Risotto salsiccia e funghi Alexia

Risotto salsiccia e funghi Alexia

Ingredienti
300 gr di riso carnaroli
un bel pezzo di luganega
funghi porcini freschi
cipolla
olio
dado
burro e parmigiano

Preparazione
Fate soffriggere la cipolla con un filo di olio e acqua tostate il riso, bagnate con un buon vino rosso corposo, tipo Chianti, fate sgranare la luganiga senza budello e pulite con un panno umido i funghi, tagliateli a tocchetti. Fate saltare poco la luganega in padella e aggiungete al riso sempre col brodo. Trifolate i funghi con aglio, olio, prezzemolo e a chi piace peperoncino, unite il tutto e portate a cottura circa 18 minuti, mantecate con burro e parmigiano, fat riposare e servite

Riso e piselli Lory

Riso e piselli Lory

Ingredienti
300 gr riso Arborio
200 gr di piselli.
Mezza cipolla
100 gr di burro
1 litro di brodo vegetale…

Preparazione
Fate un soffritto con burro e cipolla aggiungete i piselli e fate insaporire per qualche minuto Aggiungete il riso e fate cuocere aggiungendo il brodo per 15 minuti nfine mantecate con grana e un po di pepe

Risi e Bisi a modo mio Lory

Risi e Bisi a modo mio Lory

Ingredienti
300 gr di riso carnaroli
1 carota
1 cipolla
1  costa di sedano
200 gr di piselli
150 di pancetta tesa magra
1 litro di brodo vegetale.

Preparazione
Soffriggete le verdure e la pancetta a dadini e poi aggiungete i piselli e fate insaporire inserite il riso fate tostare e cominciate ad irrorate con il brodo portare a cottura e mantecate con parmigiano una noce di burro e un pizzico di pepe e se vi piace una puntina di curcuma..

La mia torta di riso Lory

La mia torta di riso Lory

Io metto il bocconcino una mozzarella piccola dai 100 ai 150 gr ma piena di latte più morbido.  Da mangiare al naturale è più gustoso e cremoso della mozzarella più grande che rimane un pochino più dura Allora quando diciamo bocconcino intendiamo una piccola mozzarella Poi i bocconcini di latte di bufala sono addirittura più piccini quasi come una grossa noce….

Ingredienti
500 gr riso Arborio
1 cipolla
2 salsicce
1 bustina di zafferano
Parmigiano
1 uovo grande
400 gr di ricotta di pecora
1 bocconcino (150 gr)
a piacere  200 di besciamella
400 gr di macinato di vitellone
250 gr di passata di pomodoro
Grana.QB

Preparazione
Fate un classico risotto soffritto di cipolla e salsicce sbriciolate, aggiungete il riso fatelo cuocere con il brodo per15 minuti ed inserite lo zafferano sciolto in un cucchiaio di brodo, il risotto deve risultare ben asciutto e mettetelo in una ciotola larga di coccio a freddare ed insaporitelo con un po’ di grana grattugiato,appena freddo incorporate un uovo, intanto preparate delle polpettine come vostra abitudine con l’uovo il formaggio il prezzemolo sale e pepe ed un poco di pangrattato se vi sembra troppo umido l’impasto Fate delle piccole palline e cuocetele gettandole dentro un sughetto fatto con burro Imburrate uno stampo a ciambella o da plumcake e spolverate con del pangrattato e cominciate a fare un primo strato con metà del risotto e cercate di alzare un po’ il riso anche sulle pareti dello stampo ora mettete il bocconcino sbriciolato o la besciamella dappertutto poi facciamo un bello strato di polpettine al sugo e sopra tutta la ricotta ora coprite con tutto il riso rimasto e pressatelo bene per fate aderire e compattate  tutto,  copritecon grana e sopra pangrattato e fiocchetti di burro .infornate a 180 per circa 40/45 minuti o quando vedete che sopra si sarà ben colorito fatelo riposare un po’ prima di rigirarlo nel piatto da portata  Se lo avete fatto nello stampo a ciambella sarebbe carino servirlo con in centro riempito di piselli cotti in padella con un po’ di pancetta

Pasta con formaggio spalmabile Marialaura

Pasta con formaggio spalmabile Marialaura

Ingredienti
200 gr di penne rigate
100 gr di crema di brie
8 0gr di pancetta a cubetti
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 scalogno
2 cucchiai di olio
sale
pepe

Preparazione
Cuocete la pasta e nel frattempo tritare finemente lo scalogno e fatelo imbiondire nell’olio caldo, indi aggiungete la pancetta e fate cuocere 5 minuti. Scolate la pasta serbando un mestolo dell’acqua di cottura.Versate la pasta nella padella con lo scalogno ,aggiungere la crema di brie ed il prezzemolo tritato e far saltare per qualche minuto, servite ben caldo spolverizzando con pepe fresco

Sugo di funghi

51589944_2523791510998244_7934716453159174144_oSugo di funghi
Ottimo per condirci pasta o tortelli  o da mangiare con la polenta

Ingredienti
1 kg di funghi
1 bottiglietta di passata
1 cipolla
1 spicchio di aglio
prezzemolo
sale
pepe
olio

Preparazione
Lavate e tagliate i funghi a fettine o pezzetti
In padella con un po’ di olio dorate uno spicchio di aglio, togliete aglio ,aggiungete la cipolla fate dorare, aggiungete i funghi fate rosolare alcuni minuti, aggiungete la passata, cuocete a fiamma bassa con il coperchio fino a che i funghi non saranno cotti  appena saranno cotti aggiungete il prezzemolo ed un pizzico di pepe salate  il sugo e pronto per condirci pasta o tortelli  o da mangiare con la polenta

Spezzatino di carne con piselli e pomodoro

48220048_10217677750766589_4440473757127016448_oSpezzatino di carne con piselli e pomodoro

Ingredienti
600/700 gr di carne per spezzatino (bocconcini)
olio
1 bottiglia di  polpa di salsa
2 scatole di piselli (già cotti)
vino
1 cipolla
peperoncino a piacere

Preparazione
Tritate finemente la cipolla, in una padella antiaderente in olio rosolate la cipolla, una volta dorata, aggiungete  bocconcini lasciate rosolare la carne per circa 5 minuti, sfumate con il vino, aggiungere il pomodoro, il sale,pepe e terminate la cottura  della carne con il coperchio a fiamma bassa (fate rapprendere un po il sugo)
10 minuti prima di terminare la cottura aggiungete i piselli e  fate insaporire a piacere aggiungete il peperoncino

Peperoni Maurizio

Peperoni Maurizio

Ingredienti
4 peperoni
2/3 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di capperi
1 pugno di olive di Gaeta snocciolatele,ma vanno bene anche le olive nere classiche.

Preparazione
Facile e veloce,buonissimi.
Tagliamo i peperoni a listarelle, soffriggiamo 2/3 spicchi d’aglio in una padella antiaderente.
Aggiungiamo i peperoni,a metà cottura 1 cucchiaio di capperi,(io uso quelli sotto sale,lavandoli con cura!!)1 pugno di olive di Gaeta snocciolatele,ma vanno bene anche le olive nere classiche.
Aggiustate di sale.
E buon appetito.

Sogliole Lory

Sogliole Lory

Ingredienti
400 gr di filetti di sogliola (o platessa)
farina
Misto di spezie e curcuma
1 arancia molto succosa
Olio extravergine

Preparazione
In un piatto capiente mettete la farina (tanta quanta vi basterà per infarinare tutti i filetti) e conditela con un po’ di misto di spezie e tre quarti di cucchiaino di curcuma e mischiate bene x colorare tutta la farina…
Infarinate bene tutto il pesce ed intanto scaldare l’olio in padella…. cominciate a mettere i filetti nell’olio caldo e rosolate da entrambi i lati quando vi sembrano croccanti aggiungete il succo di un’arancia e fate evaporare a fuoco vivo ed aggiustate di sale….. Servite caldi ma con una insalata di finocchi kiwi arance ed olive nere infornate e condita con olio sale e pepe….t

Fusilli tonno pomodorini e bottarga di muggine

46804823_10217549555681792_8807820142646919168_oFusilli tonno pomodorini e bottarga di muggine

Piatto velocissimo leggero semplice ma sfizioso

Ci stanno anche olive capperi e foglie di prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono
Piatto velocissimo leggero semplice ma sfizioso

Ingredienti
80 gr di di fusilli a persona
una  generosa manciata di pomodorini pachino o datterino
olio
sale
olive e capperi a piacere
bottarga di muggine
1 scalogno

Preparazione
Lavate i  pomodorini e tagliateli a pezzetti
Tagliate sottilmente lo sclaogno
In padella in olio dorate lo scalogno, aggiungete i pomodorini
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata,scolate al dente e condite con i pomdorini spolverizzare nel piatto la bottarga

Favetta pugliese e riso Marialaura

Favetta pugliese e riso Marialaura
Favetta come la faccio io e   come la faceva la mia nonna

Ingredienti
250 gr di fave secche decorticate
acqua
sale Marino fino integrale
riso
carote
cipolle
sedano
3 foglie di alloro

Preparazione
Sciacquate bene le fave dopo averle messe a bagno in acqua fredda per 12 ore, mettetele in una pentola colma di acqua e aggiungete un battuto di carote,cipolle,e sedano,3 foglie di alloro e ricopritele bene. Fate cuocere a fiamma molto bassa per circa 45 minuti  ora.,mescolando ogni tanto e aggiungendo poca acqua,se necessario. Solo alla fine aggiungete un paio di pizzichi abbondanti di sale ,aggiungere a crudo 3 cucchiai di olio evo,condite cicoria o bietole lesse,oppure riso bollito,servite aggiungendo un altro cucchiaio di olio crudo

Risotto alla zucca in ember Maurizio

43654245_10205120614652340_322352899180986368_oRisotto alla zucca in ember Maurizio
Per ember roasting si vuole intendere la tecnica arrosto nelle ceneri,quindi se ne avete la possibilità potete usare anche il barbecue
Per quanto riguarda il soffritto,andrebbe l’aglio,ma siccome c’è una certa cromia di sapori ho voluto evitare. Per quanto riguarda il brodo vegetale,ne ho fatto uno molto leggero.

Ingredienti
1 zucca varietà delicata (io ne ho usata una da 1,2kg per 6 persone)
50/70 gr di riso a  a persona
olio Evo
60 gr di gorgonzola.
Per mantecare
panna e formaggio di montagna.
Per guarnire
gorgonzola,aceto balsamico e una spolverata di cioccolato di Modica al peperoncino   a piacere

Preparazione
Prendete una zucca  cuocete in forno statico solo sotto a 220°per 20/25 minuti per parte, capirete che è cotta quando con una stuzzicadenti da spiedino la trapasserete senza fatica
Quando sarà cotta,metà la usate per creare una purea aggiungendo olio Evo e una noce di gorgonzola.
Preparate il risotto come da vostra abitudine.
Scaldate l’olio, aggiungete il riso e fate tostare, con  1 bicchiere di vino bianco, sfumate continuate la cottura aggiungete brodo un po’ alla volta,  a  metà cottura aggiungetela purea di zucca continuando ad aggiungere brodo. A fine cottura,qualche minuto prima, aggiungete la dadolata di zucca e mantecatura con panna(100ml) E formaggio a pasta filante.
Per mantecare usate panna e formaggio di montagna, qualcosa che si fonda facilmente. A fine mantecatura potete guarnire come me con gorgonzola,aceto balsamico e una spolverata di cioccolato di Modica al peperoncino a piacere

Minestra di zucca al latte Marialaura

Minestra di zucca al latte Marialaura

Ingredienti
120 gr di riso
750 ml di latte
500 gr di zucca a dadini
30 gr di burro
2 foglie di salvia
sale
pepe
parmigiano grattugiato.

Preparazione
In una pentola capiente versate il latte e la stessa quantità di acqua.mescolate ed aggiungete zucca e salvia e fate bollire il tutto,dopo il bollore, togliete la salvia e coprite,continuando la cottura per  circa mezz’ora. Schiacciate la zucca con la forchetta ,regolate di sale ed unire il riso.cuocete per  altri 18 minuti,togliete dal fuoco ,mantecate con burro e parmigiano. Se lo desiderate aggiungete un cucchiaino di curcuma

Lasagne funghi provola e salsiccia Lory

Lasagne funghi provola e salsiccia Lory
Chi non ha i funghi ci mette le zucchine sempre trifolate in padella come i funghi

Ingredienti
1 spicchio di aglio
1 kg di funghi
300 gr di scamorza affumicata grattugiata
150 gr di salsiccia sbriciolata
250 gr di pasta  sfoglia fresca per lasagne (io prendo quella sottilissima)
Per la besciamella
50 burro
50 farina
un litro latte
sale
noce moscata
grana

Preparazione
Fate besciamella con 50 burro e 50 farina ed un litro latte sale e noce moscata.
La besciamella deve essere morbida se la vedete troppo densa aggiungere del latte x allentarla un po’
In padella trifolate uno spicchio di aglio e i funghi tagliati  a fette…. Quindi tagliate una provola affumicata a fette e poi successivamente tagliate a dadini o in 2 unitela al grana grattugiato ….
Fate  gli strati
Il primo strato con la pasta  alternate con i vari ingredienti besciamella, funghi e formaggi chiudete la vostra lasagna con la a pasta

Questa è la versione base poi ognuno l’arricchisce come vuole….funghi porcini …. salsiccia sbriciolata…. Prosciutto cotto a dadini….insomma e’ buona comunque!!!!

Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante Chef Di Andrea Candito

2(1)Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante  Chef Di Andrea Candito

Ricetta d’autore Di Andrea Candito ‘  O Munaciello Firenze e Miami

Ingredienti
1 polpo 1000/2000
1 costa di sedano
Olio q.b.
Limone q.b.
Sale q.b
Pepe q.b.
Prezzemolo q.b.

Preparazione
Cuocete il polpo una quarantina di minuti, raffreddate e avvolgete in maniera ermetica in pellicola alimentare e lasciate in abbattitore per almeno 2 ore. Preparate la citronette con olio sale limone . Tagliate a strisce il sedano con un pelapatate e lasciate il acqua e ghiaccio per rendere croccante.
Una volta pronto il polpo tagliate all affettatrice con uno spessore di 1 cm posizionare le fette di polpo si un piatto piano condire con sale pepe prezzemolo e la citronette, formare un nido al centro con il sedano croccante e servire

‘O Munaciello Miami
6425 Biscayne Boulevard
Miami
‘O Munaciello Firenze
Firenze – Via Maffia, 31
Press: Cristina Vannuzzi

Pasta sfoglia con zucchine pomodorini e provoletta

37511258_10216557124711638_2127014795939938304_oPasta sfoglia con zucchine pomodorini e provoletta

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
1 filo di olio
sale
pepe
1/2 cipolla
qualche pomodorino pachino
1 pezzo di caciocavallo
1 zucchina

Preparazione
Lavate e tagliate le verdure
In una padella in olio rosolate la cipolla aggiungete  i pomodorini e poi le zucchine cuocete ma lasciate che le zucchine restino croccanti
Srotolate la sfoglia
Tagliate la provoletta a pezzi
Nel centro mettete le verdure e  sopra la mozzarella
Chiudete la sfoglia e cuocete a 180 ° in forno precedentemente scaldato fino a che la sfoglia non si sarà dorata

Pizza di sfoglia

Pizza di sfoglia

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
un bel pezzo di provoletta
qualche cucchiaio di passata di pomodoro
sale

Preparazione
Srotolare a sfoglia nella teglia ma mantenete la carta forno
Fate uno strato si passata sopra alla sfoglia
Mettete la provoletta tagliata a pezzi sopra alla passata  rigirate  fate un bordino con la sfoglia
Informate a 180 ° in forno precedente scaldato

Lasagne alle melanzane Marialaura

Lasagne alle melanzane Marialaura

Ingredienti
1 kg di melanzane
180 gr di lasagne a sfoglia sottile
besciamella
250 gr di porri tritati
80 gr di parmigiano grattugiato
timo
olio
sale
pepe.

Preparazione
Fate stufare i porri in poco olio e sale,indi profumatelo con poco fino,coprirlo con un bicchiere d’acqua calda e far sobollite finché non risulta tenero. Spuntate le melanzane e tagliatele a fette sottili per la lunghezza, poi grigliatele senza alcun condimento. Frullate i porri fino a ridurli in crema ed unirvi 2 cucchiai di olio. Imburrate una pirofila, velare il fondo con uno strato sottile di besciamella, fare uno strato di pasta,besciamella, salsa di porri,parmigiano, pepe, melanzane,fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con melanzane,besciamella e parmigiano ed infornate a 180 gradi per 25 minuti.Lasciar riposare la lasagna  per 10 minuti,a temperatura ambiente, prima di servire.

Salmone fresco marinato agli agrumi Marialaura

Salmone fresco marinato agli agrumi Marialaura

Il salmone fresco marinato è facilissimo, basta procurarsi fettine di salmone freschissimo

Ingredienti
400 gr di  fettine di salmone fresco
olio
succo di 2 limoni
succo di 2 arance
pepe rosa in grani

Peparazion
Prendete le fettine di salmone disponete in un piatto e condite con una marinata di olio,succo di limone, succo d’arancia e pepe rosa in grani.
Mettete in frigo e servite fresco su crostini imburrati

 

 

 

Trota con i funghi al cartoccio Marialaura

Trota con i funghi al cartoccio Marialaura

Ingredienti
4 filetti di trota salmonata puliti
200 gr di funghi secchi
50 gr di burro
mentuccia
sale e pep

Preparazione
Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida,per un’ora,poi scolateli e fateli saltare in un padellino con il burro e la mentuccia.
Cuocete a fiamma media,mescolando di tanto in tanto finché i funghi non risulteranno quasi cotti (10minuticirca),salate e pepate e togliete la mentuccia.
Accendete il forno a 180.ritagliate 4 fogli di carta forno, disponetevi i filetti di trota salati e pepati,aggiungete un po’ di funghi,qualche fiocco di burro,chiudete ed infornate per 15 minuti.sfornate e servite subito