Calzone di pasta sfoglia ripieno di nutella

11151052_10206377009775127_4731939080402765157_n (1)Calzone di pasta sfoglia ripieno di nutella

A piacere potete spolverizzare sopra alla nutella anche della granella di noci, nocciole o pistacchio

Ingredienti
nutella
1 rotolo di pasta sfoglia

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia
Ricoprite la superficie della pasta sfoglia con la nutella
Chiudete a mezzaluna dandogli la forma di un calzone e cuocete in forno caldo a 180° per 15/20 minuti (dipende dal forno ) o fino a quando la sfoglia non si sarà dorata, io l ho cotto in friggitrice ad aria prima da una parte e poi dall’altra
A piacere spolverizzate con lo zucchero a velo

Crostata di albicocche

183987307_10225358533221350_2324929988815612485_n

Crostata di albicocche
Io avevo la marmellata di albicocche ma ovviamente potete  farcitela con la nutella o altre marmellate

Per la pasta frolla
Ingredienti
500 gr di farina 00
2 bustine di zucchero vanigliato
250 gr di zucchero
250 gr di burro
2 uova
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
Impastate il tutto come da vostra abitudine a mano, con la planetaria ,  io per fare prima ho usato un mixer (non è il top perchè si scalda l ‘impasto ma avevo fretta)
Tempo permettendo conservate la palla di pasta in fresco, coperta con della pellicola n frigorifero
Mettete l’impasto in una teglia imburrata o infarinata fate la base (tenetene da parte un po’ la decorazione) farcite con la marmellata e con la pasta  tenuta da parte, decorate la torta con le striscioline oppure  con le formine creare stelle, cuori, fiori…da posizionare sopra alla torta, qua libero sfogo alla fantasia.
Cuocete a 180°C per 50 minuti dipende la cottura anche dal forno

Sfoglia dolce con ricotta e marmellata

164166374_10224986824048853_3855221249128011495_nSfoglia dolce con ricotta e marmellata

Pasta sfoglia con ricotta e marmellata cotta in friggitrice ad aria a 200 ° Ricetta facile semplice laboratorio a 4 mani cucinare coi bambini

Ingredienti
100 ricotta
10 cucchiai di marmellata di amarena
1 rotolo di pasta sfoglia

Preparazione
In una terrina unite la ricotta e la marmellata, mescolate bene
Srotolate la pasta sfoglia e mettetela nella teglia (mantendo la carta che l’avvolge), mettete sul forno, farcitela della torta gli amaretti sbriciolati sopra il composto di marmellata e mele chiudete la torta e cuocetela in forno a 180/200°C fino a che la torta non si sarà dorata.
Appena la torta sarà fredda, spolverizzate con zucchero a velo.
Ottima anche calda.

Pastiera napoletana con crema pasticcera Angi

Screenshot_20210328-120211_Photos (1)Pastiera napoletana  con crema  pasticcera

Ingredienti
450 gr di farina 00
225 gr di burro
195 gr di zucchero
3 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina (o scorza grattugiata di un limone)

Per la Crema:
400 gr di grano
400 gr di ricotta (romana)
400 gr di crema pasticcera
500 ml di latte
5 uova
300 gr di zucchero
25 gr di burro
1 cucchiaio di cannella (in polvere)
1 fialetta di fiori d’arancio
1 fialetta di millefiori
1 arancia (la buccia grattugiata)
1 limone (la buccia grattugiata)

Preparazione
Per preparare la pastiera napoletana con crema pasticcera inizia a preparare la pasta frolla per la base. Riunisci in un mixer la farina e il burro freddo a pezzi e frulla il tutto per ottenere una polvere. Aggiungi lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata del limone (o la vanillina) ed il lievito e frulla ancora. In ultimo trasferisci l’impasto su una spianatoia e compattala con le mani per formare un panetto. Avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Nel frattempo dedicati alla preparazione del ripieno. Parti dalla crema pasticcera, che così avrà anche modo di raffreddarsi e rapprendersi. Io per questa ricetta preferisco aromatizzarla al limone, che aggiungo come scorza grattugiata
In una casseruola capiente metti il latte, il grano e la scorza del limone e dell’arancia grattugiate, preferibilmente con una grattugia a fori larghi. Fai cuocere il grano fino a completo assorbimento del latte.Rompi le uova in una terrina e lavorala con una frusta. Metti in una terrina lo zucchero e la ricotta e lavor schiacciando la ricotta e formando una “crema”.Unisci il battuto d’uova alla crema di ricotta e zucchero, lavora tutto per amalgamare gli ingredienti, poi aggiungi il grano raffreddato ed amalgama.Aggiungerei gli aromi: cannella, millefiori e fiori d’arancia e lavora. Ora unisci la crema pasticcera ed amalgama bene il tutto .Riprendi la pasta frolla dal frigorifero e stendila con l’aiuto di un matterello su un piano infarinato e con la frolla  fodera una tortiera di 30 cm di diametro, pareggia i bordi e riempi con la crema di grano e ricotta. Con la pasta frolla avanzata ricava delle striscioline e sistemale sulla crema incrociandole. Poi inforna la pastiera in forno preriscaldato a 170° per almeno 60 minuti. Verifica che sia dorata in superficie, diversamente gli ultimi minuti di cottura alza la temperatura a 180°. Poi sforna la pastiera e lasciala raffreddare bene, per almeno 12 ore.
Crema pasticcera ingredienti 4 uova mezzo litro di latte 4 cucchiai di farina 200 g di zucchero limone grattugiato procedimento in un pentolino mettere le uova la farina e lo zucchero e sbattere fino a quando sarà diventato un composto omogeneo e poi aggiungere il latte già bollente e mettere sul fuoco e girare continuamente fino a quando la crema si sarà addensata a quel punto la crema è pronta

Biscotti alla Salvia – Osteria del Mare

salvia.jpg

Biscotti alla Salvia – Osteria del Mare

Ingredienti
500 gr di farina
1 bustina lievito per torte salate
1 bicchiere latte
1 mazzetto salvia
150 gr di burro
1 cucchiaino di sale

Preparazione
In una terrina unite alla farina il lievito, il sale, le foglioline di salvia ben tritate e il burro fuso, poi versate poco per volta il latte. Amalgamate con cura il composto, quindi tirate una sfoglia dello spessore di 1 cm circa e con uno stampino rotondo (o un bicchiere) tagliate tanti biscotti che disporrete su una teglia imburrata.
Fate cuocere in forno già caldo per una decina di minuti circa. Sono ottimi come antipasto.

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione

 

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

ricotta.jpg

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

Ingredienti
200 gr farina
150 gr zucchero
150 gr ricotta fresca
120 gr burro
un uovo
un limone
1 cucchiaino e mezzo lievito per dolci
qualche goccia di estratto di mandorla amara
Per la glassa:
125g zucchero a velo
un limone

Preparazione
Sbattete l’uovo con lo zucchero per 2-3 minuti, poi aggiungete, sempre sbattendo la ricotta, il burro fuso, il succo e la buccia grattuggiata del limone, l’estratto di mandorla e infine la farina setacciata insieme al lievito per dolci. Quando il composto è bello liscio, riempite 12 pirottini e infornate a 200°C per circa 15 minuti o finché le tortine saranno lievitate e dorate. Lasciate intiepidire su una griglia.
Prelevate la buccia, a striscioline, del secondo limone e farle cuocere a fuoco basso per 15 minuti in uno sciroppo preparato con 200 gr di acqua e 200gr di zucchero (fatelo bollire per un buon 5 minuti prima di aggiungere le bucce). Spegnete e lasciate raffreddare le bucce nello sciroppo. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con un po’ di succo di limone in modo da ottenere una glassa piutosto densa. Quando le tortine saranno fredde, glassatele, decorate con le buccette sgocciolate e lasciate rapprendere a temperatura ambiente.

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
www.osteriadelmare.com
info@osteriadelmare.com

Zuppa Inglese – Osteria del Mare Riccione

zuppa ingele.jpg

Zuppa Inglese – Osteria del Mare Riccione

Ingredienti
4 tuorli d’uovo
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di farina bianca
1 bicchierino di rum
1  bicchierino di alchermes
30 gr di cacao amaro
250 gr di pan di spagna
1/2 litro di latte intero
1 bicchierino di brandy
1 scorza di limone

Preparazione
Iniziate col preparare la crema pasticcera poi appena la crema sarà  pronta aggiungete il cacao amaro e mescolate bene fino ad ottenere un composto senza grumi di un colore omogeneo.
In una casseruola o in una coppa adagiate uno strato di pan di spagna e irroratelo con i tre liquori senza però inzupparlo troppo in modo tale che non sia troppo alcolico.
Versate sopra uno strato di crema pasticcera al cacao quindi copritela con un altro strato di pan di spagna irrorato di liquori e ancora uno strato di crema al cioccolato. Mettete il tutto a riposare in frigorifero per due ore circa. Prima di servire potrete sbriciolare sopra piccoli pezzi di cioccolato fondente

 

 

Torta Kasher Chef Bruno Carotenuto

Torta Kasher Chef Bruno Carotenuto

Torta della tradizione ebraica

Ingredienti
1,200 kg ricotta asciutta
7 uova
400 gr zucchero
Un cucchiaio di cannella in polvere
Gocce di cioccolato amaro qb

Preparazione
Mescolate lo zucchero alla ricotta con una cucchiaio in legno, addizionate un uovo per volta, aggiungete la cannella e le gocce di cioccolato amaro, Usate una teglia di carta alluminio Infornate in forno ventilato a 170° per 40 minuti

Torta briseè con crema di nocciole e granella di pistacchio

149912720_10224674700365956_2737140699101027537_o (1)Torta briseè con crema di nocciole e granella di pistacchio
I bambini adorano la Torta briseè con crema di nocciole  e non solo i bambini ottima come dessert e come colazione

Ingredienti
#cremadinocciole
1 rotolo di pasta #brisee
#graelladipistacchio

Preparazione
Srotolate la briseè spalmate il fondo con la crema di nocciola
Spolverizzate con la crema di pistacchio
Chiudete la torta
A piacere potete spolverizzare con lo zucchero (che si caramellerà in forno)
Potete cucinarla in forno caldo a 180° ,io  l’ ho cucinata a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
A piacere quando è fredda  potete spolverizzare con un po’ di zucchero a velo

Quadretti di wafer con mascarpone e Nutella

quadrottiQuadretti di wafer con mascarpone e Nutella

Ingredienti
1 pacco di wafer (io ho preso quelli piccoli i quadretti ma potete usare anche quelli classici)
1 confezione di mascarpone
nutella
cacao

Preparazione
Mescolate al mascarpone  la nutella (alcuni cucchiai a vs piacimento assaggiandola secondo il vs gusto personale) mescolate bene fino a ottenere e una crema omogenea
Mettete tra 2 waffeer, la crema ottenuta, spolverizzate con il cacao e  mettete in frigorifero

 

Cuzzole con miele e/o zucchero

125286981_10223934786148563_4383932523664184949_nCuzzole con miele e/o zucchero

Le Cuzzole sono pasta di pane o pizza fritte cosparse di zucchero o  anche con il miele

Ingredienti
pasta di pane o pizza fritte
zucchero
miele

Preparazione
Formate delle palline con l ‘impasto di pane o di pizza
Friggetele , io ne ho fritte alcune in friggitrice ad aria ed alcune in padella in olio
Passate nello zucchero e /o nel miele

 

Biscotti alle noci

Biscotti alle noci

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
250 gr di zucchero
200 gr di burro
80 gr di noci (già sgusciate)
3 tuorli d’uovo
1 uovo intero
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 scorza di limone grattuggiata

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Tritate le noci.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, sale, zucchero, uova, burro, noci e lievito impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Potete decorare ogni singolo biscotto mettedoci sopra una o mezza nocciolina.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Mettete la teglia in forno ad un’altezza intermedia.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.

Varianti a piacimento

Guarnite con granella di noci.
Spolverizzate con zucchero a velo.
Aumentate o diminuite a seconda dei gusti la quantità di noci.

Saccottini di brise e nutella

121459660_10223650284116190_7088113857269339093_nSaccottini di brise e  nutella

Potete fare la medesima ricetta con la pasta sfoglia

Potete farcire con mandorle o nocciole e crema di pistacchio o di mandorle
Ingredienti
1 rotolo di brisee
#Nutella @nutella
#zuccheroavelo

121306112_10223650283556176_4742538277163601718_nPreparazione
Srotolate la pasta brisee dividetela in rettangoli uguali, di ogni rettangolo farcite il centro con nutella chiudete bene il vs rettandolino (sigillatelo bene)
Adagiate in una teglia rivestita su carta forno(io uso quella nella confezione
Infornate a 180 gradi (a forno caldo) per 15/20 minuti o comunque fino a quando non si saranno dorati io li ho cucinati nella friggitrice ad aria a 200 gradi, una volta dorati da una parte li ho girati e cotti dall’altra parte
Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.
Spolverizzate con lo zucchero a velo

#ricettedicasaele #cucinaitaliana #Nutella

#cucinatradizionale #cucinatoscana

#piattiitaliani#piattitipici #italianfoodporn

#italianfood #foodporn#foodpost #foodgasm #istagram

#istafoog #dolce#dolci #dessert

Saccottini pasta sfoglia e nutella

121260260_10223650159713080_2975327534411101205_oSaccottini pasta sfoglia e nutella

Laboratorio a 4 mani  io e la mia bimba in cucina cucinando dolci di pasta sfoglia con  la nutella . Non sono belli ma erano buoni e ci siamo divertite a cucinare insieme

Potete fare la medesima ricetta con la pasta brisè
Potete farcire con mandorle o nocciole
Ingredienti
1 rotolo di #pastasfoglia integrale @buitoni
#Nutella @nutella
#zuccheroavelo

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia, dividetela in rettangoli uguali, di ogni rettangolo farcite il centro con nutella chiudete bene il vs rettandolino (sigillatelo bene)
Adagiate in una teglia rivestita su carta forno(io uso quella nella confezione
Infornate a 180 gradi (a forno caldo) per 15/20 minuti o comunque fino a quando non si saranno dorati io li ho cucinati nella friggitrice ad aria a 200 gradi, una volta dorati da una parte li ho girati e cotti dall’altra parte
Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.
Spolverizzate con lo zucchero a velo

#ricettedicasaele #cucinaitaliana #Nutella

#cucinatradizionale #cucinatoscana

#piattiitaliani#piattitipici #italianfoodporn

#italianfood #foodporn#foodpost #foodgasm #istagram

#istafoog #dolce#dolci #dessert

Torta sfoglia con crema di nocciola e crema di pistacchio

120194435_10223532822579725_2382061697147004892_o (1)Torta sfoglia con crema di nocciola e crema di pistacchio

Cucinare con i bambini è bello e divertente
Ci sono ricette che si prestano più di altre a questi laboratori di cucina, a 4 mani, sicuramente la briseè o la pasta sfoglia sono ingredienti ideali per avvicinare i bambini alla cucina
Questo abbinamento nasce dalla fantasia di mia figlia che ha voluto fare una sfoglia unendo crema di nocciola alla crema di pistacchio è venuta buonissima e alle bambine  è piaciuto tantissimo

Ingredienti
#cremadinocciole
crema di pistacchio
1 rotolo di pasta sfoglia
a piacere granella di pistacchio

Preparazione
Srotolate la sfoglia spalmate il fondo con la crema di nocciola e la crema di pistacchio a piacere potreste aggiungere anche della granella di pistacchio
Chiudete la torta
A piacere potete spolverizzare con lo zucchero (che si caramellerà in forno)
Potete cucinarla in forno caldo a 180° ,io  l’ ho cucinata a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
A piacere quando è fredda  potete spolverizzare con un po’ di zucchero a velo

#bambinicreativi

Torta di amaretti – Luisa

Torta di amaretti – Luisa

Ingredienti
200 gr di amaretti
2 uova
100 gr di farina bianca
100 gr di farina gialla
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 bicchiere di brandy

Preparazione
Lavorate le uova con lo zucchero e quando saranno “spumose” incorporateci gli amaretti sbriciolati e le due farine, aggiungete il burro fuso, il sale, il lievito ed il brandy.
Mescolate per 5 minuti.
Ungete o infarinate la teglia come è vostra abitudine.
Versate il composto nella teglia e fate cuocere in forno a calore moderato per 40 minuti.

Torta briseè alle ciliege

120194435_10223532822579725_2382061697147004892_o (1)Torta briseè  alle ciliege
Laboratorio a 2 mani quelle di Alice

Cucinare con i bambini è bello e divertente
Ci sono ricette che si prestano più di altre a questi laboratori di cucina, a 4 mani, sicuramente la briseè o la pasta sfoglia sono ingredienti ideali per avvicinare i bambini alla cucina

Laboratorio a 2 mani quelle di Alice

Ingredienti
marmellata ciliege
1 rotolo di pasta brisee
zucchero

Preparazione
Srotolate la sfoglia spalmate a marmellata sulla sfoglia lasciando
Chiudete la torta
A piacere potete spolverizzare con lo zucchero (che si caramellerà in forno)
Potete cucinarla in forno caldo a 180° ,io  l’ ho cucinata a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
A piacere quando è fredda  potete spolverizzare con un po’ di zucchero a velo

#bambinicreativi

Biscottini da te

Biscottini da te

Ingredienti
100 gr di burro
100 gr di farina
60 gr zucchero velo
50 gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina
2 tuorli d’uovo
1 pizzico di sale
latte q.b.

Preparazione
Preriscaldate il forno a 160° C.
Ammorbidite il burro a temperatura ambiente.
In una terrina setacciate la farina, unite gli altri ingredienti il sale, il latte, il burro, l’uovo, mescolate.
Aggiungete il lievito setacciato mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lasciate l’impasto per due ore in frigorifero
Create dei biscotti utilizzando formine o in caso non abbiate le formine utilizzate tazzine o bicchieri.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete in forno a 160° C per 20 – 25 minuti.

Torta pere e amarene

Torta pere e amarene

Ingredienti
1 confezione di pasta briseè fresca
1 pera
10 amaretti
4 cucchiai di marmellata di amarene
1 uovo

Preparazione
Srotolate la briseè, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Lavate e sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a fettine sottili.
In una terrina unite le pere alla marmellata e mescolate delicatamente.
Distribuite gli amaretti tritati in modo uniforme sul fondo della briseè.
Farcite la torta con il resto del composto, lasciandone liberi solamente i bordi.
Richiudete la torta con la seconda parte della briseè.
Una volta chiusa potete spennellarla con l’uovo, ma non è un operazione necessaria alla buona riuscita della torta, l’uovo serve solo per dare un colore più dorato alla pasta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30-40 minuti o fino a quando, la parte sopra della pasta briseè, il “coperchio” non si sarà dorata.
Lasciatela raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Budino al limone – Simone

Budino al limone – Simone

Ingredienti
550 gr di acqua
260 gr di zucchero
60 gr di burro
70 gr di farina di tipo “00”
2 grossi limoni
3 uova
panna montata
amaretti

Preparazione
In una terrina unite farina e zucchero.
Separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve gli albumi.
Bollite l’acqua con la buccia dei limoni e con il burro e versare la farina mescolando.
Prendete una piccola parte del composto e aggiungete i tuorli mescolando bene.
Incorporate i  tuorli al resto.
Portate lentamente ad ebollizione e cuocete per 12 minuti sempre mescolando.
Togliete dal fuoco ed aggiungete il binaco a neve ed il succo dei limoni.
Versate in una coppa di cristallo e tenetela in frigorifero per 5 ore.
Al momento di servire coprire con amaretti, crema chantilly e bucce di limone.