Salsa allo yogurt – Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

Salsa allo yogurt – Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

Una salsina ottima che si prepara in pochi minuti. Antonio

Ingredienti
1 vasetto da 125 g di yogurt intero naturale
1 filo di di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
1 erba cipollina
1 pizzico di sale

Preparazione
Rimuovete il cuore dell’aglio, triitate l’aglio finemente.
Tritate l’erba cipollina.
Unite tutti gli ingredienti, mescolate o frullate tutto fino a d ottenere una salsina omogenea

Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

http://dottoriincucina.blogspot.com//

Vinaigrette ai funghi

Vinaigrette ai funghi

 

Ingredienti
1 kg gr di champignon
aceto balsamico
burro

Preparazione
Lavate e tagliate gli champignon.
In padella sciogliete il burro rosolate i funghi, aggiungete aceto balsamicoe mezzo bicchiere di acqua.
Cuocete per 10 minuti.
Frullate tutto.
Servite calda.
Potete ultilizzare questa salsina per accompagnare piatti di pesce o carne,  è buona anche con la polenta o con i crostini.

 

Vinaigrette

Ingredienti
2 decilitri di olio extravergine d’oliva
4 cucchiai di un buon aceto di vino
un cucchiaino di miele
sale quanto basta
2 cucchiai di erbe aromatiche (prezzemolo, erba cipollina, foglie di sedano, timo o maggiorana, a scelta)
1  spicchio d’aglio.

Preparazione
In una scodella, versate l’ olio extravergine d’oliva, l’ aceto di vino, il miele, sale quanto basta e le  erbe aromatiche , tritate assieme ad uno spicchio d’aglio.
Sbattete a lungo, con una forchetta, finchè la vinaigrette sarà ben emulsionata e opaca.

Sostituendo l’aceto con il succo di limone, si otterrà la citronette.

Crema di parmigiano e ricotta – Eleonora

E’ fresca, ottima e molto versatile potete usarla sul pane, sui crostini , su qualsiasi tipo di tipa, da utilizzare per tartine, vol-au-vent, per farcire torte salate…

Ingredienti
250 gr di ricotta
200 gr di parmigiano reggiano
erba cipollina
noce moscata
sale
pepe

Preparazione
Lavorate con una frusta la ricotta, fino a  farla diventare spumosa, aggiungete il parmigiano,salate, pepate e in ultimo ggiungete l’erba cipollina e la noce moscata.
Servite fresca.

Salsa di noci – Angelamaria

Ingredienti
100 gr di ricotta
200 gr di noci sgusciate
10 gr di pinoli leggermente tostati
2 spicchi di aglio
1 dl di olio extravergine di oliva ligure
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di pecorino sardo grattugiato sale

Preparazione
Pestate nel mortaio tutti gli ingredienti, eccetto i formaggi, fino a ottenere un composto fino e omogeneo. Versatelo in una terrina e unitevi i formaggi, mescolando. Se non disponete del mortaio, usate il frullatore.
Lessate gli gnocchi in acqua salata, scolateli con il mestolo forato, versateli nel piatto di portata, condendo con l’intingolo preparato.

Miscela di tartufo e grana

Ingredienti
1 parte di tartufo (tritato a macchina, anche con la scorza)
2 parti di grana (grattugiato a mano)

Preparazione
Mescolate accuratamente una parte di tartufo (tritato a macchina, anche con la scorza) e due parti di grana (grattugiato a mano); conservate il contenitore di plastica alimentare o vaso di vetro a chiusura ermetica , in frigorifero per un giorno o due, in freezer o nel congelatore a tempo indeterminato: in  quest’ultimo caso il miscuglio può essere usato senza preventivo scongelamento;
La miscela ha un elevatissimo potere d’insaporimento, perchè il profumo del tartufo è assorbito dal grana e suo tramite permea risotto, tagliatelle, crepes, polpette, scaloppine,arrosti involtini, verdure cotte e via discorrendo…

Salsa allo yogurt – Angelamaria

Servita con pesci affumicati, piatti al curry o speziati in genere, patate bollite e verdure grigliate o crude.

Ingredienti

250 gr di yogurt possibilmente greco
con qualche goccia di succo di limone
1 spicchio d’aglio
1 filo di olio extravergine di oliva
sale
pepe
1 trito di erbe aromatiche miste di sapore delicato (vanno bene erba cipollina, anneto, menta, prezzemolo)
4 cucchiai di maionese
1 cucchiaio di carote
qualche lamella di mandorla.

Preparazione
Mescolate in una ciotola lo yogurt con qualche  goccia di succo di limone,l’aglio spellato e tritato molto finemente (facoltativo), un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Aggiungete un trito di erbe aromatiche miste
di sapore delicato (vanno bene erba cipollina, anneto, menta, prezzemolo). Se volete potete mescolare alla salsa la maionese, le carote grattugiate o qualche lamella di mandorla.

Patè di olive – Laura

“Realizzare il patè in casa per guarnire i nostri antipasti è semplicissimo e immediato…basta munirsi di un buon robot da cucina che amalgami bene i nostri ingredienti creando poi la crema per i nostri antipasti… “Laura

Ingredienti
300 gr di formaggio philadelphia in vaschetta
300 gr di olive verdi o nere
sale q.b pepe 2 cucchiai d’olio extravergine
1 manciata di capperi(se vi piacciono)

Preparazione
Mettete tutti questi ingredienti nel mixer e fate frullare per qualche minuto in modo tale che la crema si addensi e si amalgami per bene

Patè di fegatini di pollo – Laura

“Realizzare il patè in casa per guarnire i nostri antipasti è semplicissimo e immediato…basta munirsi di un buon robot da cucina che amalgami bene i nostri ingredienti creando poi la crema per i nostri antipasti… “Laura

Ingredienti
300 gr di formaggio philadelphia in vaschetta
i fegatini freschi ben puliti
2 cucchiai d’olio
pepe o peperoncino

Preparazione
Mettete tutti questi ingredienti nel mixer e fate frullare per qualche minuto in modo tale che la crema si addensi e si amalgami per bene.
Un consiglio: se non dovete usare subito il vostro patè per farcire tartine o bruschette, conservatelo coperto con carta alluminio in frigo!!!

Patè di salmone – Laura

“Realizzare il patè in casa per guarnire i nostri antipasti è semplicissimo e immediato…basta munirsi di un buon robot da cucina che amalgami bene i nostri ingredienti creando poi la crema per i nostri antipasti… “Laura

Ingredienti

300 gr di formaggio philadelphia in vaschetta
1 busta di salmone che trovate al supermercato
2 cucchiai di panna fresca
una spolveratina di paprika

Preparazione
Mettete tutti questi ingredienti nel mixer e fate frullare per qualche minuto in modo tale che la crema si addensi e si amalgami per bene.
Un consiglio: se non dovete usare subito il vostro patè per farcire tartine o bruschette, conservatelo coperto con carta alluminio in frigo!!!

Tapenade di olive e acciughe – Angelamaria

E’una salsa ottima servita con pinzimonio, bruschette, carne o pesce grigliati e uova sode.

Ingredienti
2 grosse acciughe sotto sale
aceto
3 cucchiai di capperi sotto sale dissalati
1 spicchio d’aglio
200 gr di olive nere snocciolate possibilmente taggiasche
1 manciata di foglie di prezzemolo o maggiorana
5-6 cucchiai di olio extravergine di oliva
il succo di 1/2 limone
sale
pepe
a piacere 60 gr di tonno
foglioline di timo o i cucchiaino di senape.
Per servita
pinzimonio
bruschette
carne o pesce grigliati e uova sode.

Preparazione
Dissalate le acciughe sotto sale, sfilettatele sotto acqua fredda corrente, sciacquate i filetti in acqua e aceto e asciugateli.
Passateli al mixer con i capperi,l’ aglio spellato e privato dell’eventuale germoglio,le olive nere snocciolate, il prezzemolo o la maggiorana, l’olio extravergine di oliva, il succo di limone,sale e pepe, fino a ottenere una salsa fine. Se vi piace, potete unire alla salsa 60 g di tonno sott’olio,  timo o senape. Servita con pinzimonio, bruschette, carne o pesce grigliati e uova sode.

Patè di olive

Ingredienti
1 sacchettino di olive snocciolate
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Frullate le olive, aggiungete olio fino ad ottenere la giusta consistenza del vostro patè di olive

Salsa ai peperoni Stefania

“La ricetta non ha un nome.. me l’ha lasciata mia mamma e l’abbiamo sempre chiamata salsa ai peperoni. Una ricetta che faccio spesso e riscuote successo alle grigliate con gli amici , è una salsa tritata grossolanamente lasciando consistenza alle verdure da abbinare a piatti di carne” Stefania

Ingredienti
1 kg di peperoni carnosa
3 etti di cipolle
1/2 kg di carote
1 gambo di sedano
2 spicchi di aglio
2 bicchiero di olio d’oliva
2 bicchieri di aceto
5 cucchiai di zucchero
3 cucchiai scarsi di sale fino

Preparazione
Le verdure vanno sminuzzate lasciandole a grana grossa poco (tipo i chicchi del mais per intenderci)
poi in una pentola molto capace va messo tutto insieme e portatelo a bollire.
Calcolate 20 minuti dall’inizio del bollore a fuoco vivace, poi lasciate raffreddare. Servite fredda o temperatura ambiente ma non calda.

“Rimane leggermente agrodolce quindi puo non piacere a tutti ma in genere è cosi particolare che su carni e bruschette riscuote successo tra i miei amici, direi che è facile da fare, abbastanza economica, a volte surgelo qualche vasetto per conservarla per le emergenze..”Stefania

Laban musaffa (Labne) Crema di Yogurt con menta – Layla Sabri

Ricetta siriana

Ingredienti
2 barattoli grandi di yogurt intero bianco, non zuccherato
10 foglie di menta (o 1 cucchiaino di menta secca)
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale (q.b.)

