Spaghetti pecorino e pomodorini

Spaghetti pecorino e pomodorini

Ingredienti
500 gr di spaghetti
250 gr di pecorino romano
6 pomodori perini o 8 pomodori ciliegina
pepe nero
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate i pomodori (i pomodori perini sarebbe meglio sbucciarli) e tagliateli a pezzetti.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, attenzione non salate troppo l’acqua, perchè poi la andrete a condire con il pecorino che è già salato.
Gratuggiate il pecorino.
In un recipiente unite pecorino, pepe, olio e mescolate il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di acqua (meglio se quella di cottura della pasta) mescolate fino a raggiungere una crema densa.
Scolate la pasta qualche minuto prima, unitela al composto e saltate il tutto per un paio di minuti in una padella antiaderente.
Gli spaghetti vanno serviti al dente.
Togliete dal fuoco ed aggiungete i pomodorini freschi e sempre a crudo un filo di olio extra vergine di oliva.
Spolverizzate con scaglie di pecorino.
A piacimento spolverizzate con pepe.
Potete guarnire il piatto con una fettina di pomodoro e qualche fogliolina di basilico.

 

Trofie alla zucca

Trofie alla zucca

Ingredienti
500 gr di trofie
500 gr di zucca
50 gr di burro
1 cipolla
150 gr di parmigiano reggiano
sale
pepe

Preparazione
Tagliate la zucca a pezzi.
Sciogliete in un tegame una noce di burro, poi aggiungete la cipolla e infine la zucca.
Cuocete e salate.
Bollite la pasta in abbondante acqua salata, a cottura ultimata scolate la pasta ed unitela alla zucca.
Aggiungete parmigiano, mescolate e condite.

 

Tagliolini con speck e fiori di zucchine – Eleonora

Ingredienti
600 gr di tagliolini
1 scalogno
24 fiori di zucchina
15 pomodori
15 fette di speck
250 gr di parmigiano
100 gr di burro
extra vergine di oliva
brodo
sale
pepe

 

Preparazione
Togliete i gambi ai fiori e tagliateli a fette piccole.
Dividete a metà lo speck, metà mettetelo in forno e cuocete a fuoco basso fino a farlo diventare croccante.
Tagliate l’altra metà di speck a julienne.
Lavate e tagliate i pomodori, a piacimento togliete buccia  e semi.
Soffriggete il olio lo scalogno, aggiungete lo speck tagliato, i gambi di zucchine, i fiori ed i pomodori, aggiungete il brodo e sfumate.
Bollite la pasta, scolatela e versatela in padella con il sugo, matecate con burro e parmigiano.
A cottura ultimata guarnite i piatti con le fette di speck croccanti.

 

Pasta con peperoni – Cristina

Ingredienti
80/100 gr di pennette a persona
salsa di pomodoro
cipolla
peperoni
prosciutto cotto

Preparazione
Arrostite il peperone, spellatelo e tagliaelo a pezzettini. In un’ampia padella soffriggete la cipolla, aggiungete i peperoni il prosciutto cotto a dadini, fate insaporire e poi aggiungete il pomodoro, aggiustate di sale e fate ritirare, quando la pasta è quasi cotta aggiungete la panna e il pepe se piace, scolate la pasta e passatela in padella

Farfalle ai sapori – Anna

Ingredienti
cipollina fresca
1 etto di prosciutto cotto
1 confezione di panna
erbe (salvia rosmarino peperoncino)
500 gr di farfalle
500 gr di carne trita
400 gr polpa di pomodoro
parmigiano

Preparazione
Tritate la cipollina.
Tagliate il prosciutto.
Tritate le erbe.
Fate soffriggere cipolla, aggiungete trito, fate rosolare, aggiungete polpa di pomodoro e fate cuocere.
A parte soffriggete la cipolla con il  prosciutto e aggiungete la panna.
Una volta cotta la pasta mescolate con la carne, il prosciutto, le erbe aggiungete parmigiano

Pappardelle, alici tostate, zucchine fritte e mentuccia – Luchetti Enrico

Ingredienti
500 gr di pappardelle (3 uova, 4 tuorli, 200g farina bianca, 100g farina semola)
2 spicchi di aglio
2 filetti di acciuga sotto sale
500 gr di alici fresche
Vino bianco
400 gr di zucchine
1 mazetto di mentuccia
100 gr di olio extra vergine di oliva
alcune foglie di prezzemolo
alcune foglie di  basilico
Peperoncino fresco  q.b.
Pane grattato tostato –q.b.
Fumetto di pesce q.b.(carote, sedano, cipolla e lisca di pesce in acqua a bollire per 20 minuti)

Preparazione
Lavate e tagliate a rondelle le zucchine, friggerle in poco olio, mettetele in un contenitore e conditele con mentuccia ed uno spicchio d’aglio per farle marinare per un po’. Pulite le alici, privandole di testa e viscere, apritele a libro, sciacquatele e scolatele bene. Conditele con olio, sale e peperoncino e appoggiatele in una teglia da forno. In una padellina tostate il pan grattato con l’olio e mettete da parte.
Cuocete le pappardelle in abbondante acqua bollente salata. In una padella antiaderente fate rosolare l’aglio e le acciughe, precedentemente gratinate per un paio di secondi sotto il gril del forno. Sfumate con un po’ di vino bianco ed aggiungete prima il fumetto di pesce, le pappardelle al dente ed infine le zucchine. Disponete le pappardelle in ciascun piatto, appoggiandovi sopra le alici tostate, un po’ di pan grattato e le foglioline di prezzemolo, basilico, mentuccia e del peperoncino a cubetti. Irrorate con un filo di olio extra vergine.

Spaghetti alla russa

Ingredenti
600 gr di spaghetti
360 gr di gorgonzola
120 gr di burro
prezzemolo
1 goccio di vodka
16 gherigli di noci

Preparazione
Bollite gli spaghetti in abbondante acqua salata
Sciogliete il gorgonzola con il burro,aggiungete la voska.
Tritate prezzemolo e noci ed unite il trito al gorgonzola
Predente una zuppiera, metteteci parte del condimento, versateci sopra la pasta già scolata, aggiungete il restante condimento,mescolate bene e servite

Tagliatelle fantasia – Daniele

Ingredienti
100 gr di pancetta affumicata
200 gr di tagliatelle all’uovo
1 peperone rosso dolce
1 melanza bianca
prezzemolo q.b
mezza cipolla rossa
olio extra vergine di oliva.
parmiggiano reggiano q.b

Preparazione
In un saltiere fate rosolare la cipolla e la pancetta affumicata,poi aggiungete la melanzana tagliata a cubettti e fate dorare per 5 minuti e infine aggiungete il peperone tagliato a piccoli cubetti e fare andare per altri 5 minuti.
Cuocete le tagliatelle al dente,fatele saltare nel condimento fatto in precedenza e servite con una spolverata di parmiggiano e prezzemolo trita
to

Insalata di fusilli alla greca – Antonietta

Ingredienti
500 gr fusilli
2 peperoni grigliati
150 gr formaggio fesa
pomodorini rossi
aglio basilico
100 gr olive nere
sale
olio
pepe

Preparazione
In una terrina tagliare i pomodorini mettete l’aglio il formaggio a tagliato a cubetti, un pò di olio e lasciate riposare mezz’ora, soffriggete le melanzane, sempre tagliate a cubetti, intanto cuocete la pasta e  appena cotta, passatela sotto l’acqua fredda, mettetela nella terrina, dove c’è in condimento e aggiungete le melanzane, i peperoni e le olive, girare il tutto, infine aggiungete qualche foglia di basilico e  servite a temperatura ambiente.

Spaghetti con pomodori verdi – Anna

Ingredienti
4 pomodori verdi di media grandezza (
che abbiano qualche striatura rossa )
olio
1  spicchio d’aglio
80 gr di spaghetti a persona
basilico fresco
1 po’ di origano
1 cucchiaio di grana

Preparazione
Prendete i pomodori taglaiteli a fettine
Mettete dell’olio in una padella con uno spicchio d’aglio, lasciate soffriggere un po’ ed aggiungete i pomodori e lasciate cuocere  a fuoco lentissimo, i pomodori devono praticamente sciogliersi e diventare una salsina verde
Cuocete gli spaghetti al dente, una volta scolati passateli nella padella coi pomodori aggiungete del basilico fresco e un po’ di origano, aggiungete un cucchiaio di grana ma solo un cucchiaio altrimenti uccide il gusto del pomodoro

Pennette primavera – Mara

“Mi sono arrivati amici a sorpresa e quindi mi sono inventata un nuovo piatto piatto. Era buonissima.”Mara

Ingredienti
500 gr  di penne
1 vasetto di funghetti trifolati con prezzemolo sott’olio
1 vasetto carciofini sempre sotto olio( vanno scolati dall’olio )
200 gr di pomodori pachino
qualche foglia di basilico
parmigiano grana a dadini piccoli
1cipolla
6 fiori di zucchina
1 bustina di zafferano

Preparazione
In padella in olio rololate la  cipolla, aggiungete pomodorini e fiori di zucchina fate appassire e poi aggiungete il resto dei ingredienti,cuocete la pasta e condite con il tutto, alla fine aggiungete il formaggio e lo zafferano

Pasta gratinata con prosciutto e piselli – Angelamaria

Ingredienti
350 gr di penne o rigatoni
4 cucchiai di piselli lessati
4 fette di prosciutto
1 noce di burro
1 confezione di panna da cucina
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale

Preparazione
In una pirofila (grande abbastanza da contenere tutta la pasta) scaldate la noce di burro e la panna; poi aggiungete i piselli e le fette di prosciutto ben sbriciolate.
Regolate di sale. Cuocete intanto le penne o i rigatoni leggermente al dente, versateli nella pirofila e rigirateli bene, in modo che il condimento si distribuisca uniformemente.
Cospargeteli quindi con il parmigiano grattugiato e gratinateli in forno caldo.

Pasta fantasia – Rosa

“E’ buonissima e anche velocissima da preparare (un pò calorica ma basta mangiare solo questo a pranzo) .Io la faccio spesso i miei figli ci vanno matti provatela e buon pranzo. “Rosa

Ingredienti
400 gr di fusilli (si può usare anche altro escluso gli spaghetti)
250 gr di pancetta dolce
2 patate
1 cipolla
mezzo galbanino
sale
parmigiano grattuggiato

A tutta pasta – Pennabilli (PU)

Venerdì 30 ottobre 2009

Osteria enoteca “Al Bel Fico”
piazza vittorio emanuele
Pennabilli (PU)
Telefono: 0541928810
E-mail:
michelacardinali@tiscali.it

La Giornata Mondiale della Pasta – Francavilla al Mare (CH)

Venerdì 30 ottobre 2009

Venerdi 30 ottobre per festeggiare la giornata mondiale della pasta il Ristorante Ottovolte ed il il Pastificio Rustichella D’Abruzzo in collaborazione con le scuole di cucina AICI (Associazione Insegnanti di Cucina Italiana) hanno organizzato una giornata tutta dedicata all’alimento principe della nostra tavola. Il pomeriggio lezione di cucina con Francesca D’Orazio Buonerba, insegnante AICI, e Susanna Badii volto e autrice di molte ricette del programma La Prova del cuoco.

La lezione, che avrà inizio a partire dalle 16,30, parlerà di pasta fresca e pasta secca, spaziando dal Nord al Sud d’ Italia, per cogliere tutte le sfumature di un prodotto fondamentale della Nostra Cucina. Si partirà dal Nord, con dei tortelli mantovani alla zucca, per proseguire con la calamarata al nero di seppia con calamari e carciofi e la torta ricciolina, tipica ricetta emiliana, e terminerà con il Timballo del Gattopardo, omaggio al famoso romanzo siciliano.
La lezione è gratuita ma con un numero di posti limitato
La sera la cena che esalterà i mille gusti della pasta, dai più delicati ai più forti, ripercorrendo dei classici regionali come: le Sagne a pezzi con zucca e porcini, le Linguine con baccalà, i Timballini del Gattopardo e la Torta ricciolina.

Ristorante Ottovolte
Via Nazionale Adriatica, 123
Francavilla al Mare (CH)
085 4911490
328 1672654
info@ottovolte.com

Fusilli mozzarella e pomodorini

Ingredienti
400 gr di fusilli
200 gr di pomodorini ciliegina
250 gr di mozzarella
olio extra vergine di oliva
aglio
sale

pepe
basilico

Pennette con i pomodorini

Ingredienti
400 gr di pennette
200 gr di pomodorini ciliegina
100 gr di parmigiano reggiano
olio extra vergine di oliva
peperoncino
aglio
sale

La pasta alla Mugnaia – Città S. Angelo (PE) – Confraternita del Grappolo

Mercoledì 28 ottobre 2009

Hotel Miramare
Via Tito de Caesaris, 8
Città S. Angelo (PE)

Mezze maniche con asparagi e “munnica atturata” Mollica soffritta – Rosalia

Ingredienti
500 gr di mezze maniche
1 spicchio di aglio
peperoncino
10 asparagi
pangrattato
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione
Sulla quantità degli asparagi dipende, se sono quelli di campagna quelli secchi e amari, anche una decina, se sono quelli più grandi che si trovano al supermercato ne bastano tre o quattro.
Tagliate gli asparagi. Togliete la parte dura degli asparagi.
In una padella in olio imbiondite l’aglio con il peperoncino e  aggiungete gli asparagi, salate e cuocete, gli asparagi non devono essere troppo cotti.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.Scolate la pasta.
In un padella fate abbrustolire il pangrattato, a cottura ultimata unite il tutto e servite.

“Una delizia. E’ un piatto povero,  ma ottimo!!
Pasta consigliata consiglio: mezze maniche o  pasta casereccia… – Rosalia”

Pasta veloce al tonno – Alessandra C.”

“E’ una ricetta velocissima semplice e poco articolata ma è fresca e saporita.
Non è una ricetta di gran classe, ma è  sfiziosa! Alessandra C.”

Ingredienti
340 gr di spaghetti
2 scatolette di tonno
1 cipolla bianca
olio extra vergine di oliva
capperi o olive verdi

 

Preparazione
Fate bollire l’acqua della pasta, nel mentre preparate in una terrina il tonno con la cipolla a freddo tagliata piccola piccola, i capperi o le olive tagliate a rondelle (meglio se verdi).
Scolate la pasta, aggiungetela al composto e mescolate con un pò di olio e a piacere un pò di pepe.