Salsiccia e chiodini in umido

Salsiccia e chiodini in umido

“Ottimo con la polenta.”

Ingredienti
1 kg di salsiccia di maiale
1 bottiglia di salsa di pomodoro
800 gr di funghi chiodini
pepe
olio
aglio
1 cipolla

Preparazione
Tagliate la cipolla.
In una padella in olio rosolate l’aglio,eliminate l’ aglio, aggiungete la cipolla, una volta dorata aggiungete i funghi rosolateli alcuni minuti e poi  aggiungete  la salsiccia  e infine il pomodoro regolate sale e pepe, mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa per 40 minuti,  fate rapprendere

 


Funghi e salsiccia

Ingredienti
600 gr di funghi chiodini
1 kg  gr di salsiccia di maiale
pepe
olio
aglio
vino fermo secco per sfumare

Preparazione
In una padella in olio rosolate l’aglio, eliminate aglio, aggiungete i funghi fate cuocere, sfumate con un bicchiere di vino.
A cottura ultimata aggiungete la salsiccia tagliata a pezzi,regolate sale e pepe e servite.

Lasagne di polenta con salsiccia e funghi

Ingredienti
1 pacco di polenta pronta da 1 kg
500 gr di funghi freschi
600 gr di salsicce di maiale
2 scatole di pelati
1 carota
1 cipolla
1 canna di sedano
4 sottilette
sale
pepe
burro
olio extra vergine di oliva
a piacere parmigiano reggiano grattuggiato

Preparazione
Lavate e tagliate i funghi.
Tagliate la verdura.
Tagliate le sottilette grossolanamente.
Eliminate la pelle dalle salsicce e tagliatele a pezzi.
In una padella fate dorare in olio la cipolla, poi aggiungete il sedano e le carote,  una volta rosolati aggiungete la salsiccia, fate rosolare epr bene e dopo aggiungete i pelati,  i funghi, salate, pepate, mettete il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 2 ore.
Tagliate la polenta a fette sottili.
Preriscladate il forno a 180/200°C.
Prendete una  teglia, imburratela leggermente, fate uno strato di polenta, fate poi il secondo strato con il sugo di salsiccia, sparpagliate i pezzi di sottilette e qualche fiocchetto di burro, chiudete con lo strato di polenta e a piacere spolverizzate la superficie con parmigiano e fiocchetti di burro.
Infornate e cuocete fino a che la polenta o il formaggio non avranno fatto la crosticina.