Coppette di pomodori ripiene – Paouline Plaia

Ingredienti
8 grossi pomodori di eguale misura
pezzetti di acciugao capperi dissalati
parmigiano grattugiato
1 filo d’olio
erbette aromatiche

ripieno di pollo

ripieno di uova
ripieno di tonno

Preparazione
Tagliate i pomodori, formate delle coppette scavando la polpa leggermente , tenete da parte la polpa.
Capovolgete i pomodori e lasciateli capovolti per 5 minuti capovolti a sgocciolare..riempitelidel composto suggerito prima e se vi piace con micro pezzetti di acciuga..o capperi dissalati, aggiungete la polpa dei pomodori, mescolate e cospargete con parmigiano grattugiato un filo d’olio ed infornate a 180° per 15 minuti..servite con erbette aromatiche

I piatti ideali sono quelli tipo giapponesi. Paouline Plaia

Cucciolini simpatici nell’orto – Paouline Plaia

“Creo molto in cucina anche con gli ortaggi basta la fantasia..anche con le carote o le zucchine ci sono tanti personaggi da creare per gli occhi ed il palato..e chi cucina ha sempre molta fantasia..Un’altra ricettina veloce da usare insieme alle fascine a tavola o per antipasto con altre” Paouline Plaia

Ingredienti
4 uova 
4 grossi pomodori
piccoli ravanelli
chiodi di garofano
scaglie di parmigiano
8 mozzarelline
olive verdi
fascine a tavola se volete

Preparazione
Fate bollire 4 uova sode, poi tagliate a metà 4 grossi pomodori che incaverete per usarli a mò di cappello per i funghi che verrete a creare (belli vero?) quindi vicino ai funghi finti, aggiungerete dei piccoli ravanelli a cui avrete inserito dei chiodi di garofano a mò di occhietti tanto da sembrare dei topini e con 1 piccolo taglietto, inserite due piccole orecchie fatte di scaglie di parmigiano. (simpatici vero?)
Prendete le mozzarelline sempre con cappelleto di pomodori come prima spiegato per le uova a cui stavolta farete gli occhietti sempre con chiodi di garofano o in alternativa con pezzeti di olive verdi
Decorate ancora con piccole fascine a tavola se volete a mò di erbetta olio d’oliva e largo alla vostra fantasia per la creazione visiva del piatto


 

Pomodorini alla menta

Ingredienti
300 gr di pomodorini
menta
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tritate la menta
Tagliate i pomodorini a metà cospargete con olio, sale e menta e infornateli per 20/30 minuti e poi serviteli

Bruschettine zucchine, pomodorini e pistacchio – Sharon Zanghi’

Ingredienti per 1 persona
pane per bruschette
1 zucchina
olio
sale
peperoncino
pomodorini
pistacchio tritato

Preparazione
Lavate la zucchina, tagliatela  a julienne e  mettetela su un piatto. Lavate anche i pomodorini (usate o il pachino o il atterino, o quello che vi piace a voi),togliete i semi di vegetazione rendeteli a pezzettini, metteteli nello stesso piatto della zucchina, coprite con olio sale e peperoncino. Fate questo condimento qualche ora prima per fare in modo  che le zucchine si cuociano con l’olio e che il pomodorino venga più “morbidoso”.
Distribuite sopra ad ogni bruschetta le zucchina e il pomodoro con l’olio e alla fine mettete il pistacchio.
Aggiungete se volete del tonno, o del parmigiano o del pecorino o anche l’aglio, se vi piace a seconda i vostri gusti.

Antipasto di pomodorini – Sharon Zanghi’

Ingredienti per 6 persone:
6 grossi pomodori San Marzano
1 piccola gamba sedano bianco
1 cicchiaio di capperi
50 gr di olivere nero 
1 ciuffo di prezzemolo
1 rametto di basilico
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di maionese
acciughe per decorare

Preparazione
Tagliate i pomodori a metà e svuotateli dei semi. Tritate il sedano, i capperi, le olive nere, il prezzemolo, il basilico e l’aglio. Mescolate con la maionese con il composto ottenuto e riempite i mezzi pomodori. Guarniteli con i filetti d’acciuga e teneteli in frigo fino al momento di servirli

Pomodori gratinati al forno al pistacchio – Sharon Zanghi’

Ingredienti
1 pomodoro grosso e carnoso e bello duro (a persona)
pistacchio grattuggiato mettetene il più possibile
pangrattato
olio d’oliva
sale
100 gr di parmigiano grattuggiato
prezzemolo liscio o riccio
facoltativo aglio

Preparazione
Lavate i pomodori asciugateli e tagliateli a fette molto spesse nel senso della lunghezza non togliete neanche i semi di vegetazione. Mettete dell’olio d’oliva in un piatto con il sale, mischiate pistacchio tritato, pangrattato e prezzemolo e parmigiano . Passate prima il pomodoro nell’olio poi impanatelo nel pistacchio e poi mettetelo in una teglia in forno per 20 minuti a 200°C.

“Vi assicuro che è una vera poesia.” Sharon

Mozzarelle ripiene capperi e pomodori

Ingredienti
4 mozzarelle di bufala
6 pomodori
capperi
basilico
olio extravergine di oliva
sale
pepe
origano

Insalata caprese

Ingredienti
5 pomodori rossi maturi
5 mozzarelle
olio extra vergine di oliva
basilico
sale

Pennette con i pomodorini

Ingredienti
400 gr di pennette
200 gr di pomodorini ciliegina
100 gr di parmigiano reggiano
olio extra vergine di oliva
peperoncino
aglio
sale

Passata di pomodoro – Luisa

Ingredienti
2 kg di pomodori

Giardiniera fatta in casa – Luisa

Ingredienti
1 kg di pomodori verdi
1 kg di peperoni
300 gr di cipolle
150 gr di sale fine

aceto bianco
olio extra vergine di oliva

Pappa con il Pomodoro – Gabriele Bacciottini – Italiana Sommelier

Questo eccellente piatto povero toscano, deriva dal Pancotto e veniva preparato con pezzi di pane raffermo.
La presenza di un potente vermifuga come l’aglio, induceva le mamme premurose a farla mangiare ai bambini e per invogliarli dicevano che se mangiavano la Pappa con il Pomodoro o il Pancotto diventavano più belli
Anche oggi, nella campagna toscana, è rimasta questa diceria.

Ingredienti

1/2 Kg di pane raffermo ridotto a pezzettini
1 costola di sedano
1 cipolla
1 ciuffo di basilico
4 spicchi d’ aglio sbucciato e schiacciato
800 gr di pomodori ben maturi
brodo
olio extravergine d’oliva
pepe e sale q.b.

Salsa di pomodori verdi – Giuseppe G.

Ingredienti
1 kg di pomodori verdi
1
kg di peperoni
1 kg di cipolle
400 gr di olio di oliva
150 gr di aceto
160 gr di vino bianco
400 gr di conserva
1 punta di doppio concentrato
140 gr di zucchero
1 manciata di sale grosso

Preparazione
Tagliate a pezzi le verdure
Mettete tutto in una pentola, mescolate bene
Da quando bolle lasciate cuocere per 30 minuti dopodichè invasate

Pomodori veloci ripieni – Alessandra C.

Ingredienti
5 pomodori perini
2 etti di pangrattato
prezzemolo
pepe
sale
olio

Preparazione
Tagliate i pomodori perini a metà, svuotateli della polpa senza romperli, mischiate la polpa con il pangrattato, il prezzemolo, il sale e il pepe.
Riempite con il composto i pomodori; metteteli in una pirofila con un pò di olio e poi nel forno a 220° C.  per venti minuti e 4 con il grill.

Pomodori secchi sott’olio

Ingredienti
pomodori
olio extra vergine di oliva
prezzemolo
aglio
aceto
sale

Preparazione
Lavate i pomodori, tagliateli lungo il lato lungo e cospargeteli di sale.
Metteteli 4 o 5 giorni al sole ad essicare, meglio se su una rete in tal modo l’aria passerà da tutte le parti per evitare la formazione della muffa.
Metteteli ricopriteli con acqua e aceto (in parti uguali) per 24 ore.
Strizzateli bene e metteteli in vasetti sterilizzati.
Tra uno strato e l’altro mettete aglio e prezzemolo.
Ricoprite con olio di oliva.
Lasciate riposare qualche giorno prima di usarli

Conservare i pomodori

Ingredienti
pomodori san Marzano
basilico
aglio
sale

Preparazione
Lavate e tagliate i pomodori, elimimate i semi
Lavate le bottiglie  e rimpitele con i pomodori.
In ogni bottiglia mettete sale, foglie di basilico ed uno spicchio di aglio.
Sigillate le bottiglie, meglio se con tappi di sughero (nuovi) e fissate il tapo con uno spago.
Mettete i peperoni nei vasi (sterilizzati) ricoprite con olio, aggiungete alloro, pepe, bacche di ginepro e aglio e chiudete.
Prendete una pentola alta e capiente, metteteci dentro le bottiglie, separate i  vasetti tra loro, utilizzando uno o più canovacci, in modo che non sbattono tra loro, durante la bollitura, ricoprite i vasetti con acqua, i vasetti devono essere ricoperti di almeno un palmo d’acqua sopra al tappo del vasetto .
Raggiunta la bollitura, lasciate bollire per altri 30 minuti.
Spegnete e  lasciate che i vasetti si raffreddino, piano piano, a temperatura ambiente, in modo da evitare sbalzi di temperatura.

Pomodori secchi sott’olio – Raffaella

Ingredienti
500 gr di pomodori secchi
acqua
aceto
aglio
olio extra vergine di oliva
origano

Preparazione
Sterilizzate i vasetti.
Mettete i vasetti in una pentola con dell’acqua, portate a bollore, raggiunto il bollore, fate bollire per altri  20 minuti, spegnete e lasciate raffreddare i vasetti nell’acqua della bollitura.
Bollite in una pentola acqua e aceto (in parti uguali), quando arriva a bollore buttate i pomodori secchi e bollite per 30 secondi.
Scolateli.
Asciugateli bene, metteteli nei vasetti
Fate un primo strato di pomodori e spezie, ricoprite con olio, schiacciate con una forchetta, fate un altro strato di pomodori e spezie, ricoprite con olio schiacciate nuovamente, continuate fino a terminare le melanzane.