Insalata di riso fredda con filetti di cefalo pomodorini e cetrioli

Insalata di riso fredda con filetti di cefalo pomodorini e cetrioli

Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 cefalo
una manciata di pomodorini
1 /2 cetrioli
olio
sale
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel microonde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Cuocete Il cefalo a vapore o al forno come preferite
Fate raffreddare pulitelo e sfilettatelo
Lavate cetrioli e pomodorini e tagliateli a pezzetti
Condite il riso con un filo di olio aggiungete tutti gli ingredienti e a piacere aggiungete anche con prezzemolo e capperi  fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta

Insalata fredda orata pomodorini e cetrioli

35971387_10216334530066911_4040005650623758336_o (1)Insalata fredda orata pomodorini e cetrioli

Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 orata
una manciata di pomodorini
1 /2 cetrioli
olio
sale
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel microonde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Cuocete l’orata a vapore o al forno come preferite
Fate raffreddare pulitela e sfilettatela
Lavate cetrioli e pomodorini e tagliateli a pezzetti
Condite il riso con un filo di olio aggiungete tutti gli ingredienti e a piacere aggiungete anche con prezzemolo e capperi  fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta

Insalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental

35884796_10216330362642728_4404879039567757312_oInsalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental
Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 manciata di fagiolini
1 manciata di pomodorini
2 scatolette di tonno
1 pezzo di emmental o altri formaggio di vostro gradimento
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Lavate pulite e cuocete il fagiolino
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel micronde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Fate raffreddare
Lavate e tagliate in 2 i pomodorini
Sgocciolate il tonno
Tagliate il formaggio a pezzetti o listarelle
Condite il riso con un filo di olio aggiungete gli altri ingredienti e fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta 

Riso con pesto di zucchine e vongole Vanni

34472438_10212571881228154_5963992205700890624_oRiso con pesto di zucchine  e vongole Vanni

Oggi riso integrale e per sugo ho messo in un tegamino vongole prese in vasetto con alici saltate un po in padella poi nel tritatutto ho messo un pezzo di zucchina,aglio,scorza di limone di Sorrento e relativo succo,tritato e dopo che il riso è scolato ho aggiunto il tutto e le vongole e mescolare a fuoco lento un po’ e orata marinata con aglio sale limone e prezzemolo…oggi mi va cosi

Ingredienti
80 gr di riso integrale
2 alici spezzettate
1 vasetto di vongole
1 pezzo di zucchina
aglio
scorza di limone di Sorrento

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine
In un tegamino mettete 2 alici spezzettate,e vongole
Mettete nel tritatutto un pezzo di zucchina,aglio,scorza di limone relativo succo dopo avere tritato, scolate il riso condite con il pesto e pesce

Riso integrale al sugo di vongole Vanni

 Riso integrale al sugo di vongole Vanni33784899_10212517221581697_8061770506421927936_o
“Oggi riso integrale e x sugo un po di passata di pomodoro con origano, vongole, capperi e alici e un bel pezzo di orata cotta a vapore e insalatina mista…curarsi col mangiare per mantenere buona la glicemia e colesterolo senza usare medicine varie,basta volerlo e con impegno,cè tanto cibo spazzatura anche buono ma fa male,c ‘è molta scelta per la salute”

Ingredienti per una persona
60 gr di riso integrale
Per il sugo
passata di pomodoro
origano
mezzo vasettino di vongole
qualche cappero
3 alici spezzettate

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine
Sfilettate le acciughe
Rosolate acciughe e capperi aggiungete la salsa e l’origano e cuocete il sugo a fuoco , aggiungete le vongole e terminate la cottura
Condite il riso e servite

Riso integrale nero con un pesto di scalogno e pomodori secchi e salmone Vanni

33708942_10212511689563400_8697797361289658368_o (2)Riso integrale nero con un pesto di scalogno e pomodori secco e salmone Vanni

“Oggi riso integrale nero con un pesto di scalogno, pomodoro secco, capperi, basilico, alcuni pinoli e noci maccadamia e olio a piacere poi ho fatto a pezzi piccoli del salmone e marinato con limone e sale e una volta tutto cotto insieme nella padella e per finire una spruzzata di vino bianco secco…..e basta”

Ingredienti per una persona
60 gr di riso nero integrale
Per il pesto scalogno
2 pomodori secchi
5/6 capperi
qualche foglie di basilico fresco
pinoli
4 noci macadamia
olio a piacere
1 filetto di salmone
limone per marinare
sale
vino bianco a piacere

Preparazione
Cuocete il riso come vostra abitudine
Preparate il pesto mette nel frullatore lo scalogno, pomodori secchi ,capperi, basilico, alcuni pinoli e  noci maccadamia e olio a piacere
Prendete il salmone e fatelo a pezzi piccoli  marinate con limone e sale
Cuocete in padella con  una spruzzata di vino bianco secco
Condite il riso con il pestoe  con il salmone e servite

Risotto con calamari Antonietta

Risotto con calamari Antonietta

Ingredienti
1 kg calamari
250 gr riso
1 scalogno
1 ciuffo prezzemolo
1 bicchiere vino bianco
qualche pomodoro oppure qualche cucchiaio passata di pomodoro
brodo vegetale
sale qb
pepe nero
olio

Preparazione
Pulite i calamari tagliateli prendere un tegame e fate un soffritto con lo scalogno tagliato finemente poi aggiungete i calamari, fate cuocere a metà cottura, sfumate con il  vino aggiustate di sale e aggiungete il pomodoro  con il prezzemolo, mettete poi il risoe continuare la cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale

Polpisotto Risotto con il Polipo.Alberto Bonito

22829885_10210827698589967_7908605756188020348_oPolpisotto Risotto con il Polipo Alberto Bonito

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona
aglio
olio extra
1 polpo
sale

Preparazione
Soffriggete aglio in olio extra, appena imbionditi togliete aglio, affogate, ovvero, mettete i tentacoli del polpo nell’olio, coprite e portare a cottura. Lessate il corpo con la testa, scolatelo e conservare l’acqua di cottura per cuocere il riso. Quando i tentacoli sono cotti, toglieteli e tagliatene tre o quattro a rondelle rimetteteli nel sugo di cottura, versate il riso, cuocete come per risotto aggiungendo poco alla volta l’acqua della lessatura. Durante la cottura assaggiate il sapore e se ha bisogno di sale aggiungerne un poco.

Risotto alla pescatora Antonietta

Risotto alla pescatora Antonietta

Ingredienti
1/2  kg seppie
1/2 kg gamberi
1/2  kg vongole
1/12  kg cozze
prezzemolo
1 scalogno
2 cucchiai di pomodoro(se volete più sugo un barattolo)
400 gr riso per risotti
1 bicchiere vino bianco
brodo vegetale
sale
olio

Preparazione
Pulite il pesce in un tegame, soffriggete lo scalogno poi aggiungete le seppie
1/2 kg gamberi e fatele cuocere per qualche minuto dopo di che aggiungete anche i gamberi, a parte cucinate le cozze e le vongole, quando saranno cotte aggiungetele insieme alle seppie e i gamberi, sfumate con il vino bianco, poi aggiungete il  pomodoro e infine mettete il  riso e continuate la cottura aggiungendo il brodo, volendo si potrebbe usare anche brodo di pesce, a fine cottura aggiungete il prezzemolo

Il risotto tra sogno e realtà Devis Pinto Chef Ristorante Cuore e Gusto

21271017_10213171555661847_4542546529364761388_nIl risotto tra sogno e realtà

#DevisPinto #Chef #Ristorante #CuoreeGusto #riso #ricetteriso #ricettechef #food #ricettedicasa #risottoscampi

Ricetta d’autore di Devis Pinto Chef Ristorante Cuore e Gusto

Ingredienti
450 gr di scampi freschi
1 di Passata di pomodoro
Panna q.b.
Sedano
carote
cipolla
patata 
400 gr di riso
300 gr di Burro
75 gr di aceto di riso
75 gr di sakè
1 scalogno
sale q.b
olio extra vergine di oliva
pepe verde vanigliato
aglio
Prezzemolo

Preparazione
In una casseruola mettete olio extra vergine di oliva e 1 aglio in camicia che successivamente andrete a togliere, farete soffriggere gli scampi premendo la testa con il cucchiaio, una volta rosolati inserite la passata di pomodoro e cucinate a fiamma bassissima per 45/50 minuti… Lasciate freddare la salsa e successivamente prendete tutti gli scampi e privateli della testa e carapace, con la polpa la reinserite all’interno della passata di pomodoro aggiungete la panna a seconda del proprio gusto e portate il tutto a bollore e frullate il tutto… Con la testa create una bisque di scampo , e con il carapace fate una polvere di scampo che inserirete sul risotto…  Ora passiate ad un elemento chiave, il burro acido.. Prendete 300 gr di burro e tagliatelo a cubi regolari (importante che siano tutti della stessa misura) e li porgete in frigo, cosa importante devono essere freddissimi.. In un pentolino inserite lo scalogno  e il sakè e l’aceto di riso , portate il tutto sul fuoco e lasciate ridurre più della metà, una volta che si sarà ridotto insite una manciata dei cubi di burro fuori dal fuoco e lasciate sciogliere, successivamente riportate sul fuoco e con la stessa quantità messa precedentemente andate a sciogliere il restante sempre una dose per volta… Vedrete già che otterrete una salsa molto densa e bianca.
Terminato di sciogliere il burro passate in un colino mettendo il tutto a rapprendere in frigo tornerà la stessa consistenza del burro ma sarà acido….
In una casseruola inserite una noce di burro acido aggiungete il risotto, fatelo tostare iniziando la cottura con la sua stessa bisque fino a cottura…
Aggiungerete la sua crema ai 3/4 di cottura del risotto e – cosa importante – togliete il risotto due minuti prima della cottura ultimata lasciandolo riposare nella casseruola… Una volta riposato aggiungete un pizzico di sale, un goccio di olio extra vergine di oliva e burro  acido mantecando sino ad ottenere una consistenza molto morbida… Adagiatelo sul piatto piano battendo delicatamente per allargare il risotto, prendete due scampi privati del carapace, li scottate nella stessa bisque creando così una sorta di shabu-shabu di scampo e li adagiate sul risotto, spolverate con la polvere di scampo  e con l’aiuto della lecitina di soia create una spuma di prezzemolo che servirete sul risotto

Ristorante Cuore e Gusto
Via Codigoro 30 – 06/52378038
Roma, zona Vitinia
Testo: Cristina Vannuzzi
Crediti ph: Stefano Mileto
www.ilfotografodeglichef.it

Riso freddo al cocktail di gamberi Marialaura

Riso freddo al cocktail di gamberi Marialaura

Ingredienti
320 gr di riso giallo
500 gr di gamberetti
Per la salsa
4 cucchiai di mayonnaise
4 cucchiai  di ketchup
4 cucchiai di salsa Worchester 

Preparazione
Cuocete il riso  (con lo zafferano) e fate raffreddare
A parte lessate  gamberetti, lasciate raffreddare.
Preparate la salsa cocktail con  mayonnaise , ketchup, e Worchester .
In una ciotola versate tutti gli ingredienti, mescolate e servite tiepido o freddo

Patate riso e cozze di Caterina

Patate riso e cozze di Caterina

Ingredienti
1 kg patate
Sale grosso
150 gr di riso
1/2 kg di cozze
20 circa di pomodorini
Formaggio pecorino o parmigiano
2 cipolle medie
olio di oliva
Basilico
1-2 aglio
Prezzemolo
Acqua

Preparazione
Tagliate le patate 1 cm
Aprite le cozze
Tagliate le cipolle
Mettette in una pirofila il sale grosso poi le patate a fette mettete le cozze , riso crudo poi  cipolle, formaggiopomodorini, basilico, aglio,  prezzemolo (io non lo messo) mettete olio di oliva, altre fette di  patate e potete condire con formaggio e di nuovo olio di oliva poi mettete nei bordi acqua delle cozze e un po’ di acqua (si deve vedere che c’è l’acqua) poi mettete nel forno a caldo prima mettete a alta temperatura e poi a 200°  fate cucinare e assaggiate se il  riso e cotto fate assorbire l’ acqua .
Mangiata anche fredda oggi buonissima

Risotto capesante e funghi di Simona

1399645_533585823399847_743133346_oRisotto capesante e funghi di Simona

Risottino fatto ieri sera, questo di solito lo faccio a Capodanno ma ieri ho pensato di farlo comunque anche se il clima è da primavera (almeno qui a Genova).

Risotto cappesante e funghi

Ingredienti per 2 persone
160 gr. di riso
100 gr di cappesante (senza conchiglia)
20 gr. di funghi porcini secchi
1/4 di cipolla
1 spicchio d’ aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco secco, se avete dello spumante o prosecco è meglio
fumetto di pesce pronto (1 cucchiaino da tè circa)
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato
sale

Preparazione
Mettete a bagno in acqua calda i funghi per mezz’ora, filtrate l’acqua e tenetene un po’ da parte, strizzate i funghi e tenete da parte anche loro. Lavate e pulite le capesante tagliandole a pezzetti se molto grandi. Intanto in un pentolino portate a bollore il brodo fatto con il fumetto di pesce. In una padella scaldate l’olio con lo spicchio d’ aglio, dopodichè toglietelo e aggiungete i funghi, fate insaporire a fiamma vivace mettete la loro acqua filtrata e fate consumare. Aggiungete le capesante e sempre a fiamma alta sfumate con il vino, fate cuocere una decina di minuti fino a che si consumi un po’ il tutto. Aggiustate di sale, aggiungete il prezzemolo tritato e tenete da parte.
In una casseruola a bordi alti scaldate l’olio con la cipolla, fate tostare il riso per bene e portate a cottura con il brodo.
A 5 minuti dalla cottura aggiungete il sugo con le capesante e il formaggio grattugiato. Spegnete e fate mantecare.

Riso selvaggio e sgombro di Alexia

Riso selvaggio e sgombro di Alexia

Ingredienti
300 gr di riso selvaggio
2 cipolle di Tropea
vino
250 gr di sgombro al naturale
brodo
tanto curry

Preparazione
Mondate due cipolle di Tropea e fatele appassire col vino , aggiungete lo sgombro al naturale e brodo, cucinate riso per 45 minuti e saltate nel condimento, ma prima aggiungete tanto curry!
Profumatissimo piatto!

Risotto con platessa e zafferano Simona

12096528_899488953476197_5197511320696513015_n (1)Risotto con platessa e zafferano Simona
Ingredienti
riso
cipolla
il brodo di pesce
zafferano
1 cucchiaio di parmigiano
filetti di platessa
olio
aglio
sale
prezzemolo.

Preparazione
Preparate un risotto soffriggendo la cipolla , il brodo di pesce lo zafferano sciolto in poca acqua calda e un cucchiaio di parmigiano. A parte cuocere i filetti di platessa con olio aglio sale e prezzemolo.
Servire impiattando il  riso  aggiungendo i filetti e poi ancora il  riso 

Gamberi cotti crudi con riso venere – Bruno Carotenuto

Gamberi cotti crudi con riso venere – Bruno Carotenuto

Ingredienti
Gamberi
riso venere
olio
lime
sale
soya

Preparazione
Buttate 45 secondi i gamberi  in acqua bollente, poi in acqua e ghiaccio per qualche minuto.
Sgusciate i gamberi e conditeli con olio, lime, sale.
Fate bollire il riso e poi passatelo in padella con olio ed un po’ di soya.
Semplice e gustoso

Risotto alle cozze mantecato con il burro di Alberto Bonito

35582_1317207171698_3303201_nRisotto alle cozze mantecato con il burro di Alberto Bonito

Ingredienti
300 gr riso per risotti
Cozze
olio extra vergine di oliva
1 noce di Burro
300 ml. di liquido di cottura delle cozze
300 ml. di acqua.

Preparazione
Lessate e triturate le cozze (tenete l’acqua da parte)
Tostate il riso nell’olio, aggiungete tutte e due i liquidi bollenti girate velocemente e coprite, portate a cottura, eventualmente in caso di bisogno aggiungete un altro poco di liquido, e durante la cottura correggete di sale. A cottura ultimata aggiungete il burro e mantecate.

Guardate le altre ricette di Alberto Bonito 

Risotto ai frutti di mare di Carla

Risotto ai frutti di mare di Carla

Ingredienti
500 gr di riso carnaroli
olio extra vergine
aglio
vino bianco
brodo di pesce
600 gr di misto mare
pepe
sale
1 gr di cozze sgusciate

Preparazione
Prendere una padella bassa mettete un filo d’olio extra vergine, fate imbiondire l’aglio, eliminate l’aglio, aggiungete le seppioline (precedentemente tagliate) fate rosolare a fuoco medio, aggiungete il riso, fatelo tostare, spruzzatelo con vino bianco, evaporato il vino, aggiungete il brodo di pesce (che avrete preparato precedentemente con scarti di pesce) man mano aggiungete i frutti di mare e brodo
In ultimo aggiungete le cozze sgusciate, completate con sale e pepe e un giro d’olio
Lasciatelo riposare qualche minuto ed impiantate

Risotto con totani e pomodorini – Margherita

Risotto con totani e pomodorini

Risotto con totani e pomodorini

Risotto con totani e pomodorini – Margherita

Ingredienti
1 aglio
4 cucchiai di olio extravergine di oliva peperoncino
450 gr di calamari puliti, spellati e tagliati a striscioline
400 gr di riso per risotti
2.5 dl di vino bianco secco
1l di brodo di pesce
300 gr di pomodori maturi, scottati, spellati, privati dei semi e tagliati a pezzetti
20 gr di burro
3 cucchiai di di prezzemolo, tritato finemente
sale e pepe nero macinato al momento.

Preparazione
In una padella capiente, fate rosolare l’aglio con l’olio e peperoncino . Unite i calamari e regolate di sale . Coprite la pentola e fate cuocere per 10 minuti. Unite il riso e fatelo tostare per 2 minuti, mescolando continuamente. Aggiungete il vino e quando è stato assorbito iniziate ad aggiungere il brodo, 1,25 dl per volta. Unite anche i pomodori. Proseguite la cottura mescolando semrpe e aggiungendo brodo quando la dose precedente è stata assorbita (il riso sarà cotto in circa 15-18 minuti). Spegnete il fuoco, mantecate con il burro, mescolate bene e lasciate riposare per 5 minuti. Guarnite il risotto con il prezzemolo e servite.

Guarda le altre ricette di Margherita 

Risotto Venere all’aragosta al profumo di zenzero lime e limone spuma di champagne e aneto con caviale e oro

Image.1479123716327Risotto Venere all’aragosta al profumo di zenzero lime e limone spuma di champagne e aneto con caviale e oro
Ingredienti
320 gr di Riso Venere Gallo
2 aragoste
5 gr di zenzero
la scorza di 1 lime
la scorza di 1 limone
100 ml di Champagne
5 gr di aneto
20 gr di caviale Black River
4 fogli di oro edibile 24 K
30 gr di cipolla
30 gr d i sedano
50 di porro
30 gr di carota
3 l di acqua
10 g di timo
10 g di alloro
20 ml di panna da cucina
30 gr di scalogno
30 g di cipolla d’inverno
50 gr di Parmigiano-Reggiano
80 gr di burro
20 ml di olio extravergine di oliva
50 gr di sale grosso
sale fi no
pepe

Preparazione
Per il brodo di aragosta:
In una pentola saltate in un fi lo di olio la cipolla, il sedano, 30 gr di porro e la carota, poi aggiungete le teste e i gusci delle aragoste, l’acqua, il timo, l’alloro e il sale grosso. Fate bollire per 30 minuti, poi passate al colino e fi ltrate.
Per la spuma di Champagne:
Versate in un sifone 50 ml di Champagne e la panna, aggiustando di sale fi no e pepe. Caricate con una cartuccia di gas.
Per il risotto:
Mettete il burro in una casseruola e fate appassire lo scalogno, il porro rimasto e la cipolla d’inverno, quindi unite il riso e l’aragosta sminuzzata. Deglassate con lo Champagne, fate evaporare l’alcol e cominciate la cottura con il brodo di aragosta bollente, versandolo poco alla volta fi no a coprire la superficie.
Quando il riso sarà al dente, regolate di sale. Aggiungete lo zenzero grattugiato, la scorza del lime e del limone, il burro, il formaggio e dell’olio, mantecando.
Per impiattare:
alla base sistemate il risotto, decoratelo tutto attorno con la spuma di Champagne, l’aneto, l’oro edibile e un cucchiaino di madreperla con il caviale. Completate con la coda dell’aragosta e servite.

Havas PR Milan

t    +39 02 85457009
w    havaspr.ithavaspr.it