Salmone al cartoccio Antonietta

Salmone al cartoccio Antonietta

Ingredienti
6 pezzi salmone
salvia
pepe 
burro
sale 
carta alluminio

Preparazione
Pulite i tranci di salmone , aggiungete ad ognuno la savia, il pepe, il sale ed avvolgete i tranci nella carta alluminio, mettete in un tegame il burro, adagiate i tranci di salmone  e cuocete in forno   ventilato per circa 30 minuti, appena cotti, togliete la carta di alluminio e aggiungete prezzemolo e limone a piacere e servite

Tartare di salmone Alexia

Tartare di salmone Alexia

Ingredienti
1 filetto di salmone senza pelle
400 gr cipollotti a piacere
sale
pepe
salsina allo yogurt
erba cipollina

Preparazione
Pulite da eventuali lische il filetto di salmone con pinzetta. Con un coltello adatto, meglio se di ceramica, tagliate il pesce a tartare più sottile possibile (tritate), lavate e mondate i cipollotti tritateli, anche un po’ di parte verde e aggiungete al salmone in una ciotola. Tagliate erba cipollina e mescolatela alla salsina di yogurt (si trova nei super, anche se è molto semplice da fare!) ed emulsionate. Condite il salmone, aggiustate di sale e pepe e dividete la tartare nei piatti dandogli la forma con il coppapasta.

Insalata fredda con salmone, feta, cetriolo e pomodorini

Insalata fredda con salmone, feta, cetriolo e pomodorini

Ingredienti
500 gr di petto di salmone
200 gr di feta
1 cetriolo
una manciata di pomodorini Pachino
sale
pepe
prezzemolo

Preparazione
Tagliate il salmone a pezzetti o striscioline saltatelo nella padella wok (anche senza olio) salate, pepate
Lasciatelo raffreddare
Aggiungete i pomodorini e il cetriolo lavati e tagliati.
Tagliate la feta a pezzetti
Unite tutto
Fate rafffeddare e servite fredda
In ultimo aggiungete il prezzemolo e a piacere una girata di olio

Insalata fredda con pomodorini, salmone e spaghetti di zucchine

13233031_10209341265239661_956610738377434000_nInsalata fredda con pomodorini, salmone e spaghetti di zucchine

Ingredienti
500 di filetto di salmone
1 manciata di pomodorini
4 zucchine
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
a piacere
cumino
curcuma

Preparazione
Cuocete a vapore il salmone.
Fatelo raffreddare.
Togliete pelle e lische.
Lavate e tagliate i pomodorini.
Lavate le zucchine e tagliatele a Julienne o a spaghetti.
Unite il tutto condite con olio, sale e pepe (a piacere anche curcuma e cumino)

 

Tartine a stella con salmone, mayonnaise Kraft e aneto – Mayonnaise Kraft

mini sandwich a stella con salmone e mayo I_RED(1)Tartine a stella con salmone, mayonnaise Kraft e aneto –  Mayonnaise Kraft

Ingredienti (per 10 pz):
20 fette di pancarrè
10 fettine di salmone affumicato
Mayonnaise Kraft in tubo
3 rametti di aneto

Preparazione
Fate scaldare il pancarrè in un tostapane. Con un coppa pasta ricavate venti formine a forma di stella, in modo da formare dieci tartine.
Mettete su ogni metà mezza fettina di salmone, decorate ogni punta della stella con Mayonnaise Kraft in tubo e chiudete con la seconda metà della stella. Chiudete ogni tartina con uno stecchino di legno e decorate con un ciuffetto di aneto.

Per ulteriori informazioni contattare:
Burson-Marsteller – Ufficio stampa Mondelez Italia – Mayonnaise, Mato Mato
Lara Valenti – Tel: +39 02.72143.531 – lara.valenti@bm.com
Francesca Pecelli – Tel: +39 02.72143.528 – francesca.pecelli.ce@bm.com

Salmone marinato – Giuseppe

Salmone marinato – Giuseppe

Ingredienti
500 gr di salmone fresco a tranci se non siete sicuri della freschezza del pesce optate per quello congelato
prezzemolo
3 limoni
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavare il prezzemolo e tritatelo.
Prendete il salmone e ricavatene delle fette sottilissime.
Mettetete il salmone in una pirofila di vetro, ricopritele interamente con il succo di limone, lasciate riposare 2 ore.
Successivamente, per eliminare il gusto eccessivamente acido del limone, toglietele dalla marinatura e conditele con olio extra vergine di oliva, prezzemolo e aglio e lasciatele insaporire per 1 ora.

