Risotto al mascarpone Marialaura

Risotto al mascarpone Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Un risotto ricco ,saporito ma semplice

Ingredienti
300 gr di riso arborio o carnaroli
1 cipolla piccola
100 gr di prosciutto cotto a dadini
1 bicchiere di spumante o vino bianco secco
750 ml di brodo di carne
50 gr di burro
25 gr di mascarpone
parmigiano grattugiato
sal
pepe nero.

Preparazione
Togliete  il mascarpone dal frigorifero almeno mezz’ora prima di iniziare a cucinare, in una pentola fate rosolare la cipolla tritata finemente con 4 cucchiai di olio e 4 di brodo.Unite il riso e fate insaporire 2 minuti, mescolando. Aggiungete il prosciutto cotto a dadini e sfumate con lo spumante facendolo evaporare a fuoco vivo. Proseguite la cottura del riso aggiungendo brodo,poco alla volta,sempre continuando a mescolare. Quando il risotto sarà quasi cotto aggiungere il mascarpone ed amalgamare delicatamente. Servire mantecando con burro e cospargendo di abbondante parmigiano grattugiato e pepe nero.

Risotto al miele, limone e rosmarino Testerangi

IMG-20190110-WA0006Risotto al miele, limone e rosmarino Testerangi
Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
200 gr di Riso carnaroli
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva bio
50 gr burro
miele di acacia.
Brodo brodo vegetale quanto basta
scalogno
rosmarino
la scorza di limone

Preparazione
Fate rosolare lo scalogno con un po’ d’olio extravergine bio e 25 g di burro. Incorporate il riso e fatelo dorare bene. Usate il brodo vegetale quanto basta per la cottura. Quando mancano 5 minuti al termine di cottura, unite il rosmarino e la scorza di limone. Poi spegnete il fuoco e aggiungete il resto del burro e un filo di miele di acacia.

Risotto con crema di scampi Antonietta

Risotto con crema di scampi Antonietta

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr riso
mezzo kg scampi freschi o surgelati
qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
1 scalogno
1 ciuffo prezzemolo
1 bicchiere di vino
sale qb
olio
pepe bianco
brodo di pesce

Preparazione
Pulite gli scampi, metteteli in acqua e fateli scottare poi togliete la polpa ad ognuno. In un tegame soffriggete lo scalogno, aggiungete la polpa degli scampi e sfumate con il vino. Aggiungete il riso e girate il tutto aggiungete i cucchiai di salsa e aggiustate di sale e continuate la cottura aggiungendo il brodo di pesce (fatto con gli scampi scottati precedentemente) a fine cottura aggiungete il pepe bianco con il prezzemolo

Risotto alla birra Marialaura

Risotto alla birra Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr di riso carnaroli
1 cipolla bianca
brodo vegetale
100 gr di speck a dadini meglio se a julienne
330 ml di birra scura
100 gr di ricotta
3 cucchiai di prezzemolo tritato
sale
pepe

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in 4 cucchiai di olio, per almeno 10 minuti. Aggiungete lo speck fate insaporire per qualche minuto poi prelevate dalla pentola un po’ di speck e mettetelo da parte per la guarnizione finale. Aggiungete il riso e fatelo tostare fino a che non sarà diventato trasparente. Sfumate con la birra aggiungendola poco alla volta, quando sarà stata assorbita aggiungete il brodo vegetale e proseguite fino alla cottura del riso. Solo alla fine unite la ricotta, mescolate, togliete dal fuoco ed aggiungete il prezzemolo amalgamando bene il tutto.mantecate con burro e abbondante parmigiano grattugiato e servite guarnendo con lo speck precedentemente conservato e servite ben caldo

Risotto di polpa di granchio Antonietta

Risotto di polpa di granchio Antonietta

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr riso per risotto
2 scatole di polpa di granchio
1 scalogno
olio
sale qb
qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
1 confezione di panna da cucina
brodo vegetale

Preparazione
Prendete un tegame e soffriggete lo scalogno. Appena rosolato aggiungete la polpa di granchio e fate cuocere, girate la polpa di continuo e a metà cottura aggiungete la polpa di pomodoro, il  sale e mezza confezione di  panna,  aggiungete  il riso e fate cuocere versando lentamente il brodo vegetale. Terminata la cottura aggiungete il resto della panna e servite

Riso rosa risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

49666891_1974402572658449_5612398292995407872_nRiso rosa risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

Oggi voglio regalarvi una ricetta che i miei figli hanno rinominato Riso rosa  ovvero risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
240/250 gr di riso arborio
1 testa di radicchio rosso allungato.Attenzione useremo solo le foglie esterne, eliminando con cura la parte centrale (il bianco risulta più amaro e pesante da digerire!!!)
Mezza cipolla bianca
Brodo vegetale
80/100 gr di scamorza affumicata
Parmigiano reggiano grattugiato.(va bene anche il grana padano!!!)
25 gr di burro

Preparazione
Iniziate dal radicchio,userete solo le foglie esterne,quelle con più fogliare rosso. Rimuoviamo la parte bianca,quella più amara,preparate poi un bel trito. (4/5 foglie a persona) Con la scamorza invece preparate una bella dadolata di circa mezzo centimetro. Preparate la cipolla appena soffritta aggiungete una bella manciata di radicchio e lasciate andare un paio di minuti. Aggiungete il riso e lasciate tostare. Sfumate con un bicchiere di vino e lasciate sfumare. Continuate con il brodo vegetale. A meta cottura aggiungete il restante radicchio e andate a salare. Mantecate con burro, scamorza (tenete da parte qualche pezzettino di scamorza da mettere in presentazione con qualche julienne di radicchio ) e parmigiano.

Risotto al Wisky Maurizio

Risotto al Wisky Maurizio

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
250 gr di riso
Mezza cipolla bianca
Brodo vegetale delicato
125 ml di whisky (io ho usato il jack Daniel’s,lo trovo più adatto visto la sua morbidezza, la quantità va secondo il proprio gusto.)
100 ml di panna
Sale QB
Cioccolato fondente

Preparazione
Preparate  il nostro brodo vegetale. In una padella preparate il soffritto di cipolla,quando sarà ben dorata rimuovetela (Vi consiglio di preparare una fetta di pane abbrustolito e gustarvi questa cipolla in un ottima bruschetta magari con una dadolata di pomodori.) Mettete il riso e lasciate tostare. Sfumate con il nostro whisky e lasciate che sia assorbito. Ora proseguite la cottura con il nostro brodo. A cottura completata, mantecate con panna e impiattate completando il piatto con una bella grattugiata di cioccolato fondente,Io ho usato quello di Modica,che per me è il migliore.

Risotto allo champagne al profumo di arancia Marialaura

Risotto allo champagne al profumo di arancia Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
350 gr di riso arborio
1 bicchiere di champagne
1lt e mezzo di brodo vegetale,
1 cipolla
burro
parmigiano grattugiato
scorza d’arance

Preparazione
Preparate il brodo vegetale, affettate sottilmente la cipolla e fate soffriggere con l’olio senza far scurire la cipolla. Versate il riso e fatelo tostare per un minuto a fuoco alto e poi versate lo champagne, fate sfumare a fiamma alta, poi abbassate e aggiungete il brodo man mano. A fine cottura mantecate con burro e parmigiano grattugiato e prima di impiattare grattugiate la scorza d arancia,mescolate e servite

Risotto alla birra con pancetta e rosmarino Maurizio

Risotto alla birra con pancetta e rosmarino Maurizio

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

È un risotto molto semplice ma davvero molto gustoso

Ingredienti
250/260 gr di riso
Metà cipolla bianca
Brodo vegetale
33 l di birra rossa
50 gr di pancetta
1 rametto di rosmarino
70 gr di burro
cioccolato fondente a piacere

Preparazione
Preparate un soffritto di cipolla, quando sarà ben dorata, rimuovetela. Mettete il riso, lasciate tostare e sfumate con della buona birra rossa. Aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale e procedete nella cottura. Nel frattempo passate in padella la pancetta tagliata sottile e non appena sarà ben dorata e croccante aggiungetela al risotto e finite la cottura. Appena pronto spegnete il fuoco, aggiungete il rosmarino e mantecate con il burro.
Se gradite aggiungete una grattugiata di cioccolato fondente darà una nota amara

Risotto allo zafferano con stracciatella di burrata e marmellata di cipolle d Tropea Maurizio

Risotto allo zafferano con stracciatella di burrata e marmellata di cipolle d Tropea Maurizio

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
250 gr di riso arborio
Brodo vegetale
1 scalogno
1 bicchiere di vino
25 gr di burro
Grana padano grattugiato
100 gr di stracciatella di burrata (fate conto che dovete fare un nido sull’impiattamento). 4 cucchiai di marmellata di cipolle
1 bustina di zafferano

Preparazione
In una pentola preparate il  brodo vegetale. Preparate un soffritto di scalogno, poi rimuovetelo (perché in alcuni risotti non mi piace trovarlo nel piatto).  Mettete il riso e fate andare qualche minuto, aggiungete il vino e fate sfumare, quando sarà evaporato aggiungete il brodo vegetale. Qualche minuto dal termine della cottura aggiungete lo zafferano e mescolate bene . Andate ad impiattate, creando un nido con la stracciatella e adagiatevi sopra un cucchiaio di marmellata di cipolle (uno cucchiaio per ogni singolo piatto) .

Risotto con gamberi ed agrumi Marialaura

Risotto con gamberi ed agrumi Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

E’un piatto molto delicato e raffinato ma dal gusto particolare

Ingredienti
350 gr di riso arborio
12 code di gambero
60 gr di burro o 6 cucchiai di olio
2 lime non trattati
1 arancia non trattata
1 limone non trattato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
un litro di brodo di pesce
pepe nero
1 scalogno
Martini dry

Preparazione
Spremete tutti gli agrumi e filtratene il succo. Tritate finemente lo scalogno e lasciatelo imbiondire in 40 gr di burro o 4 cucchiai di olio, facendolo sfumate dolcemente. Aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti mescolando spesso. Sfumate col Martini e non appena l’alcool sarà evaporato, versate un litro di brodo di pesce, il succo degli agrumi, altro Martini e proseguite la cottura per altri 15 minuti. Sgusciate i gamberi e fateli saltare in un’altra padella col restante burro. Alzate un po’ la fiamma e fate insaporire per 3/4 minuti fiammeggiando con un altro poco di Martini. Aggiungete le code di gambero al riso, unite la scorza grattugiata degli agrumi e una spolverata di parmigiano, pepate e gustate subito

Risotto pere taleggio e speck croccante Maurizio

Risotto pere taleggio e speck croccante Maurizio

Ingredienti
240 gr di riso
Brodo vegetale (in questo caso aggiungeremo un ingrediente che conferirà un sapore più deciso)
1 pera Williams
80 gr di Taleggio
2/3 fette di speck
1 bicchiere di vino bianco
Mezza cipolla
Sale QB.

Preparazione
Primo passo,preparate brodo vegetale,ecco la nota saporita,prendete una scorza di parmigiano reggiano,grattate con cura la superficie con cura,e aggiungetela alle verdure. Ora tocca allo speck,tagliatelo a listarelle di circa 1cm e pettetelo in una padellina finché non raggiunge il giusto grado di croccantezza. Ora sbucciate la pera asportando la parte centrale e preparate una dadolata di circa 1cm. Idem con il taleggio
In padella,preparate un soffritto di cipolla,che poi andrete a rimuovere quando ben rosolata. Aggiungete il riso e andate a tostare, aggiungiateil vino bianco e fate sfumare. Aggiustaete di brodo e appena il brodo inizia ad asciugarsi prima di aggiungete altro brodo mettete la prima metà della pera. A meta cottura aggiungete la pera e metà taleggio. La metteremo in fase di mantecatura. Mantecatura con un cucchiaio di burro e la restante parte di taleggio. Impiattatecreando un piccolo nido con lo speck al centro o a piacere vostro.

Risotto ai frutti di mare con pomodori secchi e una pioggia gialla Maurizio

47687005_10205303300339368_3153144708440522752_oRisotto ai frutti di mare con pomodori secchi e una pioggia gialla scorza di limone grattugiato Maurizio

Ingredienti
300 gr di riso.
80/100 gr di frutti di mare. (Nella mia pescheria di fiducia hanno un preparato da favola)
2 pomodori secchi.(Io ho usato quelli che fa mia mamma,ripieni di capperi acciughe e peperoncino.)
1 limone
Brodo di pesce.
1 bicchiere di vino bianco.
2 spicchi d’aglio
Olio
Sale e pepe QB.

47685287_951621221892470_2356178136137203712_nPreparazione
Preparate un soffritto d’aglio, aggiungete il riso e fatelo tostare.
Mettete il bicchiere di vino bianco e fate sfumare.
Dopodiché aggiungete il brodo e lasciate sfumare.aggiungete il misto di pesce e lasciate cuocere il pesce per qualche minuto.
Continuate a aggiungere brodo….
Nel frattempo preparate Delle julienne con i vostri saporitissimi pomodori secchi.
È giunto il momento di impiattare, disponete il risotto se avete un coppa pasta ancora meglio,date una prima grattugiata di scorza di limone,disponete le julienne sopra e date un’altra bella grattugiata di scorza di limone.

Riso basmati con pollo al curry

Riso basmati con pollo al curry

Ingredienti
300 gr di riso basmati
mezza cipolla bianca
olio d’oliva
petto di pollo infarinarlo
2 cucchiaini di curry
200 ml di panna
200 ml di latte

Preparazione
Lavate di riso basmati e poi lessatelo in acqua salata. Tritate mezza cipolla bianca e farla soffriggere a fuoco medio per 2 minuti in olio d’oliva. Tagliate a dadini di 2 cm il petto di pollo infarinatelo e versatelo nella cipolla con un cucchiaino di curry allungate con di panna e l di latte salate e aggiungete un altro cucchiaino di curry. Cuocete a fuoco lento fino a quando si forma una crema. Affiancatelo al riso bollito

Risotto alla zucca con gorgonzola Anna

45482600_1214792555326987_2618980029563928576_n (1)Risotto alla zucca con gorgonzola  Anna
Ingredienti per una persona
60/70 gr di riso
50/200 gr di zucca
2 cucchiai di gorgonzola X mantecare

Preparazione
Fate il risotto come da vostra abitudine
A  parte cuocete la zucca e  frullatela
A metà cottura  aggiungete 2 mestoli di “crema di zucca”, lasciate cuocere e a fine cottura  aggiuntete il gorgonzola , facendo mantecare (essendo a dieta il gorgonzola l’ho usato un po’ come se fosse burro anche se so che un errore.. )

Risotto al gorgonzola Lory

Risotto al gorgonzola Lory
Semplice ma buonissimo

Ingredienti
2 scalogni
350 gr di riso
brodo vegetale
manciata di parmigiano
180 gr di gorgonzola

Preparazione
Soffriggete gi  scalogni e aggiungete il  riso,  cuocete  con del brodo vegetale
ed a fine cottura  mantecate con una manciata di parmigiano e il gorgonzola e quando tutto si sarà sciolto in una crema golosa gustatelo subito subito caldo caldo…

Risotto funghi, salsiccia, crudo croccante e Nduja Maurizio

45414324_10205201008102126_6003885262105477120_o (1)Risotto funghi, salsiccia, crudo croccante e Nduja

Ingredienti
250 gr di riso arborio
Mezza cipolla bianca (la preferisco perché rimane più leggera,in alternativa scalogno.)
80/100 gr di pasta di salsiccia,meglio una bella luganega fresca.
Funghi porcini (io ho usato quelli disidratati in mancanza di freschi.)
2/3 fette di crudo semi dolce (fatevele tagliare un po’ più spesse)
1 cucchiaio di nduja (regolatevi sul vostro gradimento al piccante!!!)
Brodo vegetale
vino bianco

Preparazione
Preparate  il brodo vegetale come da vostra abitudine
In una padella antiaderente bella calda e piastrate iln crudo quando tiepido tagliatelo a julienne.
Ora preparate il  risotto….
Tritate finemente la cipolla e fate un bel soffritto.
Quando la cipolla inizia a imbiondire mettete la salsiccia a rosolate,sfumate con una pioggia di vino e appena il vino e evaporato aggiungete il riso.
Aggiungete un bicchiere di vino bianco,quando sfumato aggiungete i fungh, allungate .allunghiamo di volta in volta il brodo,e aggiustate di sale.
Dal momento che nduja è già saporita tenetevi con il sale.
Alla mantecatura incorporate prima l’anduja poi il burro.all’impiattamento adagiate il crudo croccante sul risotto.

Risotto alla zucca in ember Maurizio

43654245_10205120614652340_322352899180986368_oRisotto alla zucca in ember Maurizio
Per ember roasting si vuole intendere la tecnica arrosto nelle ceneri,quindi se ne avete la possibilità potete usare anche il barbecue
Per quanto riguarda il soffritto,andrebbe l’aglio,ma siccome c’è una certa cromia di sapori ho voluto evitare. Per quanto riguarda il brodo vegetale,ne ho fatto uno molto leggero.

Ingredienti
1 zucca varietà delicata (io ne ho usata una da 1,2kg per 6 persone)
50/70 gr di riso a  a persona
olio Evo
60 gr di gorgonzola.
Per mantecare
panna e formaggio di montagna.
Per guarnire
gorgonzola,aceto balsamico e una spolverata di cioccolato di Modica al peperoncino   a piacere

Preparazione
Prendete una zucca  cuocete in forno statico solo sotto a 220°per 20/25 minuti per parte, capirete che è cotta quando con una stuzzicadenti da spiedino la trapasserete senza fatica
Quando sarà cotta,metà la usate per creare una purea aggiungendo olio Evo e una noce di gorgonzola.
Preparate il risotto come da vostra abitudine.
Scaldate l’olio, aggiungete il riso e fate tostare, con  1 bicchiere di vino bianco, sfumate continuate la cottura aggiungete brodo un po’ alla volta,  a  metà cottura aggiungetela purea di zucca continuando ad aggiungere brodo. A fine cottura,qualche minuto prima, aggiungete la dadolata di zucca e mantecatura con panna(100ml) E formaggio a pasta filante.
Per mantecare usate panna e formaggio di montagna, qualcosa che si fonda facilmente. A fine mantecatura potete guarnire come me con gorgonzola,aceto balsamico e una spolverata di cioccolato di Modica al peperoncino a piacere

Insalata di riso con pomodori tonno e fragole Massimo

Insalata di riso con pomodori tonno e fragole Massimo

Ingredienti
500 gr di riso
200 gr pomodorini
2 scatole di tonno
per le fragole mi regolo ad “occhio”
volendo aggiungere rughetta. Io non uso maionese

Preparazione
Cuocete il riso come da vs abitudine
Lavate e tagliate i pomodorini
Condite e servite

 

Minestra di zucca al latte Marialaura

Minestra di zucca al latte Marialaura

Ingredienti
120 gr di riso
750 ml di latte
500 gr di zucca a dadini
30 gr di burro
2 foglie di salvia
sale
pepe
parmigiano grattugiato.

Preparazione
In una pentola capiente versate il latte e la stessa quantità di acqua.mescolate ed aggiungete zucca e salvia e fate bollire il tutto,dopo il bollore, togliete la salvia e coprite,continuando la cottura per  circa mezz’ora. Schiacciate la zucca con la forchetta ,regolate di sale ed unire il riso.cuocete per  altri 18 minuti,togliete dal fuoco ,mantecate con burro e parmigiano. Se lo desiderate aggiungete un cucchiaino di curcuma