Panini caldi caldi ai semi di lino.

53121357_10218307642713494_3870868004556242944_oPanini caldi caldi ai semi di lino.

@probios1978 Amicafarmacia

I semi di lino sono bio della #probios marca con cui mi trovo bene li ho acquistati on line da#amicafarmacia
I semi li ho Aggiunti mentre davo la forma al pane ma potete aggiungerli anche subito Nell impasto

#panecaldo #paneamore #pane#paneapppenasfornato #macchinadelpane #ricette#pane #filoncini #semi #probios1978#ricettemacchinadelpane #facile #veloce#ricettedicasaele #ricettedicasa #panini #farepane#pagnotte #panefattoincasa #foodblogger#foodphotography #foodpost #impastopane#fareilpaneincasa Probios
Ingredienti
1 kg circa di farina di tipo 00
600 gr circa di acqua(la quantità d’acqua dipende sempre molto dalla farina)
4 cucchiaini di sale di cervia
2 bustine di lievito (io ho usato quello secco)
1 girata di olio extra vergine di oliva

Preparazione
Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, fate una palla, mettetela in un recipiente coperto da un canovaccio e fatela lievitare (lontano da correnti di aria o fonti di calore)
Io ho la macchina del pane, perciò uso il programma (solo impasto/pasta lievitata ) e faccio impastare tutto alla macchina del pane e lo lascio lievitare diverse ore nella macchina del pane (se non devo usare la macchina per fare altri impasti) e poi lo tolgo dalla macchina e le successive ore lo faccio lievitare fuori nel contenitore (sempre coperto da un canovaccio)
Questo pane ha lievitato 4 ore
Dategli la forma che desiderate pagnotte, panini, filincini, trecce..a volte tempo permettendo, lo lascio lievitare anche 8 ore
Ponete il pane sopra ad una teglia scaldare il forno a 180/ 200 gradi ) quando il forno sarà caldo infornate e cuocete fino ad ultimare la cottura. I tempi di cottura variano a seconda del forno, dalla dimensione dei panini, dal gusto personale (se lo vorrete più croccante o piu dorato)

 — con Eleonora MagnaniAmicafarmaciaRicette di casaImmagini dal mondo e Probios a Pieve d’Olmi.

Filoncini di pane ripieno

Ingredienti
pasta da pane (si trova già pronta nei supermercati al banco dei freschi o gastronomia o prodotti da forno oppure potete prepararla voi)
150 gr di prosciutto cotto
1 confezione di olive verdi snocciolate
150 gr di pecorino
150 gr di parmigiano reggiano

Preparazione
Grattuggiate il parmigiano.
Tagliate il prosciutto ed il formaggio a  dadini.
Spolverizzate il tavolo con della farina.
Prendete un pezzo di pasta di pane e stendetela con un mattarello fate un cerchio o un  quadrato (la lunghezza del diametro o del lato determineranno la lunghezza del vostro filoncino)   a distanza di 2/3 cm dal bordo fate una striscia di prosciutto lunga tutta la lunghezza dell’impasto, poi arrotolate la pasta di pane intorno al prosciutto, fate una striscia di olive e parmigiano, arrotolate la pasta intorno alle olive fate una strisca con il pecorino arrotolate chiudendo così il filone
Procedete nel medesimo modo facendo gli  altri filoncini
Ne uscirenno diversi a seconda della grandezza e lunghezza dei filoncini, l’importante per la cottura e che siano tutti delle stesse dimensioni
Foderate la teglia o le teglie con la carta forno, mettetteci sopra i filoncini un po’ distanziati tra loro e  cuocete in forno a 180/200°C fino a che il pane non sarà cotto

Panini con gocce di cioccolato – Chef Mauro Poddesu

Ingredienti
500 gr di farina manitoba
1 cubetto di lievito di birra fresco
250 gr di latte intero
60 gr zucchero
1 uovo intero
1 tuorlo d’uovo
50 gr di burro
10 gr sale
100 gr di gocce di cioccolato

 

Preparazione
Sciogliete il lievito e lo zucchero in un bicchiere di acqua.
Sulla spianatoia versate la farina, l’olio e impastate con la restante acqua ed il sale fino ad ottenere un’ impasto elastico.
Dategli la forma di una pagnotta, incideteci sopra una croce, mettetela in una teglia infarinata, corpritela con un canovaccio e fate lievitare in luogo tiepido per circa 2 o 3 ore.
Preriscladate il forno a 180/200°C.
Cuocete in forno il pane, fino a che non si sarà dorato.

Pane con le olive

Ingredienti
410 gr di farina bianca
235 gr di acqua tiepida
50 gr di olive
1 cucchino di sale
1 cucchiaino di zucchero
mezzo panetto di lievito

Preparazione
Snocciolate e tagliate le olive.
Sciogliete il lievito e lo zucchero in un bicchiere di acqua.
Sulla spianatoia versate la farina,  le olive  e impastate con la restante acqua ed il sale fino ad ottenere un’ impasto elastico.
Dategli la forma di una pagnotta, incideteci sopra una croce, mettetela in una teglia infarinata, corpritela con un canovaccio e fate lievitare in luogo tiepido per circa 2 o 3 ore.
Preriscladate il forno a 180/200°C.
Cuocete in forno il pane, fino a che non si sarà dorato.

Pasta per pane casareccio – Alberto Bonito

Ingredienti
1.150 gr di farina di grano tenero
150 gr di farina di grano duro
35 gr di sale 
800 c.c. di acqua
1 cubetto di lievito

Bananine al latte – Caboni Virginia

bananine.jpgIngredienti
600 gr farina di Manitoba (farina forte per panificare)
300 cl di latte
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di sale fino
1 bustina di lievito (mastro fornaio)
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Panini ai semi di papavero

Ingredienti
600 gr di farina di grano duro
400 ml di acqua
mezzo panetto di lievito fresco
sale
semi di papavero

Panini al sesamo

Ingredienti
600 gr di farina di grano duro
400 ml di acqua
mezzo panetto di lievito fresco
sale

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in un po’ di acqua tiepida.
Unite alla farina,  il lievito, aggiungete poco alla volta la restante acqua e per ultimo il sale, impastate bene fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido.
Fate un palla.
Tradizione o scaramanzia vuole che gli si faccia una croce sopra.
Mettete un po’ di farina in una teglia e metteteci l’impasto ricoperto da un canovaccio, lasciate riposare 3 ore.
Preriscaldate il forno a 200° C.
Formate i panini tutti della stessa dimensione.
In un piatto versate i semi di sesamo.
Passate i panini nei semi di sesamo, mettete i panini in forno e cuocete fino a quando non saranno belli dorati

Pan di zucca

Ingredienti
400 gr di farina bianca
150 gr di acqua
150 gr di zucca
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
10 gr d sale
25 gr di lievito
noce moscata

Preparazione
Cuocete la zucca nel microonde.
Eliminate la scorza
Frullate la polpa.
In una terrina sciogliete in acqua tiepida il lievito.
Setacciate la farina, aggiungete il sale e la noce moscata.
Unite alla farina il liquido lentamente e mescolate bene, aggiungete l’olio e continuate mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e che si stacca bene dal piano di lavoro (o dal mixer se avrete usato quello per impastare).
L’importante è che lievito e sale non vengano messi contemporanmente.
Versate in uno stampo precedentemente oliato e lasciate lievitare l’impasto per 2 ore coperto da un canovaccio lontano da fonti di calore o correnti fredde.
Dopo averlo fatto lievitare preparate una teglia, infarinate la pagnota e infornate.
Cuocete a 220°C per 30 minuti.

Pane di grano duro

Ingredienti
600 gr di farina di grano duro
400 ml di acqua
mezzo panetto di lievito fresco
sale

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in un po’ di acqua tiepida.
Unite alla farina,  il lievito, aggiungete poco alla volta la restante acqua e per ultimo il sale, impastate bene fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido.
Fate un palla.
Tradizione o scaramanzia vuole che gli si faccia una croce sopra.
Mettete un po’ di farina in una teglia e metteteci l’impasto ricoperto da un canovaccio, lasciate riposare 3 ore.
Preriscaldate il forno a 200° C.
Cuocete in forno a 200°C per 20 o 30 minuti.