Pasta Melanzane e Prosciutto Marialaura

Pasta Melanzane e Prosciutto Marialaura

Ingredienti
320 gr di pasta
250 gr di pomodorini ciliegia
2 melanzane piccole
1 cipolla piccola
160 gr di mortadella
sale
peperoncino
4 cucchiaio d’olio ev

Preparazione
Tagliate la cipolla  a fettine sottili,fate la imbiondire in una pentola tipo wock o saltapasta ,unite i  pomodorini  schiacciati e fate insaporire per 5 minuti.
Aggiungete le melanzane tagliate a cubetti,il peperoncino, salate e fate cuocere per 15 minuti. Unite la mortadella a cubetti o striscioline e cuocete per 3 minuti
Bollite e scolate la pasta e fatela saltare con l’intingolo e servite ben caldo

 

Pasta mista ,crema di broccoli con pancetta e pecorino Ketty

22712552_151285215608411_8373024342956960036_oPasta mista ,crema di broccoli con pancetta e pecorino Ketty

Ingredienti
250/300 gr di  broccoli
200 di pancetta
80 gr a persona di pasta mista
olio
aglio
pecorino

Preparazione
Saltate i  broccoli in padella con aglio e pancetta .
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata
Una volta pronti frullate il tutto
Scolate la pasta e conditela con la crema ottenuta  e girare con del buon pecorino

Lasagne con zucca e gorgonzola Simona

23167937_1487195968038823_8614310700665103408_nLasagne con zucca e gorgonzola Simona

Oggi prepariamo le lasagne  con la regina dell’autunno!

Ingredienti
6 fogli di pasta per lasagne fresca 
1 kg di zucca pulita
1000 ml di besciamella
150 /200 gr di gorgonzola piccante
4 cipollotti freschi
100 gr di parmigiano grattugiato
Rosmarino
Noce moscata
Sale
olio evo

Preparazione
Tagliate la zucca  a cubetti, pulite e tagliate a fettine i  cipollotti, , in una padella grande far rosolare i  cipollotti con 4 cucchiai di olio a fuoco alto per 5/ 10 minuti. Aggiungete il rosmarino, noce moscata, sale e due bicchieri di acqua, abbassate la fiamma, coprite e cuocete fino a che la zucca non si sarà ammorbidita.
In un pentolino scaldate la besciamella con il gorgonzola tagliato a pezzi e un po ‘ di noce moscata e far sciogliere tutto.
Mettete sul fondo un po ‘ di besciamella, le lasagne, la zucca, ancora besciamella e il parmigiano. Continuate gli strati finendo con abbondante parmigiano.
Cuocete a 180 ° in forno statico per i primi 20 minuti e a 200 ° per altri 15 minuti.
Fate riposare qualche minuto e servire.
Io ho usato le sfoglie grandi per le lasagne, e sono venuti tre strati con queste dosi.

Sorry but the recipe translated in English is in the first comment because it’s too long!

Today we prepare lasagna with the Queen of Autumn!

Lasagne with pumpkin and gorgonzola.
6 sheets of fresh lasagna paste
1 kg of pumpkin clean
1000 ml of bechamel
150 / 200g of spicy gorgonzola
4 fresh spring onions
100 gr of grated Parmesan cheese
Rosemary
nutmeg
Salt, oil evo.

Cut the cubic pumpkin, wipe and sliced the onions, in a large pan fry the onions with 4 tablespoons of high oil for 5/10 minutes. Add rosemary, nutmeg, salt and two glasses of water, lower the flame, cover and bake until the pumpkin has softened.
In a pan, heat the béchamel with the gorgonzola cut into pieces and a little nutmeg to melt everything.
Put a little bit of beshamel, lasagna, pumpkin, beshamel and Parmesan cheese on the bottom. Continue the layers finishing with plenty of Parmesan cheese.
Bake 180 ° in a static oven for the first 20 minutes and 200 ° for another 15 minutes.
Let it rest for a few minutes and serve.

* I used the large leaves for lasagna, and they came in three layers with these doses

 

Spaghetti con i fagiolini Alexia

22792537_10215171480780335_5570300971012508798_oSpaghetti con i fagiolini Alexia

E’ un piatto svuota frigo.
Potete usare fagiolini avanzati e salsa di pomodoro fatta precedentemente!

Ingredienti
80 gr di spaghetti a persona
fagiolini
salsa di pomodoro al basilico
caciocavallo

Preparazione
Lessate fagiolini con la pasta:
Condite con salsa di pomodoro al basilico e una bella grattata di caciocavallo

 

Orecchiette con pesto di rape Marialaura

Orecchiette con pesto di rape Marialaura

Ingredienti
350 gr di orecchiette
1 kg di cime di rape
4 filetti di acciughe
peperoncino
sale
olio evo

Preparazione
Mondate le cime di rape,lavatele bene
Mettete a bollire acqua salata e quando bolle, versatevi le rape.
Fate cuocere per circa 30 minuti.scolarle e farle saltare in padella con olio,aglio,acciughe tagliate sottili e peperoncino.frullarle e condire le orecchiette precedentemente cotte

Tubetti, Zucchine, fiori, cacio e uova Aberto Bonito

37869_1341158210459_431547_nTubetti, Zucchine, fiori, cacio e uova Aberto Bonito

Ingredienti
80 gr di tubetti  a persona
2/3 zucchine
3/4 fiori di zucchine
1 cipolla
maggiorana
olio extra vergine di oliva
dado
pecorino romano
uovo
pepe (facoltativo)

Preprazione
Mettete in poca acqua l’olio, il dado, le cipolle tagliate a dadini e fatEle cuocere per una diecina di minuti, aggiungete le zucchine e i fiori tagliati a pezzettini, portate a cottura ed aggiungete i tubetti regolandovi sempre con poca acqua perche’ non devono risultare brodosi, a cottura quasi ultimata, aggiungete una noce di burro e l’uovo sbattuto insieme al pecorino mantecate il tutto per pochi minuti. Impiattate a piacere e servite

Fusilli con pomodorini al forno – Mirella

Fusilli con pomodorini al forno – Mirella

Ingredienti
70 g di pasta a testa
100 gr di pomodorini a testa
1 manciata di parmigiano
qualche cucchiaio di pangrattato
olio
sale
pepe
origano
basilico

Preparazione
Cospargere un po’ di olio, sale pepe e formaggio in una teglia tagliate a metà i pomodorini  e disponeteli molto stretti tra loro ripetere il condimento aggiungendo origano e pane grattugiato l’ olio  alla fine versate intorno un po’ di acqua e cuocete in forno a 200″ fino a cottura . Cuocete i fusilli e versateli nella teglia aggiungete basilico spezzettato e mescolate

Spaghetti ai cuori di carciofo Marialaura

Spaghetti ai cuori di carciofo Marialaura

Ingredienti
320 gr di spaghetti
1 limone
olio extra vergine di oliva
4 carciofi oppure una confezione di cuori di carciofo surgelati
30 gr di pomodori secchi
sale
peperoncino
2 scalogni
prezzemolo

Preparazione
Stufate lo scalogno tritato in poco olio e sale.
Unite i carciofi surgelati e saltateli a fuoco medio, unite i pomodori secchi tritati e proseguite la cottura per circa 15 minuti, unendo poca acqua calda.
Pepate e regolate di sale.
Mantecate col condimento preparato gli spaghetti cotti al dente per 1 minuto a fuoco vivace, unendo poca acqua di cottura e del prezzemolo tritato.
Servite nei piatti ridefinendo con con un filo di olio extra vergine di oliva

Vermicelli con cucuzzielli, caso e ova – Alberto Bonito

Vermicelli con cucuzzielli, caso e ova  Alberto Bonito

Vermicelli spezzati con zucchine fritti, cipolla,uova  e pecorino romano

Ingredienti
1 cipolla
2 zucchine
olio extra vergine di oliva
2 uova
sale
pecorino romano
300 gr di vermicelli spezzati (Vanno bene anche i tubettini)
pepe a piacere.

Preparazione
Tagliate la cipolla a julienne
Tagliate le zucchine a dadini
Soffriggete ed imbiondite la cipolla, aggiungete le zucchine
Portate a mezza cottura, quando saranno pronte versare le uova sbattute con sale e pecorino mescolate bene, quando è raggrumato, aggiungete acqua bollente salata, quanto basta e cuocete i vermicelli.
Non abbondare con l’acqua altrimenti vengono troppo brodosi.

Spaghetto con pomodorini saltati in padella di Teresa

Spaghetto con pomodorini saltati in padella di Teresa

Ingredienti
80 gr di spaghetti
1 spicchio di aglio
Olio extra vergine di oliva
1 manciata di pomodorini

Preparazione
In una padella mettete uno spicchio d’aglio e olio extra vergine di oliva quando incomincia a sfrigolare,  tagliate i pomodorini in due,  metteteli in padella,aggiungete il basilico e il gioco è fatto attenzione non deve diventare sugo, ma pomodorini dorati
Cuocete la pasta, scolatela e fatela saltare in padella con i pomodorini

Pasta fredda di grano saraceno con tonno, piselli, mozzarella, pomodorini e olive

IMG_2374Pasta fredda di grano saraceno con tonno, piselli, mozzarella, pomodorini e olive

In piatto unico fresco, leggero, semplice e veloce

Ingredienti
80 gr di pasta a  persona di casarecce di grano saraceno (o altra pasta di vostro gradimento)
1 vasetto di tonno
1 manciata di olive
5-6 pomodorini
1 mozzarella
sale
olio extra vergine di oliva
a piacere anche qualche foglia verde menta/basilico oppure prezzemolo
a piacere pepe

Preparazione
Cuocete in abbondante acqua salata la pasta. A cottura ultimata scolate, un goccio di olio extra vergine di oliva , mescolate e  lasciate  raffreddare.
Tagliate mozzarella a pezzetti.
Tagliate i pomodorini pachino  in 4.
Tagliate le olive in due.
Quando la pasta si sarà raffreddata unite tutti gli ingredienti, mescolate bene mettete in frigorifero e servite fresca
Prima di servire a piacere ci sta bene una girata di olio extra vergine di oliva, qualche fogliolina verde aromatica, e una spolverata di pepe

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Ingredienti
400 gr di tagliatelle fresche
300 gr di  di zucca già pulita
150 gr di ricotta
1 mazzetto di timo
mezza cipolla
olio extra vergine
noce moscata
sale qb.

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con un filo d olio e qualche foglia di salvia e un pizzico di sale. Grattuggiate la zucca con una grattugia a fori grossi,unitela al soffritto e fatela appassire a fuoco dolce per 5 min unendo qualche cucchiaio di acqua se serve:a fine cottura aggiungete la ricotta e un pizzico di noce moscata,il sale e lasciate insaporire un paio di minuti.Lessate le tagliatelle scolatele al dente e trasferitele nel tegame con il condimento,mescolate,profumate con qualche fogliolina di timo e servite subito

Guardate le altre Ricette di Iole

Spaghetti alla chitarra con carciofi – Iole

Spaghetti alla chitarra con carciofi – Iole

Ingredienti
500 gr di di spaghetti
4 carciofi preferibilmente romaneschi
100 gr di  di parmigiano
40 gr di burro
uno scalogno
una confezione di panna da cucina
4 cucchiai di olio extra vergine
sale
pepe q.b.

