Museo del pomodoro – Collecchio (PR)

Da marzo a 8 dicembre 2011

Sabato – Domenica e festivi  dalle 10 alle 18

Originario dell’America, il pomodoro arriva in provincia di Parma, nella seconda metà dell’Ottocento, i prodotti a base di pomodoro diventando nel tempo uno dei prodotti tipici della zona
Un museo che percorre la storia di questo ortaggio.
Dalla coltivazione alla trasformazione alla industria conserviera.
Il ruolo di questo ortaggio nella economia
La ricostruzione di una linea di produzione con 14 macchine d’epoca
Un percorso che parte dal’500 quando il pomodoro arriva in Europa, ed arriva ai giorni nostri sulle nostre tavole
Un intero museo dedicato al pomodoro le zone di produzione, la diffusione, le varietà esistenti, i principi nutritivi, le zone di produzione, le tecnologie di lavorazione, i prodotti che derivano dal pomodoro conserve, sughi, succhi…
Una sezione interessante è dedicata alla pubblicità, alla comunicazione al packaging latte, tubetti d’epoca, materiale pubblicitario e materiale di comunicazione di oltre 100 marchi attivi all’inzio del’900 nel parmense
Poi ancora pubblicità, ricette, dipinti, citazioni…insomma il Mondo del pomodoro a 360°

Museum Shop Pubblicazioni, oggetti per la tavola e prodotti tipici del territorio

Didattica
Laboratori scientifici a tema per le scuole
www.museidelcibo.it

Da febbraio a marzo e da lunedì a venerdì solo prenotazioni per gruppi

Prezzo biglietto con degustazione € 5
Prezzo biglietto senza degustazione € 4
Ridotto € 3

Museo del pomodoro 
c/O Corte di Giarola
Strada Giarola 11
Collecchio (PR)
prenotazioni.pomodoro@museidelcibo.it

Viaggiando a Sud – percorso enogastronomico e naturalistico – Apulianclub

Sabato 28 maggio  e domenica  29 maggio 2011

Raduno dei partecipanti a Monopoli ore 14.30 presso il Bar Veneto, caffè e pasticcino
Partenza per Cisternino
Visita al Conservatorio Botanico della Valle d’Itria, un luogo di  altissimo pregio paesaggistico e architettonico che raccoglie collezioni di fruttifere arboree tradizionali; all’interno, esposizione delle ceramiche di Puglia
Cena al fornello pronto in una braceria tipica nelle campagne di Cisternino e passeggiata tra i caratteristici vicoli del suo Centro Storico

Arrivo in Hotel***S e pernotto.
II GIORNO   29 Maggio
Colazione Gran Buffet e partenza ore 9,30
In un’Azienda Agricola i processi di produzione del vino, breve descrizione e tour della cantina e del piccolo museo agricolo; degustazione e possibilità di acquisto
Arrivo a Lecce e pranzo a base di specialità tipiche salentine
Nel pomeriggio visita guidata alla Lecce Barocca e partecipazione alla manifestazione “Cortili Aperti”: aperti al pubblico i cortili di alcuni dei più bei palazzi, ricchi di storia e di fascino, rappresentando un’occasione unica per visitare angoli poco conosciuti e spesso non facilmente accessibili.
Visita ad una antica pasticceria e degustazione del tradizionale pasticciotto leccese.
Rientro previsto per le ore 21,30
Quota soci euro 100, non soci 2011 euro 105 (include tessera club)

Apulianclub
Via Palestro 50
Monopoli
Info e prenotazioni
329-4672800 / 347-5638330
apulianclub@libero.it
www.apulianclub.com
www.apulianclub.com

Pacchetto di degustazioni tematiche e territoriali – Trani

Martedì 22 febbraio 2011

Il 21 febbraio 2011 diamo inizio al primo pacchetto di degustazioni curricolari dei cinque pacchetti a tema enografico che caratterizzeranno l’attività Onav nel 2011.

Un tour geografico delle produzioni vinicole delle varie terre del vino, con degustazioni approfondite (da 10 a 20 vini per incontro) ed una articolata relazione per conoscere al meglio vitigni, terroir e vini di ogni regione italiana e dei vari stati esteri.

Saranno incontri molto intensi dal punto di vista dell’arricchimento delle competenze dell’assaggiatore, imperdibili per chi vuole migliorare le proprie conoscenze ed esercitare al meglio la capacità di analizzare e valutare qualitativamente un vino.

Il primo incontro introdurrà l’argomento territoriale con una lezione dedicata alla tecnica di degustazione e al corretto uso della scheda di valutazione a punteggio dei vini.

Avremo modo di riprendere confidenza con le definizioni delle sensazioni, arricchendone le implicazioni in relazione alla psicofisiologia dei sensi e alle diverse tipologie di vino. Riprenderemo con attenzione le metodiche per attribuire una valutazione qualitativa affidabile migliorando l’efficacia del nostro ruolo di giudice del vino.
Porremo attenzione alle modalità di annotazione dei caratteri descrittivi dei vini sulla scheda al fine di aggiornare al meglio le nostre memorie di degustazione in modo corretto e valido.

Questa prima degustazione è estremamente importante come momento propedeutico per porsi in sintonia sensoriale nelle degustazioni che seguiranno.

le tipologie di vini in degustazione:

un bianco giovane
un bianco aromatico
un bianco barricato
un rosato
un rosso giovane
un rosso barricato
un rosso maturo
uno spumante metodo martinotti
uno spumante metodo classico
un passito

il primo pacchetto di degustazioni curricolari a tema enografico sarà composto da cinque incontri ad Euro 25,00 cad. dedicate ai seguenti temi:
21 Febbraio – tecnica di assaggio e scheda
7 Marzo – Molise (20 vini)
15 Marzo – Campania
21 Marzo – Romagna
4 Aprile – Lazio
seguirà il Piemonte che inaugurerà il pacchetto a seguire.

