Tubini di zucchine ripieni in umido – Sandra

“Si fa di solito con le zucchine raccolte da un po’ o con le zucchine molto grandi.
E’ più complesso da dire che da fare – Sandra”


Ingredienti

2 o 3 cucchine grandi
2 uova
200 gr di parmigiano reggiano
50 gr di pasta di salame (opzionale)
2/3 pomodori o la passata
1 spicchio di aglio
1 cipolla
olio extra vergine di oliva
pepe
sale

Preparazione
Prendete dele zucchine lunghe (non quelle tnde) e taglietele in senso verticale, facedo dei “tubi”.
Sbucciate le zucchine.
Con il manico di una forchetta togliete la polpa,  ma solo il “centro/cuore” della zucchina (utilizzarete tutto anche i semi) siate delicati altrimenti si romperanno le zucchine, sbriciolate la polpa delle zucchine e tenetela da parte
Preparate il ripieno utilizzando una o due uova intere (dipende anche dalle dimensioni delle zucchine) formaggio,  pasta di salame, pepe e sale (se usate la pasta di salame non serve il sale, la pasta di salame è già salata di suo).
Farcite le zucchine con il ripieno ottenuto.
Tagliate la cipolla.
In olio soffriggete aglio e cipolla, quando la cipolla si sarà dorata, aggiungete i pomodori o la passata la polpa delle zucchine (anche i semi) briciolata e cuocete mescolando, quando la salsa sarà “omogenea”  agginugete le zucchine ripiene coprite (mi raccomando non dimenticate di coprire la pentola altrimenti le zucchine verranno troppo secche) e cuocete lentamente per 20 minuti a fuoco basso

Peperoncini ripieni di acciughe e capperi

Ingredienti
pepeperoncini
aceto
acciughe
capperi
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate e pulite i peperoncini.
Scotatteli 3 minuti in acqua e aceto.
Lasciateli asciugare bene su un telo da cucina.
Farcite i peperoncini con acciughe sminuzzate e capperi.
Mettete i peperoncini nei vasi, ricopriteli con l’olio.
Prima di mangiarli aspettate almeno 1 mese

Coppe di anguria – Viaggi e svaghi

Ingredienti
1 kg di polpa di anguria
1 un melone
150 gr di zucchero
80 gr di amido di mais
1 bustina di vanillina
20 gr di cannella in polvere
150 gr di cioccolato

Preparazione
Eliminate i semi dall’anguria e passatene nel mixer 700 grammi, tenendo da parte il resto.
Mettete il passato in una casseruola con lo zucchero, l’amido e la vaniglina. Portate su fiamma dolce e fate cuocere lentamente, mescolando, e portate ad ebollizione. Ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare.
Riducete in palline la polpa del melone e l’anguria rimasta.
Grattugiate il cioccolato grossolanamente ed aggiungetelo al composto di anguria assieme alle palline. Mescolate bene, amalgamando con cura il tutto.
Ponete il composto in frigorifero almeno per tre ore e spolverizzate di cannella al momento di servire.

Cotolette di zucchine – Valerio

Ingredienti
7/8  di zucchine (meglio se quelle rotonde)
pangrattato
farina gialla
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
uova

Preparazione
Lavate le zucchine e tagliatele. Se sono le zucchine lunghe tagliatele per il lungo, altrimenti se sono quelle rotonde fatele a rondelle. Tagliate fette dello spesso di un dito.
Sbattete in un piatto le uova.
In un altro piatto versate un po’ di farina gialla e un po’ di pangrattato (in parti uguali) mescolate bene.
Passate tutte le fette  nell’uovo e nel composto ottenuto (farina pangrattato).
Friggete le zucchine come da vostra abitudine in padella o con la friggitrice.
Una volta pronte lasciatele 5 o 10 minuti sulla carta assorbente (per far assorbire l’olio)
Salate e mettete nel piatto di portata.


 

Coppette di anguria e gelato – Pauline Plaia

Ricettina veloce

Ingredienti
1 anguria
gelato alla frutta
1 fetta di limone
zucchero a granella.

Preparazione
Prendete la “palettina” per fare le palline di gelato, mettere il galato incavate 1 anguria formando delle palline a vostra scelta  mettetele in coppa insieme a 2 palline di gelato alla frutta a vostro gusto, servite con ombrellini in carta di riso e 1 fetta di limone a mezzaluna che avrete passato nello zucchero a granella.
Incidente un pò al centro e inseritela sul bordo coppa

Spuma di melone – Giuseppe

Ingredienti
500 gr di mascarpone
mezzo  melone
4 cucchiai di zucchero

Preparazione
Aprite il melone a metà, privatelo dei semi e dei filamenti interni.

Mettete nel frullatore 1 quarto di melone, lo zucchero ed il mascarpone e frullate il tutto aggiungendo pian piano un altro quarto di melone fino a raggiungere un composto  cremoso. Non dimenticate che è un dolce al cucchiaio quindi deve essere denso, ma non troppo.
Versate il composto nelle coppette e riponetele per almeno 20 minuti in frigorifero.
Va servito fresco.
Potete guarnire con pezzi di melone o con foglie di menta.

Varianti
Aggiungete più zucchero se volete che sia più dolce

Pomodori ripieni mozzarella e basilico

Ingredienti
4 mozzarelle
8 pomodori
capperi
erba cipollina
basilico
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero

Peperoni ripieni – Antonietta

Ingredienti
4 peperoni
2 scatolette tonno sott’olio
1 panino raffermo
2 cucchiai pane grattuggiato
6 olive nere snocciolate
prezzemolo
1 cucchiaio capperi
sale
pepe

Preparazione
Lasciate il panino raffermo in acqua poi strizzatelo e mettete in una terrina, aggiungete il tonno, i capperi, le olive, il prezzemolo, un filo di olio, sale e pepe. Prendete i peperoni divideteli a metà e riempiteli con il composto, cospargeteli con il pane grattuggiato mettete in forno per 35 minuti a 180 gradi.

Frullato di cocomero alla Magnolia – Flowers2eat

cocomer3.JPGIngredienti per 2 persone:
1 fiore di Magnolia
Fette di cocomero
2 cucchiai di zucchero
Cubetti di ghiaccio
Cioccolato nero grattugiato

frullato1.jpgPreparazione
Prendete il cocomero bello fresco dal frigo e tagliatelo le fette che desiderate utilizzare e poi le tagliate  a pezzi. Prendete il fiore di Magnolia che avrete lasciato raffreddare in frigorifero ore prima di usarlo. (Metterete il fiore di magnolia in frigorifero in modo da evitare chè questo venga disidratato dal calore di questi giorni).
Poi prendete i pezzi di cocomero che desiderate,  frullate insieme ai petali di un fiore di magnolia intero – che avrete accuratamente lavato sotto l’acqua – e due cucchiai di zucchero.
Una volta che avete frullato tutto, versete alcuni cubetti di ghiaccio nei bicchieri e aggiungete il frullato di cocomero e magnolia, e finalmente aggiungete un po’ di cioccolato grattugiato.

Pronti per servire questo buonissimo e rinfrescante sorbetto!

http://flowers2eat.blogspot.com.es/2012/07/frullato-di-cocomero-alla-magnolia.html

Pomodori ripieni formaggio e pancetta

Ingredienti
400 gr di pomodori
80 gr di formaggio fresco di capra
80 gr di pancetta affumicata
80 gr di parmigiano reggiano
7/8 olive
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Lavate i pomodori.
Grattate il parmigiano.
Preriscaldate il forno.
Tagliate le olive.
Tagliate la pancetta a dadini.
Tagliatele a metà per il lungo togliete un po’ della polpa.
In una terrina unite la polpa che avete tolto dai pomodori, il parmigiano, il formaggio di capra, la pancetta, sale e spezie.
Riempite nuovamente i pomodori.
Metteteli su una griglia o su una teglia e cuocete per circa 20 minuti.
A cottura ultimata toglieteli dal forno metteteli in un piatto da portata e decorate il piatto con foglie di basilico.
A piacimento condite con un filo d’olio extra vergine di oliva.

Ricette di casa
http://ricettedicasa.myblog.it/

 

Caponata siciliana

Tipica ricetta siciliana. Ottimo come contorno, ma molti lo servono anche come antipasto.

Ingredienti
5 melanzane
550 gr di pomodori
700 gr di peperoni (meglio se di tre colori)
150 gr di olive
60 gr di caperi
2 cipolle
40 cl di aceto
1 spicchio di aglio
sedano
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
basilico

Preparazione
Lavate le melanzane e tagliatele a dadini, cospargetele di sale, mettetele in uno scolasta con sopra un peso, lasciatele in questa posizione per almeno 20 minuti, in tal modo perderanno quel gusto amarognolo.
Risciacquate bene le melanzane, lasciatele asciugare qualche minuto su un canovaccio.
Lavate i peperoni e tagliateli a dadini.
Tritate finemente le cipolle.
In un tegame friggete i peperoni. In un altro tegame friggete le melanzane.
In un tegame capiente soffriggete aglio e  cipolle, quando le cipolle si saranno dorate, aggiungete i pomodori, salate, pepate e fate addensare per 15 minuti.
Aggiungete i peperoni, le melanzane che avete fritto, il sedano,  i capperi, l’aceto e le olive.
Coprite e cuocete per circa 10 minuti, regolate con sale e pepe.
Fate raffreddare e mettete in frigorifero per almeno 40 minuti.
Prima di servire aggiungete qualche foglia di basilico sia nella caponata che come decorazione al piatto.

Ricette di casa
http://ricettedicasa.myblog.it/

Pomodori ripieni tonno, acciughe e capperi.

Ingredienti
1 scatoletta di tonno da 160 gr
6 pomodori
capperi
3 acciughe sotto sale
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero

Melanzane grigliate

Ingredienti
500 gr di melanzane
2 spicchi d’aglio
olio extra vegine d’oliva
sale
pepe
basilico

Preparazione
Pulite il basilico.
Lavate le melanzane e tagliatele a fette sottili, cospargetele di sale, mettetele in uno scolasta con sopra un peso, lasciatele in questa posizione per almeno 20 minuti, in tal modo perderanno quel gusto amarognolo.
Risciacquate bene le melanzane, lasciatele asciugare qualche minuto su un canovaccio, una volta asciutte grigliatele a fuoco vivace da entrambi i lati, salandole leggermente.
Quando si saranno grigliate per bene, toglietele dal fuoco e mettetele in una terrina con l’aglio e  le foglie di basilico, cospargete il tutto con olio extra vergine di oliva, salate e pepate e lasciate riposare in frigorifero (più staranno in frigorifero più si insaporiranno).
Guarnite il piatto con foglie di basilico.

Varianti a piacimento
Sostituite il basilico con del prezzemolo

Cotolette di melanzane

Ingredienti
5 di melanzane (meglio se quelle rotonde)
pangrattato
farina gialla
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
uova

Preparazione
Lavate le melanzane.
Tagliate le melanzane a fette alte un centimetro.
Mettetele sotto sale in uno scolapasta per 20 minuti.
Risciaquatele bene.
Sbattete in un piatto le uova.
In un altro piatto versate un po’ di farina gialla e un po’ di pangrattato (in parti uguali) mescolate bene.
Passate tutte le fette nell’uovo e nel composto ottenuto (farina pangrattato).
Friggete le melanzane come da vostra abitudine in padella o con la friggitrice.
Una volta pronte lasciatele 5 o 10 minuti sulla carta assorbente (per far assorbire l’olio)
Salate e mettete nel piatto di portata.

Fiori di zucchine ripieni Emanuela

Ingredienti
fiori di zucchine
Per la pastella
uova
farina bianca(per la pastella)
Per il ripeno
prosciutto
sottilette

Preparazione
Farcite i fiori con prosciutto e sottiletta
Chiudete e passate nell’uovo e nella farina poi friggete

Granita all’anguria – Moda & Style

Ingredienti
1 anguria
2 cucchiai di zucchero
un po’ di brandy
ghiaccio

Preparazione
Tagliate a metà l’anguria nel senso dell’altezza: scavatene la polpa interna, aiutandovi con un cucchiaio e, dopo averla ridotta a pezzettini, passatela al frullatore.
Aggiungetevi lo zucchero, mescolate con cura e diluite con abbondante ghiaccio tritato.
Spruzzate le pareti interne dell’anguria con un po’ di liquore: riempitela con la granita e servite.

Centrifugato di melone – Moda & style

Ingredienti
mezzo melone
un limone sbucciato
qualche fogliolina  

Preparazione
Eliminate la buccia ed i semi di mezzo melone e centrifugatene la polpa con un limone sbucciato. Servite con cubetti di ghiaccio e qualche fogliolina di menta tritata.
 

Torta alle pesche- Katia

Una ricetta semplice,gustosa e fresca

Ingredienti
350 gr farina
150 gr burro
150 gr zucchero
4 uova grandi
4 pesche
1 bustina di lievito per dolci
la buccia di 1 limone
1 bicchiere di latte 

Preparazione
Amalgamate lo zucchero col burro,che sarà tolto dal frigo almeno 20 minuti prima,unite le uova una alla volta,e mescolate bene.Aggiungete la farina,la buccia del limone,il lievito ed il latte,ed amalgamate per bene il tutto,nel frattempo lavave e sbucciate le 4 pesche. Tagliate 3 pesche a fettine, ed 1pesca a cubetti piccoli, quindi aggiungete i cubetti della pesca al composto precedente,rimescolando per bene.
Verso il tutto in una teglia imburrata ed infarinata ed infine disponete le fettine delle 3 pesche sull’impasto,dando una bella decorazione alla torta.
Mettete in forno a 180 gradi per circa 40 minuti, una volta pronta la torta, aspettare che si raffreddi e conservare in frigo fino al momento di servitela

Coppette di Anguria – Angi

Ingredienti
400 gr di polpa di anguria
200 gr di formaggio tipo mascarpone
1 cucchiaio di zucchero
cannella in polvere
50 gr di cioccolato fondente

Preparazione
Mondate dai semi la polpa dell’anguria, tagliatela a dadini e passatela al frullatore, versandola quindi in una terrina.
Aggiungete alla crema di anguria lo zucchero, il formaggio tipo mascarpone ed il cioccolato minutamente spezzettato. Mescolate bene gli ingredienti, amalgamando con cura il composto.
Distribuite l’impasto ottenuto in quattro coppette individuali da dessert, spolverizzate con la cannella e mettetele a congelare in freezer per almeno un’ora prima di servire.

Cesto di anguria – Angelamaria

Ingredienti
1 grossa anguria
80 gr di zucchero
2 limon

Preparazione
Intagliate l’anguria a forma di cesto, usando un coltello ben affilato. Estraete la polpa e, con uno scavino, formate tante palline,eliminando i semi.
Passate la polpa rimasta al setaccio: mettetela in una casseruola;aggiungete lo zucchero e portate a ebollizione facendo addensare un poco losciroppo. Togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente.
Spremete i due limoni, aggiungetene il succo allo sciroppo freddo.
Mettete le palline d’anguria nel cesto e copritele con lo sciroppo. Tenete il cesto di anguria in frigorifero fino al momento di servire.