Insalata di orzo

Ingredienti
80 gr di orzo a persona
1 manciata di pomodorini pachino
1 vasetto di tonno
1 manciata di olive
1 manciata di capperi
2 bustine di zafferano
basilico
sale

Preparazione
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà
Cuocete l’orzo in abbondante acqua salata, scolatelo e aggiungete subito lo zafferano, una girata di olio, conditelo con tonno, capperi, pomodorini, olive  e basilico
Fatelo raffreddare e servitelo

Conchiglie ai fiori di zucchine – Moda Style

Ingredienti
350 gr di di conchiglie
16 fiori di zucchine
10 o 12 foglie di menta
70 gr di burro
olio d’oliva
sale
pepe
parmigiano grattugiato

Preparazione
Lavate i fiori di zucchina, asciugateli e tagliateli a listarelle. Fateli dorare in una larga padella con 30 grammi di burro e due o tre cucchiai di olio, poi, unite le foglioline di menta e salate.
Intanto, cuocete in abbondante acqua salata la pasta, mescolatela ogni tanto e scolatela al dente. Versatela in una zuppiera, preferibilmente calda e conditela con 40 grammi di burro, alcuni cucchiai di olio, abbondante parmigiano e amalgamate con cura.
Versate i fiori di zucchine caldi sulla pasta, rimestate velocemente e spolverizzate con pepe appena macinato prima di servire.

Gelato al gianduia – Giuseppe

Gelato al gianduia – Giuseppe

Ingredienti
750 ml di latte
6 uova
150 gr di zucchero
1 cucchiaio di frumina
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di nocciole

Preprazione
Bollite il latte.
Unite i tuorli allo zucchero e alla fumina (che serve da addensante) sbattete bene fino ad ottenere una crema spumosa.
Quando il latte bolle spegnete.
Tritate 100 gr di nocciole finemente.
In una terrina unite il latte caldo con le nocciole tritate e lasciate in infusione per 30 minuti.
Trascorsi i trenta minuti unite i due composti e portate a bollore, aggiungete il cioccolato, continuando a mescolare (altrimenti si attacca).
Raggiunto la bollitura una volta denso spegnete e lasciate raffreddare.
Sbattete con una frusta per uno o due minuti, per fare incorporare aria, versate il composto ottenuto nella gelatiera aggiungendo le restanti nocciole tagliate a metà.

Zucchine al latte – Viaggi e svaghi

Ingredienti
400  gr di piccole zucchine
100 gr di fiori di zucchina
3 cucchiai di farina bianca
60 gr di formaggio grana grattugiato
tre quarti di bicchiere di latte intero
olio
sale

Preparazione
Tagliate le zucchine a bastoncini e i fiori a listarelle. Mescolatevi assieme, tutti gli altri ingredienti: si dovrà ottenerne un composto morbido (se così non fosse, aggiungetevi poca acqua).
Ungete, con un filo d’olio, una teglia da forno, e, versatevi il composto,in uno strato alto circa 2 centimetri.
Passate la teglia in forno, già caldo, e, lasciate cuocere, a temperatura di circa 200 gradi, per 20 minuti. Quindi, abbassate il calore a 180 gradi e lasciate cuocere ancora per altri 10 minuti.

Ricette di casa

Fiori di zucchina ripieni – Rosalia

Ingredienti
fiori di zucchina
mozzarella
provola affumicata
un pezzettino di alice o acciughe
farina
olio

Preparazione
Riempite il fiore di zucchina con un pezzettino di mozzarella, un pezzetto di provola affumicata, un pezzettino di alice
Chiudete e  passa nella pastella (acqua e farina) e friggete
Non salate il fiore di zucca prima di friggerlo, solo dopo che si lo avrete fritto e passato nella carta assorbente, aggiungi poco sale….

Fiori di zucca ripieni – Loredana

Ingredienti
16 fiori di zucca
2 uova
200 gr di mortadella
1000 gr di carne macinata oppure una simmenthal
70 gr di formaggio grattugiato (se l’impasto fosse liquido aggiungete di più)
sale
maggiorana
olio
un po’ di pane grattuggiato

Preparazione
Lavate e aprite da una sola parte i fiori e fateli asciugare un pochino, nel frattempo tritate la mortadella e fatene un’impasto unendola a tutti gli altri ingredienti  ad eccezione del pane.
Imbottite i fiori di zucca e chiudeteli , passateli nel pane e adagiateli in una teglia unta d’olio, prima di metteterli nel forno per una ventina di minuti a 180 gradi, cospargeli ancora con un velo di pane e un filo d’olio.

“Sono ottimi anche da usare come antipasto di terra”. Loredana

Ricette di casa

Zucchine trifolate – Gian Paolo

Ingredienti
Per 6 persone
1 kg di zucchine tagliate a cubetti di 2-3 cm
3 cucchiai di olio di oliva
1 spicchio di aglio
sale e pepe q.b.
1 cucchiaio prezzemolo tritato

Preparazione
In una padella antiaderente scaldate l’olio a fiamma bassa, aggiungete l’aglio e fatelo dorare per un minuto e poi buttatelo via. Alzate ora la fiamma, buttate nella padella le zucchine e fatele cuocere mescolando spesso per circa 15-20 minuti circa. Condite con sale e pepe e, al momento di servire, cospargete con il prezzemolo tritato.

Ricette di casa

Melanzane al forno Rosalia

Ingredienti
5 melanzane lunghe e grosse
1 litro di salsa di pomodoro
150 gr di riso per risotti
1 manciata di capperi
cipolla
olio
aglio
sale
pomodorini di pachino e datterini
parmigiano 

Preparazione
Fate una salsa di pomodoro passata molto liquida, lavate le melanzane e tagliatele nel senso della lunghezza (senza togliete la buccia), scavatele e mettete da parte la polpa. A questo punto mettete la cipolla e l’aglio a soffriggere insieme alla polpa di melanzane a pezzettini, sale, capperi. Versate la salsa passata e aggiungete dei pomodorini di pachino e datterini (i pomodorini lavateli prima e tagliateli a metà e togliete i semi di vegetazione). Poi prendete una teglia da forno e fate il riso pilaf. Fate raffreddare la salsa, il riso, riempite la melanzana alternando riso e salsa di pomodoro e parmigiano. Prima però dovete mettere le melanzane vuote per 15 minuti in forno così gli date una prima cottura. Prendete una teglia mettete la salsa di pomodoro e le melanzane sul fondo della teglia. Cuocete per altri 15 minuti a 250°. Se vi sembra troppo liquida aggiungete o parmigiano o pangrattato.

Tagliolini con speck e fiori di zucchine – Eleonora

Ingredienti
600 gr di tagliolini
1 scalogno
24 fiori di zucchina
15 pomodori
15 fette di speck
250 gr di parmigiano
100 gr di burro
extra vergine di oliva
brodo
sale
pepe

 

Preparazione
Togliete i gambi ai fiori e tagliateli a fette piccole.
Dividete a metà lo speck, metà mettetelo in forno e cuocete a fuoco basso fino a farlo diventare croccante.
Tagliate l’altra metà di speck a julienne.
Lavate e tagliate i pomodori, a piacimento togliete buccia  e semi.
Soffriggete il olio lo scalogno, aggiungete lo speck tagliato, i gambi di zucchine, i fiori ed i pomodori, aggiungete il brodo e sfumate.
Bollite la pasta, scolatela e versatela in padella con il sugo, matecate con burro e parmigiano.
A cottura ultimata guarnite i piatti con le fette di speck croccanti.

 

Fiori di zucchine ripieni – Antonella

Ingredienti
fiori di zucchine
ricotta di pecora
timo
olio
1 pizzico di sale

una spolverata di pangrattato  

Preparazione
Aromatizzate la ricotta con il  timo, farcite i fiori di zucchine, passateli in forno a 180°  con un filo d’olio e una spolverata di pangrattato fino a quando non doventano leggermente croccanti.

Aggiungo un paio di dettagli: la ricotta deve essere di ottima qualità e ben asciutta, se fosse piena di siero, consiglio di metterla in un colino a sgocciolare (altrimenti bagnerà troppo i fiori che non si cuoceranno bene). Non ci sono dosi, di solito vado ad occhio, comunque va aggiunto anche un pizzichino di sale e se la ricotta fosse molto insipida aggiungete una cucchiaiata di pecorino stagionato. Il timo va tritato finissimo” Antonella 

Torta salata ai fiori di zucca – Ornella

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
fiori di zucchine
mozzarella
olio

Preparazione
Stendete la sfoglia e dividetela in due parti.
Imburrate una teglia da forno,foderate la teglia,mettete i fiori,aperti a metà e la mozzarella. Chiudete la torta con l’altra metà della sfoglia ,oliate un po’ sopra e infornate, cuocete per mezz’ora  a 180°
 

Anguria ai liquori – Cioccolato finissimo

Ingredienti
1 bella e grossa anguria rossa e farinosa
zucchero
rhum e altri liquori a piacere  

Preparazione
Prendete l’anguria con un coltellino affilato,  toglietele un quadratino di buccia piuttosto in profondità) e, da quell’apertura, mettete zucchero, rhum ed altri liquori
Richiudete a perfezione il quadratino e  tenete al fresco per qualche ora. 

Centrifugato di pera – Angelamaria

Ingredienti
una pera
mezzo limone
 quattro prugne
mezzo bicchiere di acqua minerale  

Preparazione
Centrifugate una pera sbucciata ed affettata con mezzo limone sbucciato ed affettato e quattro prugne senza nocciolo ed affettate.Versate il succo in un largo bicchiere, diluite con mezzo bicchiere di
acqua minerale ben fredda, mescolate e servite.

Anguria ripiena – Angelamaria

Ingredienti
anguria
2 pesche
6 albicocche
1  banana
1  mela
1 pera
1 limone spremuto
3 cucchiai di zucchero

Preparazione
Prendete un’anguria e tagliate la calotta superiore. Svuotatela della polpa, cercando però di non rovinarla, in modo da poterne ricavare dei cubetti.
Preparate la macedonia e conditela con zucchero e limone, a cui si aggiungerà la polpa di anguria ricavata.
Versate la macedonia così ottenuta nell’anguria, ricopritela con la sua calotta e conservate in frigorifero fino al momento di servire.
 
 

Pizzette di fiori di zucchina – Katia

Ingredienti
40 fiori di zucchina
200 gr di farina
sale
1 bicchiere e mezzo di birra(oppure acqua gassata)
olio per friggere 

Preparazione
Fate una pastella con la farina, unpizzico di sale e la birra. Lavate i fiori di zucca,asciugateli e versateli nell’impasto.Prenderli ad uno ad uno e versateli nella padella con olio bollente,facendo attenzione a lasciare spazio tra 1 fiore e l’altro in modo che non si attaccano tra loro. Una volta fritti e dorati asciugateli con la carta da cucina e serviteli caldi,sono croccanti e gustosi 

Fiori di zucchine Filanti Mariagrazia

Ingredienti
24 fiori di zucchine
400 gr di mozzarella
20 gr di  burro
12 filetti di acciuga
sale q.b
pepe q.b

Preparazione
Pulite i fiori di zucca privandoli del gambo e dei pistilli, quindi prendete la mozzarella e tagliatela a dadini, quindi prendete i fiori e farciteli con la mozzarella, le acciughe, con qualche fiocchetto di burro, salate e pepate, quindi richiudete il fiore.
Prendete i fiori e farciteli con la mozzarella, le acciughe, con qualche fiocchetto di burro, salate e pepate, quindi richiudete il fiore.
Ora prendete una teglia, copritela con un foglio di carta da forno ed adagiate i fiori di zucca ripieni, quindi infornate a 180° per pochi minuti, finchè la mozzarella non si sarà sciolta, i fiori di zucca al forno sono pronti!

Fiori di Zucchine fritti – Vale

Ingredienti
Fiori di Zuccchine
Formaggio tipo Scamorza Bianca o Bel Paese o Caciotta
Uova
Farina
Acqua Minerale
Sale
Olio per friggere

Preparazione
Tagliate il formaggio a dadi.
Lavate e asciugate delicatamente i fiori.
Mettete delicatamente in ogni fiore un dado di formaggio.
Infarinate i fiori
In una ciotola sbattete le uova con un pò di farina e acqua minerale gassata fredda.
Scaldate l’olio per friggere.
Passate i fiorii nella pastella e friggerli.
Metteteli su carta assorbente indi salateli e mangiateli subito

Bresaola con rucola e anguria – Cioccolato finissimo

Ingredienti
120 gr di bresaola
150  gr di formaggio light fresco da spalmare
uno spicchio di aglio
un mazzetto di prezzemolo
2 rametti di maggiorana
uno spicchio di anguria
un mazzetto di rucola
un mazzetto di ruchetta
20 olive verdi
un pizzico di peperoncino
rosso in scaglie
mezzo limone non trattato
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale 

Preparazione
Mondate, lavate e tritate il prezzemolo insieme alla maggiorana. Poi mettete il trito di erbe aromatiche in una ciotola con il  formaggio fresco e morbido, con l’aglio che avrete tritato finemente. Spalmate
un velo sottile di questo composto su ogni fettina di bresaola. Piegate le fettine di bresaola a metà e avvolgetele in modo da ottenere dei piccoli coni. Eliminate i semi e la buccia dell’anguria, quindi
tagliatela a cubetti. Mondate i due tipi di rucola, lavatela e asciugatela.
Disponete le due rucole nei piatti lasciando uno spazio al centro dove metterete i coni di bresaola. Contornate questi ultimi con l’anguria e le olive (intere o snocciolate).
Preparate la salsina sbattendo due cucchiai di olio in una ciotola con una presa di sale, il succo di mezzo limone e un pizzico di peperoncino.
Condite le insalate e servite

Torta colorata – Angelamaria

Ingredienti
un pan di spagna
acquavite di lamponi
crema pronta alla vaniglia
anguria
melone
kiwi
panna montata
Tagliate a metà il pan di spagna. Spruzzate le due parti con un
po’ di acquavite e coprite il primo disco con uno strato di crema alla
vaniglia.
Posatevi sopra il secondo disco, coprite nuovamente con la crema e
disegnatevi sopra dei cerchi, alternati con palline di anguria, di melone e di
kiwi. A piacere, decorate con ciuffi di panna montata.

Preparazione
Tagliate a metà il pan di spagna. Spruzzate le due parti con un po’ di acquavite e coprite il primo disco con uno strato di crema allavaniglia.
Posatevi sopra il secondo disco, coprite nuovamente con la crema e disegnatevi sopra dei cerchi, alternati con palline di anguria, di melone e di kiwi. A piacere, decorate con ciuffi di panna montata.

Melone allo Champagne.

Ingredienti
1 melone del peso di 700 gr
2,5 dl di champagne
2 cucchiai abbondanti di zucchero in polvere.

Preparzione
Tagliate la calotta del melone e, con un cucchiaio, eliminate tutti i filamenti e i semi. Versatevi quindi all’interno lo zucchero e lo champagne:mescolate e rimettete la calotta.
Sistemate il melone dritto, in piedi, in una coppa e lasciatelo in frigorifero per almeno tre ore.
Poco prima di servire togliete la calotta e, aiutandovi con un cucchiaio, staccate la polpa in modo da ottenere delle larghe e sottili lamelle da distribuire in quattro coppe ben fredde.