I soci che si iscriveranno all’intero pacchetto godranno di uno sconto del 20% (Euro 100,00 totali anzichè euro 125,00).

I soci che rinnoveranno la tessera 2011 (Euro 45,00) contestualmente al pagamento dell’intero pacchetto godranno di un ulteriore sconto di Euro 20,00 (pacchetto degustazioni Euro 80,00 + Euro 45,00 per tessera per un totale di Euro 125,00).

Si raccomanda ai partecipanti di portare la propria valigetta di bicchieri e di essere puntuali vista la caratterizzazione degli incontri.

Questa prima serie di incontri di degustazioni organizzata dall’O.N.A.V. bat per assaggiatori vino e “amici” appassionati della materia in oggetto. Avrà luogo a Trani, presso gli uffici dell’agenzia “Ricreazione” in Corso Imbriani 61 (nei pressi dell’uscita ss16 Trani Centro)

Per chi fosse interessato, è necessario ed indispensabile contattare la nostra bianca all’indirizzo mail bianca661@hotmail.it o via sms al 3483934151. Siete invitati! Vi aspettiamo!

Girogustando 2011 Decennale Siena e provincia

Da giovedì 10 febbraio al 24 marzo 2011

Centoquindici serate, duecentotrenta cuochi, circa ventimila persone a tavola. Nata quasi per gioco nel 2002, in nove anni è diventato uno degli eventi più consolidati del territorio senese: nel 2011 raggiungerà il decennale, scoprendo nuove frontiere. E’ Girogustando, la manifestazione ideata da Confesercenti Siena cresciuta nel tempo senza tradire l’originale formula dei “menu a quattro mani”, preparati ogni volta per l’occasi…one da un cuoco senese e da un collega proveniente dal resto d’Italia. Quest’anno saranno 18 i gemellaggi gastronomici, dislocati tra Siena e provincia nei mesi di febbraio, marzo, ottobre e novembre, secondo il programma presentato oggi con il patrocinio della Provincia e del Comune di Siena.

Partenza e arrivo nel Campo. Apertura e chiusura saranno.. con vista su piazza del Campo: la prima serata andrà in scena il 10 febbraio alla “Buca di San Pietro” (ospite il “Cacciucco” di Marina di Campo – Isola d’Elba), l’ultima il 9 novembre a “Il Canape”, cui farà visita il “Gente di Ponente” di Cogoleto (Genova). Nel mezzo altri sedici occasioni di degustazione, programmate come tradizione al mercoledì e giovedì sera. In scena apprezzati ‘cavalli di ritorno’ come la “Pinetina” di Marina di Bibbona, già ospite in edizioni passate, o nuovi esponenti della cucina internazionale: Austria, Polonia e Francia saranno presenti con altrettanti chef, mentre il ristorante “Aires del plata” di Bologna offrirà lo spunto per conoscere cucina e cultura argentina, con ballerini di tango che accompagneranno in sala le pietanze. Sommelier, enologi ed intrattenimenti per il pubblico correderanno ancora ogni serata, ma l’occasione del decennale offrirà anche nuovi stimoli condivisi tra gastronomia e cultura.

Arte, cultura e tradizioni culinarie. I ristoranti sede d’evento, per l’occasione, si ‘vestiranno’ da galleria d’arte, esponendo a turno le opere di uno degli artisti senesi dell’associazione Didee che firmerà in sala anche le creazioni-omaggio per i cuochi partecipanti. Tra una serata e l’altra, chiunque potrà divertirsi a lasciare ricette, citazioni o testi a tema culinario, attraverso Facebook o presso tre librerie senesi (Sic e Ticci di Siena, Mondadori di Poggibonsi): una giuria sceglierà le parole più in sintonia con la manifestazione, omaggiando gli autori con libri in tema o con posti a tavola per la sessione autunnale di Girogustando.

Le altre iniziative speciali. La ricorrenza del decennale offrirà l’occasione, quest’anno, di realizzare iniziative che varcheranno i confini della manifestazione. A fine marzo Girogustando promuoverà una giornata senese a Roma, con le eccellenze agroalimentari e artistiche del territorio senese che animeranno una prestigiosa location capitolina. In autunno sarà promossa una iniziativa di riflessione sull’evoluzione della ristorazione in Italia. Negli intenti della manifestazione ci sarà ancora quello di valorizzare le particolarità dei soggetti che lo sostengono: dalla Camera di Commercio di Siena a Banca Monte dei Paschi di Siena, Da Caffè Batani a Pasquini e Sma, fino a Vernice Progetti, Enoteca Italiana, Toscana Cereali, Ais e Pasticcerie Nannini, che quest’anno celebrerà il centenario. Per tutto l’anno, tutte le informazioni saranno on line su www.girogustando.tv.

Suoni da vicino – rassegna di musica cibo arte e vino – Roma (RM)

Da martedì 5 ottobre a 30 novembre 2010

Enoteca Vicino
via del pigneto 25
Roma (RM)


Suoni da Vicino
rassegna di musica cibo arte e vino

Programma

5 ottobre
MARIA PIA DE VITO solo
voce, elettronica

12 ottobre
ROBERTO CECCHETTO solo
chitarra

19 ottobre
TIERRA DE TANGO
Ana Karina Rossi, voce
Federico Ferrandina, chitarra

26 ottobre
ROBERTO BELLATALLA solo
contrabbasso

2 novembre
KARL POTTER ROBERTO GENOVESI duo
Karl Potter, djambè
Roberto Genovesi, chitarra

10 novembre
GIOVANNI MAIER solo
contrabbasso

16 novembre
SCHIAFFINI SCHIAVONI DUO duo
Silvia Schiavoni, voce
Giancarlo Schiaffini, trombone

23 novembre
ANTONIO JASEVOLIi solo
chitarra

30 novembre
ANTONELLO SALIS solo
fisarmonica

tutti i concerti inizieranno alle 21.30
ingresso gratuito

Enoteca Vicino
Via del Pigneto, 25 – Roma
tel. 06.4544.1867
info@enotecavicino.com

Il Tetto d’Uva – Barchi (PU)

Lunedì 1 novembre al 18 dicembre 2010

Fino al 18 dicembre potrete visitare il “tetto d’uva”, uno scenario emozionante si materializzerà davanti ai vostri occhi, centinai e centinaia di grappoli d’uva del Bianchello del Metauro, messi ad essicare nel sottotetto, dai quali si ricaverà il vin santo Monsavium…..

Azienda Agricola Fiorini
Via Giardino Campioli, 5
Barchi (PU)
Telefono 0721 97151

..
Le visite sono aperte ogni fine settimana, previa telefonata al n. 072197151, accompagnate da un brindisi con i vini Fiorini.

Percorso sensoriale Vini – Marano di Valpolicella

Mercoledì 3 novembre 2010

A kilomarazero

La serata comincerà con la visita alla “vetrina dei vini del territorio” al punto Kilomarazero, p.zza dello Sport, – MARANO DI VALPOLICELLA ore 20,45. Poi scenderemo verso le prime case di Valgatara, dove, in località Agnella, giungeremo alla cantina storica della Valpolicella Classica Giuseppe Campagnola. In cantina si potranno visitare i locali deputati alle fasi della lavor…azione del vino e del successivo invecchiamento e affinamento.


Azienda Giuseppe Campagnola.
Piazza dello sport
Marano di Valpolicella

In compagnia di un Cicerone di grande competenza, il titolare Giuseppe Campagnola, assaggeremo il Valpolicella Superiore con abbinamenti a piccoli assaggi di polenta calda con lardo e pane e sopressa e l’ Amarone Caterina Zardini abbinato a scaglie di Monte Veronese stravecchio e Grana.

Infine, e per concludere, assaggeremo il ” fortificato di Giuseppe Campagnola “, un vino dolce, liquoroso, di complessa evouzione aromatica e gustativa che testimonia il forte legame con i valori del territorio. Perfetto l’abbinamento con scaglie di cioccolato fondente. Si tratta di una tradizione quasi del tutto abbandonata e ripresa da Giuseppe Campagnola. Il vino utilizzato è il recioto dell’Azienda, vinificato in acciaio, non filtrato; il brandy scelto è invecchiato 10 anni ed è presente al 10% nel blend per la fortificazione. I gradi raggiunti sono 19 vol.

Tutti i vini saranno degustati con il metodo dei percorsi sensoriali, gestito dagli enologi Michela Cipriani e Enrico Nicolis. Tramite il riconoscimento di essenze, profumi e sapori ricercheremo gli stessi nei vini in degustazione facendo esperienza in modo piacevole e divertente.

Per le iscrizioni telefonare al 340 4915732 oppure inviare mail a degustazioni@kilovinozero.com .
Il ritrovo è in in piazza dello sport, a Marano di Valpolicella (la piazza del mercato cerasicolo) ore 20,45.

La quota d’iscrizione è di euro 10,00 o euro 8,00 per chi si iscrive ad un numero minimo di 3 incontri.

La serata comprende:
-la visita alla vetrina dei vini a Km0 del territorio con illustrazione dello spazio da parte del gestore del bar di Marano di Valpolicella;
-l’accompagnamento direttamente in cantina da parte del referente comunicazione del progetto
-la visita in cantina, tenuta dal produttore
-la degustazione tenuta dal produttore affiancato da una enologa professionista esperta in percorsi sensoriali

… e, naturalmente, la degustazione dei vini del territorio con sfiziosi abbinamenti. Si raccomanda la puntualità.

Visita a una cantina nel week end – alla riscoperta dei vini di montagna

Domenica 14 novembre 2010

La prossima iniziativa della Condotta si terrà domenica 14 novembre 2010: visita presso la Cantina Castellucci Miano di Valledolmo, produttrice, fra l’’altro, del prezioso Perricone, e Maravita .

Una visita guidata alla scoperta dell’affascinante mondo del vino: le fasi di produzione, i ritmi e i modi di invecchiament o .

“Visitare la cantina e i vigneti può essere un modo per collegare sensibilità ambientale, cultura enoica e piacere personale.Il Presidente e i soci della Castellucci-Miano , ci invitano cordialmente a questo viaggio attraverso la storia e la cultura della vite, del vino e del territorio .”
Il lavoro svolto da quest’azienda di Valledolmo, alle pendici delle Madonie, sotto la guida di Antonino Piazza, Presidente e di Tonino Guzzo enologo è veramente di rilievo, puntuale ed innovativo. L’Azienda con i suoi 125 ettari, ad un’altitudine che va dai 500 ai 1000 metri sul livello del mare, è un fiore all’occhiello del Territorio.
Il programma prevede la partenza da Caccamo alle ore 9,00 con mezzi propri per raggiungere la cantina sita in , via Sicilia, snc , in territorio di Valledolmo (PA).
Giunti a destinazione si visiterà la cantina. Seguirà la degustazione di alcuni vini prodotti e imbottigliati dall’ azienda .

Dopo si consumerà il pranzo che prevede una serie di portate rustiche.

Per info e partecipazione , chiamare il 339.8094923

Franco Pecoraro, fiduciario.

Terre di Vite – Buronzo (VC)

Da sabato 13 a domenica 14 novembre 2010

via Castello
Buronzo (VC)

Produttori presenti:

‘A Vita (Calabria)
Antoniolo (Piemonte)
Ar.Pe.Pe. (Lombardia)
Barraco (Sicilia)
Bonavita (Sicilia)
Cantine del Castello Conti (Piemonte)
Capellini (Liguria)
Cappellano (Piemonte)
Carbone (Basilicata)
Carpentiere (Puglia)
Cerruti (Piemonte)
Crociani (Toscana)
Dario Princic (Friuli VG)
De Conciliis (Campania)
Le Boncie (Toscana)
Fattoria San Lorenzo (Marche)
Fiorini (Emilia R.)
Le Piane (Piemonte)
Manaresi (Emilia R.)
Mazzoni (Piemonte)
Moriondo (Valle d’Aosta)
Podere Sanlorenzo (Toscana)
Rinaldi Giuseppe (Piemonte)
San Fereolo (Piemonte)

Saperi e sapori – degustazioni vini e poesia Roma (RM)

Da sabato 9 ottobre a 31 ottobre 2010

I percorsi gastronomici iniziati con i corsi di cucina si arricchiscono il sabato sera con le degustazioni letterarie.

Prodaction
Via delle Coppelle, 3
Roma (RM)

Al costo di 10,00 euro a persona, ogni partecipante potrà godere di una serata indimenticabile nel cuore di Roma.

Ogni sabato sarà scelta una regione italiana e presentata dal punto di vista enologico proponendo delle degustazioni di vini accompagnati delle letture di poesie di autori della regione scelta.

Ad esempio il vino laziale sarà accompagnato dalle poesie di Trilussa; quello toscano da brani di Dante e Boccaccio; quelli lombardi da Parini e Manzoni, Tessa, Sereni, Erba e così via…

Il vino sarà sostenuto da un buffet preparato dallo Chef Bartolo Errico, già collaboratore di Gualtiero Marchesi nonché docente dell’Accademia dei Golosi e della Città del Gusto Gambero Rosso.

Le degustazioni si terranno presso
la sede della Prodaction & Event Manager School
in Via delle Coppelle, 3 Roma (zona Pantheon)
VI COMUNICHEREMO PRESTO LE NUOVE DATE!!!!

Per info e prenotazioni: eventi@prodaction.it – 338.1855315
www.prodaction.it

Madliving 2010 Musica Arte degustazione – Latina (LT)

Da sabato 25 settembre a giovedì 4 dicembre 2010

MAD rassegna d’arte contemporanea

Living Bar
Nino Bixio, 33
Latina (LT)

MADLIVING 2010
PROGRAMMA 25 settembre – 4 dicembre 2010
Info e prenotazioni:
Living Bar 0773280717 – 3467915246

Sabato  25 settembre ore 19,30 DANIELE FRISINA pittura
e installazioni ore 21,30
live music AKIKO USHIJIMA trio (bee-bop contaminato)
http://www.myspace.com/akikoushijima
www.myspace.com/salvatoretranchini
Akiko Ushijima tastiere pianoforte organo
Salvatore Tranchini batteria drums
Giovanni Gozzano basso elettrico

* Ingresso al concerto tavolo con prenotazione obbligatoria 15 € compresa consumazione: ricco

buffet con degustazione vino,
acqua, ore 23,00 “pAsTaTime”
senza prenotazione consumazione 5 €

Sabato  9 ottobre ore 19,30 ALESSANDRO REALE pittura
solo exhibition ore 21,30 ( SPECIAL GUEST )
live music MAURIZIO GIAMMARCO JAZZ 4 (jazz) www.mauriziogiammarco.com
Maurizio Giammarco sassofoni
Luca Mannutza pianoforte
Francesco Puglisi contrabbasso
Marcello Di Leonardo batteria

Ingresso al concerto tavolo con prenotazione obbligatoria 20 € compresa consumazione: ricco

buffet con degustazione vino,
acqua, ore 23,00 “pAsTaTime”
senza prenotazione consumazione 7 €

Sabato 16 ottobre ore 19,30 AGNESE TOZZI pittura
e mini/istallazioni
courtesy Lydia Palumbo Scalzi
solo exhibition ore 21,30
live music TRIOLOGY JAZZ trio (jazz)
http://www.myspace.com/tommasotozzi
http://www.myspace.com/nicola.borrelli
Erasmo Bencivenga pianoforte
Nicola Borrelli contrabbasso
Tommaso Tozzi batteria
* 5/15€

Sabato 30 ottobre ore 19,30 EDOARDO BERNARDI pittura
solo exhibition ore 21,30
live music ANDREA LUBRANI duo (jazz)http://www.myspace.com/andrealubranitrio
Andrea Lubrani pianoforte
Steve Laye contrabbasso
* 5/15€

Sabato  13 novembre ore 19,30 CLAUDIA CHITTANO fotografia
solo exhibition ore 21,30
live music ELSA BALDINI QUARTET (funky jazz soul)
http://www.myspace.com/elsabaldini
Elsa Baldini voce
Muzio Marcellini pianoforte tastiere
Mimmo Catanzariti basso
Stefano Parenti batteria
* 5/15€

Sabato  27 novembre ore 19,30 NANCY BENJAMIN istallazioni
solo exhibition ore 21,30
live music Umberto Vitiello BATUQUE-NOW trio (world music)
http://www.myspace.com/umbertovitiello
Umberto Vitiello voce chitarra percussioni cavaquinho
Mimmo Catanzariti basso
Matteo di Francesco batteria
* 5/15€

Dall’uva al vino, ecco la magia – Linguaglossa (CT)

Da lunedì 6 settembre a domenica 31 ottobre 2010

“Dall’uva al vino, ecco la magia”
Per chi volesse vivere l’esperienza del “dietro le quinte” di una bottiglia di vino sotto vendemmia, un armonico incontro fra le antiche tradizioni e la più avanzata tecnologia enologica.

Cantina Vivera
C.da Martinella – S.P. 59 IV 12
Linguaglossa (CT)

Attraverso prenotazione si stanno organizzando visite guidate alla cantina con degustazione di vino ed olio.

Per info. e prenotazione 349/6351116

Serate di degustazione in Cantina “Spirito di Vino”

Da martedì 26  settembre a martedì 7 Dicembre 2010

Friuli Venezia Giulia

Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia

Da “Vedi cosa Bevi”, il motto del Movimento Turismo del Vino, nasce il progetto “Spirito di Vino”, una serie di incontri pensati per i giovani e non solo, con lo scopo di promuovere il “bere consapevole”

Ore 19.15 inizio delle serate con la visita facoltativa dell’Azienda ospitante.

Ore 20.00 inizio della lezione di approfondimento.


Durante tutte le serate verranno degustate minimo 3 tipologie di vino/distillati e alcuni assaggi di prodotti tipici curati dal Conte di Carmagnola di Udine (mentre per la Cena di Fuoco è previsto un menu completo a cura dell’ANAG – Assaggiatori Grappa e Acquaviti).

Il Movimento Turismo del Vino FVG, in collaborazione con SAF Autoservizi FVG, metterà inoltre a disposizione per ogni serata un servizio navetta con partenza “porta a porta” dal centro di Udine.

Le serate sono soggette a riconferma in base al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

 

Le iscrizioni si chiudono alle ore 12 del venerdì antecedente l’evento.

Martedì 26 Ottobre 2010

LE DEGUSTAZIONI TRANSFRONTALIERE

Dove: LA RAJADE (Dolegna del Collio, GO) – DOC Collio

Tre Paesi a confronto: tre modi di produrre ed interpretare il vino in tre Regioni così vicine ma spesso ancora da scoprire: Friuli Venezia Giulia, Carinzia e Slovenia si presentano.

In degustazione i prodotti di : LA RAJADE (DOC Collio), LENZBAUER (Lavanttal), SAKSIDA (Vipavska Dolina)

Prezzo per persona € 30.00 * Minimo 25 max 35 pax

Martedì 2 Novembre 2010

IL VINO E LA CIOCCOLATA

Dove: MIDOLINI (Manzano, UD) – DOC Colli Orientali del Friuli

Una dolcissima serata in cui La Pasticceria e Cioccolateria “Mosaico” di Aquileia delizierà i più golosi con le proprie specialità, ispirate alla stagione, alle tradizioni e all’innovazione, in un sapiente gioco di abbinamenti con i migliori vini della nostra Regione.

In degustazione i prodotti di: MIDOLINI (DOC Colli Orientali del Friuli), COMELLI PAOLINO (DOC Colli Orientali del Friuli)

Prezzo per persona € 30.00 * Minimo 25 max 35 pax

Martedì 9 Novembre 2010

LA RIBOLLA GIALLA

Dove: VALENTINO BUTUSSI (Corno di Rosazzo, UD) – DOC Colli Orientali del Friuli

Ottimo come aperitivo, e con qualsiasi occasione di vita. Dal gusto fresco, con piacevoli sentori di frutta come la mela verde e l’ananas.

In degustazione i prodotti di: VALENTINO BUTUSSI (DOC Colli Orientali del Friuli), CONTI ATTEMS (DOC Collio)

Prezzo per persona € 30.00 * Minimo 25 max 35 pax

Martedì 16 Novembre 2010

IL GUSTO DEL DELITTO

Dove: TENUTA DI BLASIG (Ronchi dei Legionari, GO) – DOC Friuli Isonzo

L’Associazione Culturale “La Luna al Guinzaglio” e il Movimento Turismo del Vino FVG presentano la “degustazione con delitto”: uno spettacolo teatrale in cui i wine lovers diventano spettatori di un evento teatrale nel quale verranno coinvolti in prima persona, degustando i migliori vini e diventando essi stessi “investigatori” del giallo. Liberamente ispirato ad Agatha Christie.

In degustazione i prodotti di: TENUTA DI BLASIG (DOC Friuli Isonzo), ERMACORA (DOC Colli Orientali del Friuli)

Prezzo per persona € 55.00 * Minimo 30 max 60 pax

Martedì 23 Novembre 2010

L’OLIO E IL VINO

Dove: PAROVEL (San Dorligo della Valle, TS) – DOC Carso

Due gioielli della nostra terra, che con passione e impegno i nostri produttori si impegnano a produrre e a portare sulle nostre tavole.

In degustazione i prodotti di: PAROVEL (vini DOC Carso e olio extravergine d’oliva TERGESTE DOP)

Prezzo per persona € 30.00 * Minimo 25 max 35 pax

Martedì 7 Dicembre 2010

LA CENA DI FUOCO

Dove: TENUTA VILLANOVA (Farra d’Isonzo, GO) – DOC Collio

In vista delle festività Natalizie, il Movimento Turismo del Vino FVG in collaborazione con l’ANAG organizza una serata interamente dedicata allo “spirito” del Friuli Venezia Giulia: dall’aperitivo al dessert verranno proposti abbinamenti esclusivamente con distillati e grappe di alcuni tra i migliori produttori della nostra Regione.

