Moscardini al sugo Lory

Moscardini al sugo Lory

Ingredienti
1 kg di moscardini
1 bottiglia di passata di pomodoro
Aglio
peperoncino
prezzemolo

Preparazione
Pulite e sciacquate bene i moscardini e fateli scolare molto bene in pentola mettete olio aglio e peperoncino, i moscardini e sopratutto il pomodoro salate e chiudete la pentola e mettete sul fuoco a fiamma media e così fate cuocere per circa 30 minuti poi con la forchetta sentite se i moscardini sono teneri o se il sughetto vi sembra troppo acquoso lasciate cuocere ancora per pochi minuti a pentola scoperta ed aggiungete il prezzemolo tritato

Ora con questo bel sugo pieno di moscardini potete o stenderlo su di un letto di cuos cous o condirci la pasta

Potete cuocere  gli spaghetti o mettete sopra alle fette di pane bruscato e lo gustate a mo’ di zuppetta..

Il Ciambotto Zuppa di pesce alla molfettese Marialaura

Il Ciambotto Zuppa di pesce alla molfettese Marialaura

Ingredienti
500 gr di pesce di scoglio vario: scorfano,gamberetti,granchio peloso, cicale,code di rospo,ecc
2 spicchi di aglio
una punta di peperoncino
olio
4 pomodori maturi
prezzemolo
sale
oio evo

Preaparazione
Far pulire il pesce, lavateli bene e lasciateli scolare. in un tegame,preferibilmente di terracotta, rosolate 50 ml di olio evo, gli spicchi d’aglio e il peperoncino. Quando l’aglio diventa rosso,aggiungete i pomodori maturi,il prezzemolo tritato,il sale e l’acqua fino a coprire totalmente il pesce. Lasciate cuocere per circa 20 minuti finché non bolle, a questo punto unite prima il pesce che necessita di maggior cottura (scorfano, coda di rospo),poi il resto, fate cuocere per 15 minuti, servite a piacere con crostini di pane o con pastina

Branzino al cartoccio Alexia

Branzino al cartoccio Alexia

Ingredienti
Un branzino non di allevamento da un 800gr/ 1kg
1 manciata pomodori datterini a piacere
prezzemolo
vongole
piccoli gamberi
una patata
rosmarino
sale grosso (che da sapore, non come il fino
pepe
olio evo
un dito di vino bianco

Preparazione
Tagliate la pancia al branzino e pulitelo delle interiora (ottime per la lisque con le teste dei gamberi) lavarlo e asciugarlo. Prendete due fogli di alluminio più lunghi del pesce, condite la pancia con rosmarino, aglio sale pepe. Contornate il pesce con tutti gli ingredienti (prima far aprire le vongole con olio evo, aglio e prezzemolo, poi sgusciatele) pomodorini a meta e strizzate il succo sul pesce, evitate di usare troppo olio, chiudete il cartoccio e infornate per 30/40 minuti, sfornare pulire il pesce e servire con il sughetto e gamberi e vongole

Orata alle mandorle Marialaura

 Orata alle mandorle Marialaura

Ingredienti
filetti di orata
2 cucchiai di mandorle sgusciate
mezzo spicchio d’aglio
prezzemolo
30 gr di mandorle pelate
3 fette di pancarre
1 cucchiaio di pangrattato
capperi
olio
sale
pepe

Preparazione
Lavate i filetti di pesce,poi metteteli in una teglia da forno oleata, salateli e peparli.scaldate il forno a 180, in un mixer radunare il prezzemolo, il pancarre a dadini,il pangrattato e le mandorle.unite un cucchiaio di olio, poco sale e pepe e frullate tutto ad intermittenza. Distribuite il composto sui filetti di orata, decorate con qualche cappero e infornate per 15 minuti. Negli ultimi 5 minuti di cottura alzate il grill per gratinate e servite subito

Spigola al forno Alexia

Spigola al forno Alexia

Ingredienti
1 spigola bella grossa
rosmarino
sale
pepe
olio
limone
1  peperone rosso
due patate
20 pomodorini

Preparazione
Prendete una spigola bella grossa pulitela da squame e interiora, prendete la placca da forno bagnate e strizzate un foglio di carta da forno adagiate il pesce mettete nella pancia rosmarino sale e pepe e condite il pesce con una emulsione di olio poco limone sale pepe e rosmarino. Contornate il il pesce con un peperone rosso lavato pulito e tagliato a pezzetti, due patate a cubetti non troppo grossi e una ventina di pomodorini da schiacciate sulle altre verdure e aggiungete. Un filo di olio e a secondo della grandezza della spigola cucinare 30/40 minuti a 180 sfornate servite il pesce pulito con il contorno. Buonissima.!

Capitone arrosto Marialaura

Capitone arrosto Marialaura

Ricetta tipica di Natale molfettese

Ingredienti
1 kg di capitone fresco
100 gr di pangrattato
foglie di alloro
olio
un limone
mezzo bicchiere di aceto bianco
sale
pepe.

Preparazione
Prendete il capitone già pulito e fatto a pezzi e lavateli e poneteli in una ciotola di vetro a mantecate per un’ora-a temperatura ambiente-con sale,pepe,foglie di alloro,olio,limone,e aceto,coprite con pelliccola trasparente. Trascorsa l’ora,scolate bene i pezzi,impanateli,infilateli nello spiedo alternandoli alle foglie di alloro. Fate cuocere lentamente nel forno a 180 gradi per circa 30 minuti

Tonno ,patate e rape rosse Lory

Tonno ,patate e rape rosse Lory

Ingredienti
2 fette di tonno fresco( per chi non ne ha due scatolette di tonno in olio di oliva)
2 patate grossette
2 o 3 rape rosse già cotte
Prezzemolo
pepe

Preparazione
Lessate le patate e fatele freddare intanto tagliate e cubettoni il tonno e saltatelo per pochi minuti in una padella o piastra . Tagliate a tocchetti sia le patate fredde che le rape rosse ed aggiungete il tonno già cotto e condite con pepe sale prezzemolo tritato ed olio ed a chi piace una schizzata di aceto che la renderà più appetitosa

Un piatto comodo da portare anche in ufficio…

Orata in crosta di mandorle Marialaura

Orata in crosta di mandorle Marialaura

Ingredienti
4 filetti di orata
2 cucchiai di mandorle sgusciate
mezzo spicchi d’aglio
prezzemolo
30 gr di mandorle pelate
3 fette di pancarre
1 cucchiaio di pangrattato
olio evo
capperi
sale e pepe

Preparazione
Oleate una teglia da forno e adagiate i filetti,salate e pepate scaldate il forno a 180 gradi.
Nel mixer mettete il pangrattato, il pancarre privato della crosta e ridotto a dadini,il prezzemolo, l’aglio e le mandorle,unite 1 cucchiaio di olio, sale e pepe,capperi .Frullate ad intermittenza,distribuite sul pesce, e infornate per 15 minuti, solo negli ultimi 5 alzatre il grill  una volta ben dorati,servite subito

Brodetto di gallinella Marialaura

Brodetto di gallinella Marialaura

Ingredienti
1,5kg di gallinelle
1 cipolla
1 cucchiaio di mandorle
300gr di pomodori maturi
5 cucchiai di olio extravergine
2 cucchiai di prezzemolo tritato
sale
peperoncino

Preparazione
Lavate accuratamente il pesce già squamato ed eviscerato, mettete in una casseruola, l’olio ed un pesto di cipolla,prezzemolo e mandorle e fate rosolare dolcemente per qualche minuto, aggiungete i pomodori pelati e tagliuzzati,dopo qualche minuto unite i pesci e coprire a filo con acqua,condire con una presa di sale, peperoncino sminuzzato e fate cuocere x 15 minuti

Scaloppine di gallinella alla curcuma

Scaloppine di  gallinella alla curcuma

Ingredienti
500 gr di filetti di gallinella
farina
curcuma
vino
Olio extravergine

Preparazione
In un piatto capiente mettete la farina (tanta quanta vi basterà per infarinare tutti i filetti) e conditela con  la curcuma  a sufficienza per colorare la farina
Infarinate  il pesce
In una padella scaldate l’olio in padella  mettete i filetti nell’olio caldo e rosolate da entrambi i lati quando vi sembrano croccanti aggiungete una spruzzata di vino  fate evaporare a fuoco vivo ed aggiustate di sale

Scaloppine di gallinella allo zafferano

Scaloppine di  gallinella allo zafferano

Ingredienti
500 gr di filetti di gallinella
farina
2/3  bustine di zafferano
vino bianco
Olio extravergine

Preparazione
In un piatto capiente mettete la farina (tanta quanta vi basterà per infarinare tutti i filetti) e conditela con  lo zafferano a sufficienza per colorare la farina
Infarinate  il pesce
In una padella scaldate l’olio in padella  mettete i filetti nell’olio caldo e rosolate da entrambi i lati quando vi sembrano croccanti aggiungete una spruzzata di vino  fate evaporare a fuoco vivo ed aggiustate di sale

Filetti di gallinella ai semi di papavero

47380408_10217606770872136_1856595855323168768_oFiletti di gallinella ai semi di papavero

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
Olio
semi di papavero
sale
spicchio di aglio

Preparazione
Passate i filetti nei semi di papavero
In una wok versate in goccio di olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio,  aggiungete i filetti  cuocete da ambo i lati
A piacere nel piatto potete spolverizzate con altra granella

Filetti di gallinella alla granella di mandorle

47576881_10217606767632055_2397085431888871424_oFiletti di gallinella alla granella di mandorle

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
Olio
mandorle tostate
sale
spicchio di aglio

Preparazione
In un mortaio (io ne ho usato uno di marmo) schiacciate le mandorle riducendole ad una granella
Passate i filetti nella granella
In una wok versate in goccio di olio, rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio,  aggiungete i filetti  cuocete da ambo i lati
A piacere nel piatto potete spolverizzate con altra granella

Filetti di gallinella alla curcuma

47425715_10217606766832035_5812336468097499136_oFiletti di gallinella alla curcuma

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
Olio
curcuma
sale
spicchio di aglio

Preparazione
In una wok versate in goccio di olio rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio,  aggiungete i filetti chiudete con il coperchio,dopo  5 minuti spolverizzate con al curcuma mescolando delicatamente terminate la cottura da ambo i lati

Scaloppine di gallinella con granella di mandorle tostate

47388313_10217601886750036_7545447186117427200_o(2)Scaloppine di gallinella con granella di mandorle tostate

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
farina
Olio
2 limoni
1 spicchio di aglio
mandorle tostate
sale

Preparazione
Spremete il succo di 2 limoni
Passate i filetti nella farina
In un mortaio (io ho usati quello di marmo) pestate le mandorle ottenendo  una granella
In una wok versate in un filo di olio rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio, aggiungete aggiungete i filetti , sfumate con limone cuocete da ambo i lati  a cottura ultimata spolverizzate con  la granella di mandorle
Servite

Scaloppine di gallinella con melograno mela e limone grattugiato con granella di mandorle tostate ..mix di sapori

47458944_10217601863749461_5743183727945580544_o(1)Scaloppine di gallinella con melograno mela e limone grattugiato spolverizzate con granella di mandorle tostate

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
2 limoni non trattati
farina
Olio
1 mela
mandorle tostate
mezzo melograno
sale
spicchio di aglio

Preparazione
Passate i filetti nella farina
In un mortaio (io ho usati quello di marmo) pestate le mandorle ottenendo  una granella
Spremete il succo di limone
Grattuggiate la buccia dei limoni
In una wok versate in un filo di olio rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio, aggiungete la mela e i semi di melograno  il succo di limone, cuocete a fiamma bassa con il coperchio, aggiungete i filetti chiudete con il coperchio a cottura ultimata spolverizzate con la buccia di linone grattuggiata e la granella di mandorle
Servite

Filetti di gallinella con radicchio e zafferano

47430872_10217606774872236_976242604637159424_o(2)Filetti di gallinella con radicchio e zafferano

Ingredienti
600 gr di filetti di gallinella
Olio
una gambo di radicchio
2 bustine di zafferano
sale
spicchio di aglio

Preparazione
Lavate e tagliate il radicchio a listarelle
In una wok versate in goccio di olio rosolate uno spicchio di aglio, eliminate l ‘aglio, passate il radicchio, aggiungete i filetti chiudete con il coperchio,dopo  5 minuti spolverizate lo zafferano mescolando delicatamente terminate la cottura da ambo i lati
Servite

Sogliole Lory

Sogliole Lory

Ingredienti
400 gr di filetti di sogliola (o platessa)
farina
Misto di spezie e curcuma
1 arancia molto succosa
Olio extravergine

Preparazione
In un piatto capiente mettete la farina (tanta quanta vi basterà per infarinare tutti i filetti) e conditela con un po’ di misto di spezie e tre quarti di cucchiaino di curcuma e mischiate bene x colorare tutta la farina…
Infarinate bene tutto il pesce ed intanto scaldare l’olio in padella…. cominciate a mettere i filetti nell’olio caldo e rosolate da entrambi i lati quando vi sembrano croccanti aggiungete il succo di un’arancia e fate evaporare a fuoco vivo ed aggiustate di sale….. Servite caldi ma con una insalata di finocchi kiwi arance ed olive nere infornate e condita con olio sale e pepe….t

Salmone, carciofi ed agrumi Marialaura

Salmone, carciofi ed agrumi Marialaura

Ingredienti
800 gr di filetto di salmone pulito
1 confezione di carciofi surgelati
1 arancia
1 limone
prezzemolo
olio
sale
pepe

Preparazione
Disponete il salmone in una ciotola ed irroratelo con il succo di mezza arancia,mezzo limone,2 cucchiai di olio e pepe e mettetelo in frigo, lessate i carciofi in acqua salata.nel frattempo scolate il pesce dalla marinata,poi cuocetelo rapidamente in una padella appena unta d’olio ed irrorate con la marinata.salate, disponete i carciofi nel piatto,condite con l’olio,mettete al centro il salmone,cospargetelo di prezzemolo tritato, guarnite con una fetta di arancia,pepe e olio evo

Branzino con pomodorini e bacche rosse

46767530_10217542871954703_3676117239414652928_oBranzino con pomodorini e bacche rosse

# branzino

Ci stanno anche olive capperi e foglie di basilico o prezzemolo ..ma se ci sono bambini a tavola non a tutti piacciono

Ingredienti
2 branzini (già puliti)
una  generosa manciata di pomodorini pachino o datterino
olio
sale
olive e capperi a piacere
foglie di basilico a piacere
bacche rosse

Preparazione
Cuocete i branzini a vapore o al forno come preferite  o alla piastra
Fate raffreddare puliteli e sfilettateli
Lavate i  pomodorini e tagliateli a pezzetti
Unite i pomodorini al pesce condite con filo di olio aggiungete tutti gli ingredienti e a piacere aggiungete anche con prezzemolo e capperi  fate raffreddare in frigorifero almeno un’oretta