Mozzarella di Simona

983815_459723257452771_863764261_nMozzarella di Simona

Esperimentino ūüėÄ
Ieri mi era venuta voglia di mozzarella di bufala ^_^ ma non volevo fare la solita caprese, e girando in rete ho trovato questa ricetta, credo sul sito di Donna Moderna, ho fatto una modifica a gusto personale.

Ingredienti per 2 persone
2 mozzarelle di bufala
1 costa di sedano piccola
bottarga di muggine fresca
olio

Preparazione
Grattugiate la bottarga grossolanamente mettetela a marinare con olio (4 cucchiai).
Pulite e lavate il sedano e tagliatelo a lamelle aiutandovi con un pela patate e tenete le foglie da parte.
Scolate le mozzarelle e tagliatele a fette, sistematele nei piatti facendo gli strati in questo modo;mettete un po’ di olio alla bottarga sul fondo del piatto, proseguite con una fetta di mozzarella, il sedano e la bottarga.
Terminate con le calotte, l’olio della bottarga e guarnite con le foglie di sedano.

Zeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

19221768_10209742239494168_3109180671586889551_oZeppuledde che sciurille e cucuzzielli – Zeppoline con fiori e zucchine – Alberto

Ingredienti
500 gr di farina 00 gr.
15 gr di sale
400 ml di acqua
1-2 cubetto di lievito
30 fiori maschi di zucchine
500 gr di zucchine freschi

Preparazione
Tagliate a pezzettini sottili le zucchine
Mischiate bene fiori e zucchine¬†nella farina, sciogliete il lievito e il sale nell’acqua e impastate amalgamando bene tutta il composto. Mettete a lievitare fino al raddoppio e friggete in olio molto caldo.

Risotto con i fiori di zucchine

34150_1339409486742_6083263_nRisotto con i fiori di zucchine- Alberto

Ingredienti
Fiori di zucchine
Riso per risotti
burro
brodo di dado
parmigiano grattugiato

Preparazione
Fate appassire i fiori di zucchine nel burro, aggiungete il riso girare per alcuni minuti, aggiungete un poco di brodo e cuocete come un normale risotto. Alla fine mantecate con il parmigiano.

Riso freddo al cocktail di gamberi Marialaura

Riso freddo al cocktail di gamberi Marialaura

Ingredienti
320 gr di riso giallo
500 gr di gamberetti
Per la salsa
4 cucchiai di mayonnaise
4 cucchiai  di ketchup
4 cucchiai di salsa Worchester 

Preparazione
Cuocete il riso  (con lo zafferano) e fate raffreddare
A parte lessate  gamberetti, lasciate raffreddare.
Preparate la salsa cocktail con  mayonnaise , ketchup, e Worchester .
In una ciotola versate tutti gli ingredienti, mescolate e servite tiepido o freddo

Fusilli con pomodorini al forno – Mirella

Fusilli con pomodorini al forno – Mirella

Ingredienti
70 g di pasta a testa
100 gr di pomodorini a testa
1 manciata di parmigiano
qualche cucchiaio di pangrattato
olio
sale
pepe
origano
basilico

Preparazione
Cospargere un po’ di olio,¬†sale pepe e formaggio in una teglia tagliate a met√† i pomodorini¬† e disponeteli molto stretti tra loro ripetere il condimento aggiungendo origano e pane grattugiato l’ olio¬† alla fine versate intorno un po’ di acqua e cuocete in forno a 200″ fino a cottura . Cuocete i fusilli e versateli nella teglia aggiungete basilico spezzettato e mescolate

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Pomodori ripieni di riso Antonietta

Ingredienti
4 pomodori
150 gr riso per risotti
aglio
prezzemolo
menta selvatica
olio 
sale
pepe

Preparazione
Tagliate i pomodori quasi a metà, togliere  il contenuto mettetelo dentro ad un recipiente ,aggiungete gli aromi a parte scottate ilriso (appena scottato) scolate e mettete in un recipiente insieme agli altri ingredienti mescolate e infine riempite i pomodori mettete in forno per circa 20 minuti.

Barchette di melanzane Marialaura

Barchette di melanzane Marialaura

Ingredienti
2 melanzane grandi e sode
mezzo galbanino
1 bottiglia di passata di pomodoro
basilico
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino
uno scalogno

Preparazione
Lavate e montate le melanzane. Tagliatele a metà e svuotatele.
Salate la parte interna e mettetele a scolare in uno scolapasta.
Nel frattempo in una padella mettere 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno scalogno¬†affettato sottile e 3 cucchiai di acqua. Fate imbiondire lo scalogno e poi unite l’interno della melanzane. fatta a dadini. Fate cuocere per circa 8 minuti.indi aggiungere 1 bottiglia di passata di pomodoro. Salate, aggiungete un po’ di peperoncino o pepe,qualche foglia di basilico e fate cuocere per¬†circa 20 minuti a fuoco lento. Lasciate raffreddare.a parte tagliate il galbanino a dadini, asciugate le melanzane e ponetele in una teglia da forno oliata. Distribuite i dadini di formaggio ,poi la salsa ed una foglia di basilico. Infornate a 180 gradi e cuocete per circa 20 minuti.

Parmigiana in padella Simona

Parmigiana in padella Simona

Ingredienti per  2
2 zucchine grandi
400 gr di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
2 piccole mozzarelle di bufala
Parmigiano grattugiato
Basilico
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione
Preparate la passata con olio extra vergine di oliva e l ‘aglio, aggiustate di sale e cuocere per circa 15 minuti a fine cotture aggiungere il basilico e tenere da parte.
Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a fette per la lunghezza con una mandolina. Prendete una padella larga ma dai bordi abbastanza alti, mettete sul fondo un po ‘ di passata, aggiungete le fette di zucchine, la passata di¬†pomodoro, la mozzarella a pezzetti e il parmigiano. Continuate gli strati come il primo. Coprite e cuocete a fuoco lento per circa 20 /30 ‘ dipende dallo spessore delle zucchine

Caserecce al sughetto di branzino al profumo di limone e briciole di pane aroma Lo Chef di MSC Crociere Paolo Tarantino

Lo Chef di MSC Crociere Paolo Tarantino propone quella che pu√≤ definirsi ‚Äúla ricetta dell‚Äôestate‚ÄĚ.

Caserecce al sughetto d branzino al profumo di limone e briciole di pane aromatico

Ingredienti per 4\6 persone

400 gr. di farina 00
6 uova fresche
2 branzini freschi
1 acciuga sott’olio 
2 zucchine
1 dl di vino bianco
2 cucchiai di latte
prezzemolo
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
pane in cassetta
1 Limone di Sorrento.

Preparazione
Per il sughetto di branzino: in una padella con olio e rosolate le zucchine tagliate finemente. Aggiungete il branzino sfilettato, privato della pelle e delle lische. Lasciate cucinare per qualche minuto spezzettandolo con un cucchiaio (meglio se di legno). Sfumate con vino bianco, aggiungete l‚Äôacciuga, 1\2 bicchiere di latte. Aggiustate di sapore a piacere, da ultimo aggiungete un pizzico di scorza di limone grattugiata e poco prezzemolo tritato finemente. La salsa deve essere pronta in soli 12 minuti e non di pi√Ļ! Il ‚Äúsughetto‚ÄĚ deve risultare abbastanza liquido.

Per la pasta: sopra un asse di legno, disponete la farina a modo fontana, pizzico di sale e si parte…. Impastate man mano la farina con le ¬†uova dal centro verso l‚Äôesterno, senza creare grumi. Inserire l‚Äôimpasto nel torchio e tagliare la lunghezza desiderata! Se non avete il torchio per le casarecce potete fare benissimo degli ottimi tagliolini a mano.

Per il pane aromatico: nel tritatutto per minipimer sminuzzate il pane in cassetta solo la parte bianca con la maggiorana, scorza di limone grattugiata e un filo d’olio. In una padella antiaderente, tostate le briciole di pane fresco in poco olio extra vergine di oliva, mescolate il tutto fin quando le briciole non saranno dorate. Tenete da parte la panure.

Cucinate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e saltatela insieme al sugo di branzino, aggiungendo poca acqua di cottura. A fuoco spento aggiungete la panura aromatizzata e un filo di olio extravergine di oliva.

Impiattate le casarecce con un’ultima spolverizzata di panure.

Fabio Miceli
Havas PR Milan

t +39 02 85457001

w havaspr.it

Tortino di zucchine Marialaura

Tortino di zucchine  Marialaura

Ingredienti
400 gr di zucchine
2 uova
150 gr di farina
150 di parmigiano grattugiato
olio 
sale
pepe
noce moscata.

Preparazione
Lavate e spuntate le ¬†zucchine. Asciugatele bene e grattugiatele. Aggiungete del sale e lasciatele scolare in uno scolapasta per¬†30 minuti. Strizzate bene con le mani e aggiungetele in una ciotola dopo aver sbattuto le uova¬†col prezzemolo. Aggiungete il parmigiano, la farina, il sale ed il pepe e la noce¬†moscata. Amalgamate¬†bene il tutto ,aggiungendo se necessario altro formaggio. In una teglia da frittata mettete dell’ olio¬†¬† e pangrattato, versatevi sopra il composto e cuocete a fiamma bassa per¬†almeno 20 minuti per¬†lato. Servite caldo o freddo, √®¬†ottimo comunque

Alici marinate – Alberto Bonito

alici marinate.jpg

Alici marinate – Alberto Bonito

Si può mettere anche del peperoncino però falsa il sapore delicato delle alici.

Ingredienti
alici
sale
olio  
aceto
origano
peperoncino
aglio

Preparazione
Pulire e deliscate le  alici lasciando la coda e la pinna dorsale ( altrimenti i filetti si dividono ). Sistemate in un contenitore alternando i filetti, e contemporaneamente mettete del sale fino e aceto fino a completa copertura degli stessi. Lasciate in aceto per 1 ora, scolate bene e risistemate in un contenitore alternando i filetti conditi con: origano, peperoncino, aglio sminuzzato e olio Extra fino a completa copertura degli stessi. Lasciate insaporire per 24 ore.
 

 

 

 

Frittata zucchine patate grana – Paola

Frittata zucchine e patate РPaola

√ą una ricetta di recupero!

Ingredienti
2 zucchine grattugiate
2 patate
rosmarino
aglio
2 uova
1 manciata  di grana
olio  
sale.

Preparazione
Grattugiate le zucchine
Lessate le patate
Passate in padella le patate con  aglio, olio   e rosmarino
Unite le zucchine alle uova sbattute con il grana, aggiungo le due patate , sale e fate la frittata

Fusilli al sugo di orate

IMG_2783Fusilli al sugo di orate

Potete bollire la vostra orata¬†io preferisco cuocerla in padella con aglio¬†e cipollette¬†a piacere anche qualche cipollette¬†sar√† pi√Ļ saporita

Ingredienti
80 gr di fusilli a persona o altro tipo di pasta a piacere
1 orata bella grande
1 spicchio di aglio
olio extra vergine
sale
1 passata di pomodoro
2 cipollette
vino per sfumare
capperi a piacere
prezzemolo per decorare

Preparazione
Cuocete l’orata a parte, una volta cotta la sfiletterete.
In olio extra vergine rosolate l’aglio, eliminate aglio, aggiungete la cipolla tritata finemente , aggiungete l’orata¬†e sfumate con il vino¬†terminate la cottura.
Sfilettate l’orata¬†eliminate tutte le¬†lische
In olio extra vergine rosolate l’ aglio, eliminate aglio, aggiungete la cipolla¬†tritata finemente,¬†¬† una volta dorata, aggiungete la passata di¬†pomodoro¬†e cuocete per 10¬†minuti, aggiungete l’orata¬† a piacere i capperi e ¬†cuocete il tutto per altri 5 minuti
Cuocete la pasta  in abbondante acqua salata
Condite la pasta e servite a piacere decorate  il piatto con foglie di prezzemolo.

Salsina yogurt Alexia

Salsina yogurt Alexia

Ottima per pesce e  insalate, niente grassi!

Ingredienti
un vasetto da 500gr di yogurt magro greco
aglio
olio extra vergine
sale
pepe
erba cipollina

Preparazione
Mettete in una terrina lo yogurt, pulite uno spicchio di aglio e tritatelo finemente, stesso con erba cipollina, in questo modo entrambi gli odori si compensano e zero alito pesante! Unite il tutto allo yogurt e mescolare bene, fate riposare ben coperta per 12 ore

Tortelli di Pier Andrea

Tortelli di Pier Andrea

“E’ una ricetta che in verit√† ho inventata io siccome mio figlio ne va proprio pazzo la chiamo i tortelli di Pier Andrea.¬†A volte aggiungo anche la mozzarella volte se ce l’ho un po di mozzarella.¬†La mia famiglia ne va matta!!! :)”

Ingredienti
500 gr di tortelli o tortelloni freschi

Per il pesto
olio
1 pizzico di sale
1 bel fascio di basilico
parmigiano
50 gr di pinoli

Per il condimento
50 gr di pistacchi
1 manciata di pomodorini
250 gr stracciatella
mozzarella a piacere

Per guarnire
foglie di basilico

Preparazione
Lessate i  tortelli o tortelloni  freschi, fate raffreddare
Tagliate a cubettini i pomodorini
Tritate i pistacchi per il pesto ma tenetene una parte da parte da mettere nel condimento e a piatto ultimato sopra alla stracciatella
Con del basilico fresco preparate il pesto con parmigiano, pinoli olio , un pizzico di sale mettete tutto nel frullatore
Una volta raffreddati i tortelli conditeli con pomodorini, il pesto, la stracciatella e una parte del trito i pistacchi mescolate il tutto e mettete sopra la stracciatella
Spolverizzate con i pistacchi tritati
Guarnite con due foglie di basilico mettete in frigorifero e servite fredda

Carpaccio di salmone marinato agli agrumi Marialaura

Carpaccio di salmone marinato agli agrumi Marialaura

“Io utilizzo il salmone fresco meglio se selvaggio, ma v√† bene anche quello affumicato”

Ingredienti
400 gr di salmone selvaggio (o affumicato)
2 lime o limoni
2 arance
sale
olio extra vergine di oliva
pepe rosa in grani

Preparazione
Spremete limoni e arance, tenete da parte la buccia di mezza arancia e buccia di mezzo lime
Cospargete una pirofila con l’ olio extra vergine di oliva e i succhi degli agrumi, adagiate le fettine di salmone¬†e giratele nel succo/dell’ olio extra vergine di oliva¬†aggiungete il pepe rosa in grani
Ricoprite la pirofila con pellicola e ponete a marinare per circa due ore in frigo.
Servite con crostini di pane e tanta insalata fresca

Crostini azzurri – Alberto Bonito

crostini azzurri2.jpgCrostini azzurri – Alberto Bonito

Ingredienti
alici
crakers ( vanno bene anche bruschette, pancarrè o similari )
maionese
olive
pomodori

Preparazione
Marinate le alici
Sistemare i filetti di alici¬†sui crakers ( vanno bene anche bruschette, pancarre’ o similari )e decorate con maionese, olive, pomodori

crostinia zzurri 1.jpg

Vellutata di Cavolfiore bianco con dadolata di pane cafone fritto – Alberto Bonito

VELLUTATA DI CAVOLFIORE BIANCO CON DADOLATA DI PANE CAFONE FRITTO.jpg

Vellutata di cavolfiore bianco con dadolata di  pane  cafone fritto РAlberto Bonito

A Napoli per  pane  cafone si intende quello che fanno i contadini in campagna cotto nel forno a legna

Ingredienti

cavolfiore bianco
pomodori pelati
aglio
maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale
dadini di pane cafone fritti

Preparazione
Soffriggete poco l’aglio, aggiungete i pelati spezzettati, il sale, l’olio extra vergine di oliva¬†e la maggiorana. Portate a cottura quindi aggiungete i pezzi di cavolfioreportandoli a cottura, alla fine con un mixer ad immersione frullate il tutto e servite caldo con dadolata di pane cafone fritto.

 

Rag√Ļ di salsiccia Erminia

Rag√Ļ di salsiccia Erminia

Ingredienti
salsiccia

olio
cipolla
un bicchiere di vino bianco
pomodoro

Preparazione
Preparate il rag√Ļ. Soffriggete in¬†olio¬†la¬†cipolla¬†¬†, aggiungete salsiccia, un bicchiere di¬†¬†vino¬†¬†bianco ¬†per ¬†sfumare e cucinate per¬†10¬†minuti , aggiungete il¬†pomodoro¬†,e cucinate a fuoco lento per un paio di ore

Alici indorate e fritte – Alberto Bonito

ALICI INDORATE E FRITTE2.jpg

Alici indorate e fritte – Alberto Bonito

Ingredienti
alici pulite e diliscate
uova
farina
olio extra vergine di oliva e/o di arachidi
pepe macinato fresco a piacere

Preparazione
Sbattete bene le uova senza mettere il sale.
Prendete le alici apritele e diliscatele, passaggio indispensabile per la preparazione, prima dell’ indoratura e successiva frittura.
Sono solo passate prima nella farina e poi nell’uovo senza impanatura, ovvero senza pane grattuggiato.
Friggetele fino alla loro indoratura. Il sale va messo al momento della consumazione, ed a chi piace anche del pepe macinato fresco.

.

ALICI INDORATE E FRITTE3.jpg