In degustazione i prodotti di: TENUTA VILLANOVA (DOC Collio), DISTILLERIE BEPI TOSOLINI (Marsure di Povoletto), PRINCIPI DI PORCIA E BRUGNERA (DOC Friuli Grave)

Prezzo per persona € 60.00 * Minimo 30 max 50 pax

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Movimento Turismo del Vino FVG

Via del Partidor, 7 – 33100 Udine

Tel 0432.294021

info@mtvfriulivg.it

 

Lagovagando – Roppolo (BI)

Domenica 29 agosto 2010

“LAGOVAGANDO”… ANCHE DI SERA

Visite guidate alla dimora storica del Castello di Roppolo

“Lagovagando”, appuntamento ormai consolidato dell’estate biellese e canavesana, in calendario l’ultima domenica di ogni mese fino a ottobre, da quest’anno raddoppia.

Oltre al consueto programma con partenza alle 11.00 dal molo di Viverone, è possibile partecipare al programma “LagoVagando… di sera” che prevede invece la partenza dalle 15.30 alle 17.30 dal Castello di Roppolo per visitare la splendida dimora storica che presenta gli arredi ottocenteschi. La visita guidata termina con la discesa, attraverso la scala a chiocciola della torre, nelle cantine del castello che ospitano in esposizione e vendita oltre 250 etichette dell’Alto Piemonte e della Valle d’Aosta. Sarà quindi proposto in degustazione un vino del territorio.

Alle 19.00 si salpa poi in battello dal molo di Viverone per giungere ad Anzasco, nel comune di Piverone, e visitare il lido. Alle 19.30 si riparte in battello per la visita guidata alla scoperta del lago al tramonto: l’osservazione delle diverse specie di uccelli che vi nidificano, il sito archeologico con i ritrovamenti palafitticoli, le scuole veliche e gli sport nautici, la splendida veduta della collina morenica della Serra.

Sul battello sarà inoltre servita la cena/degustazione a base di frittura di pesce di lago in abbinamento all’Erbaluce di Caluso doc della Serra proposto dall’Enoteca Regionale.
Alle 20.30 è previsto il ritorno al molo di Viverone, dove sarà possibile percorrere la romantica passeggiata e degustare un caffè o un buon gelato, presso i bar che hanno aderito all’iniziativa.

“L’iniziativa Lagovagando – ha sottolineato il Presidente Guido Dellarovere – è il frutto della collaborazione fra l’Enoteca Regionale della Serra e i comuni di Piverone, Roppolo e Viverone, la Comunità Collinare ‘Intorno al Lago’, le ProLoco di Piverone e di Viverone, per proporre ai numerosi turisti una giornata di qualità sul lago e sulla Serra”.

Il tutto al prezzo promozionale di 19 Euro, che include tutte le proposte del programma diurno oppure serale. Per bambini che non effettuano le degustazioni (frittura di pesce e vini) la giornata è gratuita.
I posti disponibili per ogni appuntamento sono 50 ed è consigliata la prenotazione, da effettuarsi presso l’Enoteca Regionale della Serra: Tel. 0161 987520 – info@enotecadellaserra.it.

Per chi non volesse aderire al programma “LagoVagando”, a partire dalle 15.00 sarà comunque possibile visitare la dimora storica del Castello di Roppolo.

Oktoberfest 2010 Parti con noi?Thiene ( VI )

Venerdì 24 settembre 2010

Prenotazioni valide da mercoledì 26 maggio a  mercoledì 28 agosto 2010

Organizzato da  Amici della Birra

 

Maggiori informazioni Partenza in BUS il 24 settembre ore 23:00 dal Piazzale della birreria Meb’s di Thiene ( VI )
Arrivo a Monaco di Baviera in primissima mattinata e subito alla Festa!!!
14 ore a disposizione per BERE, MANGIARE, VISITARE MONACO etc.
Rientro in HOTEL con BUS alle 00:00 (la festa chiude alle 23) o con mezzi
pubblici se rientrate più tardi.
…Domenica mattina appuntamento alle 09:00 per la partenza.
Arrivo a Thiene in serata di Domenica.
COSTO: € 135,00
(viaggio+pernottamento+colazione+accompagnatore+assicurazione+supporto)

Correte a prenotarvi Stefano cell. 340-7132588 (nome, cognome, cellulare, mail, caparra): acconto €35,00 (entro 27/8 il saldo, se siamo più di 25 entro 15/9)

City Sightseeing …

Da venerdì 9 luglio a venerdì 10 settembre 2010

Naturalmente Oasi Salento

18 itinerari turistici alla scoperta del Parco tra natura, storia e gastronomia

Paestum, Agropoli, Oasi dell’Salento

Al nastro di partenza, per la stagione turistica 2010, “Naturalmente Cilento”.
Fortemente voluto dall’Ente Parco del Cilento e Vallo di Diano e finanziato dalla Regione Campania all’interno del POIN 2007-2013, il progetto vede la definizione di un insieme di azioni finalizzate a valorizzare e promuovere l’immagine dell’area territoriale del Parco sui mercati nazionali ed internazionali, puntando sui segmenti del turismo naturalistico e culturale, in una logica di offerta integrata.
L’obiettivo: colmare il gap, ancor oggi esistente, tra la fascia costiera e le aree interne sia in termini di sviluppo socioeconomico che di valorizzazione.
Soggetto attuatore dell’iniziativa, la City Sighseeing Napoli che ha progettato 18 itinerari che, dal 5 luglio fino al 12 settembre, porteranno i turisti alla scoperta del cuore verde del Cilento, dei suoi borghi ricchi di storia e della sua grande tradizione enogastronomica.

