Risotto al mascarpone Marialaura

Risotto al mascarpone Marialaura

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Un risotto ricco ,saporito ma semplice

Ingredienti
300 gr di riso arborio o carnaroli
1 cipolla piccola
100 gr di prosciutto cotto a dadini
1 bicchiere di spumante o vino bianco secco
750 ml di brodo di carne
50 gr di burro
25 gr di mascarpone
parmigiano grattugiato
sal
pepe nero.

Preparazione
Togliete  il mascarpone dal frigorifero almeno mezz’ora prima di iniziare a cucinare, in una pentola fate rosolare la cipolla tritata finemente con 4 cucchiai di olio e 4 di brodo.Unite il riso e fate insaporire 2 minuti, mescolando. Aggiungete il prosciutto cotto a dadini e sfumate con lo spumante facendolo evaporare a fuoco vivo. Proseguite la cottura del riso aggiungendo brodo,poco alla volta,sempre continuando a mescolare. Quando il risotto sarà quasi cotto aggiungere il mascarpone ed amalgamare delicatamente. Servire mantecando con burro e cospargendo di abbondante parmigiano grattugiato e pepe nero.

Riso rosa risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

49666891_1974402572658449_5612398292995407872_nRiso rosa risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

Oggi voglio regalarvi una ricetta che i miei figli hanno rinominato Riso rosa  ovvero risotto al radicchio e scamorza affumicata Maurizio

Ricetta che partecipa alla 3° Gara di Ricette di casa

Ingredienti
240/250 gr di riso arborio
1 testa di radicchio rosso allungato.Attenzione useremo solo le foglie esterne, eliminando con cura la parte centrale (il bianco risulta più amaro e pesante da digerire!!!)
Mezza cipolla bianca
Brodo vegetale
80/100 gr di scamorza affumicata
Parmigiano reggiano grattugiato.(va bene anche il grana padano!!!)
25 gr di burro

Preparazione
Iniziate dal radicchio,userete solo le foglie esterne,quelle con più fogliare rosso. Rimuoviamo la parte bianca,quella più amara,preparate poi un bel trito. (4/5 foglie a persona) Con la scamorza invece preparate una bella dadolata di circa mezzo centimetro. Preparate la cipolla appena soffritta aggiungete una bella manciata di radicchio e lasciate andare un paio di minuti. Aggiungete il riso e lasciate tostare. Sfumate con un bicchiere di vino e lasciate sfumare. Continuate con il brodo vegetale. A meta cottura aggiungete il restante radicchio e andate a salare. Mantecate con burro, scamorza (tenete da parte qualche pezzettino di scamorza da mettere in presentazione con qualche julienne di radicchio ) e parmigiano.

Risotto pere taleggio e speck croccante Maurizio

Risotto pere taleggio e speck croccante Maurizio

Ingredienti
240 gr di riso
Brodo vegetale (in questo caso aggiungeremo un ingrediente che conferirà un sapore più deciso)
1 pera Williams
80 gr di Taleggio
2/3 fette di speck
1 bicchiere di vino bianco
Mezza cipolla
Sale QB.

Preparazione
Primo passo,preparate brodo vegetale,ecco la nota saporita,prendete una scorza di parmigiano reggiano,grattate con cura la superficie con cura,e aggiungetela alle verdure. Ora tocca allo speck,tagliatelo a listarelle di circa 1cm e pettetelo in una padellina finché non raggiunge il giusto grado di croccantezza. Ora sbucciate la pera asportando la parte centrale e preparate una dadolata di circa 1cm. Idem con il taleggio
In padella,preparate un soffritto di cipolla,che poi andrete a rimuovere quando ben rosolata. Aggiungete il riso e andate a tostare, aggiungiateil vino bianco e fate sfumare. Aggiustaete di brodo e appena il brodo inizia ad asciugarsi prima di aggiungete altro brodo mettete la prima metà della pera. A meta cottura aggiungete la pera e metà taleggio. La metteremo in fase di mantecatura. Mantecatura con un cucchiaio di burro e la restante parte di taleggio. Impiattatecreando un piccolo nido con lo speck al centro o a piacere vostro.

Risotto alla zucca con gorgonzola Anna

45482600_1214792555326987_2618980029563928576_n (1)Risotto alla zucca con gorgonzola  Anna
Ingredienti per una persona
60/70 gr di riso
50/200 gr di zucca
2 cucchiai di gorgonzola X mantecare

Preparazione
Fate il risotto come da vostra abitudine
A  parte cuocete la zucca e  frullatela
A metà cottura  aggiungete 2 mestoli di “crema di zucca”, lasciate cuocere e a fine cottura  aggiuntete il gorgonzola , facendo mantecare (essendo a dieta il gorgonzola l’ho usato un po’ come se fosse burro anche se so che un errore.. )

Risotto al gorgonzola Lory

Risotto al gorgonzola Lory
Semplice ma buonissimo

Ingredienti
2 scalogni
350 gr di riso
brodo vegetale
manciata di parmigiano
180 gr di gorgonzola

Preparazione
Soffriggete gi  scalogni e aggiungete il  riso,  cuocete  con del brodo vegetale
ed a fine cottura  mantecate con una manciata di parmigiano e il gorgonzola e quando tutto si sarà sciolto in una crema golosa gustatelo subito subito caldo caldo…

Insalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental

35884796_10216330362642728_4404879039567757312_oInsalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental
Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 manciata di fagiolini
1 manciata di pomodorini
2 scatolette di tonno
1 pezzo di emmental o altri formaggio di vostro gradimento
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Lavate pulite e cuocete il fagiolino
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel micronde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Fate raffreddare
Lavate e tagliate in 2 i pomodorini
Sgocciolate il tonno
Tagliate il formaggio a pezzetti o listarelle
Condite il riso con un filo di olio aggiungete gli altri ingredienti e fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta 

Tortino di riso zucca, parmigiano e scamorza affumicata

IMG_20180227_160905Tortino di riso zucca, parmigiano e scamorza affumicata

Un  riso al forno con la zucca , scamorza e parmigiano ingredienti che io adoro

Un ottimo piatto del riciclo del riso avanzato il giorno stesso o il giorno prima

Ingredienti
riso di zucca
parmigiano reggiano invecchiato 36 mesi
1 scamorza affumicata o altro formaggio filante

Preparazione
Tagliate il formaggio a dadini
Prendete il  riso rimasto /avanzato dal giorno stesso o dal giorno prima (o se lo fate fresco ma lasciatelo raffreddare)  mettetelo in un recipiente, aggiungete parmigiano, salate e pepate mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo
Prendete una teglia fate il primo strato di riso rIcoprite con pezzetti di scamorza affumicata
Chiudete il tortino
Cuocete e spolverizzate bene con il parmigiano
Scaldate il forno a 180° cuocete fino a che il parmigiano non avrà fatto la crosticina

Polpettine di riso alla zucca e parmigiano con cuore filante

28238582_10215414426464896_752730758195902109_oPolpettine di riso alla zucca e parmigiano con cuore filante

Un ottimo piatto del riciclo del riso avanzato il giorno stesso o il giorno prima

Ingredienti
riso di zucca o riso zafferano
5/6 cucchiai di parmigiano reggiano 36 mesi
1 uovo
1/2 provoletta o altro formaggio filante
sale
pepe

Preparazione
Tagliate il formaggio a dadini
Prendete il  riso rimasto /avanzato dal giorno stesso o dal giorno prima (o se lo fate fresco ma lasciatelo raffreddare)  mettetelo in un recipiente, aggiungete parmigiano, l’uovo, salate e pepate mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo
Iniziate a fare le polpette
Prendete un po’ di riso nel palmo della mano nel mezzo mettete il formaggio filante coprite con altro riso e formate delle palline o polpette
Passatele nel pangrattato
Cuocete in teglia a 180 ° oppure a piacere friggete

Risotto zucca e parmigiano Giuseppe

28336829_10215414898036685_5904178530671832677_oRisotto zucca e parmigiano Giuseppe

Ingredienti
1 bicchiere di riso integrale a persona (ci vorrebbe il carnaroli)
1 cipolla
olio
1 /2 zucca
5 cucchiai di parmigiano stagionato 36 mesi
70 gr di burro
1 bicchiere vino rosso
brodo vegetale

Preparazione
Tagliate  a meta la zucca , cuocete in forno/nel microonde con tutta la scorza,  a cottura  ultimata eliminate la scorza (sarà velocissima da eliminare e senza fatica) pulitela dei filamenti e dei semi (che potreste tostare in forno) e tagliatela a pezzetti
In padella rosate l’olio rosolate la cipolla tostate il riso, aggiungete la zucca e sfumate con vino  rosso, sfumato il vino ,  cuocete il riso, aggiungendo all’occorrenza brodo vegetale
A cottura ultimata aggiungete parmigiano e  burro  mescolate e lasciate qualche minuto a mantecare

Risotto speck e mascarpone Marialaura

Risotto speck e mascarpone Marialaura

Eccoti una buonissima ricettina
Ingredienti
300 gr di riso
150 gr di speck
150 gr di mascarpone
30 gr di parmigiano
500 ml di brodo
1 cipolla
olio
sale
20 gr di noci

Preparazione
Fate  appassire la  cipolla tritata in una casseruola con l’olio. Tagliate lo speck a striscioline, aggiungetelo alla pentola e fatelo rosolare. Aggiungete il riso,fatelo tostare per qualche minuto poi sfumare col vino bianco. Mescolate e man mano aggiungete il brodo. A fine cottura aggiungete il mascarpone e il parmigiano e mantecate il riso a fiamma spenta. Impiattate guarnendo con qualche striscioline di speck e noci tritate

Risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe

Ingredienti
400 gr di riso
250 gr di pecorino romano
burro
vino bianco
1 cipolla
sale
panna
pepe nero

Preparazione
Grattuggiate il pecorino.
Appassite la cipolla in una noce di burro.
Appena ingiallisce aggiungete il riso, mescolate bene.
Rosolate il riso per qualche minuto, aggiungete un po’ di vino, lasciate evaporare, salate, ma attenzione alle dosi del sale, il pecorino è già un po’ salato, pepate e continuate la cottura, aggiungendo ogni tanto un mestolo d’acqua.
In un recipiente unite pecorino, pepe, olio e qualche cucchiaio di panna, mescolate fino a raggiungere una crema densa.
A cottura ultimata, togliete dal fuoco il riso e conditelo con la crema ottenuta e la noce moscata.
Potete spolverizzare il piatto con altro pecorino e/o a piacimento con altro pepe.

Varianti a piacimento

Incrementate la dose del pecorino.
Incrementate o diminuite a piacimento la dose di panna.
Aggiungete una noce di burro.
Sostituite la panna con il mascarpone.
Sostituite il pepe con la noce moscata.

Riso al telefono Marialaura

Riso al telefono Marialaura

Ingredienti
3 cucchiai di olio
4 di acqua
1 scalogno
320 gr di riso
3 uova
2 mozzarelle
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
brodo vegetale 

una noce di burro

Preparazione
In una pentola faccio appassire in 3 cucchiai di olio e 4 di acqua 1 scalogno, fate imbiondire unite il  riso e fate tostare qualche minuto.
Proseguite la cottura bagnando con brodo vegetale e mescolate continuamente, quando il  riso è cotto togliete dal fuoco, sbattete 3 uova e  versate nel riso insieme a 2 mozzarelle tagliate a dadini, mantegate con 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, una noce di burro e servo…filante

Risotto Pere Gorgonzola di Simona

1270573_516594475098982_1436599869_oRisotto Pere Gorgonzola di Simona

Ingredienti per 2:
160 gr. di riso
1/2 cipolla dorata
1 pera (tipo kaiser)
120 gr di gorgonzola (va bene sia piccante che dolce)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1/2 litro di brodo vegetale
2 cucchiai di olio extra vergine (o un pezzetto di burro)
vino bianco secco.

Preparazione
Tritate la cipolla e fatela rosolare nell olio/burro, aggiungete il riso e fatelo tostare, sfumate con il vino  bianco, fatelo evaporare e portate a cottura aggiungendo il brodo caldo.
Sbucciate la pera e tagliatela a tocchetti, riducete a pezzetti il gorgonzola e tenete da parte.
Quando il riso è pronto, spegnete e fate mantecare con la pera, il gorgonzola e il formaggio grattugiato

Risotto con zucca e gorgonzola Simona

15036227_1152395911518832_8398413043462674920_nRisotto con zucca e gorgonzola Simona

Ingredienti per 2 persone
200 gr di riso
30 gr di burro
un pezzo di zucca mantovana
gorgonzola dolce qb
brodo vegetale
mezza cipolla dorata grande
uno spicchio di aglio
rosmarino
due cucchiai di olio
parmigiano grattugiato

Preparazione

Sbucciate la zucca  (io lo faccio con il pela patate) togliete i semi e i filamenti, lavatela e tagliatela a pezzetti. In una padella fate rosolare metà del burro con un cucchiaio di olio ,metà della cipolla tritata fine, lo spicchio di aglio intero e il rosmarino. Togliete l’aglio e aggiungete la zucca a pezzetti, fatela rosolare 5 minuti, aggiungete un mestolo di brodo, coprite e fate cuocere finchè la zucca non si sia ammorbidita.
In un’altra casseruola fate rosolare l’altra metà della cipolla tritata con il burro rimasto e un cucchiaio di  olio (potete usare anche solo il burro o solo  olio, dipende da come siete abituati e dalla dieta 😀 )
fate tostare il riso e procedete la cottura aggiungendo brodo caldo.
Quando mancano circa 10 minuti alla fine della cottura aggiungete la zucca e il gorgonzola tagliato a pezzetti, spegnete e fate mantecare con un po’ di parmigiano grattugiato.

Corona di riso zafferano e gorgonzola

Corona di riso zafferano e gorgonzola

Ingredienti
500 gr di riso
200 gr di gorgonzola dolce
1 bustina di zafferano
100 gr di panna
sale
noce moscata

Preparazione
Appassite la cipolla in una noce di burro.
Appena ingiallisce aggiungete il riso, mescolate bene.
Rosolate il riso per qualche minuto, aggiungete un po’ di vino e lasciate evaporare, salate, pepate e continuate la cottura aggiungendo ogni tanto un mestolo d’acqua.
Tagliate il gorgonzola a pezzi.
In una padella antiaderente sciogliete il gorgonzola.
A cottura quasi ultimata unite al riso, il gorgonzola, la panna, la noce moscata e lo zafferano ed amalgate il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza denso.
Prendete uno stampo (meglio se a corona), versateci dentro il riso e sformatelo su un piatto da portata.

Varianti a piacimento

Incrementate o diminuite a piacimento la dose di panna.
Usate 2 bustine di zafferano
Aggiungete una noce di burro.
Sostituite la panna con il mascarpone.
Aggiungete parmigiano reggiano.
Sostituite la noce moscata con del pepe.

 

Risotto ai broccoli – Sharon

Risotto ai broccoli – Sharon

Ingredienti
250 gr di riso per risotti
1 cipolla
1 broccolo da 250 gr solo le cimettine più tenere
1 bustina di zafferano
25 gr di uvetta
25 gr di pinoli
olio
burro
vino bianco
1 litro di brodo vegetale o acqua.

Preparazione
In una pentola soffriggete l’olio con la cipolla tritata, poi versate il riso e il sale e aggiungete il vino bianco e lo zafferano. Dopodichè aggiungete il brodo vegetale e cuocete il risotto. A metà cottura aggiungete le cime dei broccoletti (che avrete tagliato fini) e via via anche uvetta e i pinoli. Se aggiungete le cimette all’inizio del della vostra cottura del risotto si spappolano tutte. Quando è pronto il risotto aggiungete un pezzettino di burro.
Consigli: aggiungete pure insieme alla cipolla e al riso qualche acciughina e eventualmente anche i crostacei e una bella manciata di parmigiano.

Sartù bianco – Angi

Sartù bianco – Angi

Ingredienti
400 gr di riso
brodo di pollo
due uova
tre cucchiai di Caciocavallo
noce moscata
cannella in polvere.
polpettine di carne
olio
prosciutto crudo
funghi trifolati

Preparazione
Lessate il riso, in unapentola con brodo di pollo, e, scolatelo ancora molto al dente.
Conditelo con due uova sbattute e tre cucchiai di Caciocavallograttugiato, rimescolando in continuazione. Aromatizzate con un pizzico di noce moscata grattugiata ed uno di cannella in polvere.
Disponete il riso, a strati, in uno stampo da budino, alternando gli  strati con fette sottili di Caciocavallo fresco, e, con polpettine di carne, fritte in olio; alternate anche con prosciutto crudo tagliato a striscioline e
con funghi trifolati, nelle dosi preferite.
Passate lo stampo in forno, già caldo, a temperatura di circa 150 gradi e lasciate cuocere per 20 minuti.  Servite molto caldo.

 

Insalata di riso Francesco E Fede Piras

Ingredienti per 5/6 persone
2/3  patate
300 gr di riso
3 carote
4 uova
olio (non tanto)
olive un bel po’
wustel
parmigiano reggiano
condiriso
pomodori
tonno
maionese
uova

Preparazione
Lessate il riso.
Bollite le uova  e tagliatele.
Bollite carote e patate bollite  un volta raffreddate tagliatele a pezzetti
Tagliate pomodori, wustel e parmigiano a pezzetti
Unite il tutto.
Mettete in frigorifero e  e servite fredda

Palline di riso fritte – Angelamaria

Ingredienti
200 gr di riso vialone
1 piccola cipolla

50  di burro

1 litro di brodo

noce moscata

500 gr di provolone o provola affumicata

50 gr di pecorino

qualche cucchiaio di farina bianca

2 uova
sale
pepe

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatelarosolare con il burro, non appena comincerà a dorarsi unite il riso, fatelo tostare poi uniteil brodo in piccole quantità, senza mai smettere di mescolare. Cuocete
il risotto per circa 16 minuti. Toglietelo dal fuoco, profumatelo con una  grattatina di noce moscata e un po’ di pepe e sale.
Unite provolone tagliato a cubettini, il pecarino grattugiato, 2 tuorli e un po’ di farina bianca. Dovrete ottenere un composto sodo.

Lasciate raffreddare.

Prelevate piccole quantità di composto e passatele tra i palmi delle mani formando delle palline, passatele negli albumi sbattuti e poi in un po’ di pangrattato.

Friggete le palline e fatele dorare da entrambi i lati. Fate sgocciolare su carta assorbente e servitele subito.

 
 
 
 
 
 
 
 

Risotto al sedano con purea di mele formaggio delle Alpi – Ufficio stampa Kanzi Italia

KANZI_RICETTE_RISOTTO.jpgRicetta di Herbert Hintner, tratta dal libro “Le mele nella Cucina delle Dolomiti – 75 gustose ricette”, editrice Athesia

Ingredienti
300 gr di riso Carnaroli
100 gr di gambo di sedano
1 litro di fondo di verdura
40 gr burro freddo
125 gr di formaggio grana grattugiato
olio d’oliva
sale e pepe
Per la presentazione
100 gr di purea di mele
100 gr di formaggio delle Alpi a scaglie fini
foglioline di sedano

Preparazione
Per la purea di mele
Sbucciate 3 mele Kanzi, eliminate il torsolo e tagliarle in pezzi di uguali dimensioni.
Lasciatele bollire in 100 ml d’acquad insieme al succo di mezzo limone e 70 gr di zucchero, in modo che le mele diventino tenere. Infine, passate le mele in un colino e versare tutto in vasetti sterilizzati.
Rovesciate i vasetti per circa 5 minuti, quindi capovolgerli di nuovo e lasciare raffreddare.
Conservate la purea di mele in un luogo fresco e all’ombra.
Per il risotto
Rosolate il riso nell’olio d’oliva. Irrorare con fondo di verdura caldo in modo che il riso risulti coperto. Condite con sale e pepe.
Lasciate cuocere a fiamma bassa per 13–15 minuti continuando a mescolare e ad aggiungete il fondo di verdura.
Cuocete il gambo di sedano in un po’ di fondo di verdura finché non diventa tenero e riducetelo a una purea. Unitelo al riso.
Togliete dal fuoco e affinate con formaggio grana e burro freddo.
Presentazione
Disponete il riso sul piatto e aggiungete al centro del riso una noce di purea di mele calda.
Cospargete il risotto di formaggio delle Alpi e guarnite con foglioline di sedano.
 

Ufficio stampa Kanzi Italia

c/o Fruitecom srl
Via Provinciale Vignola-Sassuolo 315/3
41057 Spilamberto (MO) – Italy
T: +39 059 7863894 F: +39 059 7863889