Torta al cioccolato – Luisa

Torta al cioccolato – Luisa

Ingredienti
100 gr di farina bianca
300 gr di zucchero
200 gr di fecola
150 gr di burro
40 gr di cioccolato
1 bustina di lievito
4 uova

Preparazione
Sbattete per 10 minuti burro, zucchero e tuorli.
Preriscaldate il forno a 150° C.
Aggiungete lentamente al composto farina, fecola e per finire il lievito.
Montate a neve gli albumi e unite al composto.
Togliete una parte del composto e al rimanente impasto aggiungete il cioccolato grattuggiato.
Ungete o infarinate la teglia come è vostra abitudine.
Mettete un po’ di impasto giallo e un po’ di impasto marrone.
Infornate.
Cucinate per 45 minuti

Ciambella – Luisa

Ciambella – Luisa

Ingredienti
500 gr di farina
250 gr di zucchero
175 gr d margarina
120 gr di latte
1 bustina di lievito
4 uova

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Mescolate uova, zucchero e burro fuso.
Aggiungete il lievito, la farina e per ultimo il latte.
Ungete o infarinate la teglia come è vostra abitudine.
Versate in composto nella teglia. Cuocete per 60 minuti.

Torta di cioccolato

Torta di cioccolato
Ingredienti
500 gr di cioccolato fondente
200 gr di zucchero
200 gr di burro
5 uova
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete 300 gr di cioccolato a bagnomaria.
Separate gli albumi dai tuorli.
In una terrina unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, farina, tuorli, zucchero, vanillina ed un pizzico di sale ed impastate bene.
Montate a neve gli albumi ed aggiungeteli al composto lentamente.
Aggiungete il lievito setacciato mescolate nuovamente fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare.
Sciogliete il restante cioccolato e ricoprite la torta con il cioccolato fuso.
Servire fredda.

Varianti a piacimento

Guarnite con granella di nocciole.
Guarnite con granella di mandorle.
Guarnite con cocco.
Guarnite con ciliegine rosse candite.
Guarnite con granella di nociTorta di cioccolato

Rettangolo di sfoglia ripieno di nutella

186498659_10225392397187928_5431898716761445868_n (1)

Rettangolo di sfoglia ripieno di nutella

In cucina con i bambini una ricetta facile facile da fare con i vostri bambini , cotto in friggitrice ad aria a 200°ingredienti . A piacere potete spolverizzare sopra alla nutella anche della granella di noci, nocciole o pistacchio

Ingredienti
nutella
1 rotolo di #pastasfoglia Buitoni Italia Nutella

Preparazione
Srotolate la pasta sfoglia
Ricoprite la superficie della pasta sfoglia con la nutella
A piacere potete  spolverizzate con lo zucchero in cottura si caramellerà facendo una crosticina
Chiudete la sfoglia dandogli la forma di un rettangolo e cuocete in forno caldo a 180 °fino a quando la sfoglia non si sarà dorata, io l’ ho cotto in friggitrice ad aria prima a 200° da una parte e poi dall’altra
A piacere spolverizzate con lo zucchero a velo

#cucinareinsieme #bambinifelici
#incucinaconibambini   #nutella
#ricettedicasa #ricettedicasaele #ricetteveloci
#foodoftheday#ricettesemplici #instafood
#foodstagram #foodphotography #instagood
#foodgasm #cena #dinner #buonappetito
#pranzo #lunch #foodstagramwas #foodstagram
#food #foodporn #foodoft Eleonora Magnani Ricette di casa

Crostata di albicocche

183987307_10225358533221350_2324929988815612485_n

Crostata di albicocche
Io avevo la marmellata di albicocche ma ovviamente potete  farcitela con la nutella o altre marmellate

Per la pasta frolla
Ingredienti
500 gr di farina 00
2 bustine di zucchero vanigliato
250 gr di zucchero
250 gr di burro
2 uova
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
Impastate il tutto come da vostra abitudine a mano, con la planetaria ,  io per fare prima ho usato un mixer (non è il top perchè si scalda l ‘impasto ma avevo fretta)
Tempo permettendo conservate la palla di pasta in fresco, coperta con della pellicola n frigorifero
Mettete l’impasto in una teglia imburrata o infarinata fate la base (tenetene da parte un po’ la decorazione) farcite con la marmellata e con la pasta  tenuta da parte, decorate la torta con le striscioline oppure  con le formine creare stelle, cuori, fiori…da posizionare sopra alla torta, qua libero sfogo alla fantasia.
Cuocete a 180°C per 50 minuti dipende la cottura anche dal forno

Torta Kasher Chef Bruno Carotenuto

Torta Kasher Chef Bruno Carotenuto

Torta della tradizione ebraica

Ingredienti
1,200 kg ricotta asciutta
7 uova
400 gr zucchero
Un cucchiaio di cannella in polvere
Gocce di cioccolato amaro qb

Preparazione
Mescolate lo zucchero alla ricotta con una cucchiaio in legno, addizionate un uovo per volta, aggiungete la cannella e le gocce di cioccolato amaro, Usate una teglia di carta alluminio Infornate in forno ventilato a 170° per 40 minuti

Torta briseè con crema di nocciole e granella di pistacchio

149912720_10224674700365956_2737140699101027537_o (1)Torta briseè con crema di nocciole e granella di pistacchio
I bambini adorano la Torta briseè con crema di nocciole  e non solo i bambini ottima come dessert e come colazione

Ingredienti
#cremadinocciole
1 rotolo di pasta #brisee
#graelladipistacchio

Preparazione
Srotolate la briseè spalmate il fondo con la crema di nocciola
Spolverizzate con la crema di pistacchio
Chiudete la torta
A piacere potete spolverizzare con lo zucchero (che si caramellerà in forno)
Potete cucinarla in forno caldo a 180° ,io  l’ ho cucinata a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
A piacere quando è fredda  potete spolverizzare con un po’ di zucchero a velo

Torta di amaretti – Luisa

Torta di amaretti – Luisa

Ingredienti
200 gr di amaretti
2 uova
100 gr di farina bianca
100 gr di farina gialla
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 bicchiere di brandy

Preparazione
Lavorate le uova con lo zucchero e quando saranno “spumose” incorporateci gli amaretti sbriciolati e le due farine, aggiungete il burro fuso, il sale, il lievito ed il brandy.
Mescolate per 5 minuti.
Ungete o infarinate la teglia come è vostra abitudine.
Versate il composto nella teglia e fate cuocere in forno a calore moderato per 40 minuti.

Torta pere e amarene

Torta pere e amarene

Ingredienti
1 confezione di pasta briseè fresca
1 pera
10 amaretti
4 cucchiai di marmellata di amarene
1 uovo

Preparazione
Srotolate la briseè, tagliatela a metà (una per il fondo e una per il “coperchio”).
Prendete la prima parte della briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Lavate e sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a fettine sottili.
In una terrina unite le pere alla marmellata e mescolate delicatamente.
Distribuite gli amaretti tritati in modo uniforme sul fondo della briseè.
Farcite la torta con il resto del composto, lasciandone liberi solamente i bordi.
Richiudete la torta con la seconda parte della briseè.
Una volta chiusa potete spennellarla con l’uovo, ma non è un operazione necessaria alla buona riuscita della torta, l’uovo serve solo per dare un colore più dorato alla pasta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30-40 minuti o fino a quando, la parte sopra della pasta briseè, il “coperchio” non si sarà dorata.
Lasciatela raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Crostata con fragole – Antonietta

fragole crostata.jpgCrostata con fragole – Antonietta

Ingredienti
Per pasta frolla
300 gr farina
150 zucchero
150 burro
1 tuorlo d’uovo
1 uovo
limone
un pizzico sale
Per la crema pasticcera
2 tuorli d’uovo
mezzo litro latte
scorza di limone
2 cucchiai farina
3 cucchiai zucchero
Per la decorazione
500 gr fragole
1 bustina gelatina alle fragole cameo

Preparazione
Per la frolla. Lavorate la farina con il burro, lo zucchero unite il limone, il sale, prendete una teglia ungete e mettete la pasta frolla dando un forma tonda, mettete in forno a 200 gradi per circa 30 minuti
Preparate la crema pasticcera con 2 tuorli d’uovo mezzo litro latte scorza di limone 2 cucchiai farina 3 cucchiai zucchero, appena fatta la crema lasciate raffreddare per la decorazione 500 gr fragole 1 bustina gelatina alle fragole cameo appena cotta la lasciate raffreddare per 10 minuti poi versate sopra la crema dopo tagliate le fragole e mettete sopra la crostata per la gelatina mettete la polvere nel pentolino con 125 ml di acqua e fate cuocere a fuoco lento girando fino a che diventi soda, e dopo versatela sulla crostata dopo averla decorata con le fragole tenere in frigo per un paio di ore.

 

Torta cannolo senza cottura Angi

Torta cannolo senza cottura Angi
Ingredienti
200 ml panna da montare
q.b. granella di pistacchi
q.b. ciliegie candite
270 gr cialde di cannolo
8 gr gelatina
200 gr zucchero a velo
80 gr gocce di cioccolato
110 gr burro
700 gr ricotta

Preparazione
Sbriciolate finemente le cialde di cannolo e unire il burro fuso. Compattate il composto sulla base di una tortiera a cerniera (diametro 22 cm) rivestita da carta forno e riponete in frigo per 30 minuti. Con una frusta elettrica lavorate la ricotta e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Unite la panna montata e le gocce di cioccolato e amalgamate delicatamente con una spatola. Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzarli per bene e scioglieteli insieme a due cucchiai di panna in un pentolino su fuoco basso. Una volta che la gelatina disciolta si sarà intiepidita, unitela al composto di ricotta e panna amalgamandola per bene. Versate il composto nella tortiera, livellate per bene e ponete in frigorifero per 5 ore. Decorate la torta con le cialde di cannolo sbriciolate, le ciliegie candite e la granella di pistacchi.

Torta Delizia al limone Angi

 Torta Delizia al limone Angi
Ho provato questa Torta Delizia al limone e devo dire che è veramente deliziosa…delicata, non stucchevole.
La mia è farcita con prodotti vegetali. Per chi volesse provarla trascrivo la ricetta originale.
Ve la consiglio perché credo metta d’accordo un pò tutti i gusti

Ingredienti per la pasta
5 uova
70 gr zucchero semolato
70 gr olio di girasole
50 gr farina
1/2 buccia grattata del limone
1/2 fiala aroma al limone
Iingredienti per il ripieno
1/2 litro panna da montare già zuccherata oppure panna vegetale
250 grammi yogurt al limone o yogurt bianco oppure yogurt di soia
1/2 fiala aroma al limone
Ingredienti per la bagna
q.b. limoncino oppure acqua e limone
q.b. acqua
Decorazione
2 limoni
q.b. fogliette di menta fresca

Preparazione della base
Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi con uno sbattitore elettrico. Quindi aggiungete lo zucchero e incorporate per bene.
Aggiungete la buccia grattugiata di mezzo limone e mezza fialetta di essenza al limone, iniziate ad incorporate i tuorli un po’ alla volta mescolando delicatamente con una frusta. Aggiungete l’olio di semi e mescolate, e incorporate la farina setacciata poco alla volta, sempre mescolando con la frusta. Dovete ottenere un bel composto schiumoso.
Versate l’impasto della torta delizia al limone in una teglia quadrata 35×35 cm ( va bene anche la placca del forno), ricoperta con un foglio di carta forno. Spalmate’impasto con una spatola.
Lasciate cuocere per 15 minuti a 180° in forno statico oppure per 15 minuti a 170° in forno ventilato.
A fine cottura lasciate raffreddare qualche minuto, togliete la pasta biscotto dalla teglia e la rovesciate su un foglio di carta forno nuovo. Delicatamente stacchiate la carta forno che avete usato in cottura

Come farcire la torta delizia al limone
In una ciotola montiate a neve ferma la panna già zuccherata, aggiungete lo yogurt al limone, l’altra metà della fialetta al limone e continuiate a frullare.
Riprendete la pasta biscotto e, aiutandovi con un righello, tagliate la pasta a strisce larghe 5cm.
Con un pennello bagniate le strisce con la bagna al limoncello che avete preparato semplicemente allungando il limoncello con un po’ d’acqua.
Prendete un bel piatto rotondo dove assemblare la torta delizia al limone. Spalmate una striscia di pasta con la panna e la arrotolate su se stessa per formare una girella che sistemate al centro del piatto. Ora spalmate le altre strisce e le sistemate una per una tutte attorno alla prima girella, per ottenerne una grande.
Ecco pronta la base dalla torta delizia al limone. Spalmate completamente la superficie della torta con metà della panna rimasta. Con la lama di un coltello rendete la superficie perfettamente liscia.
Decorate la torta
Ora riempitela sac a poche con la panna rimasta e iniziate la decorazione con ciuffi di panna e fette di lime tagliate in quattro da sistemare in cerchio. Per ultimo completate con foglioline di menta.
La torta delizia al limone va tenuta un paio d’ore in frigo prima di essere servita.

Torta allo yogurt – Luisa

Torta allo yogurt – Luisa

Ingredienti
1 vasetto di yogurt
70 gr di zucchero
210 gr di farina
60 gr di olio
2 uova
2 cucchiai di caffè
1/2 bustina di lievito

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
In una terrina unite tutti gli ingredienti.
Versate il composto ottenuto nella teglia.
Cucinate in forno per 40 minuti a 180°C.
Sfornatela.
Lasciatela raffreddare e a piacimento cospargete con zucchero a velo.

Torta alle 3 farine Angi

Torta alle 3  farine Angi

Torta con 3 farine :riso, mandorle e 00

Ingredienti
100 gr di farina di riso
150 gr di farina di mandorle
50 gr di farina 00
4 uova
Yogurt greco alla vaniglia da 170g
Un vasetto di olio di semi usando come misura il contenitore dello yogurt
150 gr di zucchero
Vanillina
Lievito
5 albicocche
40 gr di mandorle a scaglie

Preparazione
Montate le uova con lo zucchero. Dopo di che aggiungete :yogurt, olio, vanillina, farine e lievito. Versate il composto in uno stampo ricoperto con carta forno. Decorate con albicocche e mandorle. Infornate a 180 gradi per 30 /35 minuti.

Cheesecake new york.Teste Angi

Cheesecake new york.Teste Angi
Ingredienti
200 biscotti secchi
100 gr di burro.
Per la faccia
300 gr Philadelphia
200 gr di ricotta
200 ml panna fresca
3 uova
100 gr zucchero
vaniglia
2 cucchiai maizena
Per decorare
ciliegie e lamponi

Preparazione
Montate le uova con lo zucchero tipo pan di spagna poi aggiungete il resto,versate nel fondo di biscotti e cuoci a 150° per  30/40 minuti.io ho fatto una salsa con ciliege e lamponi con un cucchiaio di  zucchero  e acqua poi frullata e decorato con frutti in purezza.

Pan di Spagna senza lievito Tester Angi

Pan di Spagna senza lievito Tester Angi

Fatto con il classico sbattitore e assolutamente senza lievito.È alto quasi 6 cm , è la 2  volta che lo faccio nella mia vita

Ingredienti
6 uova
180 gr di zucchero
180 gr di farina 00 setacciata

Preparazione
Montate per 20 minuti le uova a temperatura ambiente con lo zucchero  e un pizzico di sale e molto ma molto lentamente,  introducete la farina setacciata mescolando dal basso all’alto con 1 spatola. Infornate a 180° per per 30 minuti e a metà cottura , mettete la carta stagnola. Usate uno stampo 25 cm.
Sarà cotta quando si sarà staccata dalle pareti della tortiera!

Chiffon Cake Tester Angi

84307657_484446195577437_3974548192959135744_oChiffon Cake  Tester Angi
La mia prima Chiffon Cake  fatta per San Valentino
Leggera , alta , soffice e gustosa riuscirete a prepararla con facilità !
 

Ingredienti
6 uova grandi
300 gr di farina
300 gr di zucchero superfino
120 ml di olio di semi di girasole
200 ml di acqua
1 bustina di lievito per dolci
Il succo di 1 limone bio
1 pizzico di sale
1 cucchino di cremor tartaro
 

Preparazione
Preparate 3 ciotole , nella prima versate gli albumi e il cremor tartaro e montate con le fruste a neve
Nella seconda versate farina , lievito , zucchero e sale setacciati
Nella terza versate i tuorli , il succo di limone , l ‘ olio e l ‘ acqua iniziando ad amalgamare con una frusta a mano e poi con le fruste elettriche aggiungendo le gli ingredienti della seconda ciotola dove sta la farina
Quindi incorporate molto lentamente gli albumi con movimenti dal basso verso l ‘ alto stando attenti a non smontarli
Versate il composto nello stampo per Chiffon cake e infornate per 1 ora a 160 gradi
Dopo averla sfornata capovolgete la testa in giù e tenete la così per 5 o 6 ore, dopodiché potete sformarla dallo stampo e farcire come volete o lasciarla così spolverando la di zucchero a velo

Torta al cioccolato – Elsa

Torta al cioccolato – Elsa

Ingredienti
200 gr di cioccolato
200 gr di zucchero
100 gr di burro
4 uova
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di fecola
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Separate gli albumi dai tuorli.
Montate gli albumi a neve.
in una terrina setacciate la farina, la fecola ed unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, tuorli, zucchero ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Montate a neve gli albumi ed aggiungeteli al composto lentamente.
Aggiungete il lievito setacciato mescolate nuovamente fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con zucchero a velo.

Torta al cioccolato

58608474_10218744737520591_2417093223504674816_oTorta al cioccolato

Ingredienti
5 uova
180 gr di zucchero
2 bustine di vanillina
300 gr di cioccolato fondente (delle uova di pasqua)
200 gr  olio
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale
per la copertura
zucchero a velo
cioccolato grattuggiato

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria (scioglierli nel microonde è sicuramente il metodo più rapido, ma attenzione che non si brucino).
Montate i bianchi a neve.
In un recipiente unite tutti gli ingredienti cioccolato, olio, farina, tuorli, zucchero, vanillina, lievito ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Unite all’impasto i bianchi montati a neve e mescolate nuovamente il composto.
Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta.
Lasciate raffreddare e guarnite con zucchero a velo e cioccolato grattuggiato

Torta al cioccolato – Simone

59998040_10218837600202100_3362530767916761088_oTorta al cioccolato – Simone
Ingredienti
300 gr di cioccolato fondente
200 gr burro
5 uova
150 gr di zucchero
2 bustine di vanillina
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria (scioglierli nel micronde è sicuramente il metodo più rapido, ma attenzione che non si brucino).
Montate i bianchi a neve.
In un recipiente unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, farina, tuorli, zucchero, vanillina, lievito ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Unite all’impasto i bianchi montati a neve e mescolate nuovamente il composto.
Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta.
Lasciate raffreddare e guarnite con zucchero a velo.