Risotto finocchietto, salsiccia e provola

Ingredienti
1 bicchiere o 1 bicchiere e mezzo per persona di riso
olio extra vergine di oliva
500 gr di finocchietto selvatico
2 salsicce
1 cipolla
150 gr di provola
80 gr di parmigiano
vino bianco per sfumare
1 noce di burro

Preparazione
Lavate  e mondate il finocchietto.
Bollite il finocchietto in acqua leggermente salata.
Scolate il finocchietto (tenete da parte l’acqua la utilizzere per  il riso) e tagliatelo sottilmente.
Tagliate la cipolla.
Tagliate la salsiccia.
Tagliate la provoletta a dadini.
In una padella in olio, rosolate la cipolla, aggiungete il riso e fate tostare, aggiungete la salsiccia e rosolate, sfumate con il vino poi aggiungete il finocchietto, terminate la cottura del riso
Per la cottura del riso potete utilizzate il brodo o meglio ancora l’acqua con cui avete cotto il finocchietto
Qualche minuto primo dal termine della cottura aggiungete la provola (in modo che si sciolga bene), una noce di burro, il parmigiano, lasciate mantecare e e servite

 

Fave con finocchietto selvatico

Ingredienti
320 gr di fave fresche
300 gr di finocchietto
1 costa di sedano 
1 cipolla
sale
pepe

Preparazione
Sbucciate le fave.
Lavate e tagliate sedano e carote.
Lavate e pulite il finocchietto.
Pelate e tagliate la cipolla.
In un tegame mettete fave,  sedano, cipolla,finocchietto, ricoprite di acqua, salate
Cuocete fino a quando le fave non si saranno completamente cotte e sgretolate.
Servite calda con una girata di  olio e pepe a piacimento

Risotto al finocchietto selvatico

Ingredienti
1 bicchiere o 1 bicchiere e mezzo per persona di riso
500 gr di finocchietto selvatico
1 cipolla
parmigiano reggiano
1 spicchio di aglio
1 noce di burro
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Lavate  e mondate il finocchietto.
Bollite il finocchietto in acqua leggermente salata.
Scolate il finocchietto (tenete da parte l’acqua la utilizzerete per  il riso) e tagliatelo finemente.
In una padella in olio, rosolate l’aglio, eliminate l’aglio, aggiungete la cipolla, fate dorare, aggiungete il riso e fate tostare, aggiungete il finocchietto e terminate la cottura del riso, aggiungendo all’occorenza  l’acqua con cui avete cotto il finocchietto
Qualche minuto primo dal termine della cottura aggiungete una noce di burro, il parmigiano, lasciate mantecare e e servite