Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante Chef Di Andrea Candito

2(1)Carpaccio di polpo con citronette e sedano croccante  Chef Di Andrea Candito

Ricetta d’autore Di Andrea Candito ‘  O Munaciello Firenze e Miami

Ingredienti
1 polpo 1000/2000
1 costa di sedano
Olio q.b.
Limone q.b.
Sale q.b
Pepe q.b.
Prezzemolo q.b.

Preparazione
Cuocete il polpo una quarantina di minuti, raffreddate e avvolgete in maniera ermetica in pellicola alimentare e lasciate in abbattitore per almeno 2 ore. Preparate la citronette con olio sale limone . Tagliate a strisce il sedano con un pelapatate e lasciate il acqua e ghiaccio per rendere croccante.
Una volta pronto il polpo tagliate all affettatrice con uno spessore di 1 cm posizionare le fette di polpo si un piatto piano condire con sale pepe prezzemolo e la citronette, formare un nido al centro con il sedano croccante e servire

‘O Munaciello Miami
6425 Biscayne Boulevard
Miami
‘O Munaciello Firenze
Firenze – Via Maffia, 31
Press: Cristina Vannuzzi

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole - Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

La parte della decorazione è ideale da fare con i vostri bambini che si divertiranno a infilare ORO Saiwa e fragole sui muffin per creare i loro dolcetti personalizzati.

Ingredienti (per 6 muffin):
ingredienti secchi
160 gr di farina 00 + 1 cucchiaio
2 cucchiaini di lievito per dolci
95 gr di zucchero
5 biscotti ORO Saiwa sbriciolati
Ingredienti liquidi
130 gr di yogurt bianco dolce
30 gr di olio di riso
2 uova
Per decorare
2 fragole
4 ORO Saiwa
1 tazzina di latte
Fragole
125 gr

Preparazione
Mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi, ovvero farina, lievito, zucchero e ORO Saiwa sbriciolati.
In un’altra ciotola sbattete le uova e mescolate con lo yogurt e l’olio.
Aggiungete questo composto a quello degli ingredienti secchi.
Separate gli ingredienti liquidi dai secchi, questo è il classico procedimento dei muffin perché abbiano quella consistenza particolare che li differenzia
dalle normali tortine.
Mescolate approssimativamente: non importa se ci saranno residui di farina perché in cottura si amalgamerà il tutto.
Infine, aggiungete all’impasto le fragole tagliate a tocchetti, precedentemente passate in un cucchiaio di farina. Il passaggio nella farina garantisce che le fragole non affondino in cottura.
Riempite 6 pirottini da muffin a ¾ di altezza.
A questo punto passate alla decorazione: dividete le fragole rimaste a spicchi e mettetene un pezzo sulla superficie di ogni muffin.
Tagliate i biscotti in pezzi, intingeteli nel latte e infilateli nei muffin, facendoattenzione a far fuoriuscire la parte frastagliata del biscotto che darà un tocco di originalità ai vostri muffin.
Infornate a 200 gradi per 18 minuti. Passati i primi 5 minuti appoggiate sui muffin della carta di alluminio in modo che i biscotti non brucino.
Le ricette sono visionabili sul blog di Marta Tovaglieri:
www.streghettaincucina.com

Burson-Marsteller
Francesca Mioni
francesca.mioni@bm.com

Biscottini alle noci

Biscottini alle noci

Ingredienti
300 gr di farina
200 gr di noci (già sgusciate)
120 gr di burro
100 gr di miele
100 gr di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
1 fialetta di aroma al rum
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Setacciate la farina.
Tritate le noci.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, sale, zucchero, burro, noci, miele, aroma, vanillina e uovo ed impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Utilizzando delle formine realizzate i biscotti alti 2 cm.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Mettete la teglia in forno ad un’altezza intermedia.
Cuocete a 180° C per 20 minuti.

Varianti a piacimento

Aumentate o diminuite a seconda dei gusti la quantità di noci.

Merluzzo in umido – Cristina

Merluzzo in umido – Cristina

Ingredienti
1 kg di merluzzo
0,750 litri di salsa di pomodoro
300 gr.olive nere snocciolate
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
prezzemolo

Preparazione
Mettete a bagno il merluzzo per circa 24 ore cambiando più volte l’acqua;sgocciolatelo e tagliatelo in pezzi piuttosto grandi.
Insaporite l’olio con l’aglio schiacciato, che poi andrete a togliere.
Fate appassire la cipolla tagliata a velo, aggiungete la salsa, le olive e, dopo qualche minuto, il merluzzo; chiudere con il coperchio  e cuocete a fuoco moderato per altri quindici minuti.
Togliete il coperchio aggiustate di sale e lasciate ridurre il sugo, per cinque minuti.
Guarnite con il prezzemolo e servite ben caldo.
Potete accompagnare il piatto con dei crostini o con la polenta.

“Per gentile concessione di Capitan Uncino” – Cristina

Strozzapreti prosciutto e gorgonzola

Strozzapreti prosciutto e gorgonzola

Ingredienti
500 gr di strozzapreti
100 gr di gorgonzola
100 gr di prosciutto
3 cucchiai di panna
burro
sale
pepe

Preparazione
Cuocete gli strozzapreti in abbondante acqua salata, attenzione alle dosi del sale, il gorgonzola è già un po’salato, il sale va regolato anche in base al tipo di gorgonzola che utilizzerete (gorgonzola dolce o piccante).
Tagliate il gorgonzola a pezzi e scioglietelo, a fiamma bassa, in una padella antiaderente, dopo qualche minuto aggiungete la panna ed amalgate il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza denso.
Tagliate il prosciutto.
Scolate gli strozzapreti qualche minuto prima e saltateli in padella con la noce moscata, il gorgonzola ed il prosciutto .

Varianti a piacimento

Sostituite gli strozzapreti con altri tipi di pasta fresca (trofie, bigoli, orecchiette…) .
Incrementate o diminuite a piacimento la dose di panna.
Aggiungete una noce di burro prima di servire.
Sostituite la panna con il mascarpone.
Aggiungete parmigiano.
Sostituite il pepe con la noce moscata.

 

Mouse di Mandorle – Ufficio stampa Kanzi Italia

Ricetta di Philip Hafner, tratta dal libro “Le mele nella Cucina delle Dolomiti – 75 gustose ricette”, editrice Athesia

Ingredienti
50 gr mandorle in scaglie
150 gr cioccolato bianco
2 tuorli d’uovo
1 foglio di gelatina
1 goccio di amaretto
200 ml di panna montata
Per guarnire
12 lamponi
12 mirtilli

Preparazione
Abbrustolite le mandorle in scaglie in una padella.
Fate sciogliere il cioccolato e mescolarlo ai tuorli.
Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 20 minuti, strizzatela bene e fatela sciogliere con l’amaretto a bagnomaria.
Mescolate la gelatina ai tuorli e al cioccolato.
Aggiungete le mandorle in scaglie, quindi unite delicatamente la panna montata. Mettete in fresco.

Ufficio stampa Kanzi Italia

c/o Fruitecom srl
Via Provinciale Vignola-Sassuolo 315/3
41057 Spilamberto (MO) – Italy
T: +39 059 7863894 F: +39 059 7863889

Filetto di maiale in crosta di sesamo con coulis di Melograno e infuso di ginseng ribes e vanigliaDevis Pinto Chef Ristorante Cuore e Gusto

maiale in crostaFiletto di maiale in crosta di sesamo con coulis di Melograno e infuso di ginseng ribes e vaniglia

#DevisPinto #Chef #Ristorante #CuoreeGusto #ricettechef #maiale #ricettemaiale #food #ricettedicasa

Ricetta d’autore di Devis Pinto Chef Ristorante Cuore e Gusto

Ingredienti
4 filetti di maiale
Senape
Senape in grani
Sesamo bianco e sesamo nero
Burro
aglio
Rosmarino
Salvia
olio extra vergine di oliva
Sale Q.B.
Pepe rosa..
Pepe verde
Gomma santona
Prezzemolo riccio

Preparazione
Prendete i filetti di maiale conditeli con poca senape normale, un pizzico di sale, un pizzico di pepe… In una bowl fare la panatura con il sesamo inserendo il 60%nero e il 40% bianco, passate  i filetti e fate aderire bene la panatura.. In una pentola antiaderente scaldate l ’olio extra vergine di oliva insieme alle spezie, aggiungete il filetto di maiale e rosolate da ambo i lati, inserite una noce di burro fredda e nappate il  filetto di maiale Tolgliete dal fuoco lo adagiate su una griglia in forno con sotto una teglia e cuocete a 190 gradi per 10 minuti (per un filetto di medie dimensioni)… Per la coulis di melograno prendete il melograno lo sgranate lo passate nell’ estrattore, successivamente aggiungete un infuso i ginseng ribes e vaniglia lasciandolo insaporire per 2 ore in frigo… Successivamente  prendete  il tutto legandolo con gomma xantana  frullate il tutto con mini-pimmer a seconda della densità che si desidera avere… Per il gel di prezzemolo riccio prendete il  prezzemolo lo lavate e pulite poi lo sbiancate in abbondante acqua per circa 1 minuto importante non prolungare la cottura altrimenti si perde il colore, freddate immediatamente in acqua e ghiaccio per creare lo shock termico e far si che il bel colore verde rimanga… Inserite in un robot da cucina il prezzemolo, acqua gasata fredda e un pizzico di xantana frullate tutto al massimo e setacciate e lasciate riposare in frigo..

Per l’impiattamento prendete il  filetto di maiale, lo spaccate a metà per il senso obbligato e condite con un pizzico di pepe verde vanigliato, create un pressing di melograno e delle goccioline di prezzemolo adagiate sul piatto il nostro filetto…

Ristorante Cuore e Gusto
Via Codigoro 30 – 06/52378038
Roma, zona Vitinia
Testo: Cristina Vannuzzi
Crediti ph: Stefano Mileto
www.ilfotografodeglichef.itit

Torta al cioccolato – Elsa

Torta al cioccolato – Elsa

Ingredienti
200 gr di cioccolato
200 gr di zucchero
100 gr di burro
4 uova
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di fecola
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Separate gli albumi dai tuorli.
Montate gli albumi a neve.
in una terrina setacciate la farina, la fecola ed unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, tuorli, zucchero ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Montate a neve gli albumi ed aggiungeteli al composto lentamente.
Aggiungete il lievito setacciato mescolate nuovamente fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con zucchero a velo.

Salsa peperoncini tonno e alici – Adele

Salsa peperoncini tonno e alici – Adele

Ingredienti:
24 peperoncini ciliegia
2 bicchieri di aceto
1 bicchiere di vino bianco
80 gr di alici
1 cucchiaio di capperi
3 scatolette di tonno da 180 gr
sale

Preparazione:
Portate a bollitura il vino e l’aceto,versate nel mentre i peperoncini perfettamente lavati e svuotati dai semi contenuti.
Lasciate il tutto per 5 minuti a fuoco vivo.
Successivamente, colateli e lasciateli asciugare per bene, di modo chè la condensa evapori completamente,ed anche l’aggressività dell’aceto diminuisca naturalmente.
Prendete tutti gli ingredienti, versateli nel frullatore, fino a chè non si forma una crema compatta ed uniforme.
Utilizzate la salsa per accompagnare la carne, il pesce, la pasta o semplicemente come antipasto.
Sconsiglio ogni tipo di vino in abbinamento, le ragioni sono più che evidenti..

Biscotti di pasta frolla

Biscotti di pasta frolla

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
200 gr di zucchero
200 gr di burro
3 tuorli d’uovo
1 uovo intero
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 scorza di limone grattuggiata

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, sale, zucchero, burro, uova e lievito impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Potete decorare ogni singolo biscotto mettedoci sopra una goccia di cioccolato, mezza nocciolina, una punta di marmellata…
Mettete la teglia in forno ad un’altezza intermedia.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.

Varianti a piacimento

Guarnite con granella di nocciole.
Guarnite con granella di noci.
Guarnite con gocce di cioccolato.
Guarnite con il cocco.
Guarnite con granella o scaglie di mandorle.
Spolverizzate con zucchero a velo.

Asti strawberry – Ufficio stampa Cinzano

strauberry.jpg

Asti strawberry – Ufficio stampa Cinzano

 

Ingredienti
1 parte di fragole frullate
1 parte di Asti docg
1 cucchiaino di zucchero bianco di canna
1 cucchiaino di limone
cubetti di ghiaccio

 

Preparazione
Frullate le fragole con un cucchiaino di zucchero bianco di canna e un cucchiaino di limone, versate nel bicchiere sopra i cubetti di ghiaccio, aggiungete l’Asti.

 

D’Antona&Partners
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Via San Vito, 7
20123 Milano

http://www.dantonapartners.it

 

Spaghetti alla carbonara alternativa Valerio

60141298_10218837568401305_6910240330700816384_oSpaghetti alla carbonara un po’ alternativa Valerio

La carbonara di mio papà è un po’ alternativa lui ci mette un po di  salsa di pomodoro giusto per darle un colore più vivo  e perche gli piace il pomodoro e non il colore che lui ritiene

Uova  Km zero, guanciale preso tramite Sixcontinent a metà prezzo su Gustotipico

Pacco arrivato e pagato metà prezzo con six Continent. Iscrivetevi per risparmiare https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/153361/1

Ingredienti
80 gr di spaghetti a testa @dececco
350 gr di  guanciale fresco @gustotipicoitaliano @sixcontinent
5 uova freschissime
sale
pepe
1 bicchiere di salsa  pomodoro
pecorino

Preparazione
Mettete acqua a bollire
Sbattete le uova insieme al pecorino
Fate soffriggere il guanciale in una padella antiaderente finché sarà croccante,,aggiungete un po di salsa i pomodoro, amalgamate il tutto scolate la pasta e buttatela in padella condite con le uova e guanciale un minuto sul fuoco mescolate bene

@dececco_pasta #pecorino #piattitipici #piattiitaliani  #spaghetti @pastadececco #uovakmzero
#bestfoodpics @bestfoodpics #Guanciale @gustotipicoitaliano @sixcontinent
@ricettedicasaele #facile #veloce #ricettedicasaele#ricettedicasa #foodblogger

Merluzzo olive e pomodorini di Alexia

Merluzzo olive e pomodorini di Alexia
Ingredienti
500 gr di merluzzo
500 gr di pomodorini
olive nere
polpa di pomodoro
olio
aglio
prezzemolo
sale
peperoncino

Preparazione
In una larga padella, meglio il wok, olio e aglio aggiungete il merluzzo lavato e asciugato, fate soffriggere per poco unire polpa e odori e olive denocciolate ma usate quelle col nocciolo, più saporite ancora meglio le taggiasche aggiustate di sale e peperoncino a piacere! Ottimo con la polenta bianca!

Torta al cioccolato – Simone

59998040_10218837600202100_3362530767916761088_oTorta al cioccolato – Simone
Ingredienti
300 gr di cioccolato fondente
200 gr burro
5 uova
150 gr di zucchero
2 bustine di vanillina
1 bustina di lievito
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete burro a temperatura ambiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria (scioglierli nel micronde è sicuramente il metodo più rapido, ma attenzione che non si brucino).
Montate i bianchi a neve.
In un recipiente unite tutti gli ingredienti cioccolato, burro, farina, tuorli, zucchero, vanillina, lievito ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto, mescolate bene.
Unite all’impasto i bianchi montati a neve e mescolate nuovamente il composto.
Impastate il tutto fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Versate l’impasto nella teglia.
Cuocete in forno a 180° C per 50 minuti.
Trascorsi 35 minuti controllate la torta.
Sfornate la torta.
Lasciate raffreddare e guarnite con zucchero a velo.

Pollo al forno gratinato

56474642_10218577527900455_2561509128010727424_oPollo al forno gratinato 

Avevo un polletto di quelli allo spiedo potevo metterlo in forno così ma ho provato a passarlo nel pangrattato per farlo in modo un po alternativo semplice ma sfizioso
Sfizioso ma niente di più semplice  l’ho passato nel pangrattato aromatizzato con spezie a piacere timo, origano, maggiorana sale pepe …una leggera spruzzatina di olio extra e l’ ho cotto in forno
A piacere potete usare anche il curry o lo zafferano per dargli più colore e profumo

Ingredienti

#pollo
#saledicervia
#pangrattato
#timo
#maggiorana
#origano

Preparazione
In una ciotola aromatizzate il pangrattato con le spezie e gli aromi che preferite (io ho usato origano , pepe , timo , maggiorana)
Passate il pollo nel pangrattato e cuocete in forno a 180°  (forno già caldo) fino a terminate la cottura

Panini al farro

IMG_8419Panini al farro

Ricetta per la macchina del pane

Ingredienti
500 gr di farina di farro
200 gr di acqua
100 gr di latte
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
20 gr di  olio extra vergine

Preparazione
Mettete gli ingredienti nella macchina del pane programma lievitazione.
Terminato il tempo lasciate il pane nella macchina ancora per una (a piacere anche due ore)
Togliete il pane e fate i vostri panini. A piacere mettete i panini sulla carta forno metteteli nel forno spento a lievitare per  un ‘altra oretta
Tirare  fuori i panini
Scaldate il forno a  180°,  a forno caldo mettete i panini e  fate cuocere per circa 20 minuti (naturalmente valutate anche in base al vostro forno)
La cottura è a gusto personale dipende se li preferite più o meno croccanti

buzzoole code

Torta salata rustica Marialaura

Torta salata rustica Marialaura

Ingredienti
1 confezione di pasta brisee
500 gr di ricotta freschissima
250 gr di prosciutto cotto
1 galbanino
2 uova
parmigiano grattugiato
pepe
burro

Preparazione
Stendere la pasta brisee in una teglia,su della carta da forno.bucherellare con una forchetta.in una ciotola stemperate la ricotta con le uova,un pizzico di sale, il prosciutto sfilacciato,il galbanino tagliato a dadini,una spolverata di pepe.amalgamate bene tutto, distribuire sulla pasta brisee, spolverate con abbondante parmigiano, fiocchetti di burro,infornare a 180 gradi per circa 25 minuti.servire tiepida

Favette con le uova Vale

Favette con le uova Vale

Ingredienti
300 gr di fave
olio evo
cipolla
2 uova

Preparazione
Sgranate le fave,in una padella mettete un filo d’olio evo,cipolla tritata e le favette, quando sono cotte rompere due uova,amalgamatele con le favette con un cucchiaio di legno finchè non sono cotte

Riso e fave Lory

Riso e fave Lory

Ingredienti
1 cipolla bianca
150 gr di pancetta tesa affumicata
1kg Di fave fresche
300 di riso arborio
QB. di brodo vegetale
Pecorino romano
Olio evo
pepe

Preparazione
Sgranate e spellate le fave e sciacquare… Fate un soffritto con olio cipolla intera e la pancetta a dadini Aggiungete le fave e cuocete per 10 minuti. A fuoco basso e coperto Quando sentite che le fave si sono ammorbidite mettete il riso ( possibilmente sciacquato) e cominciate a fare il risotto con il brodo che verrà aggiunto un po’ alla volta e a fine cottura ( 15 /20 minuti.) mantecate con il pecorino romano (Anche grana se non piace il pecorino)

Risotto salsiccia e funghi Alexia

Risotto salsiccia e funghi Alexia

Ingredienti
300 gr di riso carnaroli
un bel pezzo di luganega
funghi porcini freschi
cipolla
olio
dado
burro e parmigiano

Preparazione
Fate soffriggere la cipolla con un filo di olio e acqua tostate il riso, bagnate con un buon vino rosso corposo, tipo Chianti, fate sgranare la luganiga senza budello e pulite con un panno umido i funghi, tagliateli a tocchetti. Fate saltare poco la luganega in padella e aggiungete al riso sempre col brodo. Trifolate i funghi con aglio, olio, prezzemolo e a chi piace peperoncino, unite il tutto e portate a cottura circa 18 minuti, mantecate con burro e parmigiano, fat riposare e servite