Coniglio alla ligure

Ingredienti
1 kg coniglio
1 cipolla
1 aglio( foglie alloro rosmarino un pò di timo)
una manciata pinoli
olio possibilmente di liguria olive taggiasche
1 bicchiere vino rosso brodo di carne (io uso brodo vegetale)

Preparazione
Rosolate la cipolla e l’aglio poi aggiungete i pezzi di coniglio farteli cuocere un paio di minuti e aggiungete il bicchiere di vino e fate evaporare unite poi l’alloro il timo e rosmarino e i pinoli tritati continuate la cottura per circa un’ ora allungandolo con il brodo a cottura quasi ultimata aggiungete le olive girare il tutto e servire.

Coniglio in bianco con carote – Angela

Ingredienti
1 coniglio
1 limone
6 carote
1 cipolla
1 pò di sedano
olio
sale
1 bicchiere di vino bianco

Preparazione
Lavate con cura il coniglio,mettetelo in ammollo in acqua e il limone tagliato.Nel frattempo prendete una pentola abbastanza larga,mettete la cipolla affettata coprite di olio, adaggiate il coniglio sgocciolato e fate cuocere per 10 minuti a foco moderato,irrorate con il vino e continate la cottura fino all’evaporazione,aggiungete le carote affettate,il sedano,salate cuocere per 30 minuti circa

Coniglio al casera e funghi porcini con verdure- Cose buone

Ingredienti
2 dorsi di coniglio di circa 500 gr l’uno
150 gr di funghi porcini spadellati
200 gr di fromaggio casera tagliato a strisce
1 zucchina
1 patata
1/2 peperone giallo e 1/2 rosso
1 piccola melanzana
20 gr di cipolla tritatata
erba araomatiche tritate
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
1 bicchiere di vino bianco

Preparazione
Disossate il coniglio mantenendo attaccata la pancia, salate e pepate, aggiungete i funghi, il formaggio e le erbe aromatiche, arrotolate e legate il tutto. Rosolate  in padella e sfumate con il vino bianco, quindi cuocete  in forno per 10 minuti a 180 gradi circa. A parte tagliate le verdure a cubetti, spadellatele con olio extravergine di oliva e cipolla mantenendole croccanti, salate, aromatizzare con le erbette tritate e tenere in caldo. Tagliate il coniglio a losanghe e disponetele sul piatto di portata con le verdure preparate.

Coniglio alla piazzaiola- Alberto Bonito

Ingredienti
coniglio3.jpgCarne di coniglio a pezzi
pomodori pelati
olio extra
aglio
sale
origano

 

Preparazione
Mettete insieme tutti gli ingredienti nel tegame eccetto la carne e portare a cottura, aggiungete la carne e cuocete aggiustando di sale.

Interiora di coniglio sfumato con vino rossi dry – Alberto Bonito

 

interior.jpgIngredienti
Interiora di conigli
olio extra
cipolle
sale fino
vino rosso dry

Preparazione
Soffriggete le cipolle nell’olio, quando sono cotte aggiungete il sale e le interiora a tocchetti, a cottura quasi ultimata, aggiustate di sale e sfumate con il vino.

Coniglio al sugo

Ingredienti
1 kg di coniglio
2 cipolle di di Tropea
rosmarino
bacche rosa
vino bianco
2 scatole di pelati
ralloro
sale
pepe

Preparazione
Rosolate in padellala cipolla tagliata a fette sottili, aggiungete il coniglio e rosolate, sfumate con un po’ di vino bianco, aggiungete pelati e aromi, mettette il coperchio, abbbassate la fiamma e terminatela cottura della carne, togliete il coperchio e  fate rapprendere lentamente il sugo

Coniglio alle olive – Antonietta

Ingredienti
1 coniglio tagliato a pezzi
40 gr olive nere snocciolate
1 pomodoro
2 spicchi d’aglio
1 rametto rosmarino
12 bicchiere vino bianco
olio
sale
pepe nero

Preparazione
Scaldate l’olio e rosolate il coniglio da tutte le parti aggiungete l’aglio schiacciatoinsieme al rosmarino,bagnate con il vino mettere il sale e pepe continuate a cuocere per 20 minuti aggiungete il pomodoro sbollentatoe pelato, schiccitelo con la forchetta mettete le olive continuate la cottura

Pappardelle al sugo di coniglio – Iole Guarino

Ricetta che concorre nella gara di luglio 2010 “Primi piatti regionali” ricette classiche o rivisitate
Regione di provenienza: Toscana

Ingredienti

400 gr di pappardelle fresche
300 gr di carne di conoglio la sella di un coniglio oppure anche le cosce vanno bene (bisogna disossarle però)
1 /2 cipolla
1 carota
1/2 costa di sedano
1 foglia di alloro
1 ciuffo di prezzemolo
50 gr di pancetta
1 bicchiere di vino rosso
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 tazza di brodo
1 cucchiaiata di farina
1 grattatina di noce moscata
3 cucchiai di olio
60 gr di burro
sale
pepe nero.

Preparazione
Mettete in un tegame l’olio, metà del burro, la cipolla, la carota e il sedano tritati, fateli rosolare qualche minuto e aggiungete il coniglio tagliato a pezzetti, la pancetta a dadini e l’ alloro.
Fate rosolare una decina di minuti, poi bagnate col vino, lasciate evaporare e cospargete con la farina amalgamando bene. Diluite il concentrato di pomodoro nel brodo e unitelo alla carne.
Aggiungete sale, pepe, noce moscata e lasciate sobbollire a fuoco basso fino a che il liquido si sarà quasi completamente asciugato.
Lessate le pappardelle, disponetele in una zuppiera, conditele con il restante burro e versateci su tutto il sugo di coniglio. Una leggera rimestata e servite.

Zuppa di funghi – Iole Guarino

Ricetta che concorre nella gara di luglio 2010 “Primi piatti regionali” ricette classiche o rivisitate
Regione di provenienza: Toscana

Ingredienti

500 gr di funghi
1 cipolla rossa
2 coste di sedano
2 carote
1,5 l di brodo
1 cucchiaio di farina
1 spicchio di aglio
olio
sale
pepe qb
200 gr di pane raffermo

Preparazione
In una casseruola rosolate nell’ olio, cipolla, sedano, carote e aglio tritati finemente, cospargete con la farina e mescolate.
Unite i funghi a pezzetti, salate e pepate.
Versate il brodo e portate a cottura a fuoco moderato.Tostate il pane a fette nel forno e stofinatelo con uno spicchio di aglio solo da un lato, poi disponetelo in una zuppiera e versarci sopra parte della minestra, poi ancora uno strato di pane e ancora minestra. Servite il tutto ben caldo.

Tonno di coniglio

Ingredienti
1 coniglio
1 spicchio di aglio
poco sale
1 cipolla
1 carota
1 rametto di timo
foglie di alloro
pepe
chiodi di garofano
1 canna di sedano

Per marinatura
1 spicchio di aglio
alloro
olio extra vergine di oliva

Preparazione
In una pentola mettete le verdure, le spezie e 3 o 4 litri di acqua portate a bollore, quando bolle aggiungete il coniglio cuocete per 1 ora  e 1/2 o 2, fate raffreddare.
Tagliate il coniglio a pezzi, disossatelo, mettetelo in una teglia o in una pirofila da portata con uno spicchio di aglio, alloro, pepe, chiodi di garofano e ricopritelo di olio, lasciatelo marinare in frigorifero per 48 ore, girandolo ogni tanto e controllando che sia sempre ricoperto di olio.
Lasciatelo a temperatura ambiente almeno 1 ora prima di servirlo

 

Coniglio alla bracconiera – Alberto Bonito

 

coniglio.jpg

Coniglio alla bracconiera – Alberto Bonito

Ingredienti
1 coniglio
cipolla
aglio
alloro
rosmarino
pomodorini
olio
sale
burro
peperoncino

 Preparazione
Mettete tutto insieme e cuocete per 30/40 minuti, poi aggiungete i pezzi di coniglio e a metà cottura aggiungete una noce di burro e del peperoncino.

Coniglio – Sonia

Ingredienti
1 coniglio
aglio
rosmarino
farina
olio
aceto
vino bianco secco
sale
olive nere

Preparazione
Tagliate  a pezzi il coniglio e mettetelo in ammollo in acqua e aceto.
Infarinate i pezzi di coniglio.
In una pentola possibilmente larga e bassa in olio mettete aglio e rosmarino (nell’uovo di metallo se lo possedete)  aggiungete il coniglio, fate rosolare e aggiungete un bicchiere di vino bianco secco e uno di acqua salata.
A metà cottura aggiungete olive nere denocciolate. Cuocete lentamente e fate ritirate abbondantemente.

Coniglio

Ingredienti
1 coniglio
1 carota
1 cipolla
3 bicchieri di vino rosso fermo
1 costa di sedano
130 gr di olive snocciolate
capperi
farina
sale
olio extra vergine di oliva
pepe