Risotto all’arancia- Gian Paolo

Questa ricetta è nata da un’esperimento,ma è facile,economica e fa sempre la sua figura… …Vi leccherete i baffi…Consiglio:se volete dare un tocco di classe al piatto finito,grattuggiate un altra arancia e spolverate il riso con la buccia.

Ingredienti per 2-3 persone
3 tazzine di riso (in genere una tazzina di caffe piena di risio è una porzione,ma siccome questo risotto non ha ingredienti che fanno volume, consiglio sempre di abbondare
1 arancia
1/2 brik di panna (se la ricetta la fate per più di 3 persone usare tutto il brik di panna)
1 spicchio d’aglio intero
1 po di cipolla
vino bianco.
brodo
la buccia grattuggiata di un arancia
il succo dell’arancia
a piacere una sottiletta o il grana

Preparazione
Fate un leggero sofritto con 1 spicchio d’aglio intero,che poi toglierete,e un po’ di cipolla.
Versate il riso in pentola,fatelo tostare per 2 minuti,girandolo,e sfumate con il vino bianco.
Poi, poco alla volta aggiungete il brodo man mano che si assorbe.
intanto,in una ciotola, preparate la salsa con 1/2 brik di panna da cucina, la buccia grattuggiata di un arancia e il succo dell’arancia stessa e mescolate.
Gli ultimi 5 minuti di cottura del riso (assagiatelo!),versate la salsa e continuate la cottura fino a piacimento. Alla fine potete mettere a piacere una sottiletta o il grana…o anche no!!

Risotto all’arancia- Gian Paoloultima modifica: 2011-01-28T07:55:00+01:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento