Tonico alla camomilla home made

Tonico alla camomilla home made

#rubricadiangi stasera vi consiglia un ottimo #rimedionaturale #beauty con la #camomilla .
Prepariamo un buon #tonicoviso #homemade .
Preparate una bella tisana alla camomilla poi aggiungete l idrolato di camomilla , quindi miscelateli e versateli in una boccetta aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di tea tree che ha propieta antisettiche .
Questo tonico è adatto a pelli delicate e sensibili o con rossori e cuperose e riequilibrare pelli impure con punti neri e brufoli

Scrub corpo al cocco

Scrub corpo al cocco

Buongiorno ragazze , nella #rubricadiangi oggi vi suggerisco un buon #rimedionaturale per il #corpo .
#scrub corpo allo #zucchero e #cocco
1 mezzo bicchiere di #oliodicocco
1 bicchiere di #zuccherodicanna
4 cucchiai di #salefino
2 gocce di #olioessenziale di #lavanda
3 cucchiai di #oliodimandorla
1 cucchiaio di olio di #vitaminae puro
Prendete una ciotola , versatevi tutti gli ingredienti e con l aiuto di un cucchiaio di legno mescolali bene e versa il composto in un #barattolodi vetro #sterilizzato
Applicalo su tutto il corpo , massaggiando bene , prima della doccia .
Sappiate che lo scrub si conserva bene e a lungo grazie alla presenza dell olio di vitamina e puro .

Rimedio al pomodoro per capelli più luminosi , forti e contro la forfora

Rimedio al pomodoro per capelli più  luminosi , forti e contro la forfora

Molte avete gradito il #rimediobeauty con il #pomodoro , eccovi come richiesto da alcune #followers come avere #capelli + luminosi e forti con il pomodoro .
, semplicissimo , vi bastera prima dello shampo applicare su tutta la #chioma il succo di pomodoro #bio e tenerlo in posa 30 minuti .
Consiglio l applcazione sui #capelliumidi .
Se poi avete problemi di #forfora , allora applicate la polpa o il succo del #pomodorobio sulle zone interessate strofinando bene e poi procedete allo shampo .

Liquore alle giuggiole il mio giuggioletto

Liquore alle giuggiole il mio giuggioletto

Oggi da me c’è una giornata burrascosa con un tempo tremendo il vento è fortissimo e non manca neanche la pioggia e allora ho pensato di suggerirvi una ricetta molto interessante che preparo con le #giuggiole .
Nella #rubricadiangi oggi vi suggerisco la #ricetta del #liquoredigiuggiole .

Per il #giuggioletto vi serviranno :

Ingredienti
500 ml di alcool
400 ml di acqua
300gr di giuggiole
300 gr di zucchero
Scorza di mezzo limone

Preparazione
Lavate bene le giuggiole fatele scolare e asciugateli.
Eliminate i noccioli e alcune le tagliate a pezzettini altre lasciate intere
Versate le giuggiole in un barattolo di vetro sterilizzato Aggiungete la scorza di limone e coprire tutto con l alcol , chiudwere il tappo ermetico .
Lasciate macerare × 15 giorni , ma ricordando di agitare il barattolo ogni giorno .
Trascorso questo tempo , aprire il barattolo , schiacciate le giuggiole con una forchetta
Preparare uno sciroppo con acqua e zucchero , appena raffreddato aggiungerlo all alcol , chiudere il tappo e conservare in un luogo buio per almeno 1 mese .

Essiccazione lievito madre home made

Ciao ragazze in molte mi avete parlato del problema di non avere abbastanza tempo per rinfrescare il vostro lievito madre e mi avete chiesto se avevo un rimedio per questo e Allora eccomi a raccontarvi come fare .

Se siete in possesso di un buon lievito madre e in piena salute Allora procedete a all essicazione come vi spiego di seguito.
Procedete ad un rinfresco  e lasciate che raddoppi di volume per 3/4 ore .
Quindi prelevate dal cuore del lievito 100 gr e spezzettatelo in un mixer insieme a 100 gr , di farina , tritate fino ad ottenere uno sfarinato che verserete in un cestino rivestito con un canovaccio , lasciando asciugare l eccesso d acqua , avendo cura di rigirare ogni tanto e cambiando il canovaccio se risulta troppo bagnato  .
Appena lo #sfarinato risultera asciutto completamente , versatelo in un barattolo di vetro il coperchio e riponetelo in frigo , li potrete conservarlo per diversi mesi .
Il lievito madre che vi era in esubero congelate lo e lo potete usare al momento cacciando lo dal congelatore per la preparazione di piadine.
Per rinvenire il lievito secco che avete riposto in frigo dovete cacciarlo qualche ora prima facendolo stare a temperatura ambiente per 2 ore minimo e a quel punto Aggiungere tanta acqua quanto basta a formar un panetto sodo .
In un primo momento il panetto non risulterà bello liscio Ma non importa voi fate una bella palla con una croce sopra e mettetelo a riposare per 24 ore,  a temperatura ambiente a questo punto rinfrescate lo come fate di solito è appena raddoppierà di volume sarà pronto magicamente nelle solite 4 ore.

Rubrica di Angi

Rubrica di Angi – barrette al sesamo homemade

Ciao ragazze , sorpresa per tutti i miei #followers , nella #rubricadiangi da oggi potrete trovare anche #ricettenaturali #food  , grazie alle numerose richieste ricevute in direct .
Tutti abbiamo bisogno di una #pausa in totale #relax , ricaricando le energie ed ecco allora una #gustosa e #semplice ricettina , Barrette Al #Sesamo #homemade .
– 180 gr di #miele
– 250 gr di #semidisesamo #naturali
– 30 gr di #zucchero
– carta da forno
– 2 #padelleantiaderenti
– #oliodisemi

Versate in una delle due padelle i semi di sesamo per tostarli  , facendo roteare la padella di tanto in tanto ma fate molta attenzione perche sono molto delicati e potrebbero subito bruciarsi .
,
Prendete l altra padella e sciogliete miele e zucchero a fuoco molto basso per evitare di bruciare il miele .
,
Appena saranno sciolti aggiungere i semi tenendo per circa 15 / 20 minuti la padella sul fuoco .
Oa potete procedere nella composizione delle #barrette .
Preparate il primo foglio di carta da forno oleata e versatevi su il composto quindi aricoprite con il secondo foglio di carta forno oleato e con l aiuto di un mattarello stendete il composto , FINO ad arrivare ad uno spessore di mezzo cm .
Infine con l aiuto di un coltello Affilato e non seghettato procedete al taglio delle barrette nella misura che desiderate , esercitando un taglio deciso e netto .
Vi consiglio di fare quest ultima operazione quando il composto è ancora caldo  .

Se incartate bene , potrebbero essere una bella ed originale #idearegalo per #Natale o come #segnaposto

Scrub corpo naturale Angi

Scrub corpo naturale Angi

Buongiorno ragazze , nella #rubricadiangi oggi vi suggerisco un buon #rimedionaturale per il #corpo .
#scrub corpo allo #zucchero e #cocco
1 mezzo bicchiere di #oliodicocco
1 bicchiere di #zuccherodicanna
4 cucchiai di #salefino
2 gocce di #olioessenziale di #lavanda
3 cucchiai di #oliodimandorla
1 cucchiaio di olio di #vitaminae puro
Prendete una ciotola , versatevi tutti gli ingredienti e con l aiuto di un cucchiaio di legno mescolali bene e versa il composto in un #barattolodi vetro #sterilizzato
Applicalo su tutto il corpo , massaggiando bene , prima della doccia .
Sappiate che lo scrub si conserva bene e a lungo grazie alla presenza dell olio di vitamina e puro

Capelli + lunghi ecco rimedio

Capelli + lunghi  ecco rimedio

Desiderate #capelli piu lunghi?
#rubricadiangi ha il #rimedionaturale che fa per voi .
Arriva dal #brasile la #ricettabeauty di oggi !
Scalda a #bagnomaria l #oliodipalma che troverete in #erboristeria , finche diventa bianco e untuoso , quindi spalmalo sui #capelli come una #maschera per tutta la notte indossando una cuffia .
Al mattino lavate i capelli , fatelo 1 volta a settimana , poi fatemi sapere.

Rimedio pelle spenta e opaca Angi

Rimedio pelle spenta e opaca Angi

Notate una pelle spenta ed opaca?
Ho il #rimedionaturale × voi , oggi × la #rubricadiangi eccovi la ricetta #beauty  di cui non potrete + far a meno .
– 1 cucchiaino di #farinabianca poco raffinata
– 1 cucchiaio di #latte
– 1 cucchiaio di miele
Amalgamate bene , quindi applicate sul viso × 15 minuti .
Riasciacquate con acqua tiepida

#good2018bm
# segretdibeauty
#girlspowergp2018
#pinkgirl
#ckicasdulce1 #friendsangi  #passioneig

Rimedio pelle secca e desquamata

Rimedio pelle secca e desquamata

Notate una pelle spenta ed opaca?
Ho il #rimedionaturale × voi , oggi × la #rubricadiangi eccovi la ricetta #beauty  di cui non potrete + far a meno .
– 1 cucchiaino di #farinabianca poco raffinata
– 1 cucchiaio di #latte
– 1 cucchiaio di miele
Amalgamate bene , quindi applicate sul viso × 15 minuti .
Riasciacquate con acqua tiepida

#good2018bm
# segretdibeauty
#girlspowergp2018
#pinkgirl
#ckicasdulce1 #friendsangi  #passioneig

Maschera nera fai da te

Maschera nera fai da te

Se come me non potete rinunciare alla #mascheraviso settimanale e i #puntineri vi affliggono , non potete non provare la #mascheranera #peeloff  con la pratica #ricetta #faidate che oggi vi suggerisco nella mia #rubricadiangi .
Avrete bisogno di :
– 2 cucchiai e mezzo di #latte
– 3 fogli di #gelatina o #colladipesce
– 3 compresse di #carbonevegetale
Ammollate i fogli di gelatina in acqua e polverizzate le compresse di carbone , mentre porterete il latte a bollore .
Amalgamate tutto e lasciate intiepidire , quindi applicatela con un pennello e lasciatela in posa per 25 minuti .
A questo punto potete strapparla via con delicatezza .