Preparazione
Pulite e mondate i carciofi delle foglie dure e delle punte,strofinateli con mezzo limone per evitare che anneriscano. Affettateli sottilmente.In una ampia padella mettete l olio,il burro e fatevi imbiondire leggermente lo scalogno tritato ,versate i carciofi nella padella,salate,pepate,unite un mestolo d acqua e portateli a cottura,ci vorranno circa 20 minuti. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e versateli nella padella col condimento.Aggiungete la panna,il parmigiano e mantecate a fuoco spento.Serviteli subito e buon appetito.

Tagliatelle ai porcini – Iole

Tagliatelle ai porcini  –  Iole

Ingredienti
400 gr di tagliatelle fresche
1 trota da 250 gr
200 gr di porcini
50 gr di cipolla
qb di mentuccia
olio
sale
prezzemolo
burro

Preparazione
Mettete sul fuoco una capace pentola di acqua salata,nel frattempo sfilettate la trota o fatevela sfilettare dal pescivendolo.In una padella soffriggete la cipolla tritata in un filo d olio,poi unite i porcini a lamelle,fateli saltare a fuoco vivace e quando iniziano a fare acqua unite i filetti di trota sminuzzati.salate,fate insaporire un paio di minuti,poi versate le tagliatelle che nel frattempo avrete lessato,un mestolino di acqua di cottura,una noce di burro,mentuccia e prezzemolo tritati e una macinata di pepe.Fate saltare velocemente e servite

 

Spaghetti con pesto di noci e agli spinaci

51251240_1377883Spaghetti con pesto di noci e agli spinaci

Ingredienti
400 gr di spaghetti
100 gr di foglie di spinaci novelli
½ mazzetto di prezzemolo
60 gr di noci
1 spicchio d’aglio
100 gr di prugne secche della California
80 ml di olio d’oliva
Sale, pepe

Preparazione
Cuocete la pasta seguendo le indicazioni sulla confezione.
Per il pesto tritate finemente gli spinaci ed il prezzemolo. Tostate le noci in una padella asciutta. Spellate l’aglio e tritarlo. Tagliate le prugne secche a piccoli dadini.
Ponete gli spinaci ed il prezzemolo in una ciotola con le noci, l’aglio e l’olio quindi frullate finemente. Aggiungete il Parmigiano e le prugne secche, miscelando leggermente. Aggiustate con sale e pepe.
Scolate la pasta, mescolatela con il pesto e servite subito con pepe macinato grossolanamente.

 

Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Bigoli mozzarella e funghi

Bigoli mozzarella e funghi

Ingredienti
600 gr di bigoli
450 gr di funghi freschi
1 mozzarella
1 spicchio d’aglio
burro
sale
pepe
parmigiano reggiano

Preparazione
Lavate bene i funghi, lasciateli colare qualche minuto nello scolapasta, nel frattempo in una padella rosolate nell’olio uno spicchio d’aglio.
Tagliate i funghi a pezzi e soffriggeteli per qualche minuto con una noce di burro.
Aggiungete un pezzetto di burro, abbassate la fiamma, salate, pepate il tutto e cuocete i funghi per altri 20 minuti.
Cuocete i bigoli in acqua salata e nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini.
A cottura ultimata scolate i bigoli e conditeli con la mozzarella e funghi.
A parte, accompagnate il piatto con parmigiano, da spolverizzare a piacimento, a piatto ultimato.

Varianti a piacimento
Sostituite i bigoli con altri tipi di pasta fresca (strozzapreti, trofie, orecchiette..)

Spaghetti pecorino e pomodorini

Spaghetti pecorino e pomodorini

Ingredienti
500 gr di spaghetti
250 gr di pecorino romano
6 pomodori perini o 8 pomodori ciliegina
pepe nero
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate i pomodori (i pomodori perini sarebbe meglio sbucciarli) e tagliateli a pezzetti.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, attenzione non salate troppo l’acqua, perchè poi la andrete a condire con il pecorino che è già salato.
Gratuggiate il pecorino.
In un recipiente unite pecorino, pepe, olio e mescolate il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di acqua (meglio se quella di cottura della pasta) mescolate fino a raggiungere una crema densa.
Scolate la pasta qualche minuto prima, unitela al composto e saltate il tutto per un paio di minuti in una padella antiaderente.
Gli spaghetti vanno serviti al dente.
Togliete dal fuoco ed aggiungete i pomodorini freschi e sempre a crudo un filo di olio extra vergine di oliva.
Spolverizzate con scaglie di pecorino.
A piacimento spolverizzate con pepe.
Potete guarnire il piatto con una fettina di pomodoro e qualche fogliolina di basilico.

