Sfoglia di erbette

Ingredienti
600/800 gr di erbette
olio
cipolla
1 rotolo di pasta sfoglia
2 uova

Preparazione
Sbollentate le erbette
Srotolate la sfoglia e mettetela in teglia con tutta la carta che l’avvolge
In una padella in olio soffriggete la cipolla, una volta dorata aggiungete le erbette cuocete, regolate di sale
In una terrina sbattete 2 uova intere, aggiungete le erbette e amalgamate tutto bene mettete il tutto al centro della sfoglia e chiudetela cuocete in forno a 200/220° C fino a che la sfoglia si sarà dorata

Ricette di casa

Sfoglia funghi e parmigiano

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
300/400 gr di funghi
1 cipolla
sale
olio
1 spicchio di aglio
bacche rosse
parmigiano reggiano

Preparazione
Srotolate la sfoglia e mettetela in teglia con tutta la carta che l’avvolge
In una padella in olio soffriggete l’aglio intereo, eliminate l’aglio, aggiungete la cipolla, una volta dorata aggiunget i funghi e cuocete, regolate di sale
A cottura ultima aggiungete le bacche rosse, il parmigiano amalgamate tutto bene, mettete il tutto al centro della sfoglia e chiudetela cucoete in forno a 200/220° C fino a che la sfoglia si sarà dorata

Crostata carciofi e ricotta – Antonietta

Ingredienti
6 carciofi
250 ricotta
1 rotolo pasta sfoglia
50 gr parmiggiano
1 uovo
sale
olio
pepe
20 gr burro

Preparazione
Pulite i carciofi, tagliate a fettine fini, prendete una padella e sciogliete il burro unire i carciofi e fateli cuocere per circa 10 minuti in una terrina, mettete la ricotta il sale l’uovo il parmiggiano e un pò di pepe lavorare il tutto poi aggiungete i carciofi, girate per bene, prendete una teglia, foderate con carta da forno, mettete la pastasfoglia e sopra mettete il composto, chiudete il tutto, spennellate con l’uovo mettete in forno a 180 gradi per 25 minuti.

Frolla dolce al ragù – Serafina

Ingredienti
Per la frolla

350 gr di farina 00
250 gr di burro
80 gr di zucchero
2 tuorli
1/2 cucchiaino di sale
Per il ripieno
ragù di carne
sesamo
1 rosso d’uovo

Preparazione
Impastate tutti gli ingredienti come per una normale frolla. Fate riposare in frigo almeno 1/2 ora. Prendete l’impasto e dividetelo in 2 panetti, stendete il primo col mattarello allo spessore di mezzo cm rialzando i bordi. Bucherellate il fondo, riempite con il ragù di carne e coprire col secondo strato. Spennellate con rosso d’uovo, coprite con semi di sesamo e infornare circa 30 minuti a 190°C

Torta di verdure varie senza uovo con sfoglia sottile – Giuseppe

Ingredienti
3 patate
un mazzetto di bietola quella piccola senza coste
3 zucchine
un porro piccolo una piccola cipolla
parmigiano 5 cucchiai grossi
sale quanto basta.
Per la sfoglia
300 gr di farina
2 cucchiai di olio buono
sale un cucchiaio
acqua tiepida

Preparazione
Preparate la sfoglia nella tavola mettete farina 300 grammi circa, nel centro aggiungete 2 cucchiai di olio buono sale un cucchiaio, acqua tiepida quanto basta per impastare, formate una palla morbida ,noi questa sfoglia la chiamiamo la pasta matta, detto questo fare due dischi sottili per una teglia di diametro 26 .
In una ciottola mettete tutte le verdure piccole piccole le patate se è possibile grattugiate,aggiungeTe gli altri ingredienti.
Prendete la teglia ,mettete un po’ di olio nel fondo adagiate il primo disco di pasta ,un po’ su i bordi con una forchetta bucate la pasta,aggiungete la verdura ,deve venire uno strato non troppo alto, abbastanza sottile mettete sopra l’atro disco di pasta bucate con una forchetta ,spenellate con un po’ di latte infornate e cuocete fino a che la crostina sarà dorata

Torta salata al radicchio – Rossella

Ingredienti
100 gr di ricotta
150 gr di farina di grano tipo 2
150 gr di farina di farro
olio extra vergine di oliva
sale
radicchio 1 cespo
cipolla piccola
pinoli e uvetta q.b.
3 cucchiai di yogurt bianco
50 gr di formaggio morbido
scamorza a scaglie
semi di lino
zucca
girasole
sesamo
parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione
In una ciotola unite la ricotta con un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale, aggiungete le due farine poco alla volta fino ad ottenete un impasto morbido che si stacchi dal contenitore. Tirate il composto tra due fogli di carta forno con il mattarello ed ottenete una sfoglia molto sottile.
Stufate il radicchio tagliato a listarelle con la cipolla tritata un cucchiaio d’olio, i pinoli e l’uvetta.
Emulsionate 3 cucchiai di yogurt con del formaggio morbido (tipo caprino) un pizzico di sale e un cucchiaio di semi tostati e tritati.
Mettete la sfoglia di pasta in una teglia e ricopritene la base con scaglie di provola, sovrapponete le verdure stufate e ricoprite con la crema di formaggio. Spolverate il tutto con parmigiano reggiano, infornate per un’ora a 170°.

Torta salata funghi e parmigiano

Ingredienti
1 pasta sfoglia
500 gr di funghi (io ho usato quelli da me congelati)
200 gr di parmigiano grattugiato
sale
olio
1 cipolla
1 spicchio di aglio a piacere

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia e con tutta la carta mettela in una teglia.
Tagliate la cipolla.
Nella padella in olio, rosolate la cipolla e piacere anche aglio che poi eliminerete, aggiungete i funghi e cuocete,  in caso di bisogno sfumate con acqua, salate, pepate e terminate la cottura.
A cottura terminata  fate raffredare o comunque intiepire.
Farcite la sfoglia con le zucchine cospargete con il parmigiano chiudete la sfoglia e infornate, cuocete a 200/220 °C fino a che la sfoglia non si sarà dorata

Babba rustico – Angelamaria

Ingredienti
300 gr di farina (o secondo quanto ne assorbe)
2 uova
50 gr di burro
25 gr di pecorino
50 gr di provola (o altro formaggio a scelta)
50 gr di salame
50 gr  di prosciutto (o altro salume a scelta)
1 cucchiao di zucchero
3 patate medio-grosse
1 cubetto di lievito di birra
pepe

Preparazione
Bollite le patate in acqua salata, pelatele e schiacciatele. Sbattete le uova con il pecorino, il pepe e lo zucchero. Disponete la farina a fontana e versatevi dentro le patate, il burro e le uova sbattute. Impastate. Unite il lievito sciolto in pochissimo latte tiepido. Aggiungete i salumi e la provola tagliati a piccoli dadini. Impastate bene il tutto (l’impasto deve essere morbido, eventualmente aggiungete farina se è talmente morbido che si appiccica alle mani). Fate una ciambella ed adagiarla su una teglia per il ciambellone già imburrata ed infarinata. Fate lievitare per circa un ora. Cuocete in forno preriscaldato per circa tre quarti d’ora a 200°C. Servite tiepido.
N.B. Il ripieno è facoltativo va bene anche il tonno, i piselli, le olive ecc…

Torta patate e pecorino – Angelamaria

Ingredienti
1 kg di patate
1 foglia di bieta
1 mazzetto di basilico fresco
3-4 rametti di prezzemolo
2 uova
50 g di pecorino toscano
50 g di parmigiano
1/2 lt di latte
2 cucchiai di olio extra vergine
30 g di burro
sale
pepe
Pane grattugiato q.b

Preparazione
Mettete a bollire le patate con la buccia, appena cotte sbucciate e passatele come per fare il purè, tritate le erbette aggiungetele alle patate assieme al formaggio, aggiungete le uova, olio e burro mescolate e aggiungete piano piano il latte sale e pepe fino a raggiungete un impasto ne morbido ne duro. Se fosse troppo morbido aggiungete un po’ di formaggio se troppo duro aggiugete latte. Alla fine mettert in una teglia bassa stendete l’impasto rifinitelo con una forchetta e metteteci un velo di pane grattugiato infornate a 200°C per 1 ora.

Brioche rustica – Angelamaria

Ricetta campana

Ingredienti per 10 persone
800 gr  di farina
500  gr di latte
uova
100 gr olio arachidi
Sale e pepe
2 dadi di lievito
1 cucchiaio di zucchero
500 gr di formaggi
prosciutto
Mortadella e
ventresca

Preparazione
In una ciotola mettete la farina a fontana, al centro versate l’olio, le uova, il sale, il pepe, lo zucchero e il latte intiepidito con i lieviti sciolti dentro.
Unite bene tutti gli ingredienti battendo l’impasto (che dovrà risultare né troppo liquido, né troppo duro) con le mani. Aggiungete i formaggi. Imburrate e infarinate un ruoto con il buco al centro, versatevi il composto e far crescere per circa 2 ore. Infornate a 180-190°C per circa 45 minuti

Torta alla provenzale – Angelamaria

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
400 gr di arrosto di maiale
1 cipolla grossa
100 gr di olive verdi snocciolate
300 gr di funghi champignon
1 rametto di timo
1 cucchiaio di pangrattato
1 tuorlo
2 cucchiai d’olio d’oliva
sale
pepe

Preparazione
Fate l’arrosto a fettine, quindi a pezzetti. Pulite i funghi etagliateli a fettine. Scaldate l’olio con il timo in una padella e fate appassire la cipolla tritata per qualcheminuto. Aggiungete gli champignon e le olive e lasciate cuocere fino a quando tutta l’acqua rilasciata dai funghi sarà evaporata. Unite la carne, salate, pepate e mescolate bene.
Lasciate raffreddare e intanto preparate il fondo di pasta.
Coprite un piccolo stampo da crostata con metà della pasta sfoglia e cospargete con il pangrattato. Distribuiteci sopra il composto di carne freddo e coprite con la pasta rimasta,  decorando con eventuali ritagli.
Spennnellate con il tuorlo sbattuto insieme a un cucchiaio di acqua e cuocete nel forno precedentemente riscaldato a 180° fino a quando la torta sarà dorata. Servitela calda o tiepida.

Casatiello napoletano – Agelamaria

Si prepara un “lievitino” impastando 240 g di farina, 100 g di acqua e 5 g di lievito di birra. Si fa lievitare per tutta la notte in una ciotola coperta con la pellicola trasparente per non farlo seccare.- Angelamaria

Ingredienti
Per l’impasto(ruoto da 26 cm)

650 gr di farina
260 gr di acqua tiepida
15 gr di lievito
200 gr di strutto
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe
30 gr di pecorino romano grattugiato

Per il ripieno
100 gr di provola
50 gr di pecorino romano a cubetti
170 gr di caciotta stagionata o provolone
150 gr di cicoli
150 gr di pancetta
150 gr di salame tipo napoli
50 gr di grasso di prosciutto crudo
5 uova per la decorazione

Preparazione
Preparate un impasto con tutti gli ingredienti e il lievitino. Fate lievitare per 1 ora.
Mettete da parte un po’ di impasto per fare l’intreccio sulle uova. Stendete la pasta e versatevi sopra tutto il ripieno.
Impastate amalgamando bene e mettete l’ impasto nel tegame precedentemente unto. Aggiungete le uova intere e “crude”.
Copritele in superficie con due strisce sovrapposte dell’ impasto tenuto da parte. Fate lievitare per 3 – 4 ore.
Cuocete in forno precedentemente riscaldato a 180°  per almeno 1 ora e 1/2 dovrà essere ben dorato. Togliete dal tegame solo quando sarà completamente raffreddato. Riscaldate leggermente le fettina all’ occorrenza.

Crostata di patate – Angelamaria

Ingredienti per 6 persone
250 gr di pasta sfoglia
3 patate medie
100 gr di pancetta a dadini
un cucchiaio di erbe aromatiche tritate (prezzemolo, timo, salvia, rosmarino),
un dl di latte
un dl di panna
100 g di parmigiano Reggiano grattugiato,
3 uova,
noce moscata
sale
pepe

Preparazione
Tagliate le patate a fettine dello spessore di circa 5cm
scottatele in acqua bollente salata. scolatele e lasciatele raffreddare. In un padellino antiaderente fate rosolare i dadini di pancetta, scolateli su carta assorbente da cucina e lasciateli raffreddare.
Emulsionate le uova con il latte, la panna e il Parmigiano. insaporite con le erbe aromatiche e una grattata di noce moscata. salate e pepate.
Stendete la pasta sfoglia. con essa foderate una teglia di 26 cm di diametro, ricoperta con un foglio di carta da forno. bucherellate il fondo con i rebbi di una for chetta e distribuitevi sopra le fettine di patate ed i dadini di pancetta.
Coprite con il composto preparato e cuocete in forno preriscaldato a 200 per 30 minuti.

Torta di Pasqua – Mara

Ingredienti
1 kg di farina
300 etti di parmigiano
15o gr romanesco
100 gr di groviera
50 gr di fontina
270 grr burro o strutto
10 uova
3 dadi di lievito latte qb

Preparazione
Fate i formaggi a dadini, fate sciogliere il lievito nel latte caldo,  mescolate il tutto farina ecc ecc…
Impastare bene bene infornate per un’ora a 200° lo stampo per la cottura deve assere alto come una tegame per pasta

Torta umbra al formaggio – Nicla

Ingredienti per 6 persone
250 gr  di pasta da pane
150 gr dì farina 00
100 gr d’olio d’oliva
100 gr di pecorino
100 gr di parmigiano grattugiato
3 uova intere + 2 tuorli
strutto
sale

Preparazione
Rompete le uova intere e i tuorli in una terrina, salate, aggiungete il pecorino a dadini e il parmigiano e, mescolando, incorporate l’olio versato a filo. Lasciate riposare per 4 ore. Mescolate la farina alla pasta da pane, fate un incavo al centro e versatevi il composto di uova e formaggio, mescolando con il cucchiaio di legno finché la pasta avrà assorbito perfettamente il composto. Alla fine la pasta dovrà risultare soffice e ben amalgamata. Mettetela in una terrina, copritela con un tovagliolo e lasciatela lievitate due ore in luogo tiepido. Trascorso questo periodo sistemate la pasta in una tortiera a bordi alti, leggermente unta di strutto, e fa- tela nuovamente lievitate per un’ora, quindi cuocetela in forno caldo
a 180″, finché apparirà ben cotta. (L’ideale per questa torta è la cottura nel forno da pizza).

Servite la torta caldissima, accompagnata da fette di salame e uova sode.

Torta sfoglia con piselli e fontina

Ingredienti
300 gr di piselli
1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di fontina
50 gr di parmigiano
1 cipolla
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Ingredienti
In padella in olio rosolate la cipolla, aggiunegete la cipolla, una volta rosolata, aggiungete i piselli, cuocete per 10 minuti,  in caso di necessità aggiungete un filo di acqua,  regolate sale e pepe, abbassate la fimma mettete il coperchio e terminate la cottura dei piselli, spegnete e fate raffreddare o comunque intiepidire
Tagliate formaggio a dadini, unitelo ai piselli, aggiungete il parmigiano
Srotolate la sfoglia  e mettetela nella teglia, mantenendo la carta che l’avvolge, farcitela  al centro con il ripieno e chiudetela
Mettetela in forno a 200/220 ° e cuocete fino a che la torta non si sarà dorata

Rustico leccese – Salvatore

“Si fanno 2 tondi di pasta sfoglia uguali con una forma tonda ripieno di  besciamella densa pepe, origano, pomodoro passato e dadini di mozzarella. “Salvatore

Ingredienti

1 panetto di pasta sfoglia o 2 dischi di pasta sfoglia fatta in casa (o surgelata)
1/2 litro besciamella densa
pepe
pelati
macinato
1 mozzarella
uovo battuto

Per la besciamella
1/2 litro di latte
30 gr di burro
noce moscata
un po’ di sale
40 gr di farina

Preparazione
Preparate la besciamella
Tagliate la mozzarella a dadini.
In una terrina preparate il ripieno unite la besciamella densa (se è fredda è meglio )  il  pepe, l’origano, il pomodoro passato e la mozzarella, amalgamate bene il tutto.
Fate 2 dischi di pasta sfoglia uguali con una forma tonda.
Mettete uno dei due dischi sul fondo della teglia (se usate la sfoglia già pronta mantenete la carta presente nella confezione) farcite con il composto, chiudete la torta con il secondo disco di pasta sfoglia, spennellate i lembi della secondo tondo in modo che umido aderisca meglio .
Spennellate il rustico esternamente con uovo battuto e infornate a forno caldo a 200°C finchè non si alzano di volume e si colorano

Pasta sfoglia con tonno e peperoni

Ingredienti
1 rotolo si pasta sfoglia
280 gr di tonno
3/4 peperoni
maggiorana
timo
sale
pepe

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia ed adagiatela in nella teglia(mantendo la carta che l’avvolge)
Scolate il tonno,schiacciatelo con una forchetta , condite con le spezie il tonno, regolate sale e pepe.
Distribuite sul fondo della torta il tonno, coprite tutta la superfice con i peperoni tagliati a striscioline
Fate un piccolo bordino alla vostra torta, girando verso il centro i bordi della sfoglia
Mettete in forno e cuocete a 180°C fino a che i bordi della pasta sfoglia non si saranno dorati


“A piacere potete anche mettere del parmigiano o del formaggio filante, ma io avendo a  cena ospiti intolleranti ai formaggi ne ho dovuto fare a a meno”

Pie stregata a sorpresa – Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia

pie stregata.jpgL’ingrediente-chiave: il cream cheese. E’ ottenuto da una miscela di latte e panna a cui vengono aggiunti fermenti lattici selezionati. Morbido e cremoso, ha un sapore delicato e fresco davvero inconfondibile. In cucina è un passe-partout perché permette di sbizzarrirsi con la fantasia e di creare tante ricette diverse.

Ingredienti
300 gr di zucca
1 cipolla
2 cucchiai di olio
250 gr di tacchino tagliato a striscioline
100 gr di cream cheese
1 uovo
30 gr di Parmigiano-Reggiano grattugiato
sale
pepe
1 manciatina di dragoncello tritato
2 rotoli di pasta sfoglia fresca

Preparazione
Tagliate a cubetti la zucca già pulita, mettetela su una placca foderata con carta oleata e cuocetela nel forno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti. Tritate una cipolla e soffriggetela con 2 cucchiai di olio. Quindi unite il tacchino tagliato a striscioline e fatelo insaporire qualche minuto. Lavorate la cream cheese con un uovo ed il Parmigiano-Reggiano grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Poi unite il tacchino, la zucca cotta e una manciatina di dragoncello tritato. Rivestite uno stampo da 24 cm con un rotolo di pasta sfoglia fresca, riempite con il ripieno e coprire con un altro rotolo di pasta. Rifilate i bordi e sigillarli, e poi ricavate delle foglie di pasta dagli avanzi: deponetele sulla superficie, poi spennellate con un tuorlo sbattuto. Infine cuocete nel forno preriscaldato a 200 °C per 30 minuti.

Assolatte – Associazione Italiana Lattiero Casearia
via Adige n. 20Milano
Telefono  02.72021817 – telefax  02.72021838
assolatte@assolatte.it

Torta di porcini rovesciata – Margherita

Ingredienti
olio
aglio
1 cucchiaio di soia
3 uova
2 confezioni di panna
2 cucchiai di curry
noce moscata
1 rotolo di pasta sfoglia
1/2 kg di funghi freschi

Preparazione
In una padella mettete olio, aglio e saltate i funghi
Prendete un’insalatiera, aggiungete uova, panna e curry,noce moscata e sale
Sbattete bene tutto, prendete la pasta sfoglia, mettete i funghi e sopra l’imapsto liquido  e ricoprite con un altra sfoglia.
Cuocete in forno a 180°C per 30 minuti