Involtini di verza Lory

Involtini di verza Lory
1 verza
2 patate
100 gr di prosciutto cotto
200 gr di provola affumicata
prezzemolo
pepe
burro e pangrattato

Preparazione
Lessate le patate poi schiacciatele ancora calde con la forchetta e mettetele in una ciotola
Tagliate a dadini sia la provola che il prosciutto ed aggiungete alle patate con anche un ciuffo di prezzemolo tritato e condite con un po’ di pepe , olio ed aggiustate di sale e amalgamate bene
Sfogliate con cura la verza cercando di non rompere le foglie lavatele bene e lessatele per qualche minuto ed adagiatele su di un tagliere e togliete la parte del gambo rimasto. (solo la parte più dura ) quindi riempite ogni foglia di verza con il composto preparato per farne tanti involtini da chiudere bene e poi adagiateli su di una terrina imburrata e spolverata di pangrattato, sopra gli involtini  mette un po’ di grana grattugiato e qualche goccia di burro sciolto e infornate a 180 per 15 minuti

Involtini di verza saporiti Lory

 Involtini di verza saporiti Lory

Ingredienti
1 verza
4 fette di pane raffermo
5 filetti di alici
30 gr di capperi
Un ciuffo di prezzemolo
50 gr di olive nere denocciolate
1/2 cucchiai di pecorino romano grattato
Pepe

Preparazione
Bagnate il pane con del latte o acqua per pochi minuti e poi strizzatelo e passando tra le mani riducetelo in briciole ed aggiungete tutti gli altri ingredienti tagliati a piccoli pezzetti, il prezzemolo tritato, il pepe ed il pecorino ed amalgamate t bene così da far insaporire bene tutto il pane e fatelo diventare un impasto compatto ma morbido (non strizzate troppo il pane) e tenerlo da parte ad insaporire
Sfogliate e lavate bene le foglie di verza e lessatele in acqua salata per pochi minuti e poi adagiatele sul tagliere e togliete la parte più dura del gambo e riempte distribuendo l’impasto preparato sulla foglia ed arrotolate chiudendo bene i lati e chiudete con uno stecchino Mettete tutti gli involtini in padella con olio ed uno spicchio di aglio e fateli cuocete a fuoco basso per 10 /15 minuti per farli insaporire e rosolare

Verza e cous cous Lory

Verza e cous cous  Lory

Ingredienti
1  verza
2 salsicce
2 tazze di cus cus
2  tazze di acqua o brodo
2  spicchi di aglio
Olio extra vergine di oliva
Curcuma in polvere

Preparazione
Tagliate la verza in 4 e poi a striscioline e lavatela bene
In un saltapasta capiente mettete olio e le salsicce spellate e sbriciolate e fatele rosolare quindi aggiungete l’aglio e la verza bella bagnata aggiustate di sale coprite e fate cuocere tutto a fuoco basso fino a che la verza risulti cotta pervoi ( chi la preferisce croccante e chi molto cotta….)
Preparate il cous cous mettendolo in una ciotola capiente con un cucchiaio di olio e con una forchetta fare in modo che tutta la semola si unga bene , mettete in un pentolino due tazze di brodo o acqua salata con un pizzico di curcuma in polvere ed appena bolle forte spengete e versatelo sul couscous girate e coprite per 5 minuti poi di nuovo con una forchetta sgranare la semola
Mettete il couscous sul piatto da portata e versatevi sopra la verza con salsiccia bella succulenta e portare in tavola

Cavolfiore Lory

Cavolfiore Lory

Ingredienti
1 cavolfiore
2spicchi di aglio
Olio
Peperoncino
2  bicchieri di vino bianco.

Preparazione
Lavate e riducete il cavolfiore in fiorellini Preparate il soffritto di olio aglio e peperoncino in una pentola e quando l’aglio sta per colorire,  aggiungete il cavolfiore e girando con pazienza , fate insaporire bene del soffritto, a questo punto , aggiungete il primo bicchiere di vino,  mettete il sale e chiudete la pentola e abbassando la fiamma, lasciate cuocere Quando il vino si sarà asciugato sentite con una forchetta se il cavolo è cotto se no aggiungete l’ altro vino fino a cottura e a fuoco vivo  fate asciugare rosolando

Cavolfiore gratinato Lory

Cavolfiore gratinato Lory

Ingredienti
1 cavolfiore
1 po’ di besciamella
burro
pangrattato
parmigia
1 grattugiata di pepe
noce moscata

Preparazione
Lavate e lessate il cavolfiore
Imburrate una teglia e spolverate di pangrattato
Adagiatevi sopra il cavolfiore già lessato e ridotto a pezzettoni, una grattugiata di pepe e sopra coprite con la besciamella  profumata con noce moscata e poi tanto parmigiano o granae cuocete  in forno a gratinare.

