Torta briseè con funghi porcini e fontina

Ingredienti
1 rotolo di briseè
80 gr di fontina
350 gr di funghi porcini freschi
30 gr di parmigiano reggiano 24 mesi
2 uova
olio extra vergine di oliva
prezzemolo
sale
pepe

Preparazione
Lavate e tagliate i funghi.
In padella rosolate in olio l’aglio, eliminate  l’aglio, aggiungete i funghi, salate, pepate e cuocete per alcuni minuti, il tempo che perdano un po’ di acqua, non terminate la cottura, la terminerete in forno.
Tagliate il formaggio a dadini.
In una terrina mescolate uova, sale, pepe, parmigiano e prezzemolo.
Srotolate la briseè e mettetela in teglia mantenendo la carta che l’avvolge.
Sul fondo della torta mettete il formaggio, poi i funghi e sopra il composto di uova, cuocete in forno a 200°C per 40/50 minuti

Torta di pesche

Ingredienti
1 rotolo di briseè
400 gr di pesche
10 cl di panna fresca liquida
10 cl di latte
2 uova
1 bustina di lievito
qualche goccia di essenza o liquore
20 gr di zucchero a velo

Preparazione
Pelate, tagliate e snocciolate le pesche
preriscaldate il forno a 200°C.
Mescolate tutto in una terrina.
Srotolate la pasta briseè, sistemate la sfoglia nella teglia imburrata comne da vostra abitudine, bucherellate la sfoglia e stendeteci sopra le pescehe versate sopra il composto ottenuto cuocete in forno per 35 minuti
Mescolate tutto a parte el pesche

Torta emmental e coste – Eleonora

Ingredienti
1500 gr di coste
1 rotolo di pasta briseè
200 gr di emmental (o un altro formaggio di vostro gradimento)
sale

Preparazione
brisee.gifPulite le co
ste.
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Scontornate l
e foglie separandole dal gambo.
Cuoceteli sepratamente.
Cuocete in abbondante acqua le foglie per 10 minuti.
Cuocete in abbondante acqua i gambi per 20 minuti.
Per la nostra ricetta useremo solo le foglie. I gambi una volta cotti conditeli con sale, olio e aceto (o limone in alternativa all’aceto) ed usateli come contorno.
Lasciate le foglie in uno scopasta per 10 minuti.
Strizzate bene le foglie. Salatele.
Srotolate la briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, fate aderire la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete l’emmental (in tal modo non si brucerà) tagliato a pezzettini e ricopritelo con le foglie.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate i bordi verso il centro della torta.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.