Torta di provola affumicata e fagiolini

Torta di  provola affumicata e fagiolini

Ingredienti
400 gr di fagiolini
150 gr di provola affumicata e fagiolini
50 gr di pancetta affumicata
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Pulite i fagiolini. Lavateli.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Cuocete in abbondante acqua per 40 minuti.
Scolateli lasciateli un po’ al dente, salateli quanto basta (tenete presente che poi metterete la provola e la pancetta).
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete provola tagliata a pezzettini e ricopritela con i fagiolini (lascio a voi ampio spazio alla fantasia sul come posizionare i fagiolini, mettendoli tutti in una direzione piuttosto che in un altra o  metà in un modo metà in un altro…)
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta, creando così dei bordi dello spessore di 1/2 cm).
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Insalata di coste – Valerio

Insalata di coste – Valerio

Ingredienti
1500 gr di coste
olio extra vergine di oliva
aceto balsamico
sale

Preparazione
Pulite le coste.
Scontornate le foglie separandole dal gambo.
Cuoceteli separatamente.
Cuocete in abbondante acqua le foglie per 10 minuti.
Cuocete in abbondante acqua i gambi per 20 minuti.
Per la nostra ricetta useremo solo i gambi le foglie possono essere utilizzate per farcire torte salate, lasagne o usate come contorno al burro…
Una volta cotti i gambi conditeli con sale, olio e aceto (o limone in alternativa all’aceto) ed usateli come contorno.

Torta salata di sfoglia con broccoli caciottina

129066958_10224045912566654_52144068812272545_oTorta salata di sfoglia con broccoli e #caciottina @Bayernland

Cotta in friggitrice ad aria
Ottima come aperitivo ma anche come piatto unico sfizioso
Fritta in friggitrice ad aria, vaporizzato con olio e cotta a 200°prima da un lato ,poi raggiunta la doratura,  girata dall’ altro lato
Sfiziosa, semplice  e veloce
Peccato si era rotta impiattandola
ma era buonissima

La caciottina Bayernland  ha un gusto delicato che si adatta a qualsiasi ricetta, senza sovrastare gli altri gusti,  dando il giusto equilibrio,  è la prima volta che assaggio questo brand, è un buon prodotto versatile un’ ottima caciottina

#ilgustocheciunisce
#BayernlandYou
#BayernlandItalia  #hovogliadibayernland
@Bayernland Italia

Ingredienti
1 broccolo
100 gr di #caciottina @Bayernland
1 rotolo di pasta sfoglia
sale
pepe
spezie a piacere

Preparazione
Lavate, tagliate e lessate il broccoletto, oppure fatelo saltare in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio
Scolatelo, lasciatelo raffreddare e salatelo.
In una terrina unite il broccolo e la caciottina regolate sale e pepe, aggiungete le spezie che più vi aggradano.
Srotolate la sfoglia, ponetela su una teglia da forno, (mantenendo la carta che l’avvolge)nel centro versate il composto, chiudete la torta e cuocete in forno a 180/200°C fino a che la vostra sfoglia non si sarà dorata, io l ho cotta in friggitrice ad aria a 200° girandola dalla altro lato una volta dorata da una parte

“A piacere potete anche mettere del parmigiano o del formaggio filante, ma io avendo a  cena ospiti intolleranti ai formaggi ne ho dovuto fare a a meno”

Riso venere con piselli

158833079_10224864800238334_4260913134676833488_nRiso venere con piselli i

Ingredienti
320 gr di #risonero
una busta di piselli surgelati
olio extra vergine di oliva
1 cipolletta

Preparazione
In una padella capiente in un filo di olio  fate dorare uno spicchio di aglio, eliminate l’aglio aggiungetela cipolla, fate dorare, aggiungete i piselli e terminate la cottura
Cuocete il riso nero come da vostra abitudine (io lo cucino nella risottiera a vapore nel microonde) terminata la cottura (al dente) fatelo saltare 2 minuti in padella con i piselli

Ottimo sia freddo che caldo

#bofrost

Frittatina di prezzemolo e cipolle

158349519_10224864807478515_7586361797615223437_nFrittatina di prezzemolo e cipolle

Cucinare con i bambini
Mia figlia adora sbattere le uova e dire la frittata l ‘ho fatta io
Ingredienti
3 uova
3 cipolle
qualche cucchiaio di parmigiano reggiano
una manciata di prezzemolo
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Pelate le cipolle. Tagliatele a fettine sottili.
Sbattete le uova con parmigiano, prezzemolo,  sale e pepe.
In una padella antiaderente scaldate l’olio. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura ottimale, versateci le cipolle, quando si saranno dorate, versateci le uova, mescolate bene  con un mestolo di legno (che non graffia) cuocete la frittata, a fuoco non troppo alto.
Appena la frittata inizia a rapprendersi o “rassodarsi”, scuotete la padella, affinchè la frittata si stacchi dalla padella, se non dovesse staccarsi aiutatevi con una paletta che non graffi.
Girate la frittata, facendo attenzione a non romperla, per facilitare la cosa, utilizzate un piatto piano, potete far scivolare la frittata dalla padella al piatto oppure mettete il piatto sopra alla padella e capovolgete la padella.
Rimettetela nella padella dalla parte non ancora cotta e finite di cuocere la frittata sempre a fuoco vivace. Se vedete che la frittata non è perfettamente cotta, ancora umida, giratela un paio di volte, da una parte e dall’altra, fino a che non vedrete che il piatto rimane “pulito”.
A cottura ultimata preparate un piatto con sopra della carta assorbente e metteteci sopra la frittata in tal modo verrà assorbito un po’ l’olio della frittura.
Servite calda o fredda a seconda dei gusti.

#cipolle #prezzemolo #uova #olioextraverginedioliva #saledicervia

#ricettedicasa #ricettedicasaele #ricettefacili
#instafood #foodstagram #ricetteveloci
#foodphotography #ricette  #instagood
#foodgasm #cena #dinnerathome
#recipe#cooking #cucinaitaliana #cooking
#recipe #solocosebuone #buonappetito #gnam
#yummy #delicious #pranzo #lunch
#italy #italianstyle #cibo #food
#ciboitaliano #italianfoodlover #foodstagram
#foodphotography #foodporn #foodblog
#foodoftheday #italianfood #secondipiatti

Mini frittatine di verdure

167337011_10225057001683250_8647995910021721196_nMini come far mangiare le verdure ai bambini, aperitivo veloce, fritte in pochi minuti in friggitrice ad aria semplicissime velocissime sfiziose leggere senza olio #uova #verduresurgelate (minestrone Bofrost Italia )#pangrattato #parmigianoreggiano
Cucinare con i bambini cose facili e divertenti

Ingredienti
4 uova
un manciata di verdura surgelata (io ho usato minestrone @bofrost)
un cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano

Preparazione
Sbattete le uova unite tutti gli ingredienti, versate  in tegliette 2 quadrate o( potreste usare anche gli stampini dei muffin) e cuocete in friggitrice ad aria per alcuni minuto a 200°

#pangrattato #parmigianoreggiano #ricettedicasa #ricettedicasaele #ricettefacili #instafood #foodstagram #ricetteveloci #foodphotography #ricettesemplici #instagood #foodgasm #cena ##dinner #cookinag #recipe #solocosebuone #buonappetito #gnam #yummy #delicious #pranzo #lunch #foodstagram #foodphotography #foodporn #foodblog #foodoftheday Ricette di casa Eleonora Magnani

Tartine a stella con salmone, mayonnaise Kraft e aneto – Mayonnaise Kraft

mini sandwich a stella con salmone e mayo I_RED(1)Tartine a stella con salmone, mayonnaise Kraft e aneto –  Mayonnaise Kraft

Ingredienti (per 10 pz):
20 fette di pancarrè
10 fettine di salmone affumicato
Mayonnaise Kraft in tubo
3 rametti di aneto

Preparazione
Fate scaldare il pancarrè in un tostapane. Con un coppa pasta ricavate venti formine a forma di stella, in modo da formare dieci tartine.
Mettete su ogni metà mezza fettina di salmone, decorate ogni punta della stella con Mayonnaise Kraft in tubo e chiudete con la seconda metà della stella. Chiudete ogni tartina con uno stecchino di legno e decorate con un ciuffetto di aneto.

Ufficio stampa Mondelez Italia – Mayonnaise, Mato Mato

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

ricotta.jpg

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

Ingredienti
200 gr farina
150 gr zucchero
150 gr ricotta fresca
120 gr burro
un uovo
un limone
1 cucchiaino e mezzo lievito per dolci
qualche goccia di estratto di mandorla amara
Per la glassa:
125g zucchero a velo
un limone

Preparazione
Sbattete l’uovo con lo zucchero per 2-3 minuti, poi aggiungete, sempre sbattendo la ricotta, il burro fuso, il succo e la buccia grattuggiata del limone, l’estratto di mandorla e infine la farina setacciata insieme al lievito per dolci. Quando il composto è bello liscio, riempite 12 pirottini e infornate a 200°C per circa 15 minuti o finché le tortine saranno lievitate e dorate. Lasciate intiepidire su una griglia.
Prelevate la buccia, a striscioline, del secondo limone e farle cuocere a fuoco basso per 15 minuti in uno sciroppo preparato con 200 gr di acqua e 200gr di zucchero (fatelo bollire per un buon 5 minuti prima di aggiungere le bucce). Spegnete e lasciate raffreddare le bucce nello sciroppo. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con un po’ di succo di limone in modo da ottenere una glassa piutosto densa. Quando le tortine saranno fredde, glassatele, decorate con le buccette sgocciolate e lasciate rapprendere a temperatura ambiente.

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
www.osteriadelmare.com
info@osteriadelmare.com

Zuppa Inglese – Osteria del Mare Riccione

zuppa ingele.jpg

Zuppa Inglese – Osteria del Mare Riccione

Ingredienti
4 tuorli d’uovo
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di farina bianca
1 bicchierino di rum
1  bicchierino di alchermes
30 gr di cacao amaro
250 gr di pan di spagna
1/2 litro di latte intero
1 bicchierino di brandy
1 scorza di limone

Preparazione
Iniziate col preparare la crema pasticcera poi appena la crema sarà  pronta aggiungete il cacao amaro e mescolate bene fino ad ottenere un composto senza grumi di un colore omogeneo.
In una casseruola o in una coppa adagiate uno strato di pan di spagna e irroratelo con i tre liquori senza però inzupparlo troppo in modo tale che non sia troppo alcolico.
Versate sopra uno strato di crema pasticcera al cacao quindi copritela con un altro strato di pan di spagna irrorato di liquori e ancora uno strato di crema al cioccolato. Mettete il tutto a riposare in frigorifero per due ore circa. Prima di servire potrete sbriciolare sopra piccoli pezzi di cioccolato fondente

 

 

Tagliatelle al nero di Seppia – Osteria del Mare Riccione

neroseppia.jpg

Tagliatelle al nero di Seppia – Osteria del Mare Riccione

Ingredienti
400 gr di pasta tipo bigoli o tagliatelle
500 gr di seppie
2 cipolle
prezzemolo q.b.
40 gr di funghi secchi
1 scatola di polpa di pomodori a pezzetti
50 ml di olio
sale
pepe

Preparazione
Mettete l’olio in una padella e soffriggete a fuoco dolce le cipolle e il prezzemolo sminuzzati; quindi aggiungete i funghi, dopo averli fatti ammorbidire nell’acqua per 15 minuti.
Dopo qualche minuto unite le seppie pulite e spezzettate (tenete da parte le vesciche del nero); cuocete per 6 minuti circa e poi aggiungete il pomodoro e le vesciche del nero sciolte in poca acqua.
Aggiustate di sale e pepe e poi cuocete a fuoco basso per 40 minuti; lessate la pasta in una pentola con l’acqua salata, scolatela e conditela con la salsa. A questo punto sarà pronta.

 

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
 

Code di gamberi allo zenzero

145224414_10224583746532167_7730286845704811131_o (1)Code di gamberi allo zenzero

Code di gamberi allo zenzero piatto davvero semplicissimo velocissimo leggero e sfizioso e profumatissimo

Ingredienti
20 #codedigamberoargentino
#OlioExtravergineDiOlivaBiologico
#aglio
#saledicervia
#prezzemolo
#vinobianco (a piacere)peperoncino (a piacere)
#zenzero ( a piacere)

Preparazione
Pulite i gamberoni eliminando delicatamente le teste, eliminate il budellino e non staccate il carapace
In padella in un filo di olio, rosolate l ‘aglio, eliminate l ‘aglio , aggiungete i i gamberoni , sfumate con il vino bianco, aggiungete lo zenzero,  cuoceteli in padella per 20 minuti circa, spolverizzate con il prezzemolo

Mini plumcake salato mozzarella prosciutto gorgonzola

26240893_10215004208089693_2652282199111835529_oMini plumcake salato mozzarella prosciutto gorgonzola

Ingredienti
150 gr mozzarella per pizza (oppure va bene anche la provola o altro formaggio filante)
150 gr di prosciutto cotto
1 pezzetto di gorgonzola
1 pacco di pancarrè
latte
parmigiano
olio

Preparazione
Bagnate le fette di pancarrè nel latte (c’è chi le passa a piacere anche nell ‘uovo)
Tagliate la mozzarella , il gorgonzola e il prosciutto a pezzi
Prendete una pirofila per fare plumcake  mettete la carta forno (vi aiuterà poi una volta fredda a impiattarla) e fare gli strati del vostro plumcake, iniziate con  il primo strato  fatto con le fette di pancarrè poi a seguire fate un secondo strato con mozzarella, gorgonzola prosciutto e qualche cucchiaio di parmigiano poi di nuovo pancarrè  …continuate fino ad esaurire gli ingredienti
Chiudete con uno strato di pancarrè spolverizzate con del parmigiano e una spruzzata (o girata )di olio
Cuocete nel forno preriscaldato a 180° fino a che la parte sopra non si sarà dorata e il parmigiano gratinato

Panzerotto fritto in friggitrice ad aria ripieno di scamorza e prosciutto cotto

128926531_10224045870965614_2036117453760778344_n (1)Panzerotto fritto in friggitrice ad aria ripieno di scamorza e prosciutto cotto

Ottimo come aperitivo ma anche come piatto unico sfizioso
Fritto in friggitrice ad aria, vaporizzato con olio e cotto a 200°prima da un alto poi raggiunta la doratura girato da altro lato
Sfizioso  e veloce

Per fare prima io ho usato un rotolo di pasta per pizza gia pronto ma potete usare la pasta di pane (io ho usato farina 0 lievito madre un goccio do olio ) ma va bene anche impasto per la pizza

Ingredienti
1 rotolo gia pronto di pasta di pane o  pizza
la scamorza circa 100 gr (io uso quella affumicata perchè l’adoro)
200 gr di prsciutto
un pizzico di sale
pepe

129131567_10224045871245621_5621187708612379476_n (1)Preparazione
Preparate la pasta di pane (io ho usato farina 0 lievito madre un goccio do olio ) o quella per la pizza e  fate  lievitare per diverse ore compatibilmente con il tempo che avete a vs disposizione  (io l’ho fatta lievitare circa 8 ore)
Tagliate a striscioline o pezzetti la scamorza  (io uso quella affumicata perchè l’adoro) e i pomodorini pachino o ciliegino
Stendete la pizza dandolgli la forma di un cerchio,  al centro mettete un pezzo di scamorza qualche pezzettino di pomodorino, un pizzico di sale e uno di pepe, chiudetelo a  mezzaluna ,chiudetelo  bene ai lati o uscirà  il formaggio (come è successo a me )e cuocete come da tua abitudine in forno o in padella, io ho usato la friggitrice ad aria a 200 gradi (dopo aver leggermente vaporizzato la superficie con olio )appena si sarà dorato da un lato,  giratelo sull’altro lato e fate dorare terminando la cottura

Farinata di ceci

128892282_10224052856580250_4744811874089397516_oFarinata

#farinatadiceci  #farinadiceci #acqua #olio

Ingredienti
1 Litro e mezzo acqua fredda
500 gr di  farina di ceci Acqua fredda
4 cucchiai di olio

 Ottima con #gorgonzola e #salumi

Preparazione
Mescolate farina e acqua, togliete i grumi
Lasciate riposare 3 ore (io ho lasciato 12 ore )
Versate  in teglia, una girata di olio  e cuocete in forno caldo per 30 minuti. Servitela calda con salumi e formaggi

Panini cotti in friggitrice ad aria

125490393_10223933288351119_5881218606342819506_o (1)Panini cotti in friggitrice ad aria

4 panini al volo fatti in friggitrice

Vado sempre a occhio e cambio sempre usando farine che ho aperte il risultato cambia sempre insomma improvviso

Ingredienti
280 gr di farina 00
270 gr di farina  di manitoba
300 gr circa di acqua (la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna)
lievito madre
sale

Preparazione
Impastate gli ingredienti (tenendo distanti sempre sale e lievito) la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna ( io lo faccio nel robot da cucina oppure con la macchina del pane)  la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina (e  anche dalla temperatura esterna), dovete ottenere un impasto omogeneo, una palla non appiccicosa (se lo fate nella macchina del pane/ o nel robot da cucina  non deve  senza attaccarsi alle pareti) mettete l’ impasto in un contenitore lontano da fondi di calore, coprite l impasto con una pellicola o uno straccio, fate lievitare almeno 2 ore (io lo lascio lievitare anche di più se posso) ,  poi fate le forme dei panini e fate lievietare ancora almeno un ‘oretta
Cuocete in forno a 180 °/200 fino a che non si saranno dorati,  io li ho  cucinati a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
Mettete su una griglia il pane appena sfornato

Cous cous con gamberoni e verdure

127591248_10223998934272226_4603430973954335945_oCous cous con gamberoni e verdure

 #gamberoni #zucchine #peperoni #radicchiorosso #kojak

Ingredienti
20 gamberoni
60 gr di cous cous a persona
2 cipolle
1 peperone giallo
1 peperone rosso
mezza zucchina trombetta
1 radicchio
sale
pepe
timo
maggiorana
zenzero
curry o curcuma a piacere

Preparazione
Lavate le verdure e tagliatele
Cuocete in padella sia i gamberoni che le verdure, regolando con spezie  e sale, io  ho cotto tutto separatamente  in friggitrice ad aria
A parte preparate il cous cous come da vostra abitudine in una  padella usando acqua  o se ne avete brodo  di verdure o quello dei gamberoni, io l ho cotto nel microne usando il cuociriso
Unite  il tutto regolate con spezie e sale e servite ottimo anche freddo

Pagnotta semi integrale cotta in friggitrice

125522385_10223934782308467_7327474369113644184_nPagnotta semi integrale cotta in friggitrice
Come sempre ho usato la farina che avevo in casa
Vado sempre a occhio e cambio sempre usando farine che ho aperte il risultato cambia sempre

Ingredienti
300 gr di farina integrale
280 gr di farina 00
300 gr circa di acqua (la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna)
lievito madre
sale

Preparazione
Impastate gli ingredienti (tenendo distanti sempre sale e lievito) la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna ( io lo faccio nel robot da cucina oppure con la macchina del pane)  la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina (e  anche dalla temperatura esterna), dovete ottenere un impasto omogeneo, una palla non appiccicosa (se lo fate nella macchina del pane/ o nel robot da cucina  non deve  senza attaccarsi alle pareti) mettete l’ impasto in un contenitore lontano da fondi di calore, coprite l impasto con una pellicola o uno straccio, fate lievitare almeno 3 ore (io lo lascio lievitare anche di più se posso)
Cuocete in forno a 180 °/200 fino a che non si sara dorato  io li ho  cucinato a 200 ° nella mia friggitrice ad aria una vera comodità, super pratica , mai più senza friggitrice
Mettete su una griglia il pane appena sfornato

Cuzzole con miele e/o zucchero

125286981_10223934786148563_4383932523664184949_nCuzzole con miele e/o zucchero

Le Cuzzole sono pasta di pane o pizza fritte cosparse di zucchero o  anche con il miele

Ingredienti
pasta di pane o pizza fritte
zucchero
miele

Preparazione
Formate delle palline con l ‘impasto di pane o di pizza
Friggetele , io ne ho fritte alcune in friggitrice ad aria ed alcune in padella in olio
Passate nello zucchero e /o nel miele

 

Cous cous con verdure

127280199_10223992713796718_5411120270203551382_o (2)Cous cous con verdure

Ingredienti
1 broccoletto
60 gr di cous cous a persona
2 cipolle
1 peperone giallo
1 peperone rosso
mezza zucchina trombetta
1 radicchio
sale
pepe
timo
maggiorana
zenzero
curry o curcuma a piacere

Preparazione
Lavate le verdure e tagliatele
La zucchina, il peperone e il radicchio li ho cotti separatamente in friggitrice
In padella in olio rosolate, l ‘aglio eliminate l’aglio aggiungete il broccoletto , terminate la cottura regolando con spezie e sale
A parte preparate il cous cous come da vostra abitudine in una padella usando acqua o se ne avete brodo di verdure  io l ho cotto nel microne usando il cuociriso
Unite il tutto regolate con spezie e sale e servite ottimo anche freddo

Gioppini

125327250_10223934780508422_6823002299644437284_nGioppini
Ho usato la farina che avevo in casa
Vado sempre a occhio e cambio sempre usando le  farine che ho aperte il risultato cambia sempre

Ingredienti
280 gr di farina di manitoba
280 gr di farina  00
300 gr circa di acqua (la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna)
lievito madre
sale

Preparazione
Impastate gli ingredienti (tenendo distanti sempre sale e lievito) la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina e anche dalla temperatura esterna ( io lo faccio nel robot da cucina oppure con la macchina del pane)  la quantità di acqua dipende molto dal tipo di farina (e  anche dalla temperatura esterna), dovete ottenere un impasto omogeneo, una palla non appiccicosa (se lo fate nella macchina del pane/ o nel robot da cucina  non deve  senza attaccarsi alle pareti) mettete l’ impasto in un contenitore lontano da fondi di calore, coprite l impasto con una pellicola o uno straccio, fate lievitare almeno 3 ore (io lo lascio lievitare anche di più se posso)
Fate delle palline
Cuocete in forno a 200 °fino a che il pane non si sarà dorato , se necessario girato e cuocete anche nella parte inferiore (dipende dal forno)io ho cotto nella friggitrice ad aria