Paste di mandorle – Giuseppe

Paste di mandorle

Paste di mandorle

Paste di mandorle – Giuseppe

Ricette tipica siciliana

Ingredienti
500 gr di mandorle già spellate
350 gr di zucchero a velo
2 cucchiai colmi di miele (meglio se di zagara)
2 fialette di essenza di mandorle oppure tre o quattro noccioli di albicocche sgusciati
2 cucchiai di acqua (l’ideale sarebbe ai fiori d’arancia)
1 albume d’uovo

Paste di mandorle

Paste di mandorle

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Separate il tuorlo dall’albume.
Montate l’albume a neve.
Tritate le mandorle.
In una terrina (meglio se in un mixer) unite le mandorle e 250 gr di zucchero a velo, aggiungete il miele, l’ aroma alle mandorle, in caso di necessità 2 cucchiai di acqua e per ultimo il bianco montato a neve.
Impastate bene.
Formate delle palline aiutandovi con lo zucchero a velo rimasto usandolo a mo’ di farina, schiacchiatele leggermente, guarnitele con mandorle spellate intere o con ciliege candite o passatele in un trito di frutta secca (mandorle, pinoli, pistacchi) o tutto quello che la fantasia vi suggerisce.
Infornate per non più di 10 minuti. Attenzione anche se vi sembreranno troppo morbide non esitate a toglierle ugualmente dal forno raffreddandosi, prenderanno la giusta consistenza.

“Suggerimento goloso, ricopritele di cioccolato fondente”. Giuseppe

Leggi le altre ricette nella nostra categoria dolci  nella sezione biscotti e pasticcini 

Guarda le altre ricette regionali e la nostra sezione  ricette siciliane

Taralli Santumartinari Alberto Bonito

Taralli Santumartinari

Taralli Santumartinari

Taralli Santumartinari Alberto Bonito

Per la prima volta ho fatto i ” Taralli Santumartinari ” prendendo spunto da vaghe e varie ricette locali, ho apportato alcune modifiche alle stesse, risultato: Gusto superlativo, da rivedere la bollitura e l’infornatura.

Taralli Santumartinari

Taralli Santumartinari

Ingredienti
1 kg di farina di grano tenero 00
300 gr di Zucchero
100 gr di burro
8/10 uova
100 gr di citrato di sodio
10 gr di sale
500 gr di cubetti canditi
un pizzichino di vanillina
5 gocce essenza di limoni
5 gocce di essenza di arancio dolce di Sicilia

Taralli Santumartinari

Taralli Santumartinari

Preparazione
Mescolate bene tutte le polveri lo zucchero e il burro ammollato, unite tutto il resto fino al raggiungimento di un impasto omogeneo che somiglia molto a quello della pasta frolla, potete usare anche una impastatrice. Fate riposare la pasta ricoperta di pellicola per 6/8 ore. Dividete la pasta in quattro parti, portate ad ebollizione l’acqua in una pentola adatta, formate un tarallo alla volta, calatelo dentro alla stessa e tenetelo per 10/15 secondi, prendetelo con una schiumarola e mettetelo ad asciugare su di un canovaccio spolverato di farina. Ripetete l’operazione per tutti gli altri taralli, formandoli un attimo prima dell’immersione in acqua ( mai prepararli prima perchè si deformano ) Fateli raffreddare, infornate a temperatura di 180°/190°da regolare a secondo del Vs. forno. Io ho commesso l’errore di consultare il manuale d’uso del mio forno nuovo che diceva di cuocere su più livelli in modalità ventilata. Consiglio, pertanto di usare il forno in modalità statica usando solo la resistenza inferiore infornando solo 2 taralli alla volta ad una temperatura di 220° da scendere subito a 200° dopo averli infornati per 25/30 minuti.

Guarda le altre ricette di Alberto Bonito 

Biscotti mandorle e cannella

Biscotti mandorle e cannella

Ingredienti
170 gr di farina di tipo “00”
140 gr di burro
140 gr di zucchero
70 gr di mandorle (già sgusciate)
1 uovo
2 cucchiaini cannella
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 200° C.
Setacciate la farina.
Tritate le mandorle.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
Con un robot da cucina, mixate il burro e lo zucchero, aggiungete l’albume, la farina, le mandorle, il sale e la cannella e mixate nuovamente tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Create dei biscotti tutti dello spessore di circa un centimetro e del diametro di tre centimetri, aiutatevi con una formina in modo che i biscotti vengano tutti uguali per una cottura più omogenea.
Potete decorare ogni singolo biscotto con una o mezza mandorla, a seconda della dimensione del biscotto.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete in forno a 200° C per 10 minuti.

Varianti a piacimento

Guarnite con scaglie di mandorle.
Spolverizzate con zucchero a velo.
Spolverizzate con la cannella.
Aumentate o diminuite a seconda dei gusti la quantità di mandorle.

Biscotti savoiardi

Biscotti savoiardi

Ingredienti
150 gr di farina bianca del tipo “00”
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale
zucchero a velo
6 uova

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Setacciate la farina.
Separate gli albumi dai tuorli.
In una terrina montate 3 albumi a neve.
Montate a crema i tuorli d’uovo e lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e cremosa.
Unite la farina al composto ed aggiungete delicatamente i bianchi montati a neve.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Utilizzate una sparabiscotti o una sacca per creare i biscotti.
Date ai biscotti una forma allungata, come dei “bastoncini”.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Spolverizzate i biscotti con lo zucchero a velo.
Cuocete in forno per circa 20 minuti o comunque fino a quando i biscotti non diventeranno chiari.

Scrigno di mele ai sapori di montagna

Scrigno di mele ai sapori di montagna

Scrigno di mele ai sapori di montagna

Scrigno di mele ai sapori di montagna
Ricetta di Claudia Turrini, rielaborazione di Andreas Acherer

Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti:
500 gr di pasta frolla aromatizzata alla cannella
500 gr di mele Kanzi®
500 gr crema pasticcera
confettura di rosa canina

Preparazione.
Preparate la pasta frolla alla cannella impastando prima la farina ed il burro, poi aggiungete le uova zucchero a velo e cannella. Lasciate riposare in frigorifero. Preparate la crema pasticcera aromatizzata al limone e poi lasciatela raffreddare. Sbucciate le mele e tagliatele a fette: versatele in una terrina con qualche goccia di limone e zucchero di canna. Stendete i due terzi della frolla con il mattarello e adagiatela in una tortiera precedentemente imburrata. Ricoprite la frolla con un velo di confettura di rosa canina e adagiatevi sopra le fette di mele. Ricoprite le mele con la crema pasticcera. In ultimo stendete l’impasto di frolla rimasto e adagiatelo sopra la torta per ricoprirla interamente. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti. Servitela fredda spolverizzata con zucchero a velo.

La versione di Andreas Acherer. Le mele Kanzi® sono saltate in padella con un velo di zucchero. Al posto della crema pasticcera, è stata creata una crema Chantilly all’italiana, unendo 100 g di crema pasticcera a 200 g di panna montata e 5 g di gelatina in fogli o in polvere.

Ufficio stampa Kanzi Italia
c/o fruitecom

Quadrotti al limone e cocco Margherita

QUADROTTI AL LIMONE E COCCO.jpg

Quadrotti al limone e cocco

Quadrotti al limone e cocco Margherita

Ingredienti
130 gr zucchero
200 ml di panna fresca
250 ml di latte
125 gr burro
90 gr farina di cocco
80 gr farina 00
4 uova
2 limoni non trattati
Un cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero a velo
Foglioline di menta

Preparazione
Lavoratele uova intere montandole con lo zucchero, la farina e il cucchiaino di lievito finchè il composto sarà amalgamato.Man mano aggiungete la farina di cocco, il burro fuso e intiepidito, il latte, la panna, il succo e la scorza grattugiata dei due limoni.L’impasto rimarrà molto liquido, va bene così.Foderate con carta forno bagnata e strizzata ben bene una tortiera rettangolare 30 x 23 e versate l’impasto e infornate a 180° (in forno preriscaldato) per circa 45 minuti.Fate la prova stecchino non appena la superficie vi sembrerà bella dorata.Fate raffreddare completamente prima di sformare.Tagliate a quadrotti, spolverizzate di zucchero a velo e decorate con qualche fogliolina di menta.

Guarda le altre ricette di Margherita 

 

Biscotti cuor di Marlene®

Biscotti_Natale_MarleneBiscotti cuor di Marlene®

A Natale tutto è più buono, soprattutto i biscotti! E quest’anno il regalo si fa goloso con Marlene®

Il Natale è alle porte e non possiamo farci trovare impreparati. Cosa c’è di più bello e di più buono di un regalo fatto in casa con le proprie mani? L’idea perfetta ce la da’ Marlene®: deliziosi biscotti di pasta frolla ricoperti di cioccolato, che nascondono un cuore cremoso di mela. La varietà scelta è la Red Delicious, rossa come il Natale.
E se siete a corto di decorazioni per l’albero, Marlene® ha pensato proprio a tutto! Basterà praticare un foro con una cannuccia ai biscotti prima di infornarli, e quando si saranno raffreddati lasciar passare un nastrino rosso per trasformare i vostri cuor di mela in originalissimi pendenti natalizi.

Ingredienti per il ripieno:
1 kg di polpa di mela Red Delicious Marlene®
400 grammi di zucchero semolato
20 grammi di succo di limone
20 grammi di pectina di frutta

Ingredienti per la frolla montata:
500 grammi di farina 00
300 grammi di zucchero a velo
200 grammi di burro morbido
120 grammi di uova intere
2 grammi di sale
5 grammi di lievito

Preparazione:
Tagliate la polpa di mela Red Delicious Marlene® in piccoli cubetti e raccoglietela in un contenitore capiente, coprite con lo zucchero ed irrorate con il succo del limone. Lasciate per almeno due ore in frigorifero coperto da pellicola. Passato il tempo il tempo di marinatura, versate il tutto in una padella larga, aggiungete la pectina e portate a bollore a fiamma vivace. Per una consistenza perfetta la polpa di mela dovrebbe raggiungere la temperatura di 103 / 104°c. in questo modo si ottiene un giusto equilibrio tra idratazione e cottura degli zuccheri. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Per la frolla: montate in planetaria il burro morbido ma elastico con lo zucchero a velo, aggiungete il sale e le uova poche alla volta ed infine la farina e il lievito.
Formate dei dischi della forma o dimensione voluta, disponete al centro una piccola quantità di confettura di mela Red Delicious Marlene® ottenuta in precedenza e ricoprire con un secondo disco di pasta frolla. Lasciate riposare i biscotti così ottenuti in frigorifero per almeno mezz’ora. Cuocete a forno caldo 180°c per circa 10/12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Se volete decorare i vostri biscotti, sciogliete del cioccolato fondente a bagnomaria, immergetevi i biscotti per metà e lasciateli asciugare su una carta da forno per circa un’ora in un luogo asciutto. Ecco pronti i vostri gustosissimi regali di Natale!

Marlene® è uno dei marchi-simbolo della frutta d‘eccellenza proveniente dall’Alto Adige, nonché il primo brand italiano per produzione di mele e varietà offerta.

Le mele Marlene® sono coltivate dal Consorzio VOG, a cui aderiscono 5.000 produttori soci e 16 cooperative, oggi la più grande organizzazione europea per la commercializzazione delle mele.

 

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

ricotta.jpg

Dolcetti limone e ricotta – Osteria del Mare Riccione

 

Ingredienti
200 gr farina
150 gr zucchero
150 gr ricotta fresca
120 gr burro
un uovo
un limone
1 cucchiaino e mezzo lievito per dolci
qualche goccia di estratto di mandorla amara
Per la glassa:
125g zucchero a velo
un limone

 

Preparazione
Sbattete l’uovo con lo zucchero per 2-3 minuti, poi aggiungete, sempre sbattendo la ricotta, il burro fuso, il succo e la buccia grattuggiata del limone, l’estratto di mandorla e infine la farina setacciata insieme al lievito per dolci. Quando il composto è bello liscio, riempite 12 pirottini e infornate a 200°C per circa 15 minuti o finché le tortine saranno lievitate e dorate. Lasciate intiepidire su una griglia.
Prelevate la buccia, a striscioline, del secondo limone e farle cuocere a fuoco basso per 15 minuti in uno sciroppo preparato con 200 gr di acqua e 200gr di zucchero (fatelo bollire per un buon 5 minuti prima di aggiungere le bucce). Spegnete e lasciate raffreddare le bucce nello sciroppo. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con un po’ di succo di limone in modo da ottenere una glassa piutosto densa. Quando le tortine saranno fredde, glassatele, decorate con le buccette sgocciolate e lasciate rapprendere a temperatura ambiente.

 

Osteria del Mare
Lungomare della Repubblica, 12
Riccione
www.osteriadelmare.com
info@osteriadelmare.com

 

Frollini al cacao

Frollini al cacao

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
230 gr di zucchero
200 gr di burro
70 gr di cacao amaro
4 uova
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 scorza di limone grattuggiata

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, 3 tuorli d’uovo, 1 uovo intero, sale, zucchero, burro, cacao e lievito impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.

Varianti a piacimento

Guarnite con nocciole o granella di nocciole.
Guarnite con noci o granella di noci.
Guarnite con gocce di cioccolato.
Guarnite con il cocco.
Guarnite con mandorle o scaglie di mandorle.
Spolverizzate con zucchero a velo.
Aumentate o diminuite a seconda dei gusti la quantità di cacao.
Sostituite il cacao amaro con cacao dolce


Biscotti cioccolato e mandorle

Biscotti cioccolato e mandorle

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
500 gr di cioccolato fondente
550 gr di mandorle (già sgusciate)
200 gr di burro
180 gr di zucchero
2 uova
1 fialetta di aroma alle mandorle
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Tritate le mandorle.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, uova, sale, zucchero, burro, 50 gr di mandorle, l’aroma alle mandorle impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.
Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Ricoprite i biscotti con il cioccolato.
Passate i biscotti nella granella di mandorle.

Biscotti di cacao

Biscotti di cacao

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
300 gr di cioccolato fondente
300 gr di nocciole (già sgusciate)
200 gr di burro
180 gr di zucchero
50 gr di cacao amaro
2 uova
1 fialetta di aroma all’arancia
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Tritate le nocciole.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, uova, sale, zucchero, burro, cacao, aroma all’arancia e lievito impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.
Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Passate il bordo dei biscotti nel cioccolato e poi pasateli subito nella granella di nocciole.

Biscotti cioccolato e cocco

Biscotti cioccolato e cocco

Ingredienti
500 gr di farina di tipo “00”
500 gr di cioccolato fondente
570 gr di cocco grattuggiato
200 gr di burro
180 gr di zucchero
2 uova
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° C.
Setacciate la farina.
Sciogliete il burro a temperatura ambiente.
In una terrina unite farina, uova, sale, zucchero, burro, 70 gr di cocco ed impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Realizzate i biscotti utilizzando le formine.
Preparate la teglia come da vostra abitudine imburrandola o infarinandola o foderandola con carta forno.
Mettete i biscotti nella teglia ad una certa distanza l’uno dall’altro.
Cuocete a 180° C per 15 minuti.
Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Ricoprite i biscotti con il cioccolato.
Passate i biscotti nel cocco.

Le cartellate – Anna

Le cartellate – Anna

Un dolce natalizio pugliese

Le cartellate – Anna

Ingredienti
1kg di farina 00
100 dl di olio di oliva
200 gr di zucchero
2 uova
vino bianco quanto basta

Preparazione
Intiepidite sia l’olio che il vino aggiungendo un cucchiaio di zucchero nel vino, impastate bene tutti gli ingredienti divididete l’ impasto a pezzi e aiutandovi con la macchina della pasta, fate delle strische sottili, passate le strisce fino al numero 6, lasciate riposare, tagliateli a strisce di traverso, più o meno due dita come larghezza, fate un taglio al centro e poi passate una parte dal foro sembrerà un fiocco.
Friggete in olio di girasole ben caldo girandoli in fretta perchè diventano subito dorati, posate su carta assorbente lasciateil raffreddare, cospargeteli con zucchero a velo e cannella oppure nel vin cotto

Roccocò – Angelamaria

Roccocò – Angelamaria

Ingredienti
1 kg di farina
800 gr di zucchero
Bucce d’agrumi grattugiate (3 mandarini, un’arancia e un limone),
400 gr di nocciole e mandorle grossolanamente tritate
150 gr di mandorle non pelate intere
300 gr di acqua
15 gr di pisto (misto di cannella, chiodi di garofano e noce moscata).
un cucchiaino da caffè di ammoniaca per dolci
1 bianco d’uovo

Preparazione
Setacciate la farina e versatevi lo zucchero al centro, le profumate scorzette degli agrumi, nocciole e mandorle tritate, acqua, pisto e ammoniaca.
Amalgamate ogni cosa (tranne l’albume) ottenendo un impasto piuttosto duro, formate delle piccole ciambelle un po’ schiacciate, spennellate con bianco d’uovo, decorate con le mandorle intere e cuocete in forno caldo finchè non saranno dorati (20 minuti).
Appena tolti dal forno saranno morbidi, induriranno raffreddandosi.

 

Frollini

IMG_4697Frollini al cacao

Ingredienti
200 gr di farina
50 gr di burro
150 gr di burro ammorbidito
80 gr di zucchero a velo
1 tuorlo

Preparazione
Impastate tutti gli ingredienti
Stendete l’impasto.
IMG_4695Date ai vostri biscotti le forme che più vi piacciono
Decorateli a piacere i vostri biscotti
Cuocete a forno caldo a 180°per 12/15 minuti

 

Sfizi di pasta sfoglia e nutella

Sfizi di pasta sfoglia e nutella
Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
1 vasetto di nutella

Preparazione
Srotolare la vostra pasta sfoglia
Spalmate la nutella su metà sfoglia
Chiudete la sfoglia a metà a mo’ di panino
Cuocete in forno fino a che non si sarà dorata
Tagliatele a pezzi

Frollini al cacao

IMG_4689Frollini al cacao

Ingredienti
200 gr di farina
50 gr di cacao amaro
50 gr di burro
150 gr di burro ammorbidito
80 gr di zucchero a velo
1 tuorlo

Preparazione
IMG_4710Impastate tutti gli ingredienti
Stendete l’impasto.
Date ai vostri biscotti le forme che più vi piacciono
Decorateli a piacere i vostri biscotti
Cuocete a forno caldo a 180°per 12/15 minuti

 

Donuts o Ciambelline

IMG_4652Donuts o Ciambelline
Ricetta per piastra
Ingredienti
260 gr di farina
160 gr di zucchero
1 bustina di lievito
260 ml di latte
6 cucchiai di olio
1 pizzico di sale
zucchero a velo per guarnire

Preparazione
Impastate tutti gli ingredienti
Versate il composto nella piastra
Spolverizzate con dello zucchero a velo

Ciambelline al cacao

IMG_4661Ciambelline al cacao
Ricetta per piastra
Ingredienti
260 gr di farina
160 gr di zucchero
1 bustina di lievito
250 ml di latte
5 cucchiai di olio
1 pizzico di sale
cacao per guarnire

Preparazione
Impastate tutti gli ingredienti
Versate il composto nella piastra
Spolverizzate con del cacao

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole - Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

Muffin di primavera alle fragole – Ufficio stampa ORO Saiwa

La parte della decorazione è ideale da fare con i vostri bambini che si divertiranno a infilare ORO Saiwa e fragole sui muffin per creare i loro dolcetti personalizzati.

Ingredienti (per 6 muffin):
ingredienti secchi
160 gr di farina 00 + 1 cucchiaio
2 cucchiaini di lievito per dolci
95 gr di zucchero
5 biscotti ORO Saiwa sbriciolati
Ingredienti liquidi
130 gr di yogurt bianco dolce
30 gr di olio di riso
2 uova
Per decorare
2 fragole
4 ORO Saiwa
1 tazzina di latte
Fragole
125 gr

Preparazione
Mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi, ovvero farina, lievito, zucchero e ORO Saiwa sbriciolati.
In un’altra ciotola sbattete le uova e mescolate con lo yogurt e l’olio.
Aggiungete questo composto a quello degli ingredienti secchi.
Separate gli ingredienti liquidi dai secchi, questo è il classico procedimento dei muffin perché abbiano quella consistenza particolare che li differenzia
dalle normali tortine.
Mescolate approssimativamente: non importa se ci saranno residui di farina perché in cottura si amalgamerà il tutto.
Infine, aggiungete all’impasto le fragole tagliate a tocchetti, precedentemente passate in un cucchiaio di farina. Il passaggio nella farina garantisce che le fragole non affondino in cottura.
Riempite 6 pirottini da muffin a ¾ di altezza.
A questo punto passate alla decorazione: dividete le fragole rimaste a spicchi e mettetene un pezzo sulla superficie di ogni muffin.
Tagliate i biscotti in pezzi, intingeteli nel latte e infilateli nei muffin, facendoattenzione a far fuoriuscire la parte frastagliata del biscotto che darà un tocco di originalità ai vostri muffin.
Infornate a 200 gradi per 18 minuti. Passati i primi 5 minuti appoggiate sui muffin della carta di alluminio in modo che i biscotti non brucino.
Le ricette sono visionabili sul blog di Marta Tovaglieri:
www.streghettaincucina.com

Burson-Marsteller
Francesca Mioni
francesca.mioni@bm.com