Panini ripieni di wustel e scamorza

119061859_10223384426509916_1895304953514668615_oPanini ripieni di wustel e scamorza

Cucinare con i bambini #bambinincucina mani in pasta. Non sono perfetti esteticamente, ma erano buonissimi
E’ sempre divertente per i bambini impastare

Ingredienti
560 gr di farina di semola di grano duro
300 gr circa di acqua (la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna)
lievito madre
sale

Per il ripieno
wustel
scamorza

Preparazione
Impastate gli ingredienti (tenendo distanti sempre sale e lievito) la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna ( io lo faccio nel robot da cucina oppure con la macchina del pane)  la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina (e  anche dalla temperatura esterna), dovete ottenere un impasto omogeneo, una palla non appiccicosa (se lo fate nella macchina del pane/ o nel robot da cucina  non deve  senza attaccarsi alle pareti) mettete l’ impasto in un contenitore lontano da fondi di calore, coprite l impasto con una pellicola o uno straccio, fate lievitare almeno 3 ore (io lo lascio lievitare anche di più se posso)
Stendete l’ impasto sulla carta forno, farcite il centro dei panini con piccoli pezzetti  di scamorza, posizionate al centro dell impasto un wusterl e  poi avvolgetelo con la pasta di pane,  chiudete bene l’ impasto sigillatelo bene o la scamorza uscirà
Cuocete in forno a 200 °fino a che il pane non si sarà dorato , se necessario girato e cuocete anche nella parte inferiore (dipende dal forno) io li ho cotti nella friggitrice ad aria (usando una teglia) a 200°

Panini ripieni di wustel e scamorzaultima modifica: 2023-08-01T14:45:19+02:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento