Spaghetti al nero di seppia

120550418_10223566647625330_1257345536994644189_n (1)Spaghetti al nero di seppia
Ingredienti
400 gr di spaghetti
500 gr di seppie
vino bianco
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe o peperoncino

Preparazione
Pulite le seppie sul lavello rendete la vostra seppia e depositatela su un tagliere. Con un coltello affilato tagliate la seppia sul dorso dove si trova l’osso, per estrarlo. Staccate poi la sacca dalla testa. Cercate poi la vescichetta dell’inchiostro e toglietela. Se volete usare il nero mettetela in una ciotolina. Attenti a non romperla.
In una padella in olio rosolate l’aglio, eliminate aglio, unite le seppie pulite e fate rosolare,  sfumate con del vino bianco,  aggiungete le vesciche del nero sciolte in poca acqua, se non dovessero bastare aggiungete una bustina, terminate la cottura aggiustate di sale e pepe
Lessate la pasta in una pentola con l’acqua salata, scolatela e conditela con la salsa. A questo punto sarà pronta.

Spaghetti al nero di seppiaultima modifica: 2020-10-08T16:27:31+02:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento