Gamberi di Mazzara con agretti e alici marinate con pachino L’apetizer madàme di Ice

gamberi di mazzara con agretti e alici marinate .jpgUn apetizer gustoso e delicato al tempo stesso

Ingredienti

Gamberi di Mazzara
Alici freschissime
Agretti o barba dei frati
Pomodorino Pachino
Pane casereccio
Aglio
Olio
Sale
Arancia
Limone

Preparazione
“Iniziamo a mondare e lavare gli agretti, per poi far capire loro che nell’acqua salata a bollore devono passarci per essere snervati  e poi gettati in acqua e ghiaccio per fermarne la cottura e mantenere il loro colore vivace .
Dopo si fanno saltare velocemente in padella con un idea di aglio e un’impressione di olio .
Per le alici, devono essere marinate almeno un ora prima, con solo olio extravergine di oliva e tre gocce di limone.
Gamberi , sgusciati e velocemente lavati, a cui rimuoviamo il “ filetto “ nero, ma nulla di più .
Mise en place
Una forchettata di agretti arrotolata come fossero spaghetti e adagiata su un cucchiaio, il quale lo posiamo sopra un letto di insalatina per guarnizione .
Al centro del cucchiaio posiamo il gambero .
Due fette di pane casereccio, su una posiamo una alice con un po’ del suo olio di marinata, sull’altra un pomodoro pachino tagliato a metà con un po’ di sale .
Una velata di olio a guarnire una macinatadi sale leggera sul pomodoro e una spruzzata veloce di succo di arancia sui gamberi, cosi si esalta il sapore delicato del gambero stesso .
Abbinamenti
Oserei proporre uno Zibibbo secco ovviamente della Sicilia , o bollicine classiche Italiane

E come sempre …guten apetit …
L’apetizer madàme di Ice …..

Gamberi di Mazzara con agretti e alici marinate con pachino L’apetizer madàme di Iceultima modifica: 2011-04-06T06:45:51+00:00da eleoma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento