La cheesecake – Philadelphia

cheesecake.jpg

La cheesecake – Philadelphia

Ingredienti

200 gr di biscotti ORO Saiwa
150 gr di burro
500 gr di Philadelphia Classico
100 ml di panna fresca
100 gr di zucchero
2 uova intere
1 tuorlo d’uovo
succo di mezzo limone
1 bustina di vanillina
200 gr fragole
1 cucchiaio di zucchero a velo
100 gr frutti di bosco

Preparazione

Preparate la base della Cheesecake frullando i biscotti, aggiungendo il burro fuso e amalgamando per bene. Stendete il composto in una tortiera (22-24 cm), imburrata e foderata con carta forno. Pressate bene aiutandosi con il dorso di un cucchiaio e ponete la base in frigorifero a rassodare per 30 minuti.
Versate in una ciotola le uova, lo zucchero, la vanillina e il succo di limone, sbattendo il tutto. Unite sempre sbattendo anche Philadelphia e la panna fresca. Versate il sul fondo di biscotti e cuocere per un’ora a 180° in forno preriscaldato.
Preparate la salsa tagliando le fragole a pezzetti, cuocendole a fuoco basso assieme allo zucchero fino ad ammorbidirle.
A fine cotture, lasciate raffreddare la torta, versate la gelè e guarnirla con i frutti di bosco. Ponete in frigorifero per almeno 4 ore.

Per ulteriori informazioni:

Burson Marsteller – Ufficio Stampa Philadelphia

Lara Valenti – Tel 02 72143531 lara.valenti@bm.com

 

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole - Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

La parte della decorazione è ideale da fare con i vostri bambini che si divertiranno a infilare ORO Saiwa e fragole sui muffin per creare i loro dolcetti personalizzati.

Ingredienti (per 6 muffin):
ingredienti secchi
160 gr di farina 00 + 1 cucchiaio
2 cucchiaini di lievito per dolci
95 gr di zucchero
5 biscotti ORO Saiwa sbriciolati
Ingredienti liquidi
130 gr di yogurt bianco dolce
30 gr di olio di riso
2 uova
Per decorare
2 fragole
4 ORO Saiwa
1 tazzina di latte
Fragole
125 gr

Preparazione
Mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi, ovvero farina, lievito, zucchero e ORO Saiwa sbriciolati.
In un’altra ciotola sbattete le uova e mescolate con lo yogurt e l’olio.
Aggiungete questo composto a quello degli ingredienti secchi.
Separate gli ingredienti liquidi dai secchi, questo è il classico procedimento dei muffin perché abbiano quella consistenza particolare che li differenzia
dalle normali tortine.
Mescolate approssimativamente: non importa se ci saranno residui di farina perché in cottura si amalgamerà il tutto.
Infine, aggiungete all’impasto le fragole tagliate a tocchetti, precedentemente passate in un cucchiaio di farina. Il passaggio nella farina garantisce che le fragole non affondino in cottura.
Riempite 6 pirottini da muffin a ¾ di altezza.
A questo punto passate alla decorazione: dividete le fragole rimaste a spicchi e mettetene un pezzo sulla superficie di ogni muffin.
Tagliate i biscotti in pezzi, intingeteli nel latte e infilateli nei muffin, facendoattenzione a far fuoriuscire la parte frastagliata del biscotto che darà un tocco di originalità ai vostri muffin.
Infornate a 200 gradi per 18 minuti. Passati i primi 5 minuti appoggiate sui muffin della carta di alluminio in modo che i biscotti non brucino.
Le ricette sono visionabili sul blog di Marta Tovaglieri:
www.streghettaincucina.com

Burson-Marsteller
Francesca Mioni
francesca.mioni@bm.com

Mousse au Chocolat Blanc al Bergamotto Reggino Chef Filippo Cogliandro

Foto-Profiteroles-Bergamotto(2)Mousse au Chocolat Blanc al Bergamotto Reggino Chef Filippo Cogliandro

Ingredienti per 6 persone
300 gr di cioccolato bianco di prima
20 gr di succo di Bergamotto Reggino
1 cucchiaio di miele di acacia
6 uova fresche
10 gr di burro

Preparazione
Spezzettate il cioccolato in un recipiente che metterete a bagnomaria in acqua
calda e lasciatelo sciogliere senza fretta con la noce di burro.
Separate gli albumi dal tuorlo e montateli a neve con il succo di Bergamotto
Reggino.
Aggiungete due tuorli d’uovo e il cucchiaio di miele di acacia al cioccolato
sciolto e mescolate energicamente. Aggiungete il composto all’albume montato
e con una frusta amalgamate bene evitando che si formino grumi.
Versate la mousse in coppette e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora
prima di servirla.

 

Dall’alto del ristorante L’Accademia Filippo Cogliandro guarda la sua città ……incastonata come un gioiello nel cuore di Reggio Calabria, una antica dimora piena di storia e di storie, dall’atmosfera evocativa. dalle connotazioni distintive di un ristorante che celebra l’estro culinario del patron Filippo Cogliandro e la garbata attenzione del direttore di sala Francesco Rando. L’uno in cucina attorniato
dalla sua brigata fantastica di tutti i colori, l’altro in sala, per il rito della tavola facendo parlare da sé una materia prima di altissima qualità accompagnata da etichette di tutto rispetto.

www.laccademia.it

L’ACCADEMIA
Via Largo Colombo,6
Reggio Calabria
www.laccademia.it

Semifreddo ai frutti di bosco Erminia

20643248_1974681389445956_1640438557179283953_oSemifreddo ai frutti di bosco Erminia

Ingredienti
300 gr di frutti di bosco frullati
Per la crema al fiordilatte
100 di burro
200 latte
100 di zucchero
1 uovo
vaniglia in bacca

Preprazione
Preparate la crema di latte al fiordilatte,  un uovo, zucchero farina e mettete in un pentolino fino a che non si riscalda aggiungete il latte, il burro e la bacca di vaniglia appenasi rapprende togliete dal fuoco
Fate raffreddare modellate in un bicchiere o ciotolina, guarnire con i fruttini e servire

Biscotti alla Salvia – Osteria del Mare

salvia.jpg

Biscotti alla Salvia – Osteria del Mare

Ingredienti
500 gr di farina
1 bustina lievito per torte salate
1 bicchiere latte
1 mazzetto salvia
150 gr di burro
1 cucchiaino di sale

Preparazione
In una terrina unite alla farina il lievito, il sale, le foglioline di salvia ben tritate e il burro fuso, poi versate poco per volta il latte. Amalgamate con cura il composto, quindi tirate una sfoglia dello spessore di 1 cm circa e con uno stampino rotondo (o un bicchiere) tagliate tanti biscotti che disporrete su una teglia imburrata.
Fate cuocere in forno già caldo per una decina di minuti circa. Sono ottimi come antipasto.

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione

 

Sfoglia mele e cannella

68555484_10219559023757238_6522937024809271296_oSfoglia mele e cannella
Ingredienti
2 o 3 mele #mele
una spolverata di #cannella @cannamela_official
qualche cucchiaio #zucchero 
1 rotolo di #pastasfoglia @buitoni
alcuni biscotti
Preparazione
Sbucciate le mele tagliatele
Srotolate la sfoglia tenendo la carta che l’avvolge
Sul fondo sbriciolate dei biscotti, aggiungete le mele e la cannella una spolverata di zucchero (a piacere se preferite il miele) chiudete la sfoglia  spolverizzate con zucchero e cannella e cuocete a forno caldo a 180° fino a  che non sarà dorata
Per le altre ricette visitate il bloghttps://ricettedicasa.myblog.it/ #ricettedicasaele#food #foodblogger
#acasgrammer #buonappetito#foodporn #foodie #foods #italianfood@ricettedicasaele mo #Buitoni cucina #eat#mangiarebene italianfoodporn #italianfood #foodporn #foodpost #foodgasm #istagram #istafoog#tortasalata #pastasfoglia #bestfoodpics@bestfoodpics_

 — con Eleonora MagnaniRicette di casaBuitoni EspañaBuitoni USAImmagini dal mondo e Buitoni Italia

Fagottini pasta sfoglia con con nutella e pistacchi

57308620_10218650216837633_7713848468631977984_o (1)Fagottini pasta sfoglia con con nutella e pistacchi

Laboratorio a 4 mani  io e la mia bimba in cucina cucinando dolci di pasta sfoglia con nutella e pistaccchio. Non sono belli ma erano buoni e ci siamo divertite a cucinare insieme

Potete fare la medesima ricetta con la pasta brisè
Potete farcire con mandorle o nocciole
Sbirrate la vostra fantasia

 

Ingredienti
1 rotolo di #pastasfoglia integrale @buitoni
#Nutella @nutella
#pistacchi
#zuccheroavelo

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia, dividetela in rettangoli uguali, di ogni rettangolo farcite il centro con nutella e granella di pistacchio, avvolgete su se stesso a mo di involtino.
Adagiate in una teglia rivestita su carta forno(io uso quella nella confezione
Infornate a 180 gradi (a forno caldo) per 15/20 minuti o comunque fino a quando non si saranno dorati
Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.
Spolverizzate con lo zucchero a velo

 

#ricettedicasaele #cucinaitaliana #Nutella

#cucinatradizionale #cucinatoscana

#piattiitaliani#piattitipici #italianfoodporn

#italianfood #foodporn#foodpost #foodgasm #istagram

#istafoog #dolce#dolci #dessert

Crema di ricotta Marialaura

Crema di ricotta Marialaura
Ingredienti
300 gr di ricotta
150 gr di zucchero
150 gr di panna liquida
2 uova
100 gr di canditi misti

Preparazione
Frullate per bene la ricotta con lo zucchero, la panna ed i tuorli fino ad ottenere un composto cremoso. A parte montate a neve gli albumi,quindi incorporateli nella ricotta a tre riprese.mescolate in continuazione badando a non aggiungete la seconda parte se la prima non è stata ben assorbita. Tagliate i canditi a pezzettini,uniteli alla crema di ricotta e mescolate il tutto. Fate riposare il dessert in frigo per almeno un’ora e servitelo in coppette insieme a biscotti o cialde.potete aromatizzarla con liquore al mandarino

Girelle di pasta sfoglia con con nutella e pistacchi

57503463_10218650218837683_5433237275590787072_oGirelle di pasta sfoglia con con nutella e pistacchi

Laboratorio a 4 mani  io e la mia bimba in cucina cucinando dolci di pasta sfoglia con nutella e pistaccchio

Non sono belle ma erano buone e ci siamo divertite a cucinare insieme

Potete fare la medesima ricetta con la pasta brisè
Potete farcire con mandorle o nocciole
Sbizzarrite la vostra fantasia
Pote spennellare la sfoglia con uovo soprattutto  se non dovete  ricoprire con la granella normalmente io non spennello mai al sfoglia

57578698_10218649403577302_6804173600770228224_oIngredienti
1 rotolo di #pastasfoglia integrale @buitoni
#Nutella @nutella
#pistacchi
#zuccheroavelo

Preparazione
Stendete la pasta sfoglia pronta spalmate di nutella.
Cospargete con la granella di pistacchi
Arrotolate e spolverizzate di zucchero
Tagliate a girelle, sistematele su una placca da forno.
Cuocete nel forno caldo a 180° per circa 15-20 minuti o comunque fino a che non si saranno dorate
Lasciate raffreddare e spolverizzate con cacao o zucchero a velo

 

Torta al cioccolato

58608474_10218744737520591_2417093223504674816_oTorta al cioccolato

Ingredienti
5 uova
180 gr di zucchero
2 bustine di vanillina
300 gr di cioccolato fondente (delle uova di pasqua)
200 gr  olio
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale
per la copertura
zucchero a velo
cioccolato grattuggiato

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria (scioglierli nel microonde è sicuramente il metodo più rapido, ma attenzione che non si brucino).
Montate i bianchi a neve.
In un recipiente unite tutti gli ingredienti cioccolato, olio, farina, tuorli, zucchero, vanillina, lievito ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Unite all’impasto i bianchi montati a neve e mescolate nuovamente il composto.
Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta.
Lasciate raffreddare e guarnite con zucchero a velo e cioccolato grattuggiato

Torta al cioccolato – Simone

59998040_10218837600202100_3362530767916761088_oTorta al cioccolato – Simone
Ingredienti
300 gr di cioccolato fondente
200 gr burro
5 uova
150 gr di zucchero
2 bustine di vanillina
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria (scioglierli nel micronde è sicuramente il metodo più rapido, ma attenzione che non si brucino).
Montate i bianchi a neve.
In un recipiente unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, farina, tuorli, zucchero, vanillina, lievito ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Unite all’impasto i bianchi montati a neve e mescolate nuovamente il composto.
Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta.
Lasciate raffreddare e guarnite con zucchero a velo.

Sfogliata di pere Marialaura

Sfogliata di pere Marialaura
Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
1 vasetto di marmellata di pere
3 pere Williams
1 cucchiaio di zucchero di canna
zucchero a velo

Preparazione
Accendere il forno a 190 gradi,srotolare la pasta sfoglia e sistemarla sulla teglia con la sua carta da forno e stendetevi sopra la marmellata . Bucherellate con una forchetta la superficie, pelate le pere,tagliatele a metà eliminando il torsolo,poi tagliarle sottilmente. Disponele sulla sfoglia in modo circolare sovrapponendole leggermente. Spolvetizzate con un po’ di zucchero e infornate per circa 30 minuti. Servite tiepida spolverizzata con zucchero a velo

Sfoglia mele e cioccolato

55892334_10218523255463678_8942735691163369472_oSfoglia mele e cioccolato

Ingredienti
1 rotolo di #pastasfoglia @buitoni
3/4 #mele #Melinda @Melinda
50/80 gr di #cioccolatofodente
qualche cucchiaio di #zucchero
cioccolato grattuggiato per decorare
4/5 biscotti o savoiardi (o torta se ne avete in casa una aperta)
zucchero a velo

Preparazione
Lavate e tagliate le mele
Sbriciolate la torta o i biscotti
Spezzate il cioccolato a pezzetti
Srotolate la sfoglia mantenendo la carta che la contiene appoggiatela in una teglia, sopra alla sfoglia fate una base con biscotti sbriciolati (o torta ) metteteci sopra le mele il coccolato e una spolverata di zucchero chiudete la sfoglia e informate a 180° fino a quando non si sarà dorata
Lasciate raffreddare spolverizzate con zucchero a velo e poi con cioccolato grattuggiato

Semplice ma sfiziosa

#bestfoodpics @bestfoodpics_
#ricettedicasaele @ricettedicasaele #food#foodblogger #dolce #dolci #dessert #pastasfoglia#dolcipastasfooglia #pastasfoglia#pastasfogliabuitoni #mele #meleMelinda@buitoniitalia @buitoni @melinda

 

Torta fredda al caffè Lory

Torta fredda al caffè Lory

Ingredienti
6 tazzine di caffè
1 cucchiaio di Marsala.o rum
1 confezione grande di pavesini
500 gr di ricotta asciutta
2 cucchiai di zucchero
100 gr di di cioccolato fondente
2 o 3cucchiai di caffè
QB di cacao amaro

Preaparazione
Preparate intanto il caffè con una macchinetta da 6 o 2 da tre e mettete in una ciotola a freddare poi aggiungete un cucchiaio di Marsala
Mettete ricotta zucchero e due cucchiai di caffè in una ciotola e lavorate con una forchetta per ridurre la ricotta in crema e poi aggiungete il cioccolato fondente tritato ed amalgamate e se la ricotta vi sembra troppo asciutta aggiungete un cucchiaio di caffè ed assaggiate se di zucchero sta bene perche non deve essere troppo dolce ma neanche amara di caffè perciò aggiustate a vostro gusto ma nn troppo dolce se invece é troppo lenta e umida aggiungete due pavesini sbriciolati dentro l’impasto ma non mettete zucchero (tutto dipende dalla ricotta che usate)….
Ora passate velocemente i pavesini nel caffè freddo aromatizzato con Marsala ed adagiateli uno vicino laltro in una terrina rettangolare ,meglio sarebbe di vetro con cui la servirete direttamente in tavola, e fate il primo strato di base e sopra spalmate piano piano metà dell’impasto di ricotta e cioccolato e di nuovo uno strato di pavesini passati velocemente nel caffè ,sempre con la parte bianca in su, mettete ora tutta la ricotta rimasta e livellatela bene perché ora sopra tutto metteremo l’ultimo strato di pavesini passati nel caffè ma ora con la parte bianca in giù a coprire bene tutta la ricotta
Sopra i pavesini con un passino facciamo un leggero strato di cacao amaro, copriate la terrina con della pellicola e mettete in frigo almeno un ora prima di servire
Si mantiene tre giorni in frigo

Angel cake al caffè Marialuara

Angel cake al caffè Marialuara

Ingredienti
400 gr di albumi
350 gr di zucchero
180 gr di farina 00
1 bustina di cremor tartaro
1 pizzico di sal
1 tazzina di caffè forte freddo
3 cucchiaini di caffè ristretto
zucchero a velo

Preparazione
In una ciotola riunite la farina,il sale,il cremor tartaro e 200gr di zucchero,lavorate gli albumi con 150gr di zucchero aggiungendolo poco alla volta,unite il caffè freddo e continuate a montare fino ad ottenere una crema liscia e soda, aggiungete gli ingredienti secchi,incorporandoli delicatamente con una spatola con movimenti dall’alto verso il basso.versate tutto nello stampo,senza ungetelo. Infornate a 170 gradi per 25/30minuti facendo la prova stecchino,prima di sfornare.capovolgete lo stampo coi piedini rivolti verso il basso,lasciate raffreddare completamente prima di sformare il dolce, aiutandovi con un coltellino affilato per staccare i bordi.decorate con zucchero o velo o con una glassa preparata con 130 gr di zucchero a velo e 3 cucchiaini di caffè ristretto.

Cous cous e frutta secca Lory

Cous cous e frutta secca Lory

Ecco un altro couscous dolce…. Con gli avanzi della frutta secca del Natale

Ingredienti
250 gr di  cous cous precotto
250 gr di acqua addolcita con un bel cucchiaio di zucchero e con una puntina di zenzero
QB di frutta secca a piacere : datteri, fichi , albicocche, uvetta , mandorle , nocciole , pistacchi e pinoli
QB di Marsala
1 Yogurt greco
1 cucchiaio di miele

Preparazione
Mettete uvetta albicocche e fichi a bagno con acqua fredda.Tritate grossolanamente mandorle e pistacchi  e dopo averli asciugati anche i fichi e le albicocche,  mettete tutta la frutta secca in una boulle e bagnate con un bicchierino di Marsala secco. Preparate il cous cous bagnandolo con l’acqua un po’ zuccherata e fatelo riposare per 5 minuti e poi sgranate bene e quindi aggiungetelo alla frutta secca e mescolate bene il tutto coprite e fate riposare mentre preparate lo yogurt con il miele e girate molto bene per far sciogliere il miele a questo punto suddividere il composto di cous cous in tanti bicchierini e mettete sopra un po’ di yogurt e a guarnite scaglie di mandorle per una simpatica merenda tra amici

Cous cous dolce Lory

Cous cous dolce Lory

Ingredienti
250 gr di cous cous
250 di acqua
3 mele
2 cucchiai di miele
50 mandorle tritate
20 pinoli
30 uvetta
Cannella
Limone
Per la crema
250 di panna montata
150 mascarpone
1 cucchiaio di zucchero o miele

Preparazione
Fate le mele a tocchetti e mettetele a cuocere con un po’ di cannella, 1 cucchiaio di miele, un cucchiaino di succo di limone e due dita di acqua di un bicchiere per 15 /20 (più o meno croccanti) appena cotte aggiungete le mandorle tritate ed i pinoli e l’uvetta sultanina che avrete fatto rinvenire in un po’ di acqua fredda
Mettete il cous cous in una ciotola e con una noce di burro lavoratelo con la forchetta imburrandolo bene quindi bagnatelo con tutta l’acqua che portata a bollore avrete poi addolcito con un cucchiaio di miele,asciate riposare per 5 minuti e poi sgranate il cous cous
Ora aggiungete al cous cous l’intingolo fatto con le mele e l’uvetta ed amalgamate bene o ra decidete voi come servirlo: potete fare un piatto da portata con intorno la crema preparata con la panna montata ed il mascarpone zuccherato o fare delle coppette con il cous cous a strati alternati con la crema.Sopra decorare con scaglie di mandorle…. Goloso!!!!

Crema di tiramisù all’amaretto Marialaura

Crema di tiramisù all’amaretto Marialaura

Ingredienti
50 gr di amaretti secchi
1 albume
200 gr di panna liquida
100 gr di mascarpone
70 gr di zucchero a velo

Preparazione
Tirate fuori dal frigo il mascarpone 30 minuti prima di iniziare la preparazione, l’uovo deve essere a temperatura ambiente. Sbriciolate bene gli amaretti,aggiungetevi il mascarpone e lo zucchero e mescolate bene.a parte montare l’albume e la panna e poi uniteli delicatamente al composto di mascarpone ed amaretti.fate riposare in frigo per almeno 2 ore prima di servire

Colomba con mascarpone e crema di nocciole

16463432_10211894342785004_1186767955551925029_o-225x300Colomba con mascarpone e crema di nocciole

Questa ricetta e semplice e veloce
Ottima ricetta anche dopo le feste  per smaltire Colomba dori avanzati

Ingredienti
Colomba  a fette
250 gr di mascarpone
4/5 cucchiai crema di nocciole
2 cucchiai di zucchero
caffè decaffeinato
cacao per spolverizzare

Preparazione
In una terrina unite mascarpone, la nutella e lo zucchero mescolate bene.
Iniziate a comporre il vostro dolce, prendete una teglia, fate il primo strato con la Colomba  bagnato nel caffè , il secondo con la crema, coprite la crema, proseguite con gli strati fino ad esaurire la crema spolverizzate con il cacao servite freddo

Colomba con crema di zabaione e cioccolato

Colomba  con crema di zabaione e cioccolato

Ecco una ricetta Pasquale…vista la ricorrenza che si avvicina ci sta a pennello

“E’ un ricetta facilissima e velocissima, da fare con fette di  Colomba già aperti.”

Ingredienti
Colomba
uova
zucchero
marsala
cioccolato fondente al 70%

Preparazione
Sbattete bene i tuorli d’uovo con lo zucchero ed il marsala come fate quando preparate un normale zabaione.
Servite le fette di Colomba nei singoli piatto, versandoci sopra la crema di zabaione (usate la fantasia per decorare il piatto) e sopra metteteci il cioccolato a scaglie