2 , togliete il coperchio e fate rapprendere
Cuocete la pasta ma non terminate la cottura, scolatela  ben al dente terminterete la cottura in forno,  scolatela, conditela con il sugo, mescolate , aggiungete il pecorino e il formaggio filante, amalgamate il tutto e mettete in teglia, sopra  piacere potete mettete della besciamella o spolverare con parmigiano, gratinate in forno

Casareccia con piselli e cipollotti Rustichella d’Abruzzo

Ingredienti
400 gr  di casareccia
150 gr  di piselli sgranati
1 cucchiaino di conserva di pomodoro

1 manciatina di prezzemolo tritato
4 o 5 cipollotti
1 fettina di lardo tagliata allo spessore di 5mm
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione
Affettate i cipollotti e metteteli a soffrigere con il lardo tagliato a cubettini e un pò d’olio. Lasciateli cuocere senza che prendano colore, aggiungendo un pò d’acqua, se occorre. Quando i cipollotti sono quasi disfatti, unite la conserva di pomodoro e i piselli sgranati. Condite con sale e pepe, aggiungete un pò d’acqua e fate cuocere a recipiente scoperto per 15 minuti circa. Nel frattempo fate lessare al dente ed in abbondante acqua salata la casareccia. Scolatela, conditela con la salsa, di piselli e cipollotti, un filo d’olio crudo ed il prezzemolo tritato. Servite il piatto in tavola ben caldo.

Fusilli pancetta zucchine e taleggio – Giovanni

Ingredienti
80/100 gr di fusilli a persona
1 confezione di pancetta
1 o 2 zucchine
150/200 gr di taleggio
pepe

Preparazione
Tagliate le zucchine.
Mettete a soffriggere insieme pancetta e zucchine.
Tagliate il taleggio a cubetti.
Cotta la pasta unite tutto ed aggiungere un pò di pepe.

Ciambella di fetuccine – Maria de Candia

CIAMBELLA DI FETTUCCINE.jpgIngredienti
350 gr di fettuccine all’uovo
600 gr di stracciatella
200 gr di prosciutto cotto a dadini (piccoli)
400 gr di funghi champignon
14 fette di prosciutto cotto non molto sottile
1 vasetto di besciamella
1 manciata di Grana
1 piccola noce d burro
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio
sale
brodo granulare
vino bianco

Preparazione
Lavate accuratamente i funghi, tagliateli a fettine e poneteli sul fuoco in una padella antiaderente. Lasciateli andare, mescolando di tanto intanto finchè non sarà stata espulsa la loro acqua amarognola. Poi soffriggete l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente, nell’olio. Quando l’aglio sarà imbiondito tuffatevi i funghi; spruzzate con il vino bianco, regolate di sale, e infine aggiungete circa mezzo misurino di brodo granulare. Cuocete a fuoco medio/basso.
Cuocete per 2 / 3 minuti le fettuccine in abbondante acqua salata in cui aggiungerete un po’ di olio, in modo che non si attacchino.
Nel frattempo oliate uno stampo per ciambella con bordi decorati e spolverizzatelo con pangrattato.
Foderate lo stampo con le fettine di prosciutto (lasciatene qualcuna per coprire), lasciandole pendere un po’ .
Scolate ora le fettuccine e versatele in una capace ciotola, dove aggiungerete i funghi, la stracciatella sminuzzata (con tutta la sua panna), il prosciutto a dadini, la besciamella, una manciata di Grana e una piccola noce di burro.
Mescolate il tutto e versatelo nello stampo.
Livellate e posatevi sopra le altre fettine di prosciutto, “impacchettando” il tutto con le parti di fettine che pendono.
Coprite con carta stagnola e infornate a 200° per 35 / 40 minuti.
A metà cottura togliete la carta stagnola in modo che si formi una leggere crosta.
A fine cottura, non sformate subito, in modo che si rapprenda un po’; capovolgete su un piatto da portata e servite.

Pasta con peperoni – Cristina

Ingredienti
80/100 gr di pennette a persona
salsa di pomodoro
cipolla
peperoni
prosciutto cotto

Preparazione
Arrostite il peperone, spellatelo e tagliaelo a pezzettini. In un’ampia padella soffriggete la cipolla, aggiungete i peperoni il prosciutto cotto a dadini, fate insaporire e poi aggiungete il pomodoro, aggiustate di sale e fate ritirare, quando la pasta è quasi cotta aggiungete la panna e il pepe se piace, scolate la pasta e passatela in padella