Cena e Cabaret con Max Pieriboni – Bellaria Igea Marina (RN)

Mercoledì 13 ottobre 2010

Piazza Club
Isola dei Platani
Bellaria Igea Marina (RN)

Da Mercoledì 13 ottobre parte il CABARET IN PJAZZA!!!
CHRISTIAN BIANCHI e TOPINO GORI organizzano al PJAZZA CLUB di Bellaria una FANTASTICA SERATA di CABARET (per chi vuole c’è anche la possiblità di CENARE) con OSPITI FAMOSI DEL CIRCUITO DELLA TV!
Inizio serata alle ore 20.30, per chi è interessato la cena al Pjazza ha un costo di 25€ TUTTO COMPRESO (c’è inoltre la possibilità di avere un menù vegetariano). La cena sarà accompagnata dalle musiche di Christian Bianchi che, a cena terminata, darà il via alla serata di cabaret (inizio previsto per le ore 22.30).
COMICO della prima SERATA: MAX PIERIBONI direttamente dal programma di Rai2 condotto dalla bellissima BELEN RODRIGUEZ “Stiamo Tutti Bene”! Intereverranno durante la serata i comici: Topino Gori, Christian Labianca e Tony e Frank (il duo che vedremo presto sui grandi schermi per la loro partecipazione al film di Natale di ALDO, GIOVANNI e GIACOMO!); MADRINA e PRESENTATRICE della serata la bravissima e bellissima SABRINA GANZER (Speaker di RADIO 105)!!!

E a fine spettacolo MUSICA LATINA por todos!!!!!!

CENA SOLO SU PRENOTAZIONE; per INFO e NEWS contattare: Christian 348/7363440, Topino 339/5975153, Edo 392/3488406

PJAZZA CLUB, PERCHè COME FAI…FAI BENE!!!!

Sagra della Nocciola – Castellero d’Asti (AT)

Da giovedì 7 a domenica 10 ottobre 2010

Nocciola e cioccolato….NOccioliAMO!

Sagra della Nocciola Convegno a tema nel campo corilicolo, mercatino con prodotti tipici e mestieri di un tempo, resa della nocciola e assegnazione del premio nocciola d’oro al produttore della Provincia di Asti che ha totalizzato la miglior resa del prodotto presentato. Fiera di macchine agricole per il settore corilicolo, incontro con aggiornamento professionale “Spollonatura con pirodiserbo nel noccioleto” con tecnici esperti. Percorso culturale con visita guidata in alcune realtà del territorio. Concorso per la miglior torta della Valtriversa

Gara podistica con un percorso che si snoda tra terreni coltivati a nocciole Serate all’insegna della musica, degustazione di dolci alla nocciola e piatti tipici del territorio. http://www.comune.castellero.at.it/

Gli antichi frutti d’Italia si incontrano – Pennabilli (PU)

Venerdì  9 e sabato 10 ottobre 2010

Orto dei frutti dimenticati inaugurazione della manifestazione.
Interverranno Tonino Guerra, il Commissario Governativo e altre autorità.
h. 16,30 Chiesa della Misericordia inaugurazione della mostra pomologica degli antichi frutti d’Italia e della biodiversità,(in occasione dell’anno della biodiversità proclamato dall’ONU).
…h. 17,30 Sede Ass. Tonino Guerra presentazione del libro “Frutti antichi ritrovati nel Montefeltro e Appennino Centrale” di Antonio Santini e Claudio Urbinati, seguirà un intervento di Graziano Pozzetto che parlerà del suo ultimo libro.
h. 21 teatro Vittoria commedia dialettale con “ La compagnia de Bosch” di Gambettola .

Domenica 10 ottobre
h. 10 teatro Vittoria convegno “ Agricoltura oggi nel Montefeltro” testimonianze dirette degli agricoltori, presiederà il convegno il Prof. Andrea Segrè Preside della facoltà di Agraria dell’Università di Bologna.Introduzione del Dott. Leonardo Sacchetta.
h. 16 Museo Naturalistico conferenza sulla biodiversità” Orto dei frutti dimenticati-Campo catalogo città della Pieve” due realtà pioniere dal 1989. Relaziona il Prof. Ivano Sensi, seguirà una conferenza sulla biodiversità. A seguire filmato da Slow food.
h. 18 Orto dei frutti dimenticati musica e danze folkloristiche con il gruppo “La Carampana”

In collaborazione con:
– Parco interregionale del Sasso Simone e Simoncello
– Facoltà di Agraria Università di Bologna
– Museo di Lamoli
– Associazione Il lavoro dei Contadini
– Istituto Statale Forestale Camaiti di Pieve S. Stefano

Con il Patrocinio e il sostegno:
– delle Regioni Emilia Romagna e Marche
– delle Province di Pesaro e Urbino e di Rimini
– della Comunità Montana Alta Valmarecchia
– del Comune di Pennabilli

ESPOSIZIONE-MOSTRE-MERCATO
Come di consueto verrà allestita nella piazza e le vie del centro della città una mostra mercato di artigianato
qualificato e di piante e frutti provenienti da tutta Italia.

La Montagna Produce 2009 – Desulo (NU)

Da sabato 30 a lunedì 1 novembre 2010

Dal 30-31 ottobre al 1 novembre 2010 a Desulo, in provincia di Nuoro, si svolge una nuova edizione di La Montagna Produce. Giunta ormai alla °19 edizione,vento enogastronomico durante il quale si potranno assaporare ed acquistare tutti i prodotti della montagna: prosciutti, salsicce, pani tipici, carni, formaggi pecorini, dolci, castagne arrosto e vere specialità come su callu (crema di formaggio molto forte a base di latte fermentato nello stomaco del capretto). Desulo è uno dei paesi di montagna che partecipa ad Autunno in Barbagia, manifestazione che ha lo scopo di far conoscere ai partecipanti gli antichi mestieri e i costumi artigianali che da lungo tempo fanno parte della tradizione di questa terra: le cortes vengono allestite per le vie del centro o all’interno di abitazioni private che gentilmente alcuni paesani mettono a disposizione del pubblico, mentre nelle botteghe e nei laboratori si possono ammirare tutti le realizzazioni artistiche dei tanti artigiani quali falegnami, fabbri, ceramisti, sarti, scultori, pittori… Artefice di questa interessante iniziativa è l’Aspen (Azienda Speciale Promozione Economica Nuorese) che mira a promuovere questo antico territorio intorno al Gennargentu, i cui paesi sono circondati da torrioni di calcare e boschi di leccio, intorno ai circa 200 nuraghi che dimostrano come la Barbagia sia abitata sin dalla preistoria; da allora, la popolazione locale è riuscita a resistere a numerose invasioni, preservando stoicamente le proprie tradizioni…che ora, grazie a questa iniziativa, potrete toccare con mano!!!

INFO COMUNE DESULO: 0784/ 619211

SITO WEB: WWW.TUTTODESULO.IT

Sushi e sashimi – Messina (ME)

Giovedì 24 giugno 2010

Da qualche anno in Italia è esplosa la moda della cucina giapponese: ristoranti giapponesi, aperitivi sushi e cene a tema da gustare con le bacchette.
Nonostante questo c’è ancora una certa confusione su quali siano i piatti tipici che provengono dal Giappone e su quale
sia il modo più corretto per degustarli.
Il cibo più famoso è ovviamente il sushi.
Cos’è il sushi? sono piccoli pezzetti di pesce crudo (e non solo) con blocchi di riso (cotto con aceto di riso, zucchero e sale), da inzuppare nella salsa di soia, nella quale è stata stemperata una piccolissima dose di wasabi.

Ristorante L’ossidiana
Vai dei verdi  7/9
Messina (ME)
Telefono: 090675899
E-mail:
fisalvatore@tiscali.it

Benvenuta Estate – Castello Bevilacqua (VR)

Venerdì 18 giugno 2010

Il Relais Castello Bevilacqua festeggia l’arrivo della bella stagione con una serata originale  che si terrà nel suggestivo scenario del Giardino dei Frutti. L’ormai tradizionale festa di  “Benvenuta estate” propone uno sfizioso programma: la serata inizierà con degustazione di spumanti, e proseguirà con il barbecue all’aperto, il tutto accompagnato da musica e animazione.

Relais Castello Bevilacqua
Via Roma 50
Bevilacqua (VR)
Tel 0442 93655
info@castellobevilacqua.com

Prezzo a persona 39 € bevande incluse (su prenotazione).

Serata cous cous – Messina (ME)

Venerdì 11 giugno 2010

Ristorante l’Ossidiana
Via dei Verdi 7/9
Spartà di Messina (ME)
Telefono: 090675899
E-mail: fisalvatore@tiscali.it

Fiorentina day – Serata della bistecca fiorentina – Bucchianico (CH)

Lunedì 31 maggio 2010

Ristorante Ferrara
Via Orientale
Bucchianico (CH)
Telefono 0871381132
info@ristoranteferrara.it

Spiedo con Sua Maestà la Polenta – Brescia (BS)

Domenica 21 marzo  2010

Osteria del Quartino
via Fabio Filzi 92
Brescia (BS)
Telefono 030383574
mario@osteriadelquartino.it

Borsa di Studio internazionale GWC Great Wine Capitals

Da lunedì 21 dicembre 2009 a lunedì 8 febbraio 2010 alle ore 23.55
 
2° Borsa di Studio internazionale GWC Great Wine Capitals

Aperto il bando per la 2° Borsa di Studio internazionale promossa dalla rete Great Wine Capitals, e localmente da Camera di Commercio, Promofirenze, Provincia e Università degli Studi di Firenze.

A differenza dello scorso anno, in cui gli è stato dato un taglio regionale, il bando 2010 è rivolto a studenti e ricercatori di tutta Italia.

2° Borsa di Studio internazionale GWC Great Wine Capitals

Aperto il bando per la 2° Borsa di Studio internazionale promossa dalla rete Great Wine Capitals, e localmente da Camera di Commercio, Promofirenze, Provincia e Università degli Studi di Firenze.

A differenza dello scorso anno, in cui gli è stato dato un taglio regionale, il bando 2010 è rivolto a studenti e ricercatori di tutta Italia.

Tutti i dettagli per la candidatura sul bando ufficiale. Per scaricare la modulistica, accedere alla sezione Great Wine Capitals sul sito www.florencewine.it

Per informazioni e chiarimenti:
Chiara Davide,
info@florencewine.it

Degustazione di Champagne Roma

Sabato 5 dicembre 2009

Organizzatore Eat-Alia

Degustazione di Champagne Rosè a Eat-Alia ’09
Delphine Veissiere, de “La Flûte” presenta i suoi prodotti a Roma

Palazzo Rospigliosi
XXIV Maggio, 43
Roma

Sabato 5 dicembre alle h 18:00 presso la sala Ratto di Proserpina di Palazzo Rospigliosi a Roma, Delphine Veissiere di “La Flûte” ci introdurrà al mondo delle bollicine francesi con tre champagne rosè: 2 rosé di assemblaggio e 1 rosé di saignée.

Gli champagne in degustazione saranno i seguenti:

– Champagne Janisson-Baradon Brut Rosé

– Champagne Billiot Pére et Fils Brut Rosé

– Champagne Roger Brun Nature Rosé de saignée Premier Cru

Le degustazione ha un costo di 10,00€ oltre il biglietto d’ingresso. Per garantire il giusto rapporto nella conduzione della degustazione, il numero dei partecipanti è limitato a max 25 persone.

E’ possibile prenotarsi già da ora cliccando sul seguente link: http://www.eatalia.eu/prodotti.php?id_evento=13

Festa del Mandorlato Cologna Veneta (VR)

Da sabato 5  a martedì 8 dicembre 2009


25^ Festa del Mandorlato

Il mandorlato ha origini antiche, anche se non precisamente definite in quanto alcuni fanno risalire le sua origini nel 1500 al tempo dei Dogi, altri a fine ‘800. In ogni caso è indiscutibile la sua bontà, frutto di una ricerca confermata negli anni e segreta ai più, sebbene nasca da ingredienti semplici come miele, zucchero, albume e mandorle. Il dolce conquista grandi e piccini e può essere gustato in ogni momento della giornata, in abbinamento ad un buon caffè o ad una grappa, o semplicemente per una pausa di piacere.

Natale in Quinta Torino (TO)

Da venerdì 4 a mercoledì 23 dicembre  2009

Un mercatino ricco di oggetti da regalare di natutra alimentare

Dolcezze al centro storico – Rieti

Da sabato 5 a domenica 6 dicembre 2009


Rieti centro

…due giorni di vera goduria….al cioccolato e non solo….

Festa della dolcezza – Pontelongo (PD)

Da sabato 28 novembre a domenica 6 dicembre 2009

5° Edizione

 

Solo nei Week End

La cucina del Calcagnino – Formigine (MO)

Da domenica 29 novembre a martedì 29 dicembre 2009

L’aperitivo nella drogheria del castello

La Drogheria del Calcagnino
Castello di Formigine
piazza Calcagnini, 1
Formigine (MO)
Telefono 059-578065

Da Domenica sera potrete gustare i mitici cocktail di Davide o i fantastici vini di Antonio, il tutto alla Drogheria del Castello di Formigine, l’enoteca del Calcagnino all’interno del Castello.
Ricordatevi Aperitivo al Castello, ma non solo cene a base di Salumi speciali e formaggi … e qualche piatto dalla cucina del Calcagnino.
Non potete perdere il locale più … medievale di tutta Modena!

Da Capo Verde il cibo a ritmo di musica – Monforte d’Alba (CN)

Da sabato 28 novembre a giovedì 10 dicembre 2009

Osteria La salita
Via Marconi, 2/A
Monforte d’Alba (CN)
Telefono 0173.787.196
www.lasalita.it

Chiudi gli occhi per un attimo, pensa a un arcipelago di isole accarezzate da un mare cristallino, ora riaprili: la fantasia ti porta a Capo Verde dove cibo e musica si uniscono per farti vivere una serata indimenticabile dai gusti e ritmi affascinanti e inconsueti.

Il 10 dicembre all’Osteria La Salita il viaggio dei sensi inizia con un’entrée di patate dolci e mandioca fritta, che preparano a gustare il pesce che si sposa con la morbidezza di una frittura dorata e particolare: il Pastes de peixe.

Il piatto principale dei capoverdiani si chiama Cachupa: mais fagioli e mandioca sono il contorno di un piatto saporito a basa di carne e pesce.

Qui il gusto si esalta in questa unione di sapori.

Il viaggio, sempre a ritmo di musica, continua con l’Escabeche com arroz, un piatto di pesce con salsa di pomodoro e cipolla servito con riso bianco.

Il Doce de papaja com queijo anticipa il dolce: il formaggio si unisce alla marmellata di pezzi grandi di papaja.

L’intenso viaggio della cucina si conclude con il Gelato de fruta com bolachas de coco. Il fresco sapore del gelato alla frutta esotica e la fragranza dei biscotti al cocco: un’apoteosi per le papille gustative.

E la mente continua a farci sognare spiagge incontaminate, palme e mare cristallino.

Il fritto delle meraviglie – Milano (MI)

Da domenica 29 novembre  a giovedì 3 dicembre

Trattoria Laravaelafaca
Via Eugenio 28
Milano (MI)
Telefono  02.33602175

Tra i piatti della grande cucina festiva piemontese spicca per assoluta predominanza il “Fritto Misto”, denominato “Fricia” nella parte monferrina.
Una vera e propria sinfonia del gusto basata sul contrappunto dei sapori e delle consistenze: il dolce del semolino contrapposto al salato della salsiccia, la setosità delle cervella di vitello alternata al croccante delle verdure in pastella, e così via. E’ questo il motivo per cui il Fritto Misto va gustato nella sua globalità: le sue parti devono comparire contemporaneamente sulla tavola in modo che il contrasto dei sapori sia rispettato.

Noi, questo sontuoso piatto, lo mettiamo in pratica così :
14 “tagli” a commensale tra il dolce e il salato.

Bistecche di vitello, di manzo e di tacchino, fegato, cervella, filoni e animelle di vitello, salsiccia impanate e fritte, zucchine, melanzane, fiori di zucca, amaretto, mela, semolino dolce, tutti in pastella!

Un vero buongustaio non può mancare!

IL MENU € 35 a persona

Aperitivo di benvenuto con spumante brut Bosca e bruschetta
§§
Assaggio di Bettelmat e Robiola di Roccaverano serviti con la cugnà del casalese
§§
GRAN FRITTO ALLA PIEMONTESE DOLCE E SALATO
servito con patate al vapore e carote al burro
§§
Budino al gianduia con zabaione al Moscato d’Asti

Una serata in Valtellina – Lecce (LE)

Da lunedì 30 novembre a venerdì 4 dicembre 2009

Grand Hotel Tiziano E Dei Congressi
Viale Porto d’Europa, s/n
Lecce (LE)
Telefono 0832 272 111
www.grandhoteltiziano.it

Una serata eccezionale che vede protagonisti i vini della Valtellina e un’Azienda di punta: Aldo Rainoldi

L’evento si svolgerà preso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi a LECCE

Vini in degustazione

Valtellina superiore DOCG Grumello 2005
Valtellina superiore DOCG Inferno riserva 2005
Valtellina superiore DOCG Sassella riserva 2004
Valtellina Sfursat DOCG 2005
Valtellina Sfursat DOCG Fruttaio Cà Rizzieri 2004

I vini in degustazione sono dell’Azienda Aldo Rainoldi di Chiuro, in provincia di Sondrio che fa della qualità l’obiettivo principale della sua produzione.

In abbinamento ai vini un piatto di prodotti tipici della Valtellina (bresaola e formaggi a diversa stagionatura)

La degustazione sarà introdotta dal Sommelier Aldo Specchia che proporrà la visione di alcune immagini del territorio e un filmato sull’Azienda.
A guidarla il Sommelier Professionista Salvatore Tatullo, Delegato AIS di Taranto, docente nei corsi per Sommelier, tra l’altro, per la Lombardia.

La partecipazione è riservata ad un massimo di 40 persone
Quota di partecipazione: 20 euro
Info e prenotazioni
Aldo Specchia: 347.7326512