Leb – Crema di zucchine – Layla Sabri

Leb – Crema di zucchine – Layla Sabri

“Una ricetta che permette di usare l’interno delle zucchine …così, quando si fanno ripiene, non viene sprecato nulla!”Layla Sabri

Ingredienti
10 zucchine medie
2 spicchi d’aglio
4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
sale (q.b.)

Preparazione
Svuotate le zucchine e tagliare il tutto in piccoli pezzi
In una padella, mettere l’ olio, schiacciate gli spicchi d’ aglio ed aggiungeteli all’olio, cuocete a fuoco basso per un paio di minuti, facendo attenzione a non far imbiondire l’aglio, aggiungete  l’interno delle zucchine e il sale e fate “appassire” il tutto a fuoco basso, il composto deve diventare morbido come una crema.

“Ottimo su fette di pane tostato. “un’altra ricetta, sempre siriana… è facilissima…!!!”Layla Sabri

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Tagliatelle con zucca e ricotta – Iole

Ingredienti
400 gr di tagliatelle fresche
300 gr di  di zucca già pulita
150 gr di ricotta
1 mazzetto di timo
mezza cipolla
olio extra vergine
noce moscata
sale qb.

Preparazione
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con un filo d olio e qualche foglia di salvia e un pizzico di sale. Grattuggiate la zucca con una grattugia a fori grossi,unitela al soffritto e fatela appassire a fuoco dolce per 5 min unendo qualche cucchiaio di acqua se serve:a fine cottura aggiungete la ricotta e un pizzico di noce moscata,il sale e lasciate insaporire un paio di minuti.Lessate le tagliatelle scolatele al dente e trasferitele nel tegame con il condimento,mescolate,profumate con qualche fogliolina di timo e servite subito

Guardate le altre Ricette di Iole

Cheesecake bars alla zucca

4pumpkin-bars-newCheesecake bars alla zucca

Per concludere la classica cena del Ringraziamento non può mancare la tipica torta di zucca speziata, qui realizzata in versione cheesecake.

Ingredienti
⦁200 gr di farina 00
⦁50 gr di brown sugar (potete sostituirlo con zucchero normale)
⦁un pizzico di sale
⦁115 gr di burro freddo, tagliato in pezzettini
⦁230 gr di formaggio Philadelphia, ammorbidito a temperatura ambiente
⦁100 gr di zucchero
⦁430 gr di purea di zucca (qui sotto trovate la ricetta)
⦁3 uova
⦁1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)
⦁1 cucchiaino di zenzero in macinato
⦁2 cucchiaini di cannella macinata
⦁1/2 cucchiaino di noce moscata macinata
⦁1/4 cucchiaini di chiodi di garofano in polvere

Preparazione per 20 barrette
Scaldate il forno a 180°C.  Foderate di alluminio una teglia rettangolare di circa 23×33 cm e imburrate l’alluminio. Nella ciotola di un robot da cucina con la lama di metallo, unite la farina, lo zucchero, il sale e azionate brevemente per mescolarli. Unite i pezzetti di burro freddi e lavorate rapidamente nel robot fino a ottenere un impasto di briciole. Versate le briciole nella teglia imburrata e pressatele con le mani per formare una base uniforme sul fondo della teglia.
Infornate a 180°C fino a che i bordi della crosta cominceranno a dorarsi, circa 10-15 minuti.
Nel frattempo, mescolate insieme il formaggio Philadelphia e lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea. Unite la purea di zucca, le uova, l’estratto di vaniglia, le spezie e un pizzico di sale e mescolate fino ad amalgamare il tutto. Versate la crema di zucca sopra la base precotta e infornate nuovamente a 190°C per altri 20-25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per un’ora prima di trasferire nel frigorifero. Per servire, togliete l’alluminio e tagliate in quadratini.

Credits:
Foto di Emile Henry www.emilehenry.com
Ricette di Laurel Evans www.unamericanaincucina.com

GRUPPO CAMPARI
Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 2 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: http://www.camparigroup.com/it.
Bevete responsabilmente

Gruppo Campari
Paola Paletti Tel +39 02 62251
Paola.Paletti@campari.com

Havas PR MIilan
Marianna Lovagnini – Tel 02 85457040
Marianna.Lovagnini@havaspr.com

Zuppa Thai alle prugne

51251240_1377941Zuppa Thai alle prugne

Ingredienti
500 gr zucca rossa (Hokkaido) oppure zucca violina
2 peperoni rossi
2 cipolle
2 spicchi d’aglio
2 peperoncini piccanti verdi e due rossi
200 gr prugne Sunsweet
16 code di scampi medi col guscio 2 cucchiaio d’olio
1 cucchiaio di curry verde in pasta (nei negozi etnici o al supermarket)
400 ml brodo di pesce
5 cucchiai di salsa di pesce Thai (si trova al supermarket)
400 ml latte di cocco
50 gr cocco grattugiato
2 cucchiai di fecola o maizena
Olio per friggere
succo di un lime
½ pugno di basilico Thai
Sale

Preparazione
Tagliate a dadini la zucca e i peperoni. Sbucciate le cipolle e l’aglio e tagliarteli a pezzi grossi. Tagliate il peperoncino piccante verde a dadini fini, quello rosso a fettine e le prugne a dadini. Pulite i gamberi, rimuovete il guscio lasciando il codino e tagliate a metà longitudinalmente ogni gambero.
Scaldate dell’olio in una padella. Unire la zucca, i peperoni, le cipolle, l’aglio, i peperoncini rossi e il curry verde in pasta e far saltare per 5 minuti. Allungate col brodo, la salsa di pesce e il latte di cocco. Fate bollire la zuppa per 15 minuti finché la zucca diventa cremosa. Unite le prugne e tenete al caldo. Mescolate il cocco grattugiato e la fecola (o maizena). Rotolate i gamberi in questa miscela. Scaldate l’olio in una padella (o in una friggitrice) a circa 180°C e fate dorare i gamberi.
Completate la zuppa con il succo di lime, salate e versate in una zuppiera. Servite con i peperoncini verdi, il basilico tritato e i gamberi.

Ufficio stampa Sunsweet Inc c/o Fruitecom srl
T +39 059 7863 892

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Pasta sfoglia con zucca, ricotta e parmigiano

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
100 gr di parmigiano reggiano
600 gr di zucca
150 gr di ricotta
sale
pepe

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Cuocete la zucca nel micronde.
Togliete la buccia.
Frullatela in un robot da cucina la zucca.
In una terrina unite ricotta, parmigiano e zucca, salate e pepate, mescolate bene.
Srotolate la pasta sfoglia, mettetela nella teglia, utilizzando la carta presente nella confezione, farcite la torta, stendete bene in ripieno.
Cuocete in forno fino a che la pasta sfoglia si sarà dorata.
A piacimento potete decorare la torta con i ritagli rimasti

Involtini di zucchine e melanzane con prosciutto e formaggio

IMG_1072Involtini di zucchine e melanzane con prosciutto e formaggio
Ingredienti
2 zucchine
1 melanzana
prosciutto cotto
fontina

Preparazione
Lavate e affettate le zucchine
Lavate e affettate le melanzane mettete in un colapasta con del sale, sciacquate dopo 20 minuti,
fate asciugare su carta assorbente
Grigliate le zucchine e le melanzane
Mettete un pezzo di fontina e un pezzo di prosciutto sopra a una fetta di verdura arrotolatela
Fate la stessa cosa con tutte le fette
Cuocete in forno (o micronde) 10 minuti

Zucchine sott’olio

Zucchine sott’olio

Ingredienti
zucchine
aceto
sale
salvia
alloro
pepe
aglio
bacche di ginepro

Preparazione
Lavate le zucchine.
Tagliate le zucchine a fette alte un centimetro.
Mettetele sotto sale per una notte.
Sciacquatele.
In un tegame bollite l’aceto con foglie di alloro e bacche di ginepro.
Scottate le zucchine per qualche minuto, facendo in modo che stiano sempre al di sotto del livello dell’aceto.
Toglietele dall’aceto e lasciatele asciugare qualche minuto sulla carta assorbente.
Salatele leggermente.
Mettete le zucchine nei vasetti (sterilizzati), ricopritele con olio, aggiungete salvia, alloro, pepe, bacche di ginepro e aglio e chiudete.
Sterilizzate i vasetti.
Prendete una pentola alta e capiente, metteteci dentro i vasetti, separate i vasetti tra loro, utilizzando uno o più canovacci, in modo che non sbattono tra loro, durante la bollitura, ricoprite i vasetti con acqua, i vasetti devono essere ricoperti di almeno un palmo d’acqua sopra al tappo del vasetto .
Raggiunta la bollitura, lasciate bollire per altri 15/20 minuti.
Spegnete e lasciate che i vasetti si raffreddino, piano piano, a temperatura ambiente, in modo da evitare sbalzi di temperatura.
Assicuratevi che le zucchine siano sempre ricoperte di olio soprattutto dopo aver aperto i vasetti, in caso di necessità, rabboccate con altro olio.
Aspettate dieci giorni prima di usarle, prenderanno meglio il sapore delle spezie.

Torta salata tonno e zucchine

Torta salata tonno e zucchine

Ingredienti
2 scatolette di tonno da 80 gr
2 zucchine
1 rotolo di pasta briseè
sale

Preparazione
Accendete il forno a 180°- 200° C almeno 10 minuti prima della cottura.
Tagliate le zucchine o per il lungo o a rodelle con uno spessore bassissimo.
Srotolate la pasta briseè, mettetela direttamente in uno stampo o in una teglia, mantenete la stessa carta presente nella confezione per evitare di dover ungere la teglia, aderite la pasta ai bordi della teglia o dello stampo, eliminate la carta in eccedenza per evitare che si bruci, se utilizzerete stampi in silicone non sarà necessario l’utilizzo di carta forno.
Picchiettate il fondo con una forchetta.
Iniziate a farcire la torta. Sul fondo mettete il tonno e ricopritelo con le zucchine.
Stendete tutto in modo uniforme. Rigirate la pasta verso il centro della torta facendo dei bordi.
Per una cottura uniforme posizionate la teglia su un ripiano intermedio.
Cuocetela per 30 minuti o comunque fino a quando, vedete che la parte sopra della pasta briseè non si sarà dorata.
Potete servirla calda o fredda a seconda dei gusti.

Crema di zucca – Angi

Crema di zucca

Ingredienti per 4 persone

1 pezzo di zucca di circa 500 grammi
1 cipolla
1 foglia di alloro
1 gambo di sedano
2 spicchi di aglio
30 gr di burro
3/4 di litro di brodo
un cucchiaio di panna
sale, pepe, prezzemolo

Preparazione
Sbucciate la zucca e tagliatela a pezzetti eliminando semi e filamenti. Tagliate, sempre a pezzettini piccoli, la cipolla e il sedano. Sciogliete il burro nella padella e
aggiungete la verdure, facendole rosolare per un minuto.
Coprite col brodo, aggiustate di sale ed unite la foglia di alloro. Lasciate bollire a fuoco basso per circa 30 minuti. Eliminate l’alloro e passate al mixer: aggiungete
il pepe, la panna e il prezzemolo miscelando bene fuori dal fuoco. Servite con crostini caldi.

Un piccolo segreto: una punta di zafferano a fine cottura renderà più attraente il colore e seducente l’aroma di questa minestra!

Tortino di zucchine

Tortino di zucchine

Ingredienti
3 zucchine
150 gr di scamorza affumicata
50 gr di pamigiano reggiano
200 gr di speck
olio extra vergine
5 capperi
pangrattato
maggiorana
timo
sale

Preparazione
Tagliate le zucchine a fette sottili dello spessore di 1 dito.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Tagliate la scamorza affumicata a pezzettini.
Tagliate lo speck.
Grattuggiate il parmigiano.
In una terrina unite 2 cucchiai di pangrattato, speck, scamorza, parmigiano, timo, maggiorana, capperi, sale e pepe.
Prendete la teglia coprite il fondo della teglia con il pangrattato (qualche cucchiaio) fate uno strato di zucchine, aggiugete il ripieno chiudete con uno strato di zucchine.
Mettete in forno e cuocete fino a che il pangrattato sopra non si sarà dorato.

Crema di zucca

Crema di zucca

Ingredienti per 4 persone
Ingredienti
500 gr di zucca
1 cipolla
1 foglia di alloro
1 gambo di sedano
2 spicchi di aglio
30 gr di burro
3/4 di litro di brodo
un cucchiaio di panna
sale
pepe
prezzemolo
Preparazione
Sbucciate la zucca e tagliatela a pezzetti eliminando semi e filamenti. Tagliate, sempre a pezzettini piccoli, la cipolla e il sedano. Sciogliete il burro nella padella e aggiungete la verdure, facendole rosolare per un minuto.
Coprite col brodo, aggiustate di sale ed unite la foglia di alloro. Lasciate bollire a fuoco  passo per circa 30 minuti. Eliminate l’alloro e passate al mixer: aggiungete il pepe, la panna e il prezzemolo miscelando bene fuori dal fuoco. Servite con crostini caldi.

Un piccolo segreto: una punta di zafferano a fine cottura renderà più attraente il colore e  seducente l’aroma di questa minestra!

Zuppa di zucca – Matteo

Zuppa di zucca – Matteo

Ingredienti
zucca tipo mediteranea di Chioggia
porro
sale
olio d’oliva
un pizzio di pepe

Preparazione
In una pentola fate bollire della zucca con porro, aggiungendo del sale, a cottura eseguita prendete il porro e la zucca e anche un po’ di buccia e passate tutto facendo una purea, utilizzate anche l’acqua di cottura.
A piacimento la potete fare una zuppa più o meno densa  aggiungendo un po’ d’olio d ‘oliva e un pizzico di pepe, cuocete ancora un po’.
Servire con dei crostini

Confettura di zucca

Confettura di zucca

Ingredienti
500 gr di polpa di zucca
200 gr di acqua
300 gr di zucchero
1/2 limone

Preparazione
Pulite la zucca e tagliatela a cubetti.
In un tegame fate bollire acqua, zucchero,scorza e succo di limone.
Aggiungete la zucca e bollite per 30 minuti, mescolando ogni tanto (in modo che non si attacchi).
A cottura ultimata sbattete con una frusta.
Versare in vasetti sterilizzati.
Chiudete i vasetti e capovolgeteli.
Coprite con un canovaccio fino a che si saranno raffreddati.

Crema di zucca

Crema di zucca

Ingredienti
600 gr di zucca
200 gr di parmigiano reggiano
50 gr di latte
50 gr di burro
2 patate
sale
pepe

Preparazione
Lessate la zucca. Togliere la buccia.
Lessate le patate.
Quando saranno ben lessate scolatele.
Tenete un bicchiere di acqua di cottura da parte.
Frullate le patate e la zucca rimettetele in pentola, aggiungete il parmigiano, il latte ed il  burro, regolate di sale e mescolate bene, cuocete fino ad ottenere una crema omogena e abbastanza densa, se vedete che è troppo densa anche a seconda del vostro gusto personale, aggiungete l’acqua di cottura.
A piacimento a piatto ultimato, potete aggiungere altro parmigiano.
Servite calda.

Frittelle di fiori di zucca alla veneta – Antico Ristorante Spessotto a Portogruaro

frittelle.jpg

Frittelle di fiori di zucca alla veneta – Antico Ristorante Spessotto a Portogruaro
Ingredienti
fiori di zucca
uova
farina bianca
vino bianco
olio per friggere
sale

Preparazione
Togliete il pistillo ai fiori di zucca, lavare bene e asciugate.
In una terrina battete un uovo ed incorporate tre cucchiaiate di farina e un pizzico di sale, poi allungate con un goccio di vino bianco, fino ad ottenere una pastella morbida.
Immergete i fiori di zucca nella pastella e poi friggeteli in abbondante olio fumante.
Sgocciolate le frittelle dorate da ambo i lati e servire.
A piacere, ricoprire con pochissimo zucchero.

Antico Ristorante Spessotto
Via Roma, 2
Portogruaro (VE)
Tel. +39.0421.71040
info@ristorantespessotto.it
www.ristorantespessotto.it

Torta dolce di Zucca – Angelamaria

Torta dolce di Zucca – Angelamaria

Ingredienti
1 kg di zucca gialla
1 cucchiaio di cacao amaro
3 cucchiai di zucchero
1/2 bicchiere d latte
2 uova leggermente sbattute
1 bustina di lievito
1 bustina di zucchero a velo
sale
burro
pargrattato per la tortiera.

Preparazione
Mondate con cura la zucca, lavatela bene, tagliatela a fette e fatela lessare. Scolatela, passatela e versate la purea ottenuta in una terrina.
Aggiungete alla purea di zucca le uova, il cacao, lo zucchero ed il latte, rimescolando ogni tanto. Unite il lievito ed amalgamate con cura il tutto.
Versate il composto ottenuto in una tortiera in precedenza imburrata e spolverizzata con pangrattato: livellate bene la superficie dell’impasto.
Passate la tortiera in forno, già preriscaldato e fate cuocere per 45 minuti circa a temperatura di 200 gradi.

Barchette di zucchine formaggio e pancetta

Barchette di zucchine formaggio e  pancetta

Ingredienti
500 gr di zucchine
80 gr di formaggio fresco di capra
80 gr di pancetta affumicata
80 gr di parmigiano reggiano
7/8 olive
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione

Lavate le zucchine. Grattate il parmigiano. Preriscaldate il forno. Tagliate le olive. Tagliate la pancetta a dadini. Tagliatele a metà per il lungo togliete un po’ della polpa. In una terrina unite la polpa che avete tolto dalle zucchine, il parmigiano, il formaggio di capra, la pancetta, sale e spezie. Riempite nuovamente le zucchine. Mettetele su una griglia o su una teglia e cuocete per circa 20 minuti. A cottura ultimata toglietele dal forno mettetele in un piatto da portata e decorate il piatto con foglie di basilico. A piacimento condite con un filo d’olio extra vergine di oliva.

Zucchine al burro – Luisa

Zucchine al burro – Luisa

Ingredienti
5 zucchine piccole
1 spicchio d’aglio
80 gr burro
sale

Preparazione
Pulite l’aglio.
Lavate e pulite le zucchine.
In una padella sciogliete il burro e dopo qualche minuto aggiungete le zucchine, l’aglio intero ed il sale.
Cuocete fino a cottura ultimata.
Servite calde.

Tortino di zucchine e provola – Nerina

Ingredienti
3 zucchine piccole
sale
pepe
2/3 uova

provola

Preparazione
Tagliate a rondelline le zucchine.
Tagliate la provoletta a fette.
Nella pirofila mettete il primo stato di zucchine poi  uno di provola e poi chiudete nuovamente con le zucchine.
Sbattete le uova
Versate le uova sull’ultimo strato
Cuocete nel microonde o in forno circa un 20 minuti

Zucchine ripiene di Cipolla Ramata di Montoro e gorgonzola – Chef Nunzia Ristorante ” La Messeria”

ZUCCHINE RIPEINE.jpgIngredienti
4 zuchine medie ben sode
3 fette di pane solo con la mollica, senza la crosta (60 g circa)
1 grossa cipolla ramata di Montoro o due medie.
80 gr di gorgonzola
olio d’oliva
grana
sale
pepe
prezzemolo
menta fresca

Preparazione
Scaldate il forno a 180°C. Tagliate le zucchine in due nel senso del lungo e scavate la polpa. Mettetela da parte.
Fate soffriggete la cipolla a fettine in 4 cucchiai d’olio. Cuocete per una decina di minuti con 2-3 cucchiai d’acqua. Aggiungerete la polpa di zucchine, il pane sbriciolato, una decina di foglie di prezzemolo e 2 cucchiai di grana. Salate, pepate e cuocete per ancora 5 minuti. Aggiungete 50 g di gorgonzola a dadi 4-5 foglie di menta fresca. Farcite le mezze zucchine con il ripieno, versate un filino d’olio e fate gratinare in forno per una decina di minuti. Servite con l resto di gorgonzola poggiato sulle zucchine calde

Nicola Barbato 347 3694056
Presidente del comitato promotore della IGP Cipolla Ramata di Montoro
E-mail: info@cipollaramatadimontoro.it
www.cipollaramatadimontoro.it