 

Fusilli alla Germana – Ninni

Fusilli alla Germana – Ninni

Ingredienti per tre persone
Aglio
olio
peperoncino
sale
2 pomodori maturi
1 zucchina
1 fetta di pesce spada
6 scampi
6 gamberoni
Grappa a piacere

Preparazione
Tagliate i pomodori a dadini, in alternativa usate un barattolo di polpa pronta
Tagliate la zucchina longitudinalmente in quattro parti e a fettine sottili
Sgusciate le code degli scampi e dei gamberi
Disossate il pesce spada tagliandolo in quattro spicchi
In una padella antiaderente fate imbiondire 2/3 spicchi d’aglio e il peperoncino, a seguire aggiungete i pomodori, fateli cuocere un paio di minuti e aggiungete le zucchine, salate a piacere; ogni tanto aggiungete dell’acqua per una cottura più omogenea.
A questo punto mettere il pesce spada e le teste dei crostacei, dopo un paio di minuti togliete il pesce spada eliminandone la pelle e sminuzzarlo.
Rimettete in cottura il pesce spada insieme alle code dei crostacei, tagliate in due o tre pezzi a seconda della grandezza;
Versate un po’ di grappa e fatela evaporare a fiamma alta, ma senza fate asciugare troppo il condimento, e comunque se necessario aggiungete la solita acqua.
Fate passare cinque minuti, assaggiate per un eventuale aggiunta di sale, fate saltare i fusilli belli al dente in casseruola d’alluminio

 

Pennette salsiccia e zucchine Giuseppe

Pennette salsiccia e zucchine Giuseppe

Ingredienti
1 confezione di salsiccia
100 gr a persona di pennette
3 zucchine piccole
vino rosso a piacere
sale
pepe
olio

Preparazione
Tagliate la salsiccia a pezzetti e cuocetele in padella a piacere spruzzate con del vino rosso
In una padellla mettete le zucchine tagliate finemente con un filo di olio, aggiungete la salsiccia e rosolatele appena devono rimanere un pochino croccanti e prendere il sapore della salsiccia (non il grasso che avrete lasciato nell’altra padella)
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e conditela con le zucchine e la salsiccia

 

Strangolapreti con melanzane e vongole

Strangolapreti con melanzane e vongole

Ingredienti
1 melanzana
250 gr di polpa di vongole
15 di vongole intere
500 gr di strozzapreti
6/7 pomodorini pachino
prezzemolo
2 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Lavate e tritate il rpezzemolo.
Lavate e tagliate le melanzane a dadoloni, salatele e mettetele in un colapasta con sopra un peso, lasciatele in tal modo per circa 20/30 minuti in modo che perdano l’amarognolo, sciacquatele, strizzatele bene e fatele asciugare su carta assorbente.
In una padella in olio rosolate, uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio e friggete le melanzane, una volta fritte, lasciatele alcuni minuti su carta assorbente in modo che perdano il loro olio.
Tagliate i pomodorini a pezzetti.
In una padella in olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio, aggiungete le vongole e cuocetele a fuoco vivo per alcuni minuti, aggiungete i pomodori e cuocete per altri 4/5 minuti, infine aggiungete le melanzane, salate, pepate e fate insaporire per 3/4 minuti.
Prima di servire aggiungete una girata di olio e del prezzemolo, mescolate decorate i piatti con le vongole intere