Ingredienti
Prendete uno scolapasta e mettete sul fondo una salvietta di stoffa
Versate i due barattoli di yogurt nello scolapasta, che verrà poggiato nel lavandino o in un recipiente che possa comunque permettere al siero dello yogurt di scolare liberamente
Dopo 10 – 12 ore circa (io lo preparo la sera e la mattina è pronto) raccogliere la crema di yogurt rimasta e aggiungere il sale e 4 foglie di menta a pezzetti
Mettete la crema in un piatto fondo, decorare con le foglie di menta rimaste ed aggiungere l’olio.

“Ottimo con il pane tostato e fette biscottate (non troppo dolci!)”Layla Sabri

Hummus (Musabbaha) Crema di ceci – Layla Sabri

“Ricetta mediorientale molto conosciuta.  Io sono siriana e questo è un piatto delle mie radici…radici che ritrovo ogni volta che, ripetendo gesti antichi, inizio a “creare”. E’ un antipasto ..ma  è ottimo anche  per accompagnare carni grigliate e polpette di carne, fritte…e perfette sul pane tostato. A piacere, si può aggiungere 1 spicchio d’aglio schiacciatola ricetta originale lo prevede, io non lo metto, per renderla più leggera…”Layla Sabri

Ingredienti
due scatole di ceci (lasciarne una manciata per la decorazione)
succo di mezzo limone
3 cucchiai di Tahina (crema di semi di sesamo)
sale (q.b.)
olio extravergine di oliva
cumino in polvere

 

Preparazione
Lavate i ceci sotto l’acqua fredda e metteteli nel mixer
Aggiungete i 3 cucchiai di tahina, il succo di limone e il sale,  dopo un minuto circa, a velocità media, aggiungete un po’ di acqua fredda, il composto deve risultare “morbido”,  servire, dopo aver decorato con i ceci lasciati a parte e con il cumino

“Si abbina molto bene al pane tostato, alle carni grigliate e alle polpette di carne, fritte” Layla Sabri

Garam masala – Luchetti Enrico

“E’ una miscela di spezie originaria del nord dell’India che si è poi diffusa in tutto il paese. Una delle tante varianti è così composta”Enrico

Ingredienti

un cucchiaio di pepe nero
un cucchiaio di semi di coriandolo
un cucchiaio di cumino
mezzo cucchiaino di cannella
punta di cucchiaino di noce moscata
mezzo cucchiaino di chiodi di garofano
una bacca di cardamomo nero
cinque bacche di cardamomo verde

Preparazione
Mettete tutte le spezie nel mortaio e pestate leggermente con il pestello per rompere le bacche di cardamomo verde. Con l’aiuto di un coltellino grattate i piccoli semi neri e profumati ed eliminare le capsule verdi.

Crema di maionese e tonno – Marinella

Ingredienti
4 cucchiai grossi di maionese
2 scatolette di tonno
una goccia di olio d’ oliva

Preparazione
In una terrina mettete la maionese, aggiugete ili tonno, frullate il tutto poi mettete una goccia di olio d oliva e ecco la crema é pronta

Crema variopinta – Paouline Plaia

Ingredienti
1 cucchiaio di capperi dissalati
1 zucchina grattugiata
1 filo d’olio
parmigiano grattugiato
2 bei cucchiai di maionese
prezzemolo
rosmarino

Preparazione
Tritate prezzemolo e rosmarino
Tagliate i ravanelli a rondelle.
Grattuggiate la zucchina.
Amalgamate i capperi dissalati, la  zucchina , un filo d’olio,  parmigiano grattugiato, 2 bei cucchiai di maionese, prezzemolo e rosmarino.

Il mio sale aromatico – Loretta Cafissi Fabbri

“Io lo uso per insaporire roatbeef, arista,pollo, coniglio, petto di pollo, bistecchine di maiale, sia arrostite alla brace, che cotte con il pomodoro, rosticciana, e pesce al forno !!e anche nel sugo di carne. Non lo uso mai per  la bistecca di manzo!!” Loretta

Ingredienti
aghi di rosmarino
foglie di salvi
qualche spicchio di aglio
sale
pepe

Preparazione
Lavare e asciugare bene aghi di rosmarino e foglie di salvia.
Fate un trito finissimo aggiungendo qualche spicchio di aglio, sale e pepe

Tarator – Vanya

La Freschezza del’estate.” Vanya

Ingredienti
2 vasetti di yogurt  bulgaro o greco
1 cetriolo
2-3 spicchi d’aglio
1-2 cucchiaini di olio
1 litro di acqua o a piacere se volete meno mezzo anche mezzo litro
aneto
sale
noci tritate
Tarator-traditional-Bulgarian-cold-soup.jpg

 

 

 

 

Preparazione
In una ciotola versare lo yogurt, cetriolo tritato, sale, noci, aglio schiacciato con olio, e infine l’acqua. Mescolare bene e mettere aneto e noci. Servire freddo.