Torta di provola e fagiolini

Torta di provola  e  fagiolini

Ingredienti
400 gr di fagiolini
200 gr di provola affumicata e fagiolini
50 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Pulite i fagiolini. Lavateli.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua per 40 minuti.
Scolateli lasciateli un po’ al dente, salateli quanto basta (tenete presente che poi metterete la provola e la pancetta).
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete provola tagliata a pezzettini e ricopritela con i fagiolini (lascio a voi ampio spazio alla fantasia sul come posizionare i fagiolini mettendoli tutti in una direzione oppure metà in “orizzonatale” e metà in “verticale”…)
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate i bordi verso il centro della torta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
100 gr di parmigiano reggiano
600 gr di zucca
150 gr di ricotta
sale
pepe

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Cuocete la zucca nel micronde.
Togliete la buccia.
Frullatela in un robot da cucina la zucca.
In una terrina unite ricotta, parmigiano e zucca, salate e pepate, mescolate bene.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela nella teglia, utilizzando la carta presente nella confezione, farcite la torta, stendete bene in ripieno.
Cuocete in forno fino a che la pasta sfoglia si sarà dorata.
A piacimento potete decorare la torta con i ritagli rimasti

Quiche alle verdure – Raffaella

Ingredienti
200 gr di pasta brisée  
2 porri
2 zucchine
40 gr di olio extra vergine
60 gr di gruviera
40 gr di parmigiano reggiano
2 uova
100 gr latte
100 gr panna
noce moscata
sale 
pepe

Preparazione
Pulite e affettate le verdure.
Brasate i porri con poco olio, acqua sale e pepe fino a renderli ben morbidi.
Saltate le zucchine in padella con poco olio.
Salate e pepate.
Tagliate il gruviera a cubetti.
Fate la salsa royale. Sbattete le uova intere con il latte e la panna; condite con sale e noce moscata.
Stendete la pasta brisée e foderate una tortiera imburrata.
Farcite la briseè con le verdure a strati e unite il parmigiano e la dadolata di gruviera.
Riempite la tortiera con la royale.
Cuocete per 30 minuti in forno preriscaldato a 180°.
Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Torta sfoglia con piselli e fontina

Ingredienti
300 gr di piselli
1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di fontina
50 gr di parmigiano
1 cipolla
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Ingredienti
In padella in olio rosolate la cipolla, aggiunegete la cipolla, una volta rosolata, aggiungete i piselli, cuocete per 10 minuti,  in caso di necessità aggiungete un filo di acqua,  regolate sale e pepe, abbassate la fimma mettete il coperchio e terminate la cottura dei piselli, spegnete e fate raffreddare o comunque intiepidire
Tagliate formaggio a dadini, unitelo ai piselli, aggiungete il parmigiano
Srotolate la sfoglia  e mettetela nella teglia, mantenendo la carta che l’avvolge, farcitela  al centro con il ripieno e chiudetela
Mettetela in forno a 200/220 ° e cuocete fino a che la torta non si sarà dorata

Torta sfoglia con patate, carote e pancetta

Ingredienti
100 gr di carote
200 gr di patate
1 rotolo di pasta sfoglia
280 gr di pancetta affumicata
50 gr di parmigiano
50 gr di fontina
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Ingredienti
Tagliate la pancetta a dadini.
Pelate e tagliate le patate a dadini
Tagliate a dadini le carote.
In padella in olio rosolate la cipolla, una volta dorata, aggiungete carote e patate,  cuocete per 10 minuti,  in caso di   necessità aggiungete un filo di acqua,  aggiungete la pancetta, regolate sale e pepe, abbassate la fiamma mettete il coperchio e e fate insaporire per 10 minuti (non cuocete troppo la verdura, terminerete la cottura nel forno) e fate raffreddare o comunque intiepidire
Tagliate formaggio a dadini, unitelo alla verdura aggiungete il parmigiano
Srotolate la sfoglia  e mettetela nella teglia, mantenendo la carta che l’avvolge, farcitela  al centro con il ripieno e chiudetela
Mettetela in forno a 200/220 ° e cuocete fino a che la torta non si sarà dorata

Torta salata con pancetta, pollo e funghi

Ingredienti
150 gr di pancetta
150 gr di petto di pollo
200 gr di funghi freschi
1 rotolo di pasta sfoglia
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Tagliate il pollo e la pancetta a dadini o a listarelle.
Lavate e tagliate i funghi.
In padella in olio rosolate la pacetta e il pollo, aggiungete i funghi, salate, pepate e lasciate insaporire per 15/20 minuti.
Scaldate il forno a 180/200°C.
Srotolate la sfoglia mantenete la carta che l’avvolge e metettela in teglia, farcite la torta con funghi, pancetta e carne, chiudete la torta e cuocete in forno fino a che la sfoglia non si sarà dorata

Torta salata allo yogurt – Mara

Ingredienti
1 vasetto di yogurt magro bianco
5 vasetti dello stesso yogurt di farina 00
1/2 vasetto di olio di semi vari
1 uovo intero
1 vasetto di parmigiano grattato
1 vasetto di groviera a dadini
1 vasetto di caciotta a dadini
1 cartina di agente lievitante per salato da 1/2 kg
1 bicchiere di acqua gassata

Preparazione
Unite tutti gli ingredienti impastate bene l’impasto con le mani, mescolate bene.
Mettete il composto ottenuto in una teglia da forno alta circa 10 cm e con un diametro di circa  30 cm.
Infornate a 170° per 40 minuti circa.

“Molto buona accompagnata a tavola con affettati. “Mara

Torta salata di patate e bietole – Luisella

“La facevano la mia mamma e la mia nonna, si può dire che è una ricetta di famiglia”. Luisella

Ingredienti
1 kg di patate a pasta gialla
1 mazzo di bietoline selvatiche
200 grammi di carne macinata
2 uova
1 cipollina
sale
noce moscata
pangrattato

Torta di pasta sfoglia formaggio e peperoni

Ingredienti
3 peperoni rossi
100 gr di formaggio filante
1 cipola
1 spicchio di aglio
8 pomodori matuti
sale
pepe

olio extra vergine di oliva

Preparazione
Preriscaldate il forno a 190°C.
Tagliate i peperoni e pomodori a pezzi.
Tagliate la cipolla.
In una padella in olio rosolate la cipolla e l’aglio, aggiungete i pomodori ed i peperoni,salate, pepate e cuocete.
A cottura ultimata spegnete e lasciate raffreddare.
Srotolate la pasta sfoglia e mettetela in una teglia con la carta presente nella confezione.
Mettete parte del formaggio sopra alla sfoglia, ricoprite con i peperoni infornate a 180°C, a cottura quasi ultimata aggiungete il restante formaggio e fate sciogliere.
Servite calda o fredda a seconda dei gusti.

Calzone di pasta briseè con zucchine, pancetta e peperoni

calzone-di-brisee.gif

 

 

 

Ingredienti
1 rotolo di pasta briseè
2 zucchine piccole

1 peperone rosso
1 p
eperone verde
2 pomodori
1/2 cipolla

olio extra vergine di oliva
8
0 gr di pancetta
sale
pepe

Preparazione
Tagliate le zucchine ed  i peperoni, tagliateli a pezzi o listarelle sottili.
Tagliate i pomodori.
Tagliate la pancetta a dadini.
In olio soffriggete la cipolla quando si sarà dorata aggiungete la pancetta e fatela abbrustolire, aggiungete i pomodori, le zucchine ed i peperoni, salate e pepate e terminate la cottura.
Lasciate raffreddare.
Accendete il forno a 200°C.
Srotolate la pasta mantenete la carta presente nella confezione, mettetela direttamente nella teglia, farcite la pasta con il sugo ottenuto e avvolgetela su se stessa formando una grande mezzaluna, richiudete i bordi con le mani e infornate.
Cuocete fino a che la pasta non si sarà dorata.

Torta salata con spinaci e ricotta

Ingredienti
600 gr di spinaci
1 rotolo di pasta briseè
200 gr di ricotta
sale
pepe
maggiorana
timo

Preparazione
Pulite gli spinaci.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua gli spinaci per 10 minuti.
Lasciate gli spinaci in uno scopasta per 10 minuti.
Strizzate bene le foglie. Salatele.
Srotolate la briseè, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia.
I
n una terrina mescolate gli spinaci, la ricotta, il sale  e le spezie
Farcire la torta con il composto ottenuto.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate i bordi verso il centro della torta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 40 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti

Torta di pasta sfoglia con prosciutto, provolone piccante e zucchine

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di prosciutto
200 gr di provolone piccante
1 zucchina
olio extra vergine di oliva
sale
pepe


Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Tagliate a rondelline la zucchina.
Tagliate il provolone ed il prosciutto a dadini
In una padella soffriggete in olio il prosciutto, aggiungete le zucchine e cucinate fino a che le zucchine non si saranno cotte (non passate) e avranno perso un po’ di acqua.
Stendete la pasta afoglia, mettete il provolone sul fondo, farcite con il composto ottenuto e mettete in forno a  180°C e cuocete fino a che la pasta non si sarà dorata.
Servite fredda o calda a piacimento
.

Torta salata con zucchine e pancetta

torta.gifIngredienti
1 rotolo di pasta briseè
200 gr di pancetta
2 zucchine
olio extra vergine di oliva
parmigiano reggiano
sale
pepe

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Tagliate le zucchine a rondelline.
In una padella soffriggete la pancetta affumicata, aggiungete le zucchine e cucinate fino a che le zucchine non si saranno cotte (non passate) e avranno perso un po’ di acqua, salate e pepate.
Stendete la pasta briseeè, mettete qualche cucchiaio di parmigiano grattuggiato sul fondo, farcite con il composto ottenuto e mettete in forno a  180°C e cuocete fino a che la pasta non si sarà dorata.
Servite fredda o calda a piacimento
.

Torta salata della mia zia – Alessandra C.

Ingredienti
2 rotoli di pasta sfoglia
6 fette di salame milano
1 mela
4/5 fettine di formaggio tipo galbanino
4 pomodorini freschi
origano

Preparazione
Stendete in una pirofila il primo rotolo di sfoglia, riempitelo con i pomodorini freschi a fettine, le fette di salame, la mela tagliata  a fettine sottilissime (anche non tutta, quanto basta per fare uno strato) ed il formaggio a cubetti; spolverate con l’origano e coprite con l’altro rotolo di pasta sfoglia.
Cuocete 20/30 minuti in forno.

“Buon appetito – Alessandra C.”

Torta salata con vitello e melanzane

Ingredienti
1 rotolo di pasta briseè
150 gr di macinato di vitello prima scelta
2 melanzane
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
foglie di basilico
sale
pepe

Preparazione
Lavate il basilico.
Lavate le melanzane e tagliatele a pezzi, cospargetele di sale, mettetele in uno scolasta con sopra un peso, lasciatele in questa posizione per almeno 30 minuti, in tal modo perderanno quel gusto amarognolo.
Risciacquate bene le melanzane.
Pelate la cipolla e l’aglio.Tagliate la cipolla.
In una padella antiaderente, in olio, soffriggete cipolla e aglio.
Quando la cipolla sarà dorata aggiungete le melanzane.
Dopo 10 minuti aggiungete il macinato salate, pepate e ultimate la cottura.
A cottura ultimata aggiungete le foglie di basilico
Srotolate la pasta briseè dividetela a metà. Una metà mettetela nella teglia con la carta presente nella confezione, farcite la torta con il “ripieno”, chiudete la torta con la seconda metà.
Cuocete in forno fino a che la pasta briseè si sarà dorata.

Torta di pasta sfoglia tonno e zucchine

Ingredienti
2 scatolette di tonno da 80 gr
100 gr di formaggio filante
2 zucchine
1 rotolo di pasta sfoglia
sale

Preparazione
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Tagliate le zucchine o per il lungo o a rodelle con uno spessore bassissimo.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete il tonno,il formaggio e ricopritelo con le zucchine.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la sfoglia verso il centro della torta, facendo “dei bordi”
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta sfoglia non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Torta briseè formaggio e prosciutto

Ingredienti
300 gr di formaggio filante
1 rotolo di pasta briseè
100 gr di prosciutto cotto
5 uova
parmigiano
sale
noce moscata

Preparazione
Tagliate a dadini il formaggio filante ed il prosciutto.
Mescolate in una terrina  4 uova, formaggio filante, parmigiano, prosciutto, sale e noce moscata.
Accendete il forno a 190° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Srotolate la briseè, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Farcite la torta con il composto ottenuto.
Stendete tutto in modo uniforme.
Chiudete la torta con la seconda parte di sfoglia, fate aderire bene i bordi.
Sbattete l’uovo.
Spennate tutta la superficie della sfoglia con l’uovo sbattuto.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 40 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Torta salata prosciutto, provola e zucchine

Ingredienti
150 gr di prosciutto
150 gr di provola
2 zucchine
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Tagliate le zucchine o per il lungo o a rodelle con uno spessore bassissimo.
Tagliate la provola e il prosciutto a dadini.
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, aderite la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete la provola ed il prosciutto e ricopritelo con le zucchine.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta facendo dei bordi.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Torta salata con verdure

Ingredienti
1 rotolo di pasta briseè
1 melanzana
2 zucchine piccole
1 peperone giallo
1 peperone verde
10 pomodorini ciliegina 
1 cipolla
1 spicchi d’aglio
1 olio extra vergine di oliva
maggiorna
timo
origano
basilico
sale
pepe

Preparazione
Pelate l’aglio e la cipolla e tritateli finemente.
Tagliate a pezzettini zucchine, melanzane e peperoni.
Tagliate in 2 i pomdorini ciliegina.
In una padella versate un filo d’olio e soffriggete aglio e cipolla appena ingiallisce la cipolla, aggiungete zucchine, melanzane, pomodorini, peperoni  fate saltare in padella  a fuoco vivo.
Dopo 5 minuti abbassate la fiamma, aggiungete timo, maggiorana, sale, pepe ed origano e lasciate cuocere con il coperchio per circa 35 minuti circa.
Lasciate raffreddare.
Preriscaldate il forno a 210° C
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, aderite la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Farcite la torta con le verdure.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta facendo dei bordi.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Sfornatela ed aggiungete qualche foglia di basilico
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Torta di provola affumicata e fagiolini

Ingredienti
400 gr di fagiolini 
150 gr di provola affumicata e fagiolini
50 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Pulite i fagiolini. Lavateli.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua per 40 minuti.
Scolateli lasciateli un po’ al dente, salateli quanto basta (tenete presente che poi metterete la provola e la pancetta).
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete provola tagliata a pezzettini e ricopritela con i fagiolini (lascio a voi ampio spazio alla fantasia sul come posizionare i fagiolini, mettendoli tutti in una direzione piuttosto che in un altra o  metà in un modo metà in un altro…)
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta, creando così dei bordi dello spessore di 1/2 cm).
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.