Tagliatelle mozzarella e funghi

Tagliatelle mozzarella e funghi

Ingredienti
500 gr di tagliatelle
400 gr di funghi freschi
1 mozzarella
1 spicchio d’aglio
burro
sale
pepe
parmigiano reggiano

Preparazione
Lavate bene i funghi, lasciateli colare qualche minuto nello scolapasta, nel frattempo in una padella rosolate nell’olio uno spicchio d’aglio.
Tagliate i funghi a pezzi e soffriggeteli per qualche minuto con una noce di burro.
Aggiungete un pezzetto di burro, abbassate la fiamma, salate, pepate il tutto e cuocete i funghi per altri 20 minuti.
Cuocete le tagliatelle in acqua salata e nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini.
A cottura ultimata scolate le tagliatelle e conditele con la mozzarella e funghi.
A parte, accompagnate il piatto con parmigiano, da spolverizzare a piacimento, a piatto ultimato.

La pizza

La pizza

Ingredienti
1 kg di farina
500 cl di acqua di tiepida
mezzo cubetto di lievito di birra
30 gr di sale

Preparazione
In un bicchiere di acqua tiepida sciogliete il lievito.
In una brocca mettete la restante acqua e scioglieteci il sale.
Iniziate ad impastate la farina e l’acqua salata. Se lavorerete l’impasto a mano, prima di iniziare, mettete un po’di farina sul vostro piano di lavoro, se usate un’impastatrice o un mixer (controllate che il vostro apparecchio possa impastare la pizza, ci vuole una certa potenza e non tutti gli apparecchi sono in grado di farlo).
L’impostante è che l’acqua con il lievito venga aggiunta solo dopo aver già impastato una buona parte della farina o comunque non deve essere mai aggiunto a contatto diretto con il sale
Quando l’impasto non si attaccherà più al vostro tavolo o all’impastatrice/mixer sarà pronto, in caso contrario, aggiungete acqua o farina a seconda dell’occorrenza (la temperatura ambientale incide sull’impasto, le dosi acqua-farina non saranno mai identiche in estate ed inverno)
Tagliate la pasta e formate dei panetti (tenete presente che poi lieviteranno ed andranno successivamente stesi).
Mettete le pagnotte su un piano infarinato distanti una dall’altra (tenete presente che poi lieviteranno).
Ricoprite le pagnotte con un canovaccio (leggermente umido)
Fate lievitare la pasta per circa 3 ore.
Preriscaldate il forno a 250°C.
Oliate leggermente la teglia.
Stendete i panetti nella teglia.
Se volete fare una pizza classica con il pomodoro aiutandovi con un cucciaio spalmate sopra alla pizza il pomodoro, se volte fare una pizza “bianca” spalmateci sopra dell’olio e lasciare riposare la pasta ancora 40 minuti.
Mettete le pizze in forno cucinatele a 250°C.
Il tempo totale di cottura della pizza va dai 12 ai 16 minuti.
La cottura si divide in 2 tempi, la prima cottura che va dagli 8 ai 10 minuti interessa l’impasto “base” (con pomodoro o olio), la seconda dopo aver messo la farcitura (olive, formaggi…)
Dopo 9 minuti tirate fuori le teglie farcite le vostre pizze.
Rimettete le pizze in forno ed ultimate la cottura.
Da servire calda.

Torta sfoglia ricotta e spinaci

Torta sfoglia ricotta e spinaci

Ingredienti
1500 gr di spinaci
1 rotolo di pasta sfoglia
250 gr di ricotta
sale

Preparazione
Pulite gli spinaci.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua gli spinaci per 10 minuti.
Lasciate gli spinaci in uno scopasta per 10 minuti.
Strizzate bene le foglie. Salatele.
Srotolate la sfoglia, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della sfoglia, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
In una terrina mescolate gli spinaci e la ricotta.
Farcire la torta con il composto ottenuto.
Stendete tutto in modo uniforme. Chiudete la torta con la seconda metà della sfoglia
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta sfoglia non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Lasagne golose – Sandra

Lasagne golose – Sandra

Ingredienti
1 pacco di lasagne sfoglia velo
700 gr di macinato (di cui 1 terzo di carne di manzo, 1 terzo di carne di maiale, 1 terzo di pasta di salame)
300 gr di eddammer
300 gr. di prosciutto
1 scatola di pelati o  passata o i pezzettoni (non concentrato)
1 confezione di besciamella
1 carota
1 canna di sedano
1 scalogno
olio extra vergine di oliva
parmigiano reggiano

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Tritate finemente carote, sedano e scalogno e soffriggete il tutto in un filo d’olio.
Nel frattempo schiacciate il macinato con una forchetta per “sgranarlo” in modo che non si facciano i grumi.
Appena soffritte le verdure, aggiungete una scatola di pelati e poi la carne.
Non mettete il sale (la pasta di salame è già salata di suo)
Cuocete il ragù per 30 minuti.
Lasciate raffreddare.
Iniziate a fare le lasagne alternando gli strati: iniziate con lo strato di pasta, continuate con uno strato di eddammer, uno di ragù,  “spolverate” con il parmigiano e continuate con uno strato di prosciutto e poi con la besciamella a fiocchetti,  da qui ricominciate da capo, continuate fino a terminare gli ingredienti “chiudendo” la lasagna con lo strato di parmigiano (che poi farà la “crosticina”).
Cuocete in forno a 180°C per circa 30 minuti (fino a che si sarà formata la “crosticina” del parmigiano).

Torta “affumicata” con peperoni – Eleonora

Torta “affumicata” con peperoni – Eleonora

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
60 gr d pancetta affumicata
150 gr di provola affumicata
1 peperone verde
1 peperone rosso
sale

Preparazione
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Tagliate i peperoni a fette sottili.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Farcite la torta: sul fondo mettete provola tagliata a pezzettini e la pancetta ricopritela con i peperoni facendo metà torta verde e metà verde.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta per “fare i bordi”.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta sfoglia non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Burgul con tonno legumi e verdure

94425775_3414985065212213_2638713544568209408_oBurgul con tonno legumi e verdure

Buona alternativa alla pasta o al riso cous cous o quinoa
Molto versatile
Piatto unico
Avevo in casa una busta di gran minestrone @bofrost ma non avevo voglia di mangiare minestrone
Ingredienti
200 gr di tonno in scatola o fresco come preferite
200 gr di #burgul #biologico
600 gr di @granminestrone @bofrost (ricco di verdure #fagiolini #borlotti #carote #broccoli
#zucchine #aglio #prezzemolo #porro
#basilico #Sedano #piselli #verza #zucca #patate #pomodori)
#saledicervia
#pepe a piacere
#olioextraverginediolivaitaliano
#spezie a piacere (io ci metto #cumino #baccherosse)
#cuoridicarciofi @bofrost

Preparazione
In una pentola fate sbollentare le verdure del minestrone in acqua salata, cuocete ma giusto il necessario state attenti non troppo devono restare un po’ croccanti
Scolate le verdure, tenendo il brodo
Saltate in padella i cuori di carciofo con un filo di olio , spolverizzate con il prezzemolo
Usate il brodo delle verdure per cuocere il burgul
Prendete una padella seguite la ricetta sulla scatola del burgul usando il brodo invece che acqua, assorbito il brodo, spegnete il fuoco, lasciatelo riposare 5 minuti e poi sgranatelo
In una padella in un filo di olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio, rosolate la cipolla (tagliata finemente), aggiungete i cuori di carciofo, unite le verdure del minestrone ai carciofi, aggiungete il burgul, aggiungete prezzemolo, pepe , mescolate bene e servite
Ottimo anche freddohttps://ricettedicasa.myblog.it/

@ricettedicasaele #vegano #veganoitaliano #veganfood #veganPorn #veganpost Eleonora Magnani Ricette di casa

Merluzzo in umido – Cristina

Merluzzo in umido – Cristina

Ingredienti
1 kg di merluzzo
0,750 litri di salsa di pomodoro
300 gr.olive nere snocciolate
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
prezzemolo

Preparazione
Mettete a bagno il merluzzo per circa 24 ore cambiando più volte l’acqua;sgocciolatelo e tagliatelo in pezzi piuttosto grandi.
Insaporite l’olio con l’aglio schiacciato, che poi andrete a togliere.
Fate appassire la cipolla tagliata a velo, aggiungete la salsa, le olive e, dopo qualche minuto, il merluzzo; chiudere con il coperchio  e cuocete a fuoco moderato per altri quindici minuti.
Togliete il coperchio aggiustate di sale e lasciate ridurre il sugo, per cinque minuti.
Guarnite con il prezzemolo e servite ben caldo.
Potete accompagnare il piatto con dei crostini o con la polenta.

“Per gentile concessione di Capitan Uncino” – Cristina

Orzo perlato pomodorini cetrioli

65305694_10219209463298445_1776373485505871872_oOrzo perlato pomodorini cetrioli

Fresca leggera sfiziosa

Ingredienti
1 manciata di #pomodorini
80 gr di #orzo a persona
#sale
1 o  2  #Cetrioli

Preparazione
Cuocete l’ orzo scolatela al dente
Lavate e tagliate i pomodorini e i cetrioli
In una insalatiera capiente unite tutti gli ingredienti e mettete in frigorifero servitela fredda
Prima di servire , a  crudo aggiungete una girata di olio e le foglie di basilico
Per le altre ricette visitate il blog

 

Insalata di riso tonno e pomodori Lory

Insalata di riso tonno e pomodori Lory

Ingredienti
300 gr di riso
300 di pomodori datterini o altro tipo
1 scatola di tonno
3/4 cetriolini sott’ aceto
2 cucchiai di giardiniera sott’ aceto

Preparazione
Lessate il riso e freddare, mettete in una boulle i pomodorini tagliati a cubetti e conditeli con sale ed olio aggiungete i cetriolini tagliati (o la giardiniera tagliata a pezzettini) ed il tonno e quindi anche il riso freddo
Amalgamate bene ed aggiustare di sale e pepe ed in frigo per due ore prima di servire…. Piatto estivo….

Polenta e merluzzo in umido Vale

Polenta e merluzzo in umido Vale

Ingredienti
600 gr di Filetti di merluzzo
1 bottiglia passata di pomodoro
vino bianco
olio evo
prezzemolo
aglio

PReparazione
In una padella dorare l’aglio con l’olio,unite i filetti,sfumateli col vino bianco,unite la passata,regolate di sale e spezzate i filetti col cucchiaio,in ultimo prezzemolo tritato.Preparate la polenta istantanea,versatela in un piatto e mettete sopra il sughetto col merluzzo.

Insalata fredda di kamut con fagiolini pomodorini e bocconcini di tacchino

35954954_10216334501506197_5512425687866146816_oInsalata fredda di kamut con fagiolini pomodorini e  bocconcini di tacchino

Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono

Ingredienti
60-70 gr di kamut a persona
1 manciata di fagiolini
1 manciata di pomodorini
400 gr di fesa di tacchino
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere
sale

Preparazione
Lavate pulite e cuocete il fagiolino
Cuocete il kamut come da vostra abitudine, io l ho cotto nel micronde nel cuociriso
Fate raffreddare
Lavate e tagliate in 2 i pomodorini
Tagliate la fesa a bocconcini
Fate rosolare in un filo di olio i bocconcini di tacchino regolare con sale e aromi
Condite il kamut con un filo di olio aggiungete gli altri ingredienti e fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta

Insalata fredda pomodorini prosciutto provoletta e olive

Insalata fredda pomodorini prosciutto provoletta e olive

Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche i capperi e foglie di basilico ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 pezzo di prosciutto
una manciata di pomodorini
1/2  provoletta
olio
sale
olive
capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel microonde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti
Tagliate il prosciutto a pezzetti
Condite il riso con un filo di olio aggiungete tutti gli ingredienti e a piacere aggiungete anche basilico e capperi  fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta

Insalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental

35884796_10216330362642728_4404879039567757312_oInsalata fredda riso aroma fagiolini pomodorini tonno emmental
Oggi ho provato il riso Gallo aroma che mi è arrivato con il pacco del Degustabox buonissimo e super profumato
Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
#degustabox #risogallo

Ingredienti
1 bicchiere di riso a persona (io ho usato il riso Gallo “aroma “profumatissimo)
1 manciata di fagiolini
1 manciata di pomodorini
2 scatolette di tonno
1 pezzo di emmental o altri formaggio di vostro gradimento
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere

Preparazione
Lavate pulite e cuocete il fagiolino
Cuocete il riso come da vostra abitudine, io l ho cotto nel micronde nel cuociriso (super pratico e veloce)
Fate raffreddare
Lavate e tagliate in 2 i pomodorini
Sgocciolate il tonno
Tagliate il formaggio a pezzetti o listarelle
Condite il riso con un filo di olio aggiungete gli altri ingredienti e fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta 

Cous Cous con con peperoni e primo sale Lory

Cous Cous con con peperoni e primo sale Lory
Ingredienti
200/250  gr di cous cous
2 peperoni
200 gr di primo sale

Preparazione
Lavate e tagliate le verdure a pezzetti
Saltate in padella i peperoni
Cuocete il cous cous come da vostra abitudine condite con peperoni e primo sale….

Cous Cous con zucchine e gamberetti Lory

Cous Cous con zucchine e  gamberetti Lory
Ingredienti
200 gr di cous cous
2 Zucchine
1 confezione di gamberetti

Preparazione
Lavate e tagliate le verdure a pezzetti
In un filo di olio saltate le zucchine , aggiungete i  gamberetti e cuocete alcuni minuti
Cuocete il cous cous come da vostra abitudine condite con le zucchine e o gamberetti gamberetti.

Cous Cous con tonno e fagioli Lory

Cous Cous con tonno e fagioli Lory
Con in po’ di fantasia… Facile veloce e buonissimo!!

Ingredienti
200/250 gr di cous cous
1 vasetto di tonno
1 scatola di fagioli

Preparazione
Cuocete il cous cous come da vostra abitudine condite con tonno e fagioli…

Riso integrale con pollo e pesto di zucchina Vanni

33662612_10212506035102042_6256303573877915648_oRiso integrale con pollo e pesto di zucchina  Vanni

“Oggi non avevo molta voglia di cucinare e un po’ di riso integrale ,e ho buttato nel tritatutto un pezzo di zucchina,menta noci aglio e olio..e tagliato a pezzi un petto di pollo e buttato in padella con limone e infine tutto insieme…e insalatina”

Ingredienti per una persona
60 gr  di riso integrale
Per il pesto
un pezzo di zucchina
qualche foglia di menta
4 noci
2 spicchi di aglio
petto di pollo
limone spremuto

Preparazione
Cuocete il riso come da vostra abitudine
Preparate il pesto mettete nel  tritatutto un pezzo di zucchina,foglie di menta,noci  e aglio
Tagliate il pollo a pezzi cuocete in  padella con limone spremuto
Saltate tutto insieme e servite

Lasagne polenta speck gorgonzola provoletta

23415329_10214465184334436_8754999191140826409_oLasagnetta di polenta scamorza e pancetta

Ingredienti
500 gr di polenta già pronta
70 gr di provoletta ( o se preferite potete usare a piacere anche un altro formaggio filante asiago, scamorza)
50 gr di gorgonzola
180 gr di speck
parmigiano reggiano o grana padano

Ingredienti
Tagliate la polenta a fette sottili
Tagliate la provoletta e il gorgonzola a pezzetti
Prendete una teglia da forno, fate la base della vostra lasagnetta con il primo strato che sarà di polenta
Fate uno strato con formaggio e speck  (oppure a piacere fate prima uno strato di  formaggi e uno poi di speck
Continuate fino a terminare gli ingredienti
Chiudete la lasagnetta con le fette di polenta a piacere spolverizzate tutta la superficie con il parmigiano grattuggiato
Cuocete in forno caldo a 180° fino a che il parmigiano sopra non avrà fatto la crosticina

E’ un piatto veloce sfizioso che in inverno piace, un modo alternativo per mangiare la polenta
Vi potete sbizzarrire e renderla varia ogni volta potete anche mettere dentro o sopra qualche ricciolo di burro oppure qualche pezzetto di gorgonzola o qualche sottiletta

Lasagnetta di polenta scamorza e pancetta

23456331_10214465195494715_5078989526200053896_oLasagnetta di polenta scamorza e pancetta

E’ un piatto veloce sfizioso che in inverno piace, un modo alternativo per mangiare la polenta
Vi potete sbizzarrire e renderla varia ogni volta potete anche mettere dentro o sopra qualche ricciolo di burro oppure qualche pezzetto di gorgonzola o qualche sottiletta

Ingredienti
500 gr di polenta già pronta
80/100 gr di scamorza affumicata ( o se preferite potete usare a piacere anche un altro formaggio filante asiago, provoletta, gorgonzola…)
180/200 gr di pancetta
parmigiano reggiano o grana padano

Ingredienti
Tagliate la polenta a fette sottili
Tagliate la scamorza e la pancetta a pezzetti oppure a fette
Prendete una teglia da forno, fate la base della vostra lasagnetta con il primo strato che sarà di polenta
Fate uno strato con formaggio e con la pancetta  (oppure a piacere fate prima uno strato di  formaggi e uno poi di pancetta )
Continuate fino a terminare gli ingredienti
Chiudete la lasagnetta con le fette di polenta a piacere spolverizzate tutta la superficie con il parmigiano grattuggiato
Cuocete in forno caldo a 180° fino a che il parmigiano sopra non avrà fatto la crosticina

Polenta pasticciata con funghi e formaggio Marialaura

Polenta pasticciata con funghi e formaggio Marialaura

Ingredienti
2  spicchi d’aglio schiacciati
50 gr di burro
1  cipolla
400 gr di funghi misti surgelati
1lt di brodo vegetale
60 gr di fontina
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
0,3 it di panna da cucina
prezzemolo
sale
pepe

Preparazione
In una padella antiaderente mettete a rosolare l’ aglio schiacciati in 50 gr di burro ,dopo poco aggiungete la cipolla tagliata a listarelle sottili, poi i di funghi misti surgelati.
Fate appassire tutto per 10 minuti a fiamma bassa
Fate scaldare 1lt di brodo vegetale ed appena giunge ad ebollizione versate gradualmente la polenta a pioggia, poi mescolate continuamente con in cucchiaio di legno per circa 3 minuti o finché la polenta non sia addensata. Quindi spegnete il fuoco ed unite la fontina a cubetti, il parmigiano grattugiato e mescolate fino a quando non si saranno sciolti, dopodiché impiattate, ai funghi aggiungete la panna da cucina e fate cuocere per 5 minuti. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo, sale e pepe, versate il sugo sulla polenta e servite bollente