Ossobuco e piselli Alexia

16487565_10212571517182870_4856510587154061365_oOssobuco e piselli Alexia

Ingredienti
1 carota
1 sedano
1 cipolla
vino bianco
farina
osso buchi di vitello
dado
paprika
pepe
vino rosso lambrusco
polpa di pomodoro e passata
un pizzico di zucchero
sale
piselli

Preparazione
Rosolate carota sedano e cipolla con vino bianco, infarinate osso buchi di vitello e fate imbiondire, aggiungete dado, paprika, pepe poi bagnate con vino rosso lambrusco, aggiungete polpa di pomodoro e passata un pizzico di zucchero e di sale mettete in pressione 40 minuti, sfiatate aggiungete piselli ultime fiammate

Pollo all’aceto balsamico e succo arancia

50309953_2512066802170715_2369207254437068800_o Pollo all’aceto balsamico e succo arancia

Semplice veloce e sfizioso

#ricette #ricettedicasaele

Ingredienti
4/5 pezzi di pollo
1 arancia
aceto balsamico
1 cucchiaino di zucchero
sale

Preparazione
Fate rosolare il pollo
Mescolate in una ciotola  aceto balsamico e il succo di un arancia (medesima quantità) , aggiungete un cucchiaino di zucchero mescolate bene, sfumateci il pollo, mettete il coperchio e terminate la cottura

 

Tacchino al curry Marialaura

Tacchino al curry Marialaura

Ingredienti
800gr di polpa di tacchino in bocconcini
15 gr di curry in polvere
1 spicchio d aglio
burro
sale
mezzo bicchiere di vino bianco
200 gr di farina
bicchiere di latte

Preparazione.
Lavate i bocconcini di tacchino ,infarinarli e metteteli da parte. In una padella antiaderente fate appassire l’ aglio col burro. Una volta dorato, toglietelo ed aggiungetevi la carne, facendola rosolare da tutte le parti. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare,continuando a cuocere a fuoco lento per 20 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungete il latte e il curry e mescolate lentamente. Per ottenere una salsa densa e cremosa,aiutatesi con la farina, quando la salsa sarà della consistenza desiderata e dall’aspetto giallastro il tacchino al curry è pronto

Maiale alle mele Marialaura

Maiale alle mele Marialaura

Ingredienti
1 kg di lonza di maiale
6 mele renette
2 cipolle bianche
vino bianco secco
5 cucchiai di olio
timo
rosmarino
salvia
1 spicchio d’aglio
2 bicchierini di aceto balsamico
sale grosso
pepe in grani
sale rosso
pepe nero

Preparazione
Preparate un trito con rosmarino,salvia, timo,aglio,sale grosso e pepe in grani. Spargetelo sopra il tagliere e rotolatevi il pezzo di lonza. In una padella antiaderente versate 2 cucchiai di olio, fate scaldare e poi metteteci il pezzo di lonza lasciandolo rosolare bene da tutte le parti. Bagnate la carne con l’aceto balsamico e fatelo sfumare.Lavate,asciugate e tagliate a spicchi le mele lasciando la buccia. Pelate e tritate grossolanamente le cipolle e disponete in una pirofila lasciando lo spazio centrale per la carne. Bagnate con 3 cucchiai di olio,versate il vino bianco fino a coprire mele e cipolle,spolverizzate con sale rosso e pepe nero macinati, mettete in forno preriscaldato a 180 gradi e fate cuocere per un’ora. Girate la lonza, se necessario bagnate ancora col vino, rimettete in forno e cuocete ancora per un’altra ora dopo la cottura estraete la carne dal forno e fatela riposare per 10 minuti, poi tagliatela a fette e distribuitele nei piatti singoli insieme alle mele e cospargete col fondo di cottura. Gustate ben caldo

Ossa di maiale al sugo

49409569_10217792549996498_4175717932753485824_oOssa di maiale al sugo

 

Ho preso le ossa di maiale in una cascina dove hanno ucciso il maiale la settimana scorsa
E’ un piatto povero che si faceva ai tempi dei mie nonni
Le ossa avevano parecchia carne
Il piatto è piaciuto davvero a tutti i commensali

Ingredienti
8/10 ossa di maiale
1 cipolla
1 bottiglia di salsa di pomodoro
sale
pepe

Preparazione
In una padella molto capiente rosolate la cipolla , dorata la cipolla aggiungete le ossa rosolatele 5 minuti, aggiungete la salsa e cuocete a fiamma bassa e con il coperchio per 4 ore
Potete farci anche la pasta con sugo ottenuto e buonissima Guarda la ricetta 

Il vescovo

48950262_10217786419643243_4939721236650393600_o(1)Il vescovo

Mi servo sempre  da una cascina a pochi km da casa mia, dove trovo sempre ottimi saluti, insaccati e ottima carne di maiale

Semplice da fare il Vescovo… è come lo zampone ripieno di cotechino è una interessante alternativa al cotechino

Ingredienti
Vescovo

Preparazione
Lasciate in ammollo una notte
Cuocete in pentola con abbondante acqua (non salata) per 4 ore (da quando bolle)
Eliminate la cotenna tagliate e servite

Il prete

49072826_10217800251629034_569506856653815808_oIl prete

Mi servo sempre  da una cascina a pochi km da casa mia dove trovo sempre ottimi saluti, insaccati e ottima carne di maiale

Semplice da fare  il prete è una interessante alternativa al cotechino una carne però più magra (ottenuta dal muscolo polpaccio della gamba davanti del maiale) avvolta nella cotenna

Ingredienti
1 prete

49077016_10217800247868940_4103299836340600832_oPreparazione
Lasciate in ammollo una notte
Cuocete in pentola con abbondante acqua (non salata) per 4 ore (da quando bolle)
Eliminate la cotenna tagliate e servite

Stinco di maiale Vino

50234268_10217825212453039_5075096445451763712_oStinco di maiale al vino

Ingredienti
1 stinco di maiale
vino rosso fermo
1 cipolla
olio
pepe
sale

Preparazione
In una padella rosolate la cipolla, una volta aggiungete lo stinco e rosolate per 10 minuti ,sfumate con il vino rosso mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa con il coperchio fino a terminare la cottura

Guancialini in umido

49007388_10217800349911491_5286176216691245056_oGuancialini in umido

Ingredienti
1 kg di guancialini di maiale
1 bottiglia di passata
sale
pepe
1 cipolla
vino rosso fermo per sfumare

Preparazione
In una padella rosolate  in olio una cipolla tagliata finemente, aggiungete la carne rosolate, sfumate con vino rosso, aggiungete 49485883_10217799998382703_2367097746889900032_ola passata abbassate la fiamma e cuocete con il coperchio per 2/3 ore

Scaloppine di tacchino al Marsala e curry Marialaura

Scaloppine di tacchino al Marsala e curry Marialaura

Ingredienti
350 gr di fesa di tacchino
curry
farina bianca
200 ml di Marsala
sale
pepe rosa
5 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione
Mettete in due piatti diversi il curry e la farina e passate le fette di fesa ,una alla volta e da entrambi i lati, prima nel curry e poi nella farina.premete bene,affinché sia l’uno che l’altro aderiscano bene alla carne.versate l’olio in una padella antiaderente e fatelo scaldare leggermente. Quindi disponete e la carne e fatela rosolare bene da entrambi i lati, condite con il sale,il pepe rosa,il Marsala e fatelo sfumare per 5 minuti a fiamma medio alta,durante la cottura girate la carne un paio di volte,quando il fondo di cottura sarà denso, spegnete e servite con un contorno di spinaci al burro o purè

Spezzatino di carne con piselli e pomodoro

48220048_10217677750766589_4440473757127016448_oSpezzatino di carne con piselli e pomodoro

Ingredienti
600/700 gr di carne per spezzatino (bocconcini)
olio
1 bottiglia di  polpa di salsa
2 scatole di piselli (già cotti)
vino
1 cipolla
peperoncino a piacere

Preparazione
Tritate finemente la cipolla, in una padella antiaderente in olio rosolate la cipolla, una volta dorata, aggiungete  bocconcini lasciate rosolare la carne per circa 5 minuti, sfumate con il vino, aggiungere il pomodoro, il sale,pepe e terminate la cottura  della carne con il coperchio a fiamma bassa (fate rapprendere un po il sugo)
10 minuti prima di terminare la cottura aggiungete i piselli e  fate insaporire a piacere aggiungete il peperoncino

Codone all’aceto balsamico

48082740_10217630209258081_1209614312704835584_oCodone all’aceto balsamico

Ingredienti
800 gr di codone
2 cipolle
aceto balsamico
olio
sale

Preparazione
Tagliate le cipolle
In una padella rosolate la cipolle
Appena dorate aggiungete il pezzo di codone intero rosolatelo su tutti i lati
Aggiungete l’aceto balsamico almeno 1 o anche 2 bicchieri
Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e cuocete lentamente per almeno 2 ore

Polpettone di carne Live cooking Mario Stigliano

Polpettone di carne  Live cooking Mario Stigliano

Ingredienti
Quantità per 4 persone
Per l’impasto del polpettone di carne
700 gr di carne di manzo macinata per ragù non troppo magra (oppure un mix macinata di manzo + macinata di maiale)
4 uova piccole
8 cucchiai di grana padano
10 cucchiai di latte
2 – 4 cucchiai di pan grattato (il quantitativo dipende dal composto)
1 cucchiaino di noce moscata
sale
50 – 60 gr di provola affumicata per farcire
Per il sugo di pomodoro
800 gr di polpa di pomodoro
2 spicchi d’aglio
5 cucchiai d’olio extravergine
sale

Preparazione
Come fare il Polpettone al sugo Prima di tutto preparate l’impasto e il sugo di pomodoro seguendo il procedimento illustrato che trovate nell’articolo POLPETTE AL SUGO (gli ingredienti sono gli stessi, sono semplicemente raddoppiati)
Una volta realizzato l’impasto stendetelo su un foglio di carta da forno
Al centro disponete i cubetti di provola:
Richiudete il polpettone sigillandolo aiutandovi a dargli la forma con la carta da forno e Disponetelo in una padella a bordi alti, oppure tegame o pentola, meglio se antiaderente, rivolgendo la parte sigillata da voi verso l’alto:
Infine versate la salsa di pomodoro bollente a poco a poco sul polpettone , una prima cottura è stata fatta! se spostate il sugo, vedrete che la carne risulta di colore più chiaro.
Infine cuocete a fuoco lento il vostro polpettone di carne al sugo per circa 40 minuti con coperchio. Ogni tanto andate a controllare la situazione, irrorarate di sugo bollente la parte alta del polpettone e dopo circa 15 minuti giratelo con l’aiuto di 2 palette. Basta 1 movimento netto e fate cuocere dall’altro lato.
Gli ultimi minuti eliminate il coperchio e lasciate amalgamare bene il sugo :
Ecco pronto il Polpettone al sugo! morbido, caldo e fumante!

Live cooking Mario Stigliano 3473663333

vai alla pagina 

Scaloppine al Martini Marialaura

Scaloppine al Martini Marialaura

Ingredienti
400 gr di fettine di bovino o di vitello
2 coste di sedano tritate finemente
1 confezione di panna da cucina
1 bicchiere di Martini dry bianco
4 cucchiai di olio
pepe verde macinato fresco
sale
noci o pistacchi tritati e pepe in grani x guarnire

Preaparazione
In una padella antiaderente soffriggete dolcemente olio e sedano.a fuoco vivace aggiungete le fettine e appena si scottano rigiratele dall’altra parte. Aggiungete i grani di pepe,sfumate col Martini ed alzate nuovamente la fiamma,prestando attenzione alle possibili fiammate. Quando la parte alcolica comincia a restringersi,aggiungete la panna e farla sobbollite, salate e servite spolverando con la frutta secca tritata e servte caldissimo

Scaloppine al marsala

46492860_10217508743741519_223211327273828352_oScaloppine al marsala

Ingredienti
600 gr di codone tagliato a fette
farina
sale
marsala

Preparazione
Infarinate la carne
In un po di olio buttate la carne e sfumate con il marsala
Terminate la cottura

Ragù Guido Baraldi

46482088_2576870515663962_8713919663496495104_nRagù Guido Baraldi

Ingredienti
Olio
trito di sedano
carota
cipolla
un pizzico di sale, così non brucia.
macinato fatto con 50% di diaframma tritato con la piastra del 6 e metà pesto di salamella mantovana ritritati assieme.
vino rosso
concentrato di pomodoro (a piacere) e acqua.
latte intero 

Preparazione
Olio, trito di sedano, carota, cipolla, rosolato poco e con un pizzico di sale, così non brucia.
Fate preparare dal macellaio il macinato fatto con 50% di diaframma tritato con la piastra del 6 e metà pesto di salamella mantovana ritritati assieme.
Fate abbrustolire per almeno un’ora  Il “cicciolo” deve risultare scuro, asciutto e sgranato.
Perché, quando si fa il ragù, il cicciolo deve essere ben abbrustolito e sgranato, deve quasi attaccare sul fondo, si deve sentire sfrigolare. E per far questo ci vuole minimo un’ora, solo per questo, poi si prosegue. Perché per fare un buon ragù servono due cose: la ciccia buona e il tempo.

Aggiungete vino rosso, concentrato di pomodoro (a piacere) e acqua.
Lasciate cuocere per altre 3 ore.
10 minuti prima di spegnere aggiungete latte intero, secondo quantità, e faccio rapprendere.
Non aggiungo sale nè pepe.
A piacere si possono Aggiungere durelli di pollo tritati e pancetta affumicata

 

Pollo e peperoni Lory

Pollo e peperoni Lory

Ingredienti
1 carota
1  cipolla piccola
1 bel gambo di sedano
4 sovracosce di pollo private della pelle
500 gr di polpa di pomodoro
2 peperoni
1 patatat

Preparazione
Mettete in un capiente tegame cipolla, carota, e sedano affettati in poco olio e cominciate a soffriggere quindi aggiungete il pollo e rosolare, mettete la polpa di pomodoro sale e pepe e fate cuocere per 15 minuti quindi aggiungete i peperoni tagliati a pezzi e la patata a cubettoni salate un pochino e se il sugo è troppo denso aggiustate con un dito di acqua coprite la pentola ed a fuoco basso fate cuocere bene il pollo ed i peperoni e la patata farà diventare il sugo una crema….

Scaloppine al vino

46058312_10217441038088920_2523080144352968704_oScaloppine al vino

Ingredienti
600 gr di codone tagliato a fette
farina
sale
vino rosso

Preparazione
Infarinate la carne
In un po di olio buttate la carne e sfumate con il vino
Terminate la cottura

Bocconcini di pollo profumati

45879629_10217433180492485_2981017606221201408_oBocconcini di pollo profumati

Ingredienti
600 gr di fesa di pollo
pangrattato
aromi
sale
olio

Preparazione
Aromatizzate il pangrattato con le spezie che piu preferite ( timo maggiorana origano ..)
Tagliate la fesa a bocconcini
Passate i bocconcini nel pangrattato
Saltate in padella per 10 minuti
Potete cuocerli anche in forno o fruggerli a vostro gradimento

Polpettine con patate all’angelo Lory

Polpettine con patate all’angelo Lory

Delicato ma buono
Piace tanto ai bambini…

Ingredienti
350 gr di macinato di vitellone
una bella manciata di grana grattugiato
700 gr di patate
un pezzetto di cipolla
un giro di olio
sale
una bella manciata di prezzemolo
un pizzico di pepe

Preaparazione
Preparate con il macinato di vitellone l’impasto delle polpette classico ma con l’aggiunta di una bella manciata di grana grattugiato, preparate tante polpettine piccole come noci  In una pentola capiente mettete a cuocere le patate tagliate a cubettoni ed un pezzetto di cipolla tagliata piccolissima con tanta acqua a coprire bene tutte le patate ed un giro di olio,tutto a freddo si mette sul fuoco si sala e si porta a bollore …. Appena comincia a bollire forte aggiungete le polpettine preparate  coprite la pentola e  fate cuocere fino a che le polpettine e le patate non saranno ben cotte e l’acqua diventata una crema aggiungete una bella manciata di prezzemolo tritato ed un pizzico di pepe,  fate riposare qualche minuto e servite…