Tortino di broccoli e Scamorza

50048222_10217930868734380_2174684573533732864_o(1)Tortino di broccoli e Scamorza

Ingredienti
2 broccoletti
100 gr di scamorza
Parmiagiano
sale
pepe
pangrattato

Preparazione
Cuocete il broccolo come da vostra abitudine (io lo cucino con poca acqua)
Scolatelo
Tagliate al scamorza unitela al broccolo aggiungete il parmigiano e mescolate bene il tutto
Prendete una teglia ungetela  riempitela con il boccolo
Spolverizzate con pangrattato e cuocete in forno fino che il pangrattato non si sarà dorato

Cavolfiore gratinato

49175752_10217802692250048_4028842107203485696_oCavolfiore gratinato

Ingredienti
1 cavolfiore
1 confezione di besciamella
noce moscata
sale

Preparazione
Lavate il cavolfiore tagliatelo a pezzi  e cuocetele in acqua bollente salata per 10 minuti, poi scolatele e tenetele da parte.
Ungete una pirofila con un po’ di burro, cospargete il fondo con un po’ di besciamella, aggiungete il cavolfiore  e copritele con la besciamella
Cuocete  in forno a 180/200°C per 25 minuti. Quando la superficie risulta dorata, sfornate e servite.

 

Broccoli in pastella Marialaura

Broccoli in pastella Marialaura

Ingredienti
700 gr di broccoli
2 uova
200 gr di farina 00
mezzo bicchiere di latte
mezzo bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe
una punta di bicarbonato

Preparaione
Pulire i broccoli e tagliarli a pezzi.lavarli molto bene e metterli a cuocere 5 minuti a vapore.farli scolare il più possibile. Nel frattempo,in una scodella preparare la pastella con la farina setacciata, il bicarbonato e le uova, mescolate bene ed aggiungete man mano il vino bianco e il latte, continuando a mescolare in modo energico, ottenendo un impasto omogeneo. Quando la pastella sarà pronta ricoprite i broccoli uno ad uno e friggerli in olio bollente, rigirandoli spesso durante la cottura. Quando saranno ben dorati e croccanti, scolateli su carta assorbente da cucina, condite col sale e servirli immediatamente

Tortino di cavolfiore Marialaura

Tortino di cavolfiore Marialaura

Ingredienti
1 kg di cavolfiore viola o verde
50 gr di pancetta
50 gr di grana grattugiato
100 gr di panna da cucina
2 uova
una noce di burro
sale
noce moscata

Preparazione
Lessate il cavolfiore in abbondante acqua salata e quando sarà ben cotto scolatelo, riducetelo in purè. In una padella rosolate il burro con la pancetta, aggiungetevi il purè di cavolfiore  e fate insaporire, mescolando spesso. In una ciotola mescolate le uova,il grana,la panna e il purè fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrate uno stampo rettangolare e versatevi il composto livellandolo con un cucchiaio bagnato e poi fatelo cuocere in forno a 150 gradi per circa un’ora. Nella prima mezz’ ora coprire lo stampo con l’alluminio, poi togliete e ultimate la cottura.servire il pasticcio tiepido e dopo una mezz’ ora per non fatelo rompere

Verza saltata Marialaura

Verza saltata Marialaura

Ecco una ricetta facile facile che prepariamo a casa spesso, in inverno.e’un contorno:verza
Servire bollente come contorno a carne rossa
 Ingredienti
una verza liscia o riccia
brodo vegetale
2 spicchi di aglio
5 bicchieri di olio evo
sale
pepePreparazione

Pendete  una verza liscia o riccia è indifferente, ,lavatela e tagliatela a strisce grandi. Lessatela in brodo vegetale bollente. Scolatela bene, in una padella fate rosolare l’  aglio interi in 5 bicchieri di olio evo. Quando prenderanno colore,toglieteli ed unitevi le verze, fate insaporire,salate e pepate e servite bollente come contorno a carne rossa

Crema di verza fagioli cannelloni e pancetta con cuore di caprino all’era cipollina, con crostini

23415519_158756534861279_8135166657645974998_oCrema di verza fagioli cannelloni e pancetta con cuore di caprino all’era cipollina, con crostini Ketty

Ingredienti
300 di verza
300 cannellini
1 gambo di sedano
1 carota
1 cipolla
pancetta affumicata (quanto basta per dare sapore)
caprino
crostini di pane
erba cipollina

Preparazione
Fate soffritto di sedano, carota e cipolla con pancetta affumicata, aggiungete la verza e i fagioli acqua o brodo vegetale , mettete tutto  a stufare , mettete  un cucchiaio di dado fatto in casa e coprite d’acqua, in un tegame possibilmente in terracotta
Cuocete i cannellini  almeno per 45 minuti
A cottura ultimata frullate il tutto,  aggiungete il caprino al centro della vostra crema, all’erba cipollina e servite con i crostini

Cavolfiore con il limone Antonietta

Cavolfiore con il limone Antonietta

Ingredienti
un cavolfiore media grandezza
limone
olio
sale qb

Preparazione
Pulite il cavolfiore, prendete un tegame fate bollire l’acqua e appena bolle mettete il cavolfiore, fatelo cuocere per bene appena cotto, scolate il cavolfiore adagiatelo in un insalatiera e condite con olio e limone

Cavolo e burghul – Alexia

Cavolo e burghul – Alexia
Ingredienti
500 gr di cavolo romano
300 gr di bulghur integrale
Uno spicchio di aglio
Peperoncino fresco
Zafferano
Brodo
Olio evo

Preparazione
Cucinate il cavolo in pentola a pressione 10/15 minuti a pressione. Il bulghur va cucinato in brodo vegetale e zafferano per 30 minuti
Passatre in padella il cavolo con olio aglio e peperoncino
Servite il bulghur come companatico condito con olio e grana grattugiato! Oppure fatelo saltare col cavolo!

Verza ai pomodorini saltati Ketty

22728714_152230498847216_3415194953312440015_nVerza ai pomodorini saltati Ketty

Ingredienti
verza
aglio
olio
peperoncino ( a piacere)
una manciata di  pomodorini pachino
sale.

Preparazione
Sbollentate la verza poi passatela in padella con aglio, olio, peperoncino ( se piace) aggiungete i  pomodorino pachino ed aggiustate  di sale.

Crema di cavolfiore alla paprika Marialaura

Crema di cavolfiore alla paprika Marialaura

Ingredienti
250 ml di brodo vegetale
500 ml di latte
250 gr di broccoli
300 gr di cavolfiore verde o viola
100 gr di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di amido di mais
1 scalogno
paprika dolce
olio
sale
una manciata di mandorle con la pelle

Preparazione
In pentole separate scaldate,a fuoco basso,il brodo ed il latte.In un’altra pentola lessate  broccoli e cavolfiore in acqua salata per 15 minuti.
Scolatele e versatele in una casseruola in cui avrete messo già a scaldare l’olio con lo scalogno tritato.Mescolate con delicatezza. Dopo due minuti togliete i  broccoli  ed aggiungete il brodo caldo e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Frullate con il mixer a immersione e regolate di sale. Aggiungete latte caldo e amido di mais mescolando bene. Mettete sul fuoco e unite a pioggia il parmigiano, mescolando in modo che si sciolga del tutto fino a che la crema si sarà addensata.Trasferite la crema in una ciotola larga,guarnite con i broccoli ,paprika e mandorle tritate e servite ben calda

Vellutata di Cavolfiore bianco con dadolata di pane cafone fritto – Alberto Bonito

VELLUTATA DI CAVOLFIORE BIANCO CON DADOLATA DI PANE CAFONE FRITTO.jpg

Vellutata di cavolfiore bianco con dadolata di  pane  cafone fritto – Alberto Bonito

A Napoli per  pane  cafone si intende quello che fanno i contadini in campagna cotto nel forno a legna

Ingredienti

cavolfiore bianco
pomodori pelati
aglio
maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale
dadini di pane cafone fritti

Preparazione
Soffriggete poco l’aglio, aggiungete i pelati spezzettati, il sale, l’olio extra vergine di oliva e la maggiorana. Portate a cottura quindi aggiungete i pezzi di cavolfioreportandoli a cottura, alla fine con un mixer ad immersione frullate il tutto e servite caldo con dadolata di pane cafone fritto.

 

Insalata con tonno cavolo cappuccio ed olive

cavoloInsalata con tonno cavolo cappuccio ed olive

Ingredienti
1 piccolo cavolo cappuccio o mezzo se grande
2 vasetti di tonno
una manciata di olive denocciolate
1 cucchiaio di capperi sotto sale
Olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Con la mandolina affettate finemente il cavolo cappuccio
In un recipiente unite tutti gli ingredienti , condite con Olio extra vergine di oliva e sale e il gioco è fatto
Semplice veloce e fresca
E’ anche un piatto unico oltre che un alternativa interessante da portare  a tavola come contorno

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale

Tris di verdure con besciamella vegetale – Alberto Bonito

Ingredienti
finocchi
broccoli baresi
cavolfiore
parmigiano q.b.
bechamella vegetale

Preparazione
Lavate le verdure i finocchi, i broccoli ed il cavolfiore.
Lessate le verdure in acqua salata, in una teglia di misura adeguata mettete della bechamella sistemate in tre file parallele i finocchi, i broccoli baresi e i fiori di cavolo, ricoprite il tutto con la bechamella e cospargete di parmigiano.
Mettete in forno e gratinate.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Guardate le altre ricette di verdure

 

Tortino di broccoli e tonno al forno

tortinoTortino di broccoli e tonno al forno

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
olio extra vergine
sale
parmigiano reggiano

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe
Versatelo in una tortiera o recipiente adatto al forno
Spolverizzate con del parmigiano
Cuocete in forno a 180 ° per 20 minuti

Insalata verde con tonno e broccoli

INSLAATAOKInsalata verde con tonno e broccoli

Ingredienti
1 broccolo
350 gr di tonno
1 cipolletta
1 gambo di sedano
1/2 di porro
olio extra vergine
sale
peperoncino a chi piace

Preparazione
Cuocete a vapore il broccolo con una cipolla.
Lasciate raffreddare
Lavate il sedano ed il porro tagliateli a pezzetti
In una insalatiera unite tutto regolate di sale e pepe servite fredda