Riso aromatizzato alla curcuma con zenzero e gamberoni

125278309_10223916412129224_3185352494580885578_oRiso aromatizzato alla curcuma con zenzero e  gamberoni

Ingredienti
320 gr di #riso  @risogalloit
#gamberoni
curcuma
zensero fresco
olio
sale

Preparazione
In una padella capiente in un filo di olio  fate dorare uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungete i gamberi  sfumate con del vino  bianco e terminate la cottura
Cuocete il riso con la curcuma (mescolata nell’ acqua) cuocetele come da vostra abitudine (io lo cucino nella risottiera a vapore nel microonde) terminata la cottura (al dente) fatelo saltare 2 minuti in padella con i gamberoni a piacere servite spolverizzate con prezzemolo tritato
Ottimo sia freddo che caldo

Pesce spada con olive capperi e pomodorini

Pesce spada con olive capperi e  pomodorini

Ingredienti
6 tranci di #pesce spada
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva italiano
#pepe
#prezzemolo
una manciata di capperi
una manciata di olive
una manciata  generosa  di #pomodorinipachino
#sale

Preparazione
Lavate i tagliate i pomodorini
In padella in un fili di olio rosolate l’ aglio , eliminate l’aglio aggiungete il pesce spada, sfumate con il vino, regolate  sale, pepe , aggiungete i pomodorini , le olive  e i capperi  mettete il coperchio e terminate  la cottura
A crudo aggiungete una girata di olio e una spolverizzata di prezzemolo

Tagliatelle mozzarella e funghi

Tagliatelle mozzarella e funghi

Ingredienti
500 gr di tagliatelle
400 gr di funghi freschi
1 mozzarella
1 spicchio d’aglio
burro
sale
pepe
parmigiano reggiano

Preparazione
Lavate bene i funghi, lasciateli colare qualche minuto nello scolapasta, nel frattempo in una padella rosolate nell’olio uno spicchio d’aglio.
Tagliate i funghi a pezzi e soffriggeteli per qualche minuto con una noce di burro.
Aggiungete un pezzetto di burro, abbassate la fiamma, salate, pepate il tutto e cuocete i funghi per altri 20 minuti.
Cuocete le tagliatelle in acqua salata e nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini.
A cottura ultimata scolate le tagliatelle e conditele con la mozzarella e funghi.
A parte, accompagnate il piatto con parmigiano, da spolverizzare a piacimento, a piatto ultimato.

Risotto allo zafferano

Risotto allo zafferano

Ingredienti
320 gr di riso
75 gr di burro
2 tazzine di vino bianco
1 cipolla
1 bustina di zafferano
brodo q.b
sale

Preparazione
Tagliate la cipolla finemente e soffriggetela nel burro e dopo qualche minuto versate il riso. Salate.
Terminate la cottura aggiungendo all’occorrenza il brodo.
Qualche minuto prima del termine della cottura, aggiungete lo zafferano ed amalgamate il tutto aggiungendo 2 tazzine di vino bianco.
Terminate la cottura facendo evaporare il vino.
Servite caldo e spolverizzate con del parmigiano.

Spaghetti al radicchio rosso – Cristina

Spaghetti al radicchio rosso – Cristina

Ingredienti
300 gr di spaghetti
200 gr radicchio rosso trevigiano
1/2 cipolla
Olio extra vergine
Vino bianco
Sale

Preparazione
Tritate finemente il radicchio, preparate una padella antiaderente con olio extra vergine e cipolla fate rosolare la cipolla aggiungendo un pizzico di sale, nel mentre fate bollire gli spaghetti.
Una volta raggiunta la doratura della cipolla, versate il radicchio finemente tagliato, sfumate con un filo di vino bianco.
Lasciate ammorbidire il radicchio.
Scolate la pasta qualche minuto prima, versatela nella padella e saltate il tutto per pochi minuti fino ad ultimare la cottura.

Consiglio
Se amante i sapori decisi spolverizzate il piatto con pecorino grattuggiato.

La pizza

La pizza

Ingredienti
1 kg di farina
500 cl di acqua di tiepida
mezzo cubetto di lievito di birra
30 gr di sale

Preparazione
In un bicchiere di acqua tiepida sciogliete il lievito.
In una brocca mettete la restante acqua e scioglieteci il sale.
Iniziate ad impastate la farina e l’acqua salata. Se lavorerete l’impasto a mano, prima di iniziare, mettete un po’di farina sul vostro piano di lavoro, se usate un’impastatrice o un mixer (controllate che il vostro apparecchio possa impastare la pizza, ci vuole una certa potenza e non tutti gli apparecchi sono in grado di farlo).
L’impostante è che l’acqua con il lievito venga aggiunta solo dopo aver già impastato una buona parte della farina o comunque non deve essere mai aggiunto a contatto diretto con il sale
Quando l’impasto non si attaccherà più al vostro tavolo o all’impastatrice/mixer sarà pronto, in caso contrario, aggiungete acqua o farina a seconda dell’occorrenza (la temperatura ambientale incide sull’impasto, le dosi acqua-farina non saranno mai identiche in estate ed inverno)
Tagliate la pasta e formate dei panetti (tenete presente che poi lieviteranno ed andranno successivamente stesi).
Mettete le pagnotte su un piano infarinato distanti una dall’altra (tenete presente che poi lieviteranno).
Ricoprite le pagnotte con un canovaccio (leggermente umido)
Fate lievitare la pasta per circa 3 ore.
Preriscaldate il forno a 250°C.
Oliate leggermente la teglia.
Stendete i panetti nella teglia.
Se volete fare una pizza classica con il pomodoro aiutandovi con un cucciaio spalmate sopra alla pizza il pomodoro, se volte fare una pizza “bianca” spalmateci sopra dell’olio e lasciare riposare la pasta ancora 40 minuti.
Mettete le pizze in forno cucinatele a 250°C.
Il tempo totale di cottura della pizza va dai 12 ai 16 minuti.
La cottura si divide in 2 tempi, la prima cottura che va dagli 8 ai 10 minuti interessa l’impasto “base” (con pomodoro o olio), la seconda dopo aver messo la farcitura (olive, formaggi…)
Dopo 9 minuti tirate fuori le teglie farcite le vostre pizze.
Rimettete le pizze in forno ed ultimate la cottura.
Da servire calda.

Torta sfoglia ricotta e spinaci

Torta sfoglia ricotta e spinaci

Ingredienti
1500 gr di spinaci
1 rotolo di pasta sfoglia
250 gr di ricotta
sale

Preparazione
Pulite gli spinaci.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua gli spinaci per 10 minuti.
Lasciate gli spinaci in uno scopasta per 10 minuti.
Strizzate bene le foglie. Salatele.
Srotolate la sfoglia, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della sfoglia, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
In una terrina mescolate gli spinaci e la ricotta.
Farcire la torta con il composto ottenuto.
Stendete tutto in modo uniforme. Chiudete la torta con la seconda metà della sfoglia
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta sfoglia non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Budino al limone – Simone

Budino al limone – Simone

Ingredienti
550 gr di acqua
260 gr di zucchero
60 gr di burro
70 gr di farina di tipo “00”
2 grossi limoni
3 uova
panna montata
amaretti

Preparazione
In una terrina unite farina e zucchero.
Separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve gli albumi.
Bollite l’acqua con la buccia dei limoni e con il burro e versare la farina mescolando.
Prendete una piccola parte del composto e aggiungete i tuorli mescolando bene.
Incorporate i  tuorli al resto.
Portate lentamente ad ebollizione e cuocete per 12 minuti sempre mescolando.
Togliete dal fuoco ed aggiungete il binaco a neve ed il succo dei limoni.
Versate in una coppa di cristallo e tenetela in frigorifero per 5 ore.
Al momento di servire coprire con amaretti, crema chantilly e bucce di limone.

Cotoletta di pesce spada

119973313_10223486148212895_3859840492443556393_oCotoletta di pesce spada
Cotta in friggitrice ad Aria buonissima,o leggerao, veloce digeribile sfiziosa, senza uovo ne olio, una sola leggera vaporizzata prima della cotturapochi minuti e la cena è servita
Ingredienti
800 gr di tranci di pesce #spada
#pangrattato
#spezie  #sale
#prezzemolo

Preparazione
Passate il pesce spada nel pangrattato aromatizzato con le vs spezie preferite (timo, curcuma, prezzemolo, basilico…)
Cuocete in forno caldo a 180 ° fino a quando non si saranno dorate, io l ho cucinati nella friggitrice ad aria a 200° utilizzando la teglia

Insalata fredda di Tonno pesce spada e pomodorini e noci

119749919_10223476235485083_7660883977384515132_oInsalata fredda di tonno pesce, spada ,pomodorini e noci

Semplice, leggera, veloce e sfiziosa
Ingredienti
1 manciata di pomodorini pachino o datterini
2 tranci di pesce spada
2 scatole di tonno
sale
5 noci
prezzemolo
capperi sotto sale
lio extra vergine di olia

Preparazione
Lavate e tagliate i pomodorini in 2 o in 4
Risciacquate i capperi
Tagliate a pezzetti le noci
Cuocete in padella o in friggitrice ad aria o nel microonde il pesce spada
Sgocciolate il tonno
Unite il tutto in un recipiente
Fate raffreddare e servite fresca a crudo aggiungete una spolverizzata di prezzemolo e olio extra vergine di oliva

Coniglio con le olive – Luisa

Coniglio con le olive  – Luisa

Ingredienti
1 coniglio
200/300 gr di olive snocciolate
olio
rosmarino
alloro
sale

Preparazione
Tagliate a pezzi il coniglio.
Soffriggete in olio il coniglio per 10 minuti.
Aggiungete olive, rosmarino e aromi, chiudete la pentola con il coperchio, abbassate la fiamma e terminate la cottura

Bocconcini di pollo speziati

118949129_10223384247625444_5320130047748707250_o (1)Bocconcini di pollo speziati timo curcuma pepe..

Cotti in friggitrice ad Aria semplici veloci

Ingredienti
600 gr di fesa di pollo
spezie che preferite (timo, curcuma, pepe )
sale
pangrattato
Preparazione
Tagliate la fesa a pezzetti con la forbice
Condite il pangrattato con le spezie
Passate i pezzetti di pollo nel pangrattato, metteteli in teglia e  cuoceteli in forno io li ho cotti  in friggitrice ad Aria semplici veloci

Uova patate e prosciutto

Uova patate e prosciutto

Ingredienti
6 uova
100 gr. prosciutto cotto
1 patata
6 olive snocciolate
maionese
sale
pepe

Preparazione
Bollite la patata.
Rassodate le uova (bollitele per 10 minuti).
Lasciate raffreddare le uova. Accelerate la procedura di raffreddamento, mettendole sotto l’acqua corrente (fredda). Sgusciate le uova.
Tritate il prosciutto. Tagliate le olive in 3 o 4 pezzetti.
Tagliate le uova a metà nel senso della lunghezza.
Estraete delicatamente i tuorli e metteteli in una terrina.
Schiacciate i tuorli e la patata con una forchetta e a questo punto agggiungete prosciutto, olive, maionese, sale e pepe. Mescolate bene.
Mettetele in un piatto da portata e lasciate in frigorifero almeno 15 minuti.
Potete decorare il piatto e le uova con la maionese.

Torta allo yogurt – Luisa

Torta allo yogurt – Luisa

Ingredienti
1 vasetto di yogurt
70 gr di zucchero
210 gr di farina
60 gr di olio
2 uova
2 cucchiai di caffè
1/2 bustina di lievito

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
In una terrina unite tutti gli ingredienti.
Versate il composto ottenuto nella teglia.
Cucinate in forno per 40 minuti a 180°C.
Sfornatela.
Lasciatela raffreddare e a piacimento cospargete con zucchero a velo.

Farro perlato con pomodorini tonno e curcuma

107709260_10222873671021348_2103353763172971888_oFarro perlato con pomodorini tonno e curcuma
Un piatto unico leggero veloce e molto fresco estivo

Ingredienti
300 gr di farro
200 gr di pomodorini pachino
200 gr di tonno

Preparazione
Lessate il farro come da vs abitudine (io lo faccio nella risottiera a vapore nel microonde) fate raffreddare
Lavate e tagliate i pomodorini
Condite il farro  con pomodorini , il tonno e la curcuma e il piatto è pronto

Insalata di polpo di Filippo Licata – Executive chef dello Yacht Club di San Pietroburgo

foto ricetta.jpgIngredienti
un limone
un cucchiaio di aceto
polpo
patate
carote
finocchio
finocchio selvatico fresco tritato
sale rosa macinato
olio extra vergine
succo di limone a piacere
Per decorare
una riduzione di aceto balsamico.

Preparazione
In una pentola mettete abbondante acqua tiepida con un limone ed un cucchiaio di aceto. Immergete il polpo nell’acqua e abbassare il fuoco al minimo. Coprite e cuocete per 40 minuti, il polpo dovrà essere tenero. Toglietelo dall’acqua, spellate il corpo ed i tentacoli,tagliate tutto a pezzi. Spellatele e lessate le patate, le carote e il finocchio. Basterà pungerle per verificarne la cottura al dente. Scolaterle e tagliatele a cubetti. In una grande ciotola, riunite il polpo e le patate,le carote e il finocchio, spolverate generosamente con finocchio selvatico fresco tritato, salate con il sale rosa macinato e irrotate con un ottimo olio extra vergine emulsionato con l’aggiunta di succo di limone a piacere. Servite tiepido e decorate il piatto con una riduzione di aceto balsamico.

Pollo all’aceto balsamico

85062720_10221312353589388_4812846618531332096_oPollo all’aceto balsamico

Semplice
Leggero
Veloce
Sfizioso
Ingredienti
800 gr di #pollo
#allacetobalsamico
#cipolla o #scalogno
#sale .

Preparazione
In olio rosolate la cipolla tagliata finemente, aggiungete il pollo, fate rosolare sfumate con aceto balsamico e terminate la cottura, regolate sale e pepe e servite
Per le ricette visitate il blog

https://ricettedicasa.myblog.it/ #ricettedicasaele #food #foodblogger #foodphotography #foodpost #veloce #piattiveloci #ricettesfiziose # #acasgrammer #buonappetito #foodporn #foodie #foodstylish

Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante Chef Di Andrea Candito

2(1)Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante  Chef Di Andrea Candito

Ricetta d’autore Di Andrea Candito ‘  O Munaciello Firenze e Miami

Ingredienti
1 polpo 1000/2000
1 costa di sedano
Olio q.b.
Limone q.b.
Sale q.b
Pepe q.b.
Prezzemolo q.b.

Preparazione
Cuocete il polpo una quarantina di minuti, raffreddate e avvolgete in maniera ermetica in pellicola alimentare e lasciate in abbattitore per almeno 2 ore. Preparate la citronette con olio sale limone . Tagliate a strisce il sedano con un pelapatate e lasciate il acqua e ghiaccio per rendere croccante.
Una volta pronto il polpo tagliate all affettatrice con uno spessore di 1 cm posizionare le fette di polpo si un piatto piano condire con sale pepe prezzemolo e la citronette, formare un nido al centro con il sedano croccante e servire

‘O Munaciello Miami
6425 Biscayne Boulevard
Miami
‘O Munaciello Firenze
Firenze – Via Maffia, 31
Press: Cristina Vannuzzi

Salsa peperoncini tonno e alici – Adele

Salsa peperoncini tonno e alici – Adele

Ingredienti:
24 peperoncini ciliegia
2 bicchieri di aceto
1 bicchiere di vino bianco
80 gr di alici
1 cucchiaio di capperi
3 scatolette di tonno da 180 gr
sale

Preparazione:
Portate a bollitura il vino e l’aceto,versate nel mentre i peperoncini perfettamente lavati e svuotati dai semi contenuti.
Lasciate il tutto per 5 minuti a fuoco vivo.
Successivamente, colateli e lasciateli asciugare per bene, di modo chè la condensa evapori completamente,ed anche l’aggressività dell’aceto diminuisca naturalmente.
Prendete tutti gli ingredienti, versateli nel frullatore, fino a chè non si forma una crema compatta ed uniforme.
Utilizzate la salsa per accompagnare la carne, il pesce, la pasta o semplicemente come antipasto.
Sconsiglio ogni tipo di vino in abbinamento, le ragioni sono più che evidenti..

Pollo all’aceto balsamico

58619761_10218744527955352_4605158913677983744_oPollo all’aceto balsamico
Super veloci
Super facile
Super buone

Ingredienti
800 gr di pollo a pezzi
olio
aceto balsamico

Preparazione
Rosolate in olio il pollo, sfumate con aceto balsamico mettete il coperchio, abbassate la fiamma e terminate la cottura

 

 

#ricettedicasaele#food #foodblogger #foodphotography #foodpost#veloce #piattiveloci #ricettesfiziose ##acasgrammer #buonappetito #foodporn #foodie#foods