E non poteva mancare la tappa all’OASI SALENTO splendido esempio di questo territorio dal patrimonio paesaggistico immenso e splendido

Tutti i Venerdì
L’energia dell’acqua in un’oasi della natura (Paestum, Agropoli, Oasi dell’Alento, Sessa Cilento, Perito)

per info http://www.napoli.city-sightseeing.it/percorsi.htm

Sightseeing Tasting Tours Roero Alta Langa – Alba

Da venerdì 2 luglio  a venerdì 10 settembre 2010

Luogo di partenza: Alba, Piazza Risorgimento, antistante l’ufficio turistico

Tutti i venerdì dal 2 luglio al 10 settembre
Tour con minibus e accompagnatore alla scoperta delle numerose attrattive del Roero e dell’Alta Langa, percorrendo le suggestive strade che si affacciano su scenari romantici e suggestivi.


TOUR del MATTINO: ROERO TOUR alla scoperta di frutta, vino e miele

h. 09.00 Partenza da Alba verso la strada dei frutteti
h. 09.30 Sosta al mercato ortofrutticolo di Canale per una degustazione comparata di frutta del Roero: dalle albicocche, alle pesche da luglio fino a settembre, aggiungendo pere, prugne e mele ad agosto
h. 10.15 Trasferimento all’Enoteca di Canale per una degustazione di vini del Roero
h. 11.00 Trasferimento a Montà, sede dell’Ecomuseo delle Rocche e del Sentiero dell’apicoltura, e degustazione “panoramica” di diverse tipologie di miele
h. 12.15 Partenza per il rientro ad Alba
h. 12.45 Arrivo ad Alba, termine del tour.

TOUR del POMERIGGIO: ALTA LANGA TOUR alla scoperta di FORMAGGI, NOCCIOLE E SPUMANTE

h. 14.00 Partenza da Alba
h. 14.30 Sosta nella fattoria di un piccolo produttore di formaggi con passeggiata nei dintorni della cascina per osservare la varietà della flora e vedere le pecore al pascolo; degustazione di formaggi a latte crudo in abbinamento al pane cotto nel forno a legna
h. 15.30 Trasferimento a Cravanzana
h. 16.00 Visita ad una cascina di produzione della “Nocciola Tonda Gentile”, per conoscere ed apprezzarne le caratteristiche, le qualità organolettiche e le varie fasi della filiera produttiva, in un percorso di assaggio durante il quale assaporare le nocciole sia essiccate che tostate e, con l’aiuto di un esperto, cogliere le qualità sensoriali e le caratteristiche che fanno della nocciola delle Langhe un prodotto unico ed inimitabile
h. 17.00 Trasferimento a Bossolasco attraverso la strada panoramica di Feisoglio, Niella e S.Benedetto Belbo, luoghi descritti dallo scrittore albese e partigiano Beppe Fenoglio
h. 17.30 Passeggiata nel centro storico di Bossolasco, “paese delle rose” e sosta in un bar pasticceria del centro, per brindare al tour con lo Spumante Alta Langa
h. 18.30 Rientro ad Alba, previsto per le h. 19 circa

Euro 30,00 / tour

Euro 55,00 / 2 tour (stesso giorno)

Luogo di partenza: Alba, Piazza Risorgimento, antistante l’ufficio turistico.

Biglietti acquistabili presso l’ufficio turistico.

Per informazioni e prenotazioni:
CALL CENTRE CONSORZIO TURISTICO LANGHE MONFERRATO ROERO
Tel. +39 0173 362562 – info@turismodoc.it

Viaggio nella roccaforte del Gusto

Sabato 24 luglio 2010

Un itinerario storico-culturale alla scoperta di prodotti enogastronomici autentici


PROGRAMMA DEL TOUR
Raduno dei partecipanti alle 14,30 al Bar Veneto di Monopoli,
La Granita al Caffè
Partenza alle ore 15 da Piazza S. Antonio
per Ceglie Messapica, Città d’Arte e terra di Gastronomia
Nell’ Azienda Agrituristica “La Magnolia”, nel cuore della campagna cegliese,
– Laboratorio del Biscotto Medievale Cegliese,
divenuto presidio Slow Food: dalle origini, alla preparazione e cottura nel forno a legna
Degustazione guidata in abbinamento con il Moscato di Trani
– Le conserve della nonna:
Degustazione del Cotto di Fichi in abbinamento con il formaggio locale
Mercatino dei prodotti tipici dell’azienda
– Mestieri e Profumi d’un tempo:
Il Laboratorio del Sapone artigianale alle erbe spontanee
– La Merenda di Mamma Elena:
La “Cazzatedda “ al forno ed Il gelato artigianale ai fichi secchi
Ore 18,45 Visita guidata speleologica delle rinomate “Grotte di Montevicoli”
Dalle ore 20,00, nel cuore del centro storico
“Divingusto – Puglia Food and Wine Festival 2010”:
“Live Food Performance”, dimostrazioni di “cuochi stellati” a cielo aperto
“I Percorsi del Gusto”, l’anima della Puglia tra eccellenze gastronomiche e vini pregiati
“ Le arti ed i mestieri antichi del Divingusto”: dimostrazioni dal vivo della lavorazione del ferro battuto, della ceramica, della pietra, dell’arte dolciaria e culinaria
“La terra, la vite, le mani” – Mostra Fotografica
Raduno dei partecipanti ore 22,30 – Rientro previsto per le ore 23,30
INFO E PRENOTAZIONI:
347 5638330 – 348 7244161
apulianclub@libero.it – www.apulianclub.com
Tutte le domeniche dalle 19 alle 21 vi aspettiamo presso la ns sede sita in via Palestro n°50

