Paccheri farciti alle verdure di stagione e bufala dop in crosta di parmigiano e pesto leggero – Gianpaolo Comparone

Ingredienti
24 paccheri rigati di buona qualità (devono mantenere la loro struttura integra)
1 kg di melanzane-zucchine-peperoni-carote-sedano-pomodori verdi-(ma qui potete usare anche altre verdure a piacere e a disposizione)
250 gr di mozz. di bufala
300 gr di parmigiano
olio extra
aglio in camicia
basilico
sale
pepe q.b.
pesto

Preparazione
Preparate il pesto procedere come da ricetta originale ma senza aglio.
Cuocete la pasta per  3/4 della cottura (circa 13/ 14 minuti) condite con un po’ di olio e raffreddare subito per mantenere la consistenza.
Tagliate tutte le verdure e la mozzarella a brunoise ,saltatele in padella a fiamma viva con olio, aglio in camicia e basilico tranne i pomodori e la mozzarella (che aggiungerete in ultimo quando tutto sarà freddo), salate e pepate e lasciatele croccanti. farcite i paccheri passateli nel parmigiano e fateli riposare in frigo coperti con pellicola per almeno un ora.
Passateli poi in forno caldo a 170° C fino a leggera doratura (la camera di cottura deve mantenere umidità quindi aiutatevi con dell’acqua in un tegamino da mettere nel forno) servite ogni pacchero su un cucchiaino di pesto ed un goccio di olio. buon appetito.

Le penne del barcaiolo single – Matteo

“Prepariamo un primo veloce veloce ..Credetemi…tonno cipolle e finochietto vanno a bracetto.” Matteo

Ingredienti per 2 persone
80 gr di pasta a persona
2 scattolette da 80 gr di  tonno
2 cucchiaini da caffe di semi di finocchio
5 pomodorini perini
3 fette cipolla di tropea rossa 
prezzemolo
pepe
sale
olio
vino mezzo bichierino

Preparazione
Soffriggete la cipolla con olio, va soffritta abbastanza grossa da non fate pezzetini piccoli mi raccomando, poi aggiungte il tonno ed i semi di finocchio selvatico
Mescolate ed aggiugete i pomodorini lavati e tagliati a pezzetini, pepe e sale e un’ altro goccio d’olio, mezzo bichierino di vino bianco e cuocete fin che non sarà evaporato il vino
Cuocete la pasta, scolatela e saltatela in padella terminando con il prezzemolo .

“Servite accompagnato da un buon bianco Breganze!! “Matteo

Tagliatelle all’uovo con funghi freschi

Tagliatelle all’uovo con funghi freschi

Ingredienti
500 gr di tagliatelle all’uovo
500 gr di funghi freschi
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe
parmigiano reggiano

Preparazione
Lavate bene i funghi, lasciateli colare qualche minuto nello scolapasta, nel frattempo in una padella rosolate nell’olio uno spicchio d’aglio.
Tagliate i funghi a pezzi e soffriggeteli per qualche minuto.
Abbassate la fiamma salate, pepate il tutto e cuocete i funghi per altri 25 minuti.
Cuocete le tagliatelle in acqua salata.
A cottura ultimata scolate le tagliatelle e conditele con i funghi.
A parte, accompagnate il piatto con parmigiano, da spolverizzare a piacimento, a piatto ultimato.

Sugo con asparagi e “munnica atturata” Mollica soffritta – Rosalia

Ingredienti
1 spicchio di aglio
peperoncino
10 asparagi
pangrattato
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione
Sulla quantità degli asparagi dipende, se sono quelli di campagna quelli secchi e amari, anche una decina, se sono quelli più grandi che si trovano al supermercato ne bastano tre o quattro.
Tagliate gli asparagi. Togliete la parte dura degli asparagi.
In una padella in olio imbiondite l’aglio con il peperoncino e  aggiungete gli asparagi, salate e cuocete, gli asparagi non devono essere troppo cotti.
Cuocete la pasta scelta in abbondante acqua salata.Scolate la pasta.
In un padella abbrustolite il pangrattato, a cottura ultimata unite il tutto e servite.

“Una delizia. E’ un piatto povero,  ma ottimo!!
Pasta consigliata consiglio: mezze maniche o  pasta casereccia… – Rosalia”

Sugo zafferano e gorgonzola

Ingredienti
200 gr di gorgonzola dolce
1 bustina di zafferano
100 gr di panna
sale
noce moscata

Preparazione
Tagliate il gorgonzola a pezzi.
In una padella antiaderente sciogliete il gorgonzola.
A cottura quasi ultimata unite la pasta scelta al gorgonzola, aggiungete la panna, la noce moscata e lo zafferano ed amalgate il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza denso.

Varianti a piacimento

  • Incrementate o diminuite a piacimento la dose di panna.
  • Usate 2 bustine di zafferano
  • Aggiungete una noce di burro.
  • Sostituite la panna con il mascarpone.
  • Aggiungete parmigiano reggiano.
  • Sostituite la noce moscata con del pepe.

Sugo panna, prosciutto e piselli

Ingredienti
150 gr di panna
200 gr di prosciutto cotto
200 gr di piselli
sale
pepe

Preparazione
Lessate i piselli
Tagliate il prosciutto a dadini.
In un filo d’olio soffriggete i piselli ed il prosciutto per qualche minuto, spegnete ed aggiungete la panna.
Cucinate la pasta scelta a cottura quasi ultimata scolate la pasta e saltate in padella 2 minuti con prosciutto e piselli.

Sugo con pancetta

Ingredienti
200 gr di pancetta affumicata
250 gr di pelati o passata
1 cipolla
basilico
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Tritate finemente la cipolla.
Soffriggete in olio la cipolla, quando la cipolla si sarà dorata aggiungete la pancetta, quando la pancetta si sarà dorata, aggiungete i pelati.
Fate cuocere 30 minuti.
Cuocete la pasta scelta a cottura ultimata versate la pasta nella pentola, mescolate bene a crudo aggiungete le foglie di basilico
.

Sugo pomodori e mozzarelal di bufala

Ingredienti
150 gr di mozzarella di bufala
6 pomodori perini o 8 pomodori ciliegina
7/8 capperi sotto sale
7 foglie di basilico
pepe nero
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate i pomodori (i pomodori perini sarebbe meglio sbucciarli), tagliate i pomodori a pezzetti.
Sciacquate sotto l’acqua corrente i caperi, asciugateli con carta assorbente da cucina.
Tagliate la mozzarella a dadini.
In un recipiente unite pepe, sale, capperi, pomodori e mozzarella.
A cottura ultimata togliete dal fuoco la pasta scelta ed aggiungete al composto.
Condite con un filo d’olio extra vergine d’oliva.
Potete guarnire il piatto con qualche fettina di pomodoro, mozzarella, caperi e foglioline di basilico.

Sugo speck e zucchine

Ingredienti
450 gr di zucchine
250 gr di speck
1 scalogno
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tagliate lo speck a julienne.
Tagliate la cipolla.
Tagliate le zucchine a rondelline.
In una padella soffriggete in olio le zucchine per 10 minuti, aggiungete lo speck e cucinate per 4 minuti.
Cuocete la pasta scelta a cottura ultimata saltatela in padella con zucchine e speck.
A piacimento aggiungete parmigiano.

Tagliolini con pesce spada

Ingredienti
600 gr di tagliolini
5 tranci di pesce spada
500 g di pomodori maturi
25 g di capperi sotto sale
1 bicchiere di vino bianco fermo secco
1 cipolla
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Pelate e tagliate la cipolla.
Risciaquatemolto bene i capperi.
Lavate i pomodori e apiacimento pelateli e eliminate  i semi (io non lo faccio)
Lavate e tritate il prezzemolo
Tagliate il pesce spada a pezzi.
Rosolate in olio la cipolla e l’aglio (che poi toglierete) appena si sarà dorata la cipolla, aggiungete il pesce rosolatelo per qualche minuto e poi aggiungete il vino e cuocete quando si sarà evaporato il vino aggiungete i pomodori ed i capperi , salate e pepate e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti.
Bollite la pasta e acottura ultimata aggiungetela al pesce condite con olio extra vergine di oliva e prezzemolo.
Decorate il piatto con foglie di prezzemolo e caperi.

Pasta veloce al tonno – Alessandra C.”

“E’ una ricetta velocissima semplice e poco articolata ma è fresca e saporita.
Non è una ricetta di gran classe, ma è  sfiziosa! Alessandra C.”

Ingredienti
340 gr di spaghetti
2 scatolette di tonno
1 cipolla bianca
olio extra vergine di oliva
capperi o olive verdi

 

Preparazione
Fate bollire l’acqua della pasta, nel mentre preparate in una terrina il tonno con la cipolla a freddo tagliata piccola piccola, i capperi o le olive tagliate a rondelle (meglio se verdi).
Scolate la pasta, aggiungetela al composto e mescolate con un pò di olio e a piacere un pò di pepe.

 


Pasta rosa con polpettine – Alessandra C.

Ingredienti
1 bottiglia di salsa di pomodoro
350 gr di carne trita
1carota
1 pezzo di sedano
1/2 cipolla
320 gr di panna o besciamella
1 uovo
sale
pepe
pan grattato
prezzemolo

Preparazione
In una terrina mescolate la carne trita con un uovo, un pò di pan grattato, sale, pepe e prezzemolo, una volta ottenuto il composto create delle polpettine piccole piccole e fatele poi cuocere nel battuto di carota ,sedano e cipolla precedentemente soffritto (nel girarle fate attenzione a non romperle), quando avranno perso il colore tipico della trita cruda, aggiungete la passata e il sale e fate cuocere una ventina di minuti.
Aggiungete poi un goccio di panna o besciamella, quanto basta per far diventare il sughetto di un colore rosa scuro.

Pasta ideale: classiche penne rigate o tortiglioni.

“E’ un piatto unico ovviamente, la panna o la besciamella lo appesantiscono un pò, ma rendono il sapore molto più delicato! – Alessandra C.

Strozzapreti pomodoro e peperoni

Ingredienti
550 gr di strozzapreti
3 peperoni
250 gr di passata di pomodoro
1 cipolla
1 carota
1 gamba di sedano
sale
basilico
olio extra vergine di oliva
pepe

Preparazione
Pelate e tagliate la cipolla.
Lavate e tagliate i peperoni, il sedano e la carota a pezzi.
Soffriggete in un filo d’olio le cipolle, raggiunta la doratura delle cipolle, buttate i peperoni, il sedano e  le carote e soffriggete per qualche minuto, aggiungete la passata e cuocete per 20 minuti, salate e pepate
Bollite in abbondante acqua salata gli strozzapreti.
A cottura ultimata scolate gli strozzapreti e saltateli in padella con i peperoni.
A piatto ultimato aggiungete a crudo un filo d’olio e foglie di basilico.

Pizzoccheri della Valtellina

Ingredienti
600 gr di pizzoccheri
600 gr di formaggio magro della valtellina
200 gr di parmigiano reggiano
350 gr di patate
200 gr di burro
350 di verza
sale
pepe

Preparazione
Lavate le patate e pelatele.
Bollite in abbondante acqua salata le patate e la verza, aggiungete i pizzoccheri e terminate la cottura.
In una padella sciogliete il burro
Scolate il tutto, versate in una zuppiera e condite con formaggio, parmigiano e burro, salate, pepate e  servite ben caldi.

Gnocchi speck e zucchine

Ingredienti
500 gr di gnocchi
500 gr di zucchine
200 gr di speck
1 scalogno
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tagliate lo speck a julienne.
Tagliate la cipolla.
Tagliate le zucchine a rondelline.
In una padella soffriggete in olio le zucchine per 10 minuti, aggiungete lo speck e cucinate per 4 minuti.
Bollite gli gnocchi in abbondante acqua salata.
Scolate gli gnocchi, saltateli in padella con zucchine e speck.
A piacimento aggiungete parmigiano.

Trofie alle vongole

Ingredienti
500 gr di trofie
500 gr di vongole
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Pulite le vongole, lavatele e fatele spurgare
Mettete le vongole in una pentola, cuocete 10 minuti o comunque fino a che  non si saranno aperte tutte.
Tritate aglio e prezzemolo.
Bollite la pasta in abbondante acqua salata.
In una padella, in olio fate rosolare il trito ottenuto, aggiungete le vongole salate e pepate.
Scolate la pasta e unitela alle vongole.
Servite.
Guarnite il piatto con il prezzemolo
.

Fusillini pomodorini, acciughe e capperi – Giuseppe

fusillipomodori.JPGIngredienti
350 gr di fusilli
30 gr di capperi
3 filetti di acciughe
350 gr di pomodorini ciliegina
1 cipolla
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tagliate la cipolla.
Bollite la pasta in abbondante acqua salata.
Lavate e tagliate i pomodorini in 2.
Soffriggete in olio la cipolla, quando si sarà dorata aggiungete le acciughe i caperi ed i pomodorini.
Cuocete per 10 minuti, non salate il sugo, le aggiughe ed i capperi sono già salate.
Scolate la pasta e versatela in padella con il sugo ottenuto.

Tagliolini agli scampi

Ingredienti
500 gr di scampi
500 gr di tagliolini
1 limone
1 spicchio di aglio
prezzemolo
peperoncino
1 limone
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate e tagliate a metà gli scampi in (lunghezza).
Bollire i tagliolini in abbondante acqua salata.
Soffriggete l’aglio, che poi toglierete.
Aggiungete gli scampi e rosolate per 10 minuti.
A cottura quasi ultimata, scolate i tagliolini e versateli nella padella con gli scampi, aggiungete peperoncino e la scorza del limone terminate la cottura.
Guarnite il piatto con foglie di prezzemolo.

Bigoli al pesto di prezzemolo – Eleonora

Ingredienti
500 gr di bigoli
130 gr di pesto di prezzemolo
120 gr di panna
sale
pepe

Preparazione
Bollite la pasta  in abbondante acqua salata.
Scaldate in una padella il pesto ed aggiungete mascarpone.
Scolate la pasta e versatela nella padella del pesto.
Prima di spedire spolverizzate con prezzemolo.

Strozzapreti al pesto di pistacchio

Ingredienti
500 gr di fusilli
120 gr di pesto di pistacchio di Bronte
100 gr di mascarpone
50 gr di pistacchi feschi
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Bollite la pasta  in abbondante acqua salata.
Scaldate in una padella il pesto, aggiungete mascarpone e pistacchi a pezzi
Scolate la pasta e versatela nella padella del pesto.
Prima di spedire spolverizzate con altro pistacchio grattuggiato