“Quando si fa il pesce crudo riservate particolare attenzione alla freschezza del pesce, piuttosto optate per il pesce surgelato”

Salmone all’arancia Antico Ristorante Spessotto a Portogruaro

salmone.jpgIngredienti
menta
2 grani pepe verde in salamoia
1 pizzico maggiorana
1 fetta salmone
1/2 arancia
burro
farina
sale

Preparazione
Prendete una bella fetta di salmone, salatela ed infarinatela per bene, intanto fate fondere del burro in una padella e poi fateci rosolare il salmone.
A parte spremete una mezza arancia, in cui mettete un paio di grani di pepe verde in salamoia schiacciati ed un generoso pizzico di maggiorana e poca menta.
Quando il salmone è a metà cottura, versatevi sopra l’intruglio di arancia ed aromi, con un pizzico di farina e lasciate restringere.
All’ultimo, aggiungete ancora un tocchetto di burro, lasciate fondere e mescolare un po’ per amalgamate il sughetto.
Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare quel poco che basta perché l’intingolo si rapprenda ed infine gustare.

Antico Ristorante Spessotto
Via Roma, 2
Portogruaro (VE)
Tel. +39.0421.71040
info@ristorantespessotto.it
www.ristorantespessotto.it

Involtini di salmone e branzino -Osteria del Mare Riccione

involtini slamone.jpgIngredienti
400 g di salmone affumicato a fettine
300g di filetti di branzino puliti di pelle e lische
180g di panna fresca
30g di mascarpone
Vermouth dry
salsa Worchester
1 limone non trattato
2 cucchiai di pistacchi
prezzemolo
indivia riccia per guarnire
burro
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione
Fate sciogliere in una padella una noce di burro e scottatevi i filetti di branzino un paio di minuti per parte. Spegnete e lasciate intiepidire il pesce. Quindi versate nel bicchiere del frullatore il mascarpone, una presa di sale, un pizzico di pepe, una spruzzata di vermouth e una di salsa Worchester, un ciuffetto di prezzemolo tritato e il branzino, ormai freddo.
Frullate per ottenere un composto omogeneo.A parte montate la panna, ben fredda di frigo, con la frusta, poi unitela delicatamente al composto per ottenere una morbida mousse. Distribuite la mousse ottenuta sulle fette di salmone, arrotolatele formando degli involtini che disporrete su un piatto da portata. Ricavate poi la parte gialla del limone e spremetene metà. Frullate per pochi istanti i pistacchi con la scorza del limone, un ciuffetto di prezzemolo, il succo del 1/2 limone e un filo di olio. Condite gli involtini con la salsa ottenuta e infine guarnire il piatto con qualche foglia di indivia riccia.

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
www.osteriadelmare.com

Carpaccio di Salmone Antico Ristorante Spessotto Portogruaro

salmone.jpgIngredienti
250 g di filetti di salmone fresco
2 pomodori maturi e sodi
Erba cipollina tagliuzzata
4 cucchiai di olio di oliva
Succo di limone
Sale
Pepe

 

Preparazione
Togliete la pelle dal salmone e tagliatelo a fettine più sottili. Mettete le fettine ottenute in un piatto da portata. Sbollentate i pomodori, sgocciolateli e privateli della buccia, poi tagliateli a dadini privandoli dei semi, e distribuiteli sul salmone.
Emulsionate il succo di limone, circa 4 cucchiai, con l’olio, il sale e il pepe, quindi versatelo sul salmone. Spolverizzate poi una manciata di erba cipollina tagliuzzata. Mettete in frigorifero il carpaccio per circa 20 minuti, poi servitelo.

Antico Ristorante Spessotto
Via Roma, 2
Portogruaro (VE)
Tel. +39.0421.71040
info@ristorantespessotto.it
www.ristorantespessotto.it

Salmone al cartoccio – Maria de Candia

Ingredienti
4 fette di salmone (fresco)
olio
sale
pepe
aglio
prezzemolo
succo di 3 limoni

Preparazione
Adagiate le fette di salmone in una teglia da forno ricoperta con carta stagnola.
Aggiungetevi il prezzemolo e l’aglio, tritati finemente, il succo dei limoni, pochissimo olio, sale e pepe.
Guarnite con qualche fettina di limone; avvolgete il tutto con la stagnola e infornate a 200° per 35/40 minuti.

Salmone ai tre pepi – Ice

Ingredienti
Tranci di salmone fresco
Limone
Arancia
Patate novelle piccole
Pepe nero
Pepe verde
Pepe bianco

Preparazione
Tagliate a fette il limone e l’arancia
Lessate le patate …”Al dente” fatele raffreddare sbucciatele e tagliatele a fette
Toglietrela pelle ai tranci di salmone e tagliateli a pezzi da 5 cm
Schiacciate grossolanamente i tre pepi con il dorso della coltella e cosapargeteli sui tranci di salmone premendo leggermente
Prendete pirofila tonda con coperchio e velatela con olio
Disponete  sul fondo un letto con le fette di limone su cui disponete i pezzi di salmone senza sovrapponeteli, poi le patate altro salmone le fette di arancia e cosi via sino a completare gli ingredienti
Coprite con il coperchio e sigillate bene con la pellicola .
Cuocete il tutto nel micronde ….ebbene si nel microonde ….. Per 10 minuti alla massima potenza

Preparate uma maionese classica aromatizzata con zeste di arancia e grani macinati di pepe

Mise en place
Su un piatto posate i pezzi di salmone con le patate guarnite con le fette di limone e arancia e disponete una cucchiaiata di maionese aromatizzata

Abbinamenti
Oso con del te’ tiepido all’arancia …o un più’ classico lugana della franciacorta
Gutten apetit…ole’ il salmone di Ice

Salmone al cartoccio – Vale

Ingredienti
200 gr a persona di Salmone fresco meglio se la coda
limone
prezzemolo tritato
sale fino

Preparazione
Prendete un bel pezzo di carta stagnola, al centro mettete la coda di salmone,irroratela di succo e qualche fettina di limone. Salate e se vi piace spolverate di prezzemolo fresco. ChiudeTe la stagnola,infornaTe a 200° c per 15-20 min. Ser
vite caldo.

Salsa al salmone affumicato con pesto di rucola – Lo scrigno delle bontà

salsa-salmone-rucola.jpgUn modo alternativo di preparare una salsa da antipasto con il salmone affumicato, il risultato è molto gradevole, saporito e profumato.
Di solito per fare la crema di salmone frullavo il salmone con il mascarpone ed un po’ di prezzemolo, ma questa volta volevo fare qualcosa di diverso….nel frigo avevo un paio di manciate di rucola bella fresca e allora……pesto di rucola!Lo scrigno delle bontà

Ingredienti
100 gr di salmone affumicato
250 gr di mascarpone
1/2 bicchierino di brandy
1/2 spicchio d’aglio
2 belle manciate di rucola
burro
sale
olio extra vergine di oliva

salsa-salmone-rucola-2.jpgPreparazione
Tagliate grossolanamente le fette di salmone e fatele rosolare in padella con un pochino di burro, appena prenderanno un po’ di colore bagnare con il brandy e lasciate sfumare a fuoco vivace.
Nel frattempo, nella ciotola di un frullatore, mettete la rucola spezzettata assieme allo spicchio d’aglio e azionate le lame fino ad ottenere un pesto sottile, unite allora il salmone che nel frattempo avevate lasciato sul fuoco ad asciugare il più possibile dai liquidi di cottura, e frullate di nuovo; da ultimo unite il mascarpone ed aggiustate di sale.
Mettetein recipiente ermetico e ponete in frigo a rapprendere almeno per 12 ore.
Servite la salsa accompagnata da crostini di pane o grissini rustici o in alternativa in bicchieri monodose arricchita da foglie di rucola e pistacchi.

Patè di salmone – Laura

“Realizzare il patè in casa per guarnire i nostri antipasti è semplicissimo e immediato…basta munirsi di un buon robot da cucina che amalgami bene i nostri ingredienti creando poi la crema per i nostri antipasti… “Laura

Ingredienti

300 gr di formaggio philadelphia in vaschetta
1 busta di salmone che trovate al supermercato
2 cucchiai di panna fresca
una spolveratina di paprika

Preparazione
Mettete tutti questi ingredienti nel mixer e fate frullare per qualche minuto in modo tale che la crema si addensi e si amalgami per bene.
Un consiglio: se non dovete usare subito il vostro patè per farcire tartine o bruschette, conservatelo coperto con carta alluminio in frigo!!!

Carpaccio di salmone timo e pepe rosa -Stefania Benedetti

Ingredienti
fettine di salmone sottili
succo di tre o quattro limoni
2 cucchiai di olio
un pizzico di sale.
fogline sgranate di timo fresco oppure dell’aneto
una macinata di pepe.

Preparazione
Fate delle fettine di salmone sottili e non troppo larghe, mettetele su un piatto.
Mescolate con una forchettina velocemente il succo di tre o quattro limoni con 2 cucchiai di olio, e un pizzico di sale.
Aggiungete le fogline sgranate ti timo fresco oppure dell’aneto che ha un sapore più particolare (e non piace a tutti) e una macinata di pepe.
La quantità a piacere sia per pepe che per timo.
Versate la salsina sul pesce, coprite e mettete in frigo per 15 minuti.

Salmone marinato – Roberto

Ingredienti
1 kg o 1 kg e mezzo di salmone fresco
300 gr di sale
300 gr di zucchero
50 gr di pepe nero in grani
rametti di timo fresco

Preparazione
Spinate il salmone.
Dividete la pala di salmone in tre parti.
Prendete delle buste da sotto vuoto.
Mettete la parte di salmone e cospargetela della marinatura, chiudete sotto vuoto vuoto e lasciate marinare in frigo per almeno 10 giorni.
Di tanto in tanto muovete con le mani il composto in modo da rendere la marinatura omogenea.
Trascorsi almeno i dieci giorni di marinatura aprite la busta del sotto vuoto , con una carta da cucina pulite il salmone dalla marinatura, e con una coltellina a salmone, fate delle fettine sottile e servite con una mistianza di verdure e condite con olio e limone.

Antipasto di salmone – Gisella

Ingredienti
250 gr.di salmone affumicato
1 aringa affumicata
2 arance
1 lattuga belga
qualche acciuga poca cipolla rossa affettata
prezzemolo
olio e limone

Preparazione
Tagliate tutti gli ingredienti a fettine e disponeteli a strati.
Alla fine mettete olio e limone
Servite su un piatto piano

Strudel con salmone -Elisa

Ingredienti
1 confezione di pasta sfoglia
1 fiorello (
crema di latte)
100 gr di salmone affumicato a fette
erba cipollina
1 tuorlo

Preparazione
Stendete la pasta sfoglia, spalmate il fiorello su tutto il disco della sfoglia e aggiungete le fette di salmone e un po’ di erba cipollina
Chiudere la sfoglia a forma di strudel e spennaletelo con il tuorlo dell’uovo, preriscaldate il forno e metette a cuocere per circa 30 minuti a 200° C
Una ricetta veloce e gustosa

Trancio di salmone al cartoccio – Antonietta

Ingredienti
4 pezzi di trancio di salmone da 100 gr
4 spicchi aglio
4 fettine di limone
4 foglie alloro erba cipollina (facoltativa )
olio
pepe
sale.

Preparazione
Lavate bene i tranci di salmone adagiateli in una teglia rivestita con carta in alluminio mettere l’aglio le fette di limone il sale, il pepe e l’olio chiudete il tutto con la carta, mettete in forno caldo per circa 20 minuti

Salmone affumicato farcito – Mara Michieletti

Ricetta che concorre nella Seconda gara on line . Dicembre 2010 – “I piatti delle feste natalizie”

Ingredienti
un foglio di carta forno c.a. cm.60-80
salmone affumicato a fettine gr. 200 c.a.
150/200 gr di formaggio tipo philadelphia
erba cipollina q.b.
qualche cucchiaio di brandy
olio extravergine d’oliva

Preparazione
Stendete in fila le fettine di salmone leggermente incavallate da formate una striscia compatta, in una ciotola mettete il formaggio, 2 o 3 cucchiaiate di brandy, una manciata di erba cipollina tritata finemente e se volete una spruzzata di pepe e amalgamate il tutto finchè risulti un composto omogeneo e morbido (se dovesse essere troppo consistente, unite qualche cucchiaio di mascarpone).
Spalmate il composto sulla striscia di salmone per uno spessore di 1 dito scarso, poi con molta cura aiutandosi con la carta da forno, arrotolate il salmone fino a formare una specie di salame, chiudetelo con la stessa carta da forno e lasciatelo riposare in frigo per qualche ora, dopodichè fate dei tronchetti spessi 2-3 cm. e serviteli su un una foglia di insalata come decorazione, cospargete intorno qualche cubetto di pomodoro e alcune striscioline di erba cipollina, versandovi su un filo di olio extravergine.