Viaggio organizzato per Oktoberfest 2010 – Thiene ( VI )

Da mercoledì 26 maggio  a sabato 28 agosto 2010

Partenza in BUS il 24 settembre ore 23:00 dal Piazzale della birreria Meb’s di Thiene ( VI )
Arrivo a Monaco di Baviera in primissima mattinata e subito alla Festa!!!
14 ore a disposizione per BERE, MANGIARE, VISITARE MONACO etc.
Rientro in HOTEL con BUS alle 00:00 (la festa chiude alle 23) o con mezzi
pubblici se rientrate più tardi.
Domenica mattina appuntamento alle 09:00 per la partenza.
Arrivo a Thiene in serata di Domenica.
COSTO: € 135,00
(viaggio+pernottamento+colazione+accompagnatore+assicurazione+supporto)

Correte a prenotarvi Stefano cell. 340-7132588 (nome, cognome, cellulare, mail, caparra): acconto

€35,00 (entro 27/8 il saldo, se siamo più di 25 entro 15/9)

Pranzo in barca con gita nelle valli di Comacchio (FE)

Da domenica 16 maggio a giovedì 16 settembre 2010

Lido Spina Comacchio (FE)

ESCURSIONE IN BARCA NELLE VALLI DI COMACCHIO
OFFERTA STAGIONE 2010 DA MARZO A OTTOBRE

Una indimenticabile gita in barca, in un territorio vallivo che nei secoli ha gelosamente mantenuto la propria identità ambientale tanto che nel 1991 con la convenzione di Ramsar, è stato dichiarato zona umida di interesse internazionale un ambiente popolato da specie di uccelli divenute rare o pressochè scomparse quali la Spatola, il Cannareccione, la Cannaiola, la Gallinella d’acqua, il Fenicottero rosa e nel quale vivono molteplici varietà di pesci, ma soprattutto l’Anguilla proveniente dal lontano Mare dei Sargassi di cui Comacchio da secoli và famosa . Un percorso attraverso il quale, in un’ora di tranquilla e lenta navigazione per non turbare la quiete e gli equilibri dell’ambiente attraversato, raggiungere l’Azienda Agrituristica. Le scoperte archeologiche del secondo dopoguerra fanno ritenere assai fondata l’ipotesi che Comacchio abbia avuto origine dalla città etrusca di Spina, che nel V secolo A.C.. ebbe un ruolo importante come tramite per il radicamento nella valle padana degli influssi culturali provenienti dalla Grecia. Le 13 isolette su cui sorge la città, collegate tra loro da ponti, hanno fortemente contrassegnato la conformazione del centro storico rendendo etremamente piacevole visitarlo camminando lungo le rive dei canali, fiancheggiati da basse case dai colori vivissimi.

Numerose le emergenze architettoniche che meritano assolutamente una visita, in particolare:
– Il famoso Ponte dei Trepponti inalzato nel 1634 per volere del cardinale Pallotta su disegno

dell’architetto Luca Danese;
– L’antica cattedrale fondata nel 708 e dedicata a San Cassiano, protettore della città;
– Il porticato dei Cappuccini fatto erigere dal cardinale Stefano Donghi nel 1647 e formato da

152 archi, che unisce il centro storico al monastero;
– La chiesa di S. Maria in Aula Regia la cui origine
viene fatta risalire verso il Mille;
– Da non tralasciare la visita al Museo della Nave Romana nel quale è esposto il carico

dell’imbarcazione di età augustea rinvenuta nel 1981 in valle Ponti,
alla periferia di Comacchio;

PROGRAMMA DELL’ESCURSIONE

– Arrivo a Comacchio con pullman proprio alle ore 9.30/10;
-Visita al centro storico di Comacchio(con guida se richiesta, piùeventuali musei)
– Ore 12.00 imbarco dal Pontile dell’A.N.M.I
– Partenza per l’escursione nelle valli e attraversamento di valle “Fattibello”
– Ore 13.00 arrivo all’Agriturismo Quietovivere
– Pranzo a base di pesce (menù di carne se preventivamente richiesto solo per alcune persone)
– Ritorno a Comacchio con il proprio pullman, per passeggiata e shopping

MENU’ N°1 (per scolaresche e studenti)
– Spaghetti al pomodoro o maccheroncini alle sarde oppure risotto al brodo di pesce;
– Fritto di pesci misti di valle;
– Acqua e dolce
Euro 18.00 a persona comprensivo dell’escursione in battello

MENU’ N°2
– Antipasto caldo
– Risotto al brodo di pesce e maccheroncini alle sarde
– Fritto di pesci misti di valle
– Vino e acqua
– Dolce e caffè
EURO 25.00 a persona, comprensivo dell’escursione in battello

Guida, se richiesta, euro 2.00 a persona

Portata della barca 40 persone
(possibilità di un’altra barca se il num fosse superiore)

ristorante a base di pesce,con confortevoli camere per soggiorni in tranquillità per info tel

allo 0533 333559. lido spina comacchio
VIALE RAFFAELLO,96 LIDO SPINA di fronte alla discoteca barracuda

Quietovivere Agriturismo