Riso rosso con filetti di orata carciofi e pomodorini

67580897_10219400534075095_200534990872641536_oRiso rosso con filetti di orata carciofi e pomodorini
Il Riso rosso è buonissino e profumatissimo
Tiene perfettamente la cottura e lascia un profumo delicato e delizioso in casa
Resta molto al dente
Gustoso e Particolare lo avevo già provato lo adoro al pari di quello nero
Ingredienti
70 gr di #risorossogallo @risogalloit a persona
1 orata #orata
1 manciata di #pomodorini
150 gr di #cuoridicarciofo carciofi @bofrost_italia
#sale
#prezzemolo
#olioextraverginedioliva
#menta
#timo

Preparazione
Mettete in teglia l’orata con uno spicchio di aglio , prezzemolo e una spruzzata di vino bianco, regolate con sale e pepe cuocete in forno (caldo a 180°) fino a che non sarà pronto (provate a togliere la pelle con una forchetta quando la pelle si stacca e pronto) , sfilettatelo
Cuocete in padella i cuori di carciofi con un filo di olio e un po’ di prezzemolo
Cuocete il riso come da vostra abitudine io lo cuocio nel cuociriso per il microonde, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzi, l ‘orata sfilettata, il prezzemolo tritato , a piacere il pepe e una girata di olio, fate raffreddare
E’ buono anche caldo

Per le ricette visitate il blog

https://ricettedicasa.myblog.it/ #piattifreddi
#secondipiatti #bestfoodpics @bestfoodpics
@ricettedicasaele #facile #veloce #ricettedicasaele#ricettedicasa #foodblogger

 — con Eleonora MagnaniBofrostbofrost Españabofrost Hrvatska,Immagini dal mondobofrost DeutschlandBofrost ItaliaBofrostRicette di casa e Bofrost België

Riso nero gamberoni carciofi

59332328_10218744512234959_7728900666852114432_oRiso nero gamberoni carciofi

Ingredienti
320 gr di #risonero @risogalloit
10/15 #gamberoni
250/300 gr di cuori #carciofi @bofrost

 

Preparazione
In una padella capiente in un filo di olio  fate dorare uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungete i gamberi (gia eviscerati) sfumate con del vino  bianco e terminate la cottura, puliteli e rimetteteli i  padella
In una padella in un filo di olio  fate dorare uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungete  regolate con sale e pepe e terminate la cottura  e uniteli ai gamberi
Cuocete il riso nero come da vostra abitudine (io lo cucino nella risottiera a vapore nel microonde) terminata la cottura (al dente) fatelo saltare 2 minuti in padella con i gamberoni e i carciofi servite spolverizzate con prezzemolo tritato
Ottimo sia freddo che caldo

#bofrost

Riso con speck e provola Luchetti Enrico

60707794_249707879223550_8848385593361563648_nRiso con speck e provola Luchetti Enrico

Ingredienti
500 grammi riso
1 scalogno
7 fette speck tagliato alto tagliato a julienne
burro
parmigiano
un Po di vino bianco
parmigiano

Preparazione
Tritate uno scalogno e tagliate  lo speck finemente mettete in una pentola con olio oliva una volta rosolato sfumate con vino evaporato vino, aggiungete riso, fate tostare una volta tostato, aggiungete riso tagliate provola affumicata a cubetti nel frattempo 3 minuti prima della fine cottura del riso aggiungete burro parmigiano e provola

Riso venere con gamberetti, salmone affumicato, zucchine cetrioli Marialaura

 Riso venere con gamberetti, salmone affumicato, zucchine cetrioli Marialaura

Ingredienti
170 gr di riso
16 code di gambero
150 gr di salmone affumicato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
succo di limone a piacere.

Preparazione
Lessate il riso venere nel brodo vegetale,scolate e ci aggiungete i gamberetti lessati a parte,il salmone affumicato a pezzetti,olio e succo di limone. Mescolate e servite tiepido o freddo

Riso integrale e riso rosso con orate e carciofi

60765094_10218910200257056_6317083099192623104_o(1)Riso integrale e riso rosso con orate e carciofi
Insalata fredda primo giorno di sole
Buon pranzo

Ingredienti
1 bicchiere di @risorossoselvatico @risogallo
2 bicchieri di @risointegrale @risoflora
Per le orate
2  #orate pulite
1 #porro
#maggiorana
1 spruzzata di #vinobianco
#menta
1 spicchio di #aglio
#timo
#prezzemolo
#
olio
Per i carciofi
300 gr di #cuoridicarciofo #bofrost @bofrost_italia
#prezzemolo
#sale
#pepe
#olioextraverginedioliva
1 # spicchiodiaglio

Preparazione
Cuocete i 2 tipi di riso separatamente hanno due cotture diverse ( io li ho cotti nel microonde usando la risottiera senza grassi)
Preparate le carciofi. In padella in un filo di olio rosolate l’aglio, una volta dorato eliminatelo,  aggiungete i  carciofi, regolate di sale pepe e terminate la cottura e servite con un filo di olio e del prezzemolo
Preparate le orate.In un filo di olio rosolate uno spicchio di aglio, eliminate aglio rosolate il porro. Aggiungete  le orate fatele rosolare sfumate con il vino bianco Aromatizzate con le spezie e regolate  di sale. Mettete il coperchio e terminate la cottura. Sfilettatele conditele con prezzemolo bacche rosse e olio a crudo
Unite il tutto servite otima anche fredda

Insalata fredda Riso rosso lenticchie olive e tonno

56723955_10218562199637258_1738177667032678400_oInsalata fredda Riso rosso lenticchie olive e tonno

Ingredienti
1 bicchiere  a persona di Riso rosso #risorossogallo @risogalloit
150 gr di confezione di #lenticchiebio @nuovaterra @degustabox_it
20 olive #olivetaggiasche @ilpiaceredellamensa
2 scatole di #tonno @consorcio_italia

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine( io l’ ho cotto con la risottiera nel micronde)
Cuocete a parte le lenticchie come da vostra abitudine
In un contenitore schiacciate con una forchetta il tonno, aggiungete  le olive (snocciolate ) il riso le lenticchie, condite con olio e servite fredda

fb Degustabox 

fbConsorcio 

Riso freddo allo zafferano con pollo e broccoli

55564240_10218467223982926_6483479671362027520_oRiso freddo allo zafferano con pollo e broccoli

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona non per risotti ma per insalate
400 gr  petto di pollo
1 broccoletto
zafferano

Preparazione
Fate dorare la cipolla  tostare il riso aggiungete il brodo o l’acqua  terminate la cottura e aggiungete lo zafferano (io uso la risottiera a vapore unisco tutto e termino al cottura)
In una padella rosolate il pollo, tagliato a pezzetti aggiungete il riso ed insaporitelo con le spezie che più vi aggradano (anche lo zafferano stesso)
In padella con un filo di olio cuocete i broccoletti, salate pepate ed insaporitelo con le spezie che più vi aggradano (anche lo zafferano stesso)aggiungete un pochino d’acqua e terminate la cottura
Unite tutto fate raffreddare e servite
Ottimo anche caldo

 

#bestfoodpics @bestfoodpics
@ricettedicasaele #secondipiatti #facile #veloce #ricettedicasaele#ricettedicasa #foodblogger #carne  #riso #zafferano  #pollo #broccoli

Risotto con gli spinaci Vale

Risotto con gli spinaci Vale

Ingredienti
spinaci freschi
una noce di burro
cipolla
1 bicchiere di riso a persona riso
brodo vegetale
burro
abbondante grana

Preparazione
Pulite bene gli spinaci freschi togliendo la terra sotto l’acqua.Tagliate le foglie a pezzi.n una padella mettete una noce di burro, gli spinaci e un pochino d’acqua calda,a piacere cipolla tritata, quando sono cotti, versate il riso e mescolate, versate brodo vegetale caldo fino a cottura, spegnete e mantecate con un bel pezzo di burro e abbondante grana

I miei supplì Lory

I miei supplì Lory

Ingredienti per  circa 20 supplì
1 bella cipolla
2 salsicce intere
1,200 kg di passata di pomodoro (1 bottiglia e mezza)
700 gr di funghi affettati
1 kg di riso
2 litri di brodo
2 mozzarelle
100 di grana
1 uovo
Pangrattato QB.

Preparazione
In una capiente pentola : olio cipolla tritata e le due salsicce ( resteranno intere e verranno tolte) che farete cuocere piano e poi le bucherelliamo per far uscire i succhi che daranno maggior sapore al sugo
Rosolate le salsicce, mettete il pomodoro, sale e pepe coprite cuocete per 5 minuti poi aggiungete tutti i funghi affettati e fate che si cuociano bene insieme al pomodoro. Togliete le salsicce dal sugo e versate dentro il riso diamo una bella girata e cominciate a fare il risotto aggiungendo il brodo man mano per 15 minutideve risultare abbastanza asciutto Ora  inserite il grana grattugiato ed amalgamate e poi 1 mozzarella fatta a dadini e girate per due minuti per farla sciogliere tutta nel riso,  mettete il riso a raffreddare in una ciotola larga e fate evaporare poi coperta per tante ore anche in frigo   (io lo preparo la sera per la mattina)tagliate l’altra mozzarella a strisce o cubetti Riprendete il riso e incorporate bene un uovo e preparate i supplì: bagnate le mani e mettete sul palmo della mano il riso, schiacciate, in centro, mettete la mozzarella e con pazienza chiudete bene pressando il riso che deve essere compatto, mettete nel pangrattato e coprite abbondantemente molto bene, appoggiate tutti i supplì su di un bel vassoio coprite con pellicola ed in frigo fino al momento che dovrete friggerli per mangiarli, mi raccomando vanno fritti in olio profondo e non bollente altrimenti bruciano e basta ma devono diventare bruni e con il cuore morbido perché la mozzarella dovrà filare E così avrete i classici supplì

Riso e fave Lory

Riso e fave Lory

Ingredienti
1 cipolla bianca
150 gr di pancetta tesa affumicata
1kg Di fave fresche
300 di riso arborio
QB. di brodo vegetale
Pecorino romano
Olio evo
pepe

Preparazione
Sgranate e spellate le fave e sciacquare… Fate un soffritto con olio cipolla intera e la pancetta a dadini Aggiungete le fave e cuocete per 10 minuti. A fuoco basso e coperto Quando sentite che le fave si sono ammorbidite mettete il riso ( possibilmente sciacquato) e cominciate a fare il risotto con il brodo che verrà aggiunto un po’ alla volta e a fine cottura ( 15 /20 minuti.) mantecate con il pecorino romano (Anche grana se non piace il pecorino)

Risotto salsiccia e funghi Alexia

Risotto salsiccia e funghi Alexia

Ingredienti
300 gr di riso carnaroli
un bel pezzo di luganega
funghi porcini freschi
cipolla
olio
dado
burro e parmigiano

Preparazione
Fate soffriggere la cipolla con un filo di olio e acqua tostate il riso, bagnate con un buon vino rosso corposo, tipo Chianti, fate sgranare la luganiga senza budello e pulite con un panno umido i funghi, tagliateli a tocchetti. Fate saltare poco la luganega in padella e aggiungete al riso sempre col brodo. Trifolate i funghi con aglio, olio, prezzemolo e a chi piace peperoncino, unite il tutto e portate a cottura circa 18 minuti, mantecate con burro e parmigiano, fat riposare e servite

Risotto all’asiago con dadolata di speck croccante Maurizo

Risotto all’asiago con dadolata di speck croccante Maurizio

Ingredienti
300 gr di riso.
100/120 gr di pancetta.
80/100 gr di Asiago.
Burro QB
Cipolla QB
Sale
Brodo vegetale delicato.

Preparazione
Per prima cosa fate un brodo vegetale molto leggero. (Mi piace che dia un leggero sapore al riso ma non sovrasti il resto)
In una bella padella ambia, fate aromatizzare del burro con della cipolla, che  togliete appena rosolata, e  tostate il riso.
A questo punto portate a cottura il riso aggiungendo del brodo all’ occorenza, ricordate sempre di considerare, nel tempo di cottura, almeno un minuto per la mantecazione dove il riso continua la cottura anche se fuori dal fuoco.
Nel frattempo fate rosolare dello speck tagliato a dadini con un po’ di olio e burro, deve diventare bello croccante.
Mantecate aggiungendo una generosa dose di Asiago (io adoro il buccia nera) a dadini di un centimetro circa e cominciate la mantecatura.
Il risultato deve essere un risotto bello cremoso.
Il sapore delicato del riso viene esaltato dal bel contrasto con lo speck…

Riso e piselli Lory

Riso e piselli Lory

Ingredienti
300 gr riso Arborio
200 gr di piselli.
Mezza cipolla
100 gr di burro
1 litro di brodo vegetale…

Preparazione
Fate un soffritto con burro e cipolla aggiungete i piselli e fate insaporire per qualche minuto Aggiungete il riso e fate cuocere aggiungendo il brodo per 15 minuti nfine mantecate con grana e un po di pepe

Risi e Bisi a modo mio Lory

Risi e Bisi a modo mio Lory

Ingredienti
300 gr di riso carnaroli
1 carota
1 cipolla
1  costa di sedano
200 gr di piselli
150 di pancetta tesa magra
1 litro di brodo vegetale.

Preparazione
Soffriggete le verdure e la pancetta a dadini e poi aggiungete i piselli e fate insaporire inserite il riso fate tostare e cominciate ad irrorate con il brodo portare a cottura e mantecate con parmigiano una noce di burro e un pizzico di pepe e se vi piace una puntina di curcuma..

La mia torta di riso Lory

La mia torta di riso Lory

Io metto il bocconcino una mozzarella piccola dai 100 ai 150 gr ma piena di latte più morbido.  Da mangiare al naturale è più gustoso e cremoso della mozzarella più grande che rimane un pochino più dura Allora quando diciamo bocconcino intendiamo una piccola mozzarella Poi i bocconcini di latte di bufala sono addirittura più piccini quasi come una grossa noce….

Ingredienti
500 gr riso Arborio
1 cipolla
2 salsicce
1 bustina di zafferano
Parmigiano
1 uovo grande
400 gr di ricotta di pecora
1 bocconcino (150 gr)
a piacere  200 di besciamella
400 gr di macinato di vitellone
250 gr di passata di pomodoro
Grana.QB

Preparazione
Fate un classico risotto soffritto di cipolla e salsicce sbriciolate, aggiungete il riso fatelo cuocere con il brodo per15 minuti ed inserite lo zafferano sciolto in un cucchiaio di brodo, il risotto deve risultare ben asciutto e mettetelo in una ciotola larga di coccio a freddare ed insaporitelo con un po’ di grana grattugiato,appena freddo incorporate un uovo, intanto preparate delle polpettine come vostra abitudine con l’uovo il formaggio il prezzemolo sale e pepe ed un poco di pangrattato se vi sembra troppo umido l’impasto Fate delle piccole palline e cuocetele gettandole dentro un sughetto fatto con burro Imburrate uno stampo a ciambella o da plumcake e spolverate con del pangrattato e cominciate a fare un primo strato con metà del risotto e cercate di alzare un po’ il riso anche sulle pareti dello stampo ora mettete il bocconcino sbriciolato o la besciamella dappertutto poi facciamo un bello strato di polpettine al sugo e sopra tutta la ricotta ora coprite con tutto il riso rimasto e pressatelo bene per fate aderire e compattate  tutto,  copritecon grana e sopra pangrattato e fiocchetti di burro .infornate a 180 per circa 40/45 minuti o quando vedete che sopra si sarà ben colorito fatelo riposare un po’ prima di rigirarlo nel piatto da portata  Se lo avete fatto nello stampo a ciambella sarebbe carino servirlo con in centro riempito di piselli cotti in padella con un po’ di pancetta

Risotto al mascarpone Marialaura

Risotto al mascarpone Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Un risotto ricco ,saporito ma semplice

Ingredienti
300 gr di riso arborio o carnaroli
1 cipolla piccola
100 gr di prosciutto cotto a dadini
1 bicchiere di spumante o vino bianco secco
750 ml di brodo di carne
50 gr di burro
25 gr di mascarpone
parmigiano grattugiato
sal
pepe nero.

Preparazione
Togliete  il mascarpone dal frigorifero almeno mezz’ora prima di iniziare a cucinare, in una pentola fate rosolare la cipolla tritata finemente con 4 cucchiai di olio e 4 di brodo.Unite il riso e fate insaporire 2 minuti, mescolando. Aggiungete il prosciutto cotto a dadini e sfumate con lo spumante facendolo evaporare a fuoco vivo. Proseguite la cottura del riso aggiungendo brodo,poco alla volta,sempre continuando a mescolare. Quando il risotto sarà quasi cotto aggiungere il mascarpone ed amalgamare delicatamente. Servire mantecando con burro e cospargendo di abbondante parmigiano grattugiato e pepe nero.

Risotto al miele, limone e rosmarino Testerangi

IMG-20190110-WA0006Risotto al miele, limone e rosmarino Testerangi
Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
200 gr di Riso carnaroli
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva bio
50 gr burro
miele di acacia.
Brodo brodo vegetale quanto basta
scalogno
rosmarino
la scorza di limone

Preparazione
Fate rosolare lo scalogno con un po’ d’olio extravergine bio e 25 g di burro. Incorporate il riso e fatelo dorare bene. Usate il brodo vegetale quanto basta per la cottura. Quando mancano 5 minuti al termine di cottura, unite il rosmarino e la scorza di limone. Poi spegnete il fuoco e aggiungete il resto del burro e un filo di miele di acacia.

Risotto con crema di scampi Antonietta

Risotto con crema di scampi Antonietta

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr riso
mezzo kg scampi freschi o surgelati
qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
1 scalogno
1 ciuffo prezzemolo
1 bicchiere di vino
sale qb
olio
pepe bianco
brodo di pesce

Preparazione
Pulite gli scampi, metteteli in acqua e fateli scottare poi togliete la polpa ad ognuno. In un tegame soffriggete lo scalogno, aggiungete la polpa degli scampi e sfumate con il vino. Aggiungete il riso e girate il tutto aggiungete i cucchiai di salsa e aggiustate di sale e continuate la cottura aggiungendo il brodo di pesce (fatto con gli scampi scottati precedentemente) a fine cottura aggiungete il pepe bianco con il prezzemolo

Risotto alla birra Marialaura

Risotto alla birra Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr di riso carnaroli
1 cipolla bianca
brodo vegetale
100 gr di speck a dadini meglio se a julienne
330 ml di birra scura
100 gr di ricotta
3 cucchiai di prezzemolo tritato
sale
pepe

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in 4 cucchiai di olio, per almeno 10 minuti. Aggiungete lo speck fate insaporire per qualche minuto poi prelevate dalla pentola un po’ di speck e mettetelo da parte per la guarnizione finale. Aggiungete il riso e fatelo tostare fino a che non sarà diventato trasparente. Sfumate con la birra aggiungendola poco alla volta, quando sarà stata assorbita aggiungete il brodo vegetale e proseguite fino alla cottura del riso. Solo alla fine unite la ricotta, mescolate, togliete dal fuoco ed aggiungete il prezzemolo amalgamando bene il tutto.mantecate con burro e abbondante parmigiano grattugiato e servite guarnendo con lo speck precedentemente conservato e servite ben caldo

Risotto di polpa di granchio Antonietta

Risotto di polpa di granchio Antonietta

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
400 gr riso per risotto
2 scatole di polpa di granchio
1 scalogno
olio
sale qb
qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
1 confezione di panna da cucina
brodo vegetale

Preparazione
Prendete un tegame e soffriggete lo scalogno. Appena rosolato aggiungete la polpa di granchio e fate cuocere, girate la polpa di continuo e a metà cottura aggiungete la polpa di pomodoro, il  sale e mezza confezione di  panna,  aggiungete  il riso e fate cuocere versando lentamente il brodo vegetale. Terminata la cottura aggiungete il resto della panna e servite