A Mangiamusica arrivano Alberto Patrucco e Andrea Mirò

71c8c83d-9306-46a5-99cc-7fa44f398c53A Mangiamusica arrivano Alberto Patrucco e Andrea Mirò
Sabato 11 novembre al Teatro Magnani di Fidenza. E in degustazione gratuita il migliore Parmigiano Reggiano d’Italia, firmato dal Caseficio Coduro
FIDENZA (Parma) – Entra nel vivo Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna che ha debuttato sabato scorso, al Teatro Magnani di Fidenza, con Francesco Baccini che ha strappato applausi a scena aperta e che ha fatto registrare il tutto esaurito.

SEGNI (E) PARTICOLARI
Sabato 11 novembre, alle 21, sul palco del Teatro fidentino arriveranno Alberto Patrucco e Andrea Mirò con il loro spettacolo “Segni (e) particolari”. Questo progetto è il frutto dell’emozionante percorso compiuto da Alberto Patrucco tra le parole e la musica di Georges Brassens, il più raffinato cantautore francese del secolo scorso, un artista unico, dotato di genialità e ironia senza eguali. Si compone di tredici brani, per lo più mai tradotti in italiano prima d’ora e preservati nei loro contenuti da una traduzione accurata che ne ha salvaguardato poesia, sostanza e incisività, col consenso degli eredi di Brassens. I brani contenuti nell’omonimo cd sono stati eseguiti coinvolgendo alcuni dei più significativi esponenti della canzone d’autore (Enrico Ruggeri, Eugenio Finardi, Ricky Gianco), del teatro canzone (Enzo Iacchetti) e della comicità di classe (Ale e Franz). Tra musica e parole, Patrucco e Mirò (lui alla chitarra, lei al pianoforte) daranno vita a un live imperdibile, condotto dal critico musicale Enzo Gentile, papà dello storico “Dizionario del Pop-Rock” (Zanichelli) ed autore del recente “Time after time” per Hoepli. E ci sarà anche qualche piccola sorpresa legata ai percorsi artistici di un grande del cabaret italiano come Patrucco e di una grande cantautrice come la Mirò.

INGRESSO LIBERO E DEGUSTAZIONE GRATUITA DEL MIGLIOR PARMIGIANO D’ITALIA
In questo format creato e diretto dal giornalista Gianluigi Negri, giunto alla seconda edizione, si raccontano le grandi storie della musica ma anche del gusto: ogni serata di Mangiamusica prevede, infatti, anche la “scoperta” e la degustazione dei migliori prodotti del Made in Borgo. La degustazione di sabato sera sarà firmata dal Caseificio Sociale Coduro e guidata dal casaro Fabio Serventi: per “Gambero Rosso” il loro è il miglior Parmigiano Reggiano d’Italia. Sia lo spettacolo che la degustazione sono gratuiti. E questa è una caratteristica della rassegna voluta dal Comune di Fidenza e organizzata dall’associazione Mangia come scrivi. Il pubblico assaggerà i prodotti del Made in Borgo, ogni volta, a fine serata nel foyer del Teatro.

Fabio Serventi

L’EVENTO EXTRA DI PARMA
La sera prima, venerdì 10 novembre, all’Antica Tenuta Santa Teresa di Parma, si terrà uno speciale evento extra di Mangiamusica, inserito nella stagione ufficiale di Mangia come scrivi: la cena-spettacolo “Scrittori con la chitarra” avrà per protagonisti Gianluca Morozzi, Elisa Genghini, Bruno Panebarco e Seba Pezzani con i loro ultimi libri (e le loro chitarre), insieme al chitarrista dei RAB4 Roldano Daverio. Info e prenotazioni: 0521 462578.

LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Venerdì 17 e sabato 18 novembre, invece, Mangiamusica proporrà altri due spettacoli al Teatro Magnani, sempre alle 21, sempre a ingresso libero. Il primo è “The Rolling Stones – Altamont” (con Ezio Guaitamacchi, Brunella Boschetti, Laura Fedele, Paolo Bonfanti, Carlo Montana e con la regia video di Filippo Guaitamacchi). Il secondo avrà per protagoniste Le Sorelle Marinetti (accompagnate dal Maestro Christian Schmitz e dall’autore Giorgio U.Bozzo).
#mangiamusica #cantachesimangia

GUARDA IL VIDEO “La cattiva reputazione” di Alberto Patrucco e Andrea Mirò
(La mauvaise réputation, di Georges Brassens – trad. di Alberto Patrucco)

GUARDA IL VIDEO “Il dilemma” (Giorgio Gaber) interpretato da Andea Mirò & Alberto Patrucco
I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall’associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Gas Sales, Terme Baistrocchi, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba.
#mangiamusica #cantachesimangia
I PARTNER DI MANGIAMUSICA

Inoltra a un amico

A Mangiamusica arrivano Alberto Patrucco e Andrea Miròultima modifica: 2017-11-08T16